Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 31-07-2005, 19.07.34   #11
Lord Kellian
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-07-2005
Messaggi: 348
Mi sembra che secondo i filosofi la vita abbia solo un senso: quello di essere vissuta. Prendendo per buone le ultime teorie scientifiche, quelle della complessità, ti potrei dire che il senso della vita è di creare ordine laddove c'è disordine, di organizzare il continuum spazio-temporale in modo da creare qualcosa che vada contro la seconda legge della termodinamica.

Ma non so se ti basterebbe: se credi nella vita eterna, dovresti portare questa discussione nel forum di "spiritualità".

Ultima modifica di Lord Kellian : 31-07-2005 alle ore 19.23.46.
Lord Kellian is offline  
Vecchio 31-07-2005, 20.21.23   #12
mariobasler
Ospite abituale
 
L'avatar di mariobasler
 
Data registrazione: 29-06-2005
Messaggi: 48
Lo scopo della vità sa solo Dio .
mariobasler is offline  
Vecchio 31-07-2005, 20.24.36   #13
SEIG
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-07-2004
Messaggi: 92
Re: Quale scopo ha la vita?

Citazione:
Messaggio originale inviato da sunday01
che senso ha tutto questo?

la domanda è breve ma la risposta credo che duri tutta una vita se non di più


Citazione:
E perchè tutto esiste?

Perché non dovrebbe? Scherzi a parte quello che credo è che non sia importante la risposta, ma la domanda in se stessa. Anche perché una volta che la sai? Che te ne fai della risposta? Magari allora si che ti lascereti vivere e non vivresti, tanto già sai il perché è tutto così....

Citazione:
C'è uno scopo a tutto questo o ci troviamo qui per un capriccio del caso???

Bhe cavolo calcolando la complessità della vita è notevole come operi il caso


Citazione:
Se la vita è un caso, allora non servirebbe arrabbattasi tanto per vivere, basterebbe lasciarsi vivere...

ma ci si riuscirebbe? Sembrerebbe di no dato che la domanda stessa che tutti si pongono da sfogo ad un bisogno piuttosto attivo direi.

Saluti,
Vincenzo
SEIG is offline  
Vecchio 03-08-2005, 08.48.30   #14
SebastianoTV83
Utente bannato
 
Data registrazione: 11-05-2005
Messaggi: 639
Non comprendo perché la vita eterna debba essere bandita dalle discussioni filosofiche, dimostrando così la grande ignoranza degli studentelli di filosofia che parlano solo dell'ultima moda tra le seghe mentali. La vita eterna è un dubbio filosofico legittimo in relazione alla vita.
SebastianoTV83 is offline  
Vecchio 05-08-2005, 16.48.05   #15
sunday01
Ospite abituale
 
L'avatar di sunday01
 
Data registrazione: 05-07-2005
Messaggi: 464
vita eterna

Hai ragione. Sembra quasi che faccia paura parlare di vita eterna, eppure, io sono convinta che questa vita, come la conosciamo noi, sia solo un passaggio su questa terra...
Pure il mio chiedermi che scopo ha la vita, il tutto, penso che la risposta sia trascendente a quello che sperimentiamo con i nostri sensi, noi siamo stati creati per la vita eterna.
Ma con la mentalità corrente parlare di eternità sembra associarsi a una noia mortale...
Ma se pensiamo che il tutto sembra non avere un'origine precisa, che è sempre esistito come anche Dio che si definisce “Colui che è” il concetto di eternità si associa bene al concetto del tutto…
E noi che facciamo parte di questo tutto e che siamo a “immagine e somiglianza di Dio” perché mai non dovremmo avere la vita eterna?
Il fatto è che la mentalità che va per la maggiore è troppo materialista, si pensa alla vita eterna come a una continuazione della vita su questa terra…
Io purtroppo non sono molto addentro nei discorsi filosofici, ma penso che lo scopo della vita e dell’universo e del tutto lo scopriremo solo dopo il passaggio terreno…
Se si crede che la vita non finisce qui allora anche lo scopo della vita cambia prospettativa, e poi penso che l’eternità sia un continuo presente, cioè essere sempre presenti nel passato presente futuro che non hanno più ragione di essere, sono concetti terreni, è essere e basta, e anche il concetto di “tempo” cambia prospettiva e non ha più ragione di essere, un miliardo di anni può essere come un attimo e un attimo come un miliardo di anni… anche questi misurati con il nostro metro, si sa...
E' una dimensione diversa, la dimensione del tutto e dell'eternità...
Ciao

sunday01 is offline  
Vecchio 05-08-2005, 17.57.41   #16
nonimportachi
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-11-2004
Messaggi: 1,010
Credo che chi si domandi quale sia "lo scopo della vita" debba ancora riflettere abbondantemente su cosa indichino in se' i seguenti termini:

SCOPO
MOTIVO
PERCHE'
RAGIONE
nonimportachi is offline  
Vecchio 05-08-2005, 18.49.19   #17
SEIG
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-07-2004
Messaggi: 92
Re: vita eterna

Citazione:
Messaggio originale inviato da sunday01
Io purtroppo non sono molto addentro nei discorsi filosofici, ma penso che lo scopo della vita e dell’universo e del tutto lo scopriremo solo dopo il passaggio terreno…


Ti do una risposta più adatta al forum di Spiritualità, comunque se ti interessa i cabalisti pensano l'esatto contrario Nel senso che per loro dopo la morte si percepisce Dio tanto quanto lo si percepiva in vita, e l'unico modo per aumentare questa percezione (che poi sarebbe lo scopo dell'esistenza, ossia la correzione dell'egoismo dell'uomo) è tramite la vita.

Saluti,
Vincenzo
SEIG is offline  
Vecchio 05-08-2005, 20.06.14   #18
Nemo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-08-2005
Messaggi: 297
La vita è il suono che due mani fanno quando cozzano tra loro.Oppure è il risultato di una linea retta che devia in un certo punto dell'infinito e va a cozzare contro la sua parallela.Oppure è il risultato di una fissione nucleare.La vita secondo me è solo un caso dovuto allo scontro tra due opposti, e siccome è casuale non ha nessuno scopo e dunque ne ha infiniti.Quindi scegliti pure di essere e di non essere tanto non cambia niente.Scegliti un filosofo elaborati la sua teoria vivi come ti và di vivere poniti un obiettivo e non porti nessun obiettivo.Desidera quello che vuoi sensa appagare il tuo desiderio così avrai ciò che desideri.
Nemo is offline  
Vecchio 29-09-2005, 11.28.45   #19
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Citazione:
Messaggio originale inviato da nonimportachi
Credo che chi si domandi quale sia "lo scopo della vita" debba ancora riflettere abbondantemente su cosa indichino in se' i seguenti termini:

SCOPO
MOTIVO
PERCHE'
RAGIONE

anche qui ci ritroviamo sulla stessa frequenza...

Comunque nessuno ha avuto il coraggio di dire che la nostra vita non ha senso e con senso intendo uno scopo e con scopo intendo un qualcosa e/o qualcuno per cui vivere...

bisognerebbe riflettere abbondantemente anche su:

VITA!
nexus6 is offline  
Vecchio 29-09-2005, 11.48.55   #20
nonimportachi
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-11-2004
Messaggi: 1,010
VITA è solo una condizione della materia.

Lo scopo è solo un'"idea" che non ha a che vedere con la realtà.
nonimportachi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it