Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 10-04-2015, 19.18.40   #21
Duc in altum!
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-11-2012
Messaggi: 919
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

** scritto da charline:

Citazione:
....il nostro era vero amore......e sono certa che lo sia ancora......nonostante tutto................
un tradimento può cancellare anni di convivenza, di complicità......di amore......e di lealtà??????
.......sono combattuta.......

L'amore, quello vero, quello che non tradisce, perdona anche tutto, quindi se è stato solo un episodio nel vostro vero amore, lascia il combattimento, e come dice @nikelise: fa' che quell'amore possa essere riscoperto ad un livello più elevato, più' vero, più' autentico .
Duc in altum! is offline  
Vecchio 11-04-2015, 01.17.57   #22
nikelise
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 28-05-2012
Messaggi: 198
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Citazione:
Originalmente inviato da charline
........ma perchè per capire occorre sempre sbattere la testa contro il muro???????....sarebbe così facile parlare........spiegarsi...... ..chiedersi reciprocamente il perchè e risolvere insieme la situazione.......
invece ci si lascia trascinare da questo vortice.........e quando si arriva a comprendere l'errore....ormai il danno è fatto..............
. Perché non vi è' coscienza del fatto che un amore che deve rinnovarsi : ci si innamora e ci si dedica al quadretto familiare e si trascura il compagno/a mentre non esiste alcun quadretto familiare se manca la coppia . E non c'è coscienza / conoscenza senza sofferenza .....purtroppo va così .
nikelise is offline  
Vecchio 11-04-2015, 12.32.32   #23
Duc in altum!
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-11-2012
Messaggi: 919
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

** scritto da nikelise:

Citazione:
Perché non vi è' coscienza del fatto che un amore che deve rinnovarsi : ci si innamora e ci si dedica al quadretto familiare e si trascura il compagno/a mentre non esiste alcun quadretto familiare se manca la coppia . E non c'è coscienza / conoscenza senza sofferenza .....purtroppo va così .

Ma che fai, adesso mi usurpi il "ruolo di catechista bigotto"?!?!

Pace&Bene

Ultima modifica di Duc in altum! : 11-04-2015 alle ore 13.33.42.
Duc in altum! is offline  
Vecchio 12-04-2015, 18.16.52   #24
nikelise
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 28-05-2012
Messaggi: 198
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Andiamo avanti . Premesso quanto si e' detto sopra , la domanda successiva e' perché e' così difficile amare l'altro per quello che è' ?Oppure : perché si sventola il grande amore solo se corrisponde a quel l'ideale fatto proprio agli inizi del rapporto è coercitivamente appioppato al compagno /a sicche' lo/a si ingabbia in un continuo dovere di adeguamento a quell'ideale ? È' questo un grande Amore quello che vincola in catene un individuo ad essere quello che si vuol credere che sia ? Pena il suo martirio ? Tutta la difficoltà di amare sta in questo attaccamento ai propri modelli . Ma questo non è' amare e usare l'altro per il proprio benessere . Ma se così e' e chiedo a voi se lo e' innanzitutto , e' da biasimare chi in qualche modo si ribella a queste catene che sente strette fino all'asfissia ?
nikelise is offline  
Vecchio 14-04-2015, 11.25.22   #25
charline
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 07-04-2015
Messaggi: 15
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Citazione:
Originalmente inviato da nikelise
Andiamo avanti . Premesso quanto si e' detto sopra , la domanda successiva e' perché e' così difficile amare l'altro per quello che è' ?Oppure : perché si sventola il grande amore solo se corrisponde a quel l'ideale fatto proprio agli inizi del rapporto è coercitivamente appioppato al compagno /a sicche' lo/a si ingabbia in un continuo dovere di adeguamento a quell'ideale ? È' questo un grande Amore quello che vincola in catene un individuo ad essere quello che si vuol credere che sia ? Pena il suo martirio ? Tutta la difficoltà di amare sta in questo attaccamento ai propri modelli . Ma questo non è' amare e usare l'altro per il proprio benessere . Ma se così e' e chiedo a voi se lo e' innanzitutto , e' da biasimare chi in qualche modo si ribella a queste catene che sente strette fino all'asfissia ?

........in Amore......nn esistono costrizioni e neppure catene......
...l'Amore è tale se entrambi percorrono la stessa strada.......nn esiste un ideale di amore....ma quello che ogni coppia riesce a instaurare.....
....io credo in questo........credo nella sincerità e nel rispetto......
...........credo nel rapporto che abbiamo consolidato nel tempo......
....purtroppo qualcosa si è incrinato........lui è caduto nella rete.......ed ora io nn riesco a capire il perchè..........nn riesco a pensare quale possa essere stata la causa che ha provocato tutto ciò.....
charline is offline  
Vecchio 14-04-2015, 11.34.29   #26
charline
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 07-04-2015
Messaggi: 15
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Citazione:
Originalmente inviato da Duc in altum!
** scritto da charline:



L'amore, quello vero, quello che non tradisce, perdona anche tutto, quindi se è stato solo un episodio nel vostro vero amore, lascia il combattimento, e come dice @nikelise: fa' che quell'amore possa essere riscoperto ad un livello più elevato, più' vero, più' autentico .

......perdonare nn significa cancellare ciò che è successo....
perdonare è imparare a convivere con questo enorme peso.....
.........perdonare significa andare avanti.....e trovare un'altra strada...
.....perdonare è credere nell'amore.....in tutte le sue sfaccettature.....
...perdonare è riscoprire qualità nascoste....assopite dalla solita routine................è scoprire un amore rinnovato.......
...........perdonare.......... .è molto difficile
charline is offline  
Vecchio 14-04-2015, 12.03.29   #27
Duc in altum!
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-11-2012
Messaggi: 919
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

** scritto da charline:

Citazione:
....purtroppo qualcosa si è incrinato........lui è caduto nella rete.......ed ora io nn riesco a capire il perchè..........nn riesco a pensare quale possa essere stata la causa che ha provocato tutto ciò.....

Perché c'è qualcuno che è esente dal cadere in quella rete di menefreghismo, infedeltà, opportunismo o ambiguità?

Il problema va oltre il perché accadono delle cose, bisogna distinguere il "per chi"? ...inteso come 'a chi' potrà aiutare quella caduta a discernere la verità dell'amore?

Ultima modifica di Duc in altum! : 14-04-2015 alle ore 16.48.28.
Duc in altum! is offline  
Vecchio 14-04-2015, 13.24.13   #28
Eretiko
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-10-2007
Messaggi: 663
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Forse la natura umana è strutturalmente incline al "tradimento" in amore, così come avviene nella maggior parte delle specie animali. La donna tende di più alla stabilità, e quando tradisce probabilmente significa "fine della storia". l'uomo ha un atteggiamento più ambiguo.
Sempre difficile credo trovare le motivazioni, anche se spesso semplicemente le motivazioni non esistono, perché alla fine tutti, uomini e donne, dobbiamo fare i conti anche con quello che siamo, forgiati in questo modo da millenni di evoluzione.
Eretiko is offline  
Vecchio 14-04-2015, 16.41.33   #29
nikelise
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 28-05-2012
Messaggi: 198
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Citazione:
Originalmente inviato da charline
........in Amore......nn esistono costrizioni e neppure catene......
...l'Amore è tale se entrambi percorrono la stessa strada.......nn esiste un ideale di amore....ma quello che ogni coppia riesce a instaurare.....
....io credo in questo........credo nella sincerità e nel rispetto......
...........credo nel rapporto che abbiamo consolidato nel tempo......
....purtroppo qualcosa si è incrinato........lui è caduto nella rete.......ed ora io nn riesco a capire il perchè..........nn riesco a pensare quale possa essere stata la causa che ha provocato tutto ciò.....
Hai ragione se fosse Amore ma prima di arrivare ad Amare , perché quella e' la meta , il punto di arrivo , si ama semplicemente , si crede di amare , in verita' si ama se stessi , si amano le proprie idealita', le proprie proiezioni sull'altro che sono vere e proprie catene dell'amore ;
non si ama l'altro per quello che realmente e'.
Si ama il progetto comune , il c.d. quadretto familiare rassicurante e comodo per il piu' semplice ma stretto e mortifero per il piu' complesso dei dei due , forse il piu' dissociato , nevrotico dei due .
nikelise is offline  
Vecchio 15-04-2015, 08.19.11   #30
altamarea
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-02-2008
Messaggi: 90
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Charline, se si cerca un altro partner significa che nella coppia c’è qualcosa che non va, che la relazione non è soddisfacente. Sei d'accordo ? In tal caso bisogna domandarsi il perché si pensa ad un altro/a ? Occorre chiedersi perchè lui/lei non basta più ?

Sovente il/la partner non ha l'aspetto fisico rispondente al proprio gusto estetico, però è simpatico/a, affine o complementare nei tratti caratteriali. L'unione può durare, ma non sempre con convinzione.

Spesso subentra la voglia di amare o soltanto copulare una persona più bella o più affine caratterialmente. Allora nasce l'infedeltà.

Sono molti gli sposati che tradiscono in modo occasionale: maschi che vanno con prostitute, uomini e donne che cercano brevi relazioni tramite chat o forum, altri hanno l'amante nell'ambito lavorativo.

L’infedeltà può derivare anche dalla ricerca della soluzione ai propri problemi esistenziali e di autostima.

La diminuzione dell’attrazione fisica verso il/la partner può indurre all’adulterio.

Spesso l’attrazione è carente fin dall’inizio del rapporto di coppia. Gli insicuri, i gelosi, preferiscono il/la partner non appariscente e per la scelta si basano sull’affinità caratteriale. Però col trascorrere del tempo, e se aumenta la loro autostima, possono pensare di meritare un compagno dotato di sex appeal.
altamarea is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it