Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 16-04-2015, 10.27.26   #31
charline
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 07-04-2015
Messaggi: 15
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Citazione:
Originalmente inviato da altamarea
Charline, se si cerca un altro partner significa che nella coppia c’è qualcosa che non va, che la relazione non è soddisfacente. Sei d'accordo ? In tal caso bisogna domandarsi il perché si pensa ad un altro/a ? Occorre chiedersi perchè lui/lei non basta più ?

Sovente il/la partner non ha l'aspetto fisico rispondente al proprio gusto estetico, però è simpatico/a, affine o complementare nei tratti caratteriali. L'unione può durare, ma non sempre con convinzione.

Spesso subentra la voglia di amare o soltanto copulare una persona più bella o più affine caratterialmente. Allora nasce l'infedeltà.

Sono molti gli sposati che tradiscono in modo occasionale: maschi che vanno con prostitute, uomini e donne che cercano brevi relazioni tramite chat o forum, altri hanno l'amante nell'ambito lavorativo.

L’infedeltà può derivare anche dalla ricerca della soluzione ai propri problemi esistenziali e di autostima.

La diminuzione dell’attrazione fisica verso il/la partner può indurre all’adulterio.

Spesso l’attrazione è carente fin dall’inizio del rapporto di coppia. Gli insicuri, i gelosi, preferiscono il/la partner non appariscente e per la scelta si basano sull’affinità caratteriale. Però col trascorrere del tempo, e se aumenta la loro autostima, possono pensare di meritare un compagno dotato di sex appeal.

......ho iniziato questo dibattito.....mettendo in discussione il fatto che chi tradisce nn è l'unico colpevole..........
ciò che mi lascia perplessa è che tra di noi c'è sempre stato amore, passione, complicità.....ma soprattutto molta sincerità.
.........e allora perchè nn parlarne??????.......
......è più facile lasciarsi andare alla prima che si offre di consolarti e di riempire l'eventuale vuoto che tua moglie ti ha lasciato..... è + facile raccontare bugie..........è + facile ingannare.......è + facile tradire la fiducia consolidata da anni di vita insieme?????????...evidentemen te si...........................
charline is offline  
Vecchio 16-04-2015, 10.36.33   #32
charline
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 07-04-2015
Messaggi: 15
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Citazione:
Originalmente inviato da Duc in altum!
** scritto da charline:



Perché c'è qualcuno che è esente dal cadere in quella rete di menefreghismo, infedeltà, opportunismo o ambiguità?

Il problema va oltre il perché accadono delle cose, bisogna distinguere il "per chi"? ...inteso come 'a chi' potrà aiutare quella caduta a discernere la verità dell'amore?


.......indubbiamente ciò che è accaduto ha aiutato entrambi a ritrovare una nuova strada....
abbiamo riscoperto sensazioni ed atteggiamenti in parte assopiti dal tempo e dalla solita routine........
........ma il prezzo che sto pagando è infinitamente alto..........
charline is offline  
Vecchio 16-04-2015, 11.29.38   #33
charline
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 07-04-2015
Messaggi: 15
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Citazione:
Originalmente inviato da nikelise
Hai ragione se fosse Amore ma prima di arrivare ad Amare , perché quella e' la meta , il punto di arrivo , si ama semplicemente , si crede di amare , in verita' si ama se stessi , si amano le proprie idealita', le proprie proiezioni sull'altro che sono vere e proprie catene dell'amore ;
non si ama l'altro per quello che realmente e'.
Si ama il progetto comune , il c.d. quadretto familiare rassicurante e comodo per il piu' semplice ma stretto e mortifero per il piu' complesso dei dei due , forse il piu' dissociato , nevrotico dei due .

....nn sono d'accordo.......
amare significa rispettare....e nn cambiare questa persona a tua immagine o piacimento.........
amare significa percorrere la stessa strada....al fine di raggiungere un obiettivo ideale per entrambi..................
...in una vera storia d' amore nn esistono costrizioni e nemmeno catene........altrimenti nn si chiamerebbe amore......
........nessuno deve sentirsi mortificato e tanto meno in gabbia.....altrimenti che vita sarebbe.........??????????
....siamo dotati di parola........perchè nn usarla per chiarirsi????
......nn lo so
charline is offline  
Vecchio 16-04-2015, 12.00.39   #34
Duc in altum!
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-11-2012
Messaggi: 919
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

** scritto da charline:

Citazione:
.......ma il prezzo che sto pagando è infinitamente alto..........

E da quando si ama e si perdona davvero chiedendo il rimborso spese?!?!



Citazione:
amare significa percorrere la stessa strada....al fine di raggiungere un obiettivo ideale per entrambi..................


E quale sarebbe questo obiettivo? ...è specifico per ogni coppia particolare o è un obiettivo oggettivo per tutte le coppie?

Ultima modifica di Duc in altum! : 16-04-2015 alle ore 15.57.04.
Duc in altum! is offline  
Vecchio 16-04-2015, 16.46.04   #35
nikelise
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 28-05-2012
Messaggi: 198
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Citazione:
Originalmente inviato da charline
....nn sono d'accordo.......
amare significa rispettare....e nn cambiare questa persona a tua immagine o piacimento.........
amare significa percorrere la stessa strada....al fine di raggiungere un obiettivo ideale per entrambi..................
...in una vera storia d' amore nn esistono costrizioni e nemmeno catene........altrimenti nn si chiamerebbe amore......
........nessuno deve sentirsi mortificato e tanto meno in gabbia.....altrimenti che vita sarebbe.........??????????
....siamo dotati di parola........perchè nn usarla per chiarirsi????
......nn lo so
Scusami non sono stato chiaro : nel mio post distinguo Amore con la A maiuscola da amore , amare con la a minuscola che e' quello che noi riteniamo Amore ma non lo e' .
nikelise is offline  
Vecchio 17-04-2015, 10.33.34   #36
charline
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 07-04-2015
Messaggi: 15
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Citazione:
Originalmente inviato da Duc in altum!
** scritto da charline:



E da quando si ama e si perdona davvero chiedendo il rimborso spese?!?!

E quale sarebbe questo obiettivo? ...è specifico per ogni coppia particolare o è un obiettivo oggettivo per tutte le coppie?

........ho perdonato perchè Amo.....
.........e nn sono certo pentita di questa mia decisione.........

.....il dolore nn lo si cancella con un colpo di spugna.................si attenua con il tempo.........
sfogarmi e parlarne mi aiuta ad elaborare il tutto........

.........l'obbiettivo di ogni coppia è amarsi......
......ad ognuno il compito di percorrere strade parallele.....
charline is offline  
Vecchio 17-04-2015, 21.31.11   #37
altamarea
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-02-2008
Messaggi: 90
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Citazione:
Originalmente inviato da charline
......tra di noi c'è sempre stato amore, passione, complicità.....ma soprattutto molta sincerità.
.........e allora perchè nn parlarne??????.......
......è più facile lasciarsi andare alla prima che si offre di consolarti e di riempire l'eventuale vuoto che tua moglie ti ha lasciato..... è + facile raccontare bugie..........è + facile ingannare.......è + facile tradire la fiducia consolidata da anni di vita insieme?????????...evidentemen te si...........................

Sincerità ? Credi che sia facile per un uomo o una donna dire al/la partner che l'amante è più bello/a e più sexi ? Significherebbe provocare una ferita profonda, insanabile, al narcisismo del/la partner. E' meglio una bugia !

Se invece il tradimento è motivato da altre cause si può anche discutere.

Devi distinguere tra la cosiddetta "scappatella" occasionale, che è perdonabile, ed il tradimento praticato con determinazione, senza pentimenti. In tal caso come conseguenza c'è la separazione ed il divorzio.
altamarea is offline  
Vecchio 19-04-2015, 01.22.36   #38
laryn
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 14-07-2014
Messaggi: 134
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Citazione:
Originalmente inviato da charline
......ho iniziato questo dibattito.....mettendo in discussione il fatto che chi tradisce nn è l'unico colpevole..........

La colpa ha al suo attivo ben altro.

Citazione:
ciò che mi lascia perplessa è che tra di noi c'è sempre stato amore, passione, complicità.....ma soprattutto molta sincerità.
Come vedi, un modo per dire che le colpe sono assenti.
Mica sempre si trasgredisce perchè uno dei due è colpevole di tutta una serie di mancanze o carenze. Evidentemente non si è trattato di tradimento.
Citazione:
.........e allora perchè nn parlarne??????.......
Ottima cosa parlarne.
Citazione:
......è più facile lasciarsi andare alla prima che si offre di consolarti e di riempire l'eventuale vuoto che tua moglie ti ha lasciato.....

Questa è un tipo di azione che riguarda in particolare il genere femminile, molto più raramente quello maschile.
Io posso amare mia moglie alla pazzia e tuttavia cadere vittima del fascino e della sensualità di altre donne. Ritengo che per l'uomo, molto più che per le donne, sia assolutamente facile essere preso contemporaneamente dall'interesse per più donne. Suppongo sia un pò nella sua natura. Nella maggior parte dei casi, secondo me, l'uomo trasgredisce (come vedi non uso il termine tradire) non perchè è consolato o perchè è un modo per riempire l'eventuale vuoto lasciato dalla moglie, ma perchè è insita, sempre secondo me, nella donna la capacità di sedurre l'uomo e di inibirne le capacità di resistenza, perciò di intendere e volere. Quando una bella donna decide di sedurre un uomo, quell'uomo corre, purtroppo, un grosso rischio... non certo perchè non ama la moglie.
Ascolta con attenzione la canzone di Celentano "sotto le lenzuala" e cerca di trarne delle conclusioni:
https://www.youtube.com/watch?v=_OIy_q0a4FA

Citazione:
è + facile raccontare bugie..........è + facile ingannare.......è + facile tradire la fiducia consolidata da anni di vita insieme?????????...evidentemen te si...............

Io non la metterei in questi termini.
Io non credo che tuo marito abbia volutamente ingannarti o tradire la fiducia consolidata da anni di vita insieme. Credo invece che abbia molto sofferto e, tuttavia, ammettere con rammarico, nel contempo, a se stesso d'essere perdente nei confronti di donne affascinanti che decidessero di possederlo (evitare contatti ravvicinati) . Non è che si tratta, per l'uomo, di scarso amore per la sua donna (può averne quanto vuole), ma di molta forza di volontà per sottrarsi alla sensualità di una donna che lo desidera.
Nella Bibbia quest'uomo tipo è visto, quando affascinato da una donna, come un toro che non può sottrarsi dall'essere portato al macello. Con ciò non dico che non si può, perchè tutto si può se c'è la decisione ferma di volerlo, è però durissimo... al punto, come una volta mi dissero alcune donne, che uomini del genere dovrebbero essere considerati eroi.
laryn is offline  
Vecchio 20-04-2015, 09.27.52   #39
charline
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 07-04-2015
Messaggi: 15
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Citazione:
Originalmente inviato da altamarea
Sincerità ? Credi che sia facile per un uomo o una donna dire al/la partner che l'amante è più bello/a e più sexi ? Significherebbe provocare una ferita profonda, insanabile, al narcisismo del/la partner. E' meglio una bugia !

...credo che prima di cadere nelle braccia di un altro/a...si possa ragionare.....e nn lasciarsi andare a semplici istinti!!!!!!!!!!!!!!!!!

Se invece il tradimento è motivato da altre cause si può anche discutere.

Devi distinguere tra la cosiddetta "scappatella" occasionale, che è perdonabile, ed il tradimento praticato con determinazione, senza pentimenti. In tal caso come conseguenza c'è la separazione ed il divorzio.

....è stata una scappatella.......e l'ho perdonato..........
il lato positivo è che ora tra noi si è instaurato un rapporto nuovo....intenso........il lato negativo.....è che ogni tanto mi appaiono davanti agli occhi le immagini di lui con lei.........
charline is offline  
Vecchio 20-04-2015, 09.45.50   #40
charline
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 07-04-2015
Messaggi: 15
Riferimento: Tradimento nella coppia..la colpa e' sempre e solo di chi lo commette?

Citazione:
Originalmente inviato da laryn
La colpa ha al suo attivo ben altro.


Come vedi, un modo per dire che le colpe sono assenti.
Mica sempre si trasgredisce perchè uno dei due è colpevole di tutta una serie di mancanze o carenze. Evidentemente non si è trattato di tradimento.

Ottima cosa parlarne.

Questa è un tipo di azione che riguarda in particolare il genere femminile, molto più raramente quello maschile.
Io posso amare mia moglie alla pazzia e tuttavia cadere vittima del fascino e della sensualità di altre donne. Ritengo che per l'uomo, molto più che per le donne, sia assolutamente facile essere preso contemporaneamente dall'interesse per più donne. Suppongo sia un pò nella sua natura. Nella maggior parte dei casi, secondo me, l'uomo trasgredisce (come vedi non uso il termine tradire) non perchè è consolato o perchè è un modo per riempire l'eventuale vuoto lasciato dalla moglie, ma perchè è insita, sempre secondo me, nella donna la capacità di sedurre l'uomo e di inibirne le capacità di resistenza, perciò di intendere e volere. Quando una bella donna decide di sedurre un uomo, quell'uomo corre, purtroppo, un grosso rischio... non certo perchè non ama la moglie.
Ascolta con attenzione la canzone di Celentano "sotto le lenzuala" e cerca di trarne delle conclusioni:
https://www.youtube.com/watch?v=_OIy_q0a4FA



Io non la metterei in questi termini.
Io non credo che tuo marito abbia volutamente ingannarti o tradire la fiducia consolidata da anni di vita insieme. Credo invece che abbia molto sofferto e, tuttavia, ammettere con rammarico, nel contempo, a se stesso d'essere perdente nei confronti di donne affascinanti che decidessero di possederlo (evitare contatti ravvicinati) . Non è che si tratta, per l'uomo, di scarso amore per la sua donna (può averne quanto vuole), ma di molta forza di volontà per sottrarsi alla sensualità di una donna che lo desidera.
Nella Bibbia quest'uomo tipo è visto, quando affascinato da una donna, come un toro che non può sottrarsi dall'essere portato al macello. Con ciò non dico che non si può, perchè tutto si può se c'è la decisione ferma di volerlo, è però durissimo... al punto, come una volta mi dissero alcune donne, che uomini del genere dovrebbero essere considerati eroi.

........l'uomo come la donna ....è dotato di intelligenza, di moralità.....e di buon senso........e nn credo assolutamente che l'uomo sia + soggetto a coinvolgimenti sessuali esterni.......!!!!!!
Siamo semplicemente esseri umani che scelgono autonomamente di farsi trasportare dall'istinto ....o dal buon senso.
.......rischiare di distruggere una famiglia solo per compiacere se stessi........???????......... .nn significa certamente essere eroi.....
significa soltanto debolezza........
charline is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it