Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 16-11-2004, 01.55.23   #1
Angel
Ospite abituale
 
L'avatar di Angel
 
Data registrazione: 14-09-2003
Messaggi: 171
la morte ...

un tema duro? anche se la morte è una parte della vita, nessuno vuole pensare su ... perché?

come si impara vivere con la morte? come può un bambino di 4 anni capire se la sua madre è in punto di morte? meglio che non la vede più con tutti i dolori o che vede l'ultima volta per l'addio?

cosa si può dire ad un bambino, cos’ è dopo la morte, se non si è religioso ... ? com’è una funerale per un figlio piccolo – forse una situazione traumatica o è importante che partecipa?
Angel is offline  
Vecchio 16-11-2004, 08.16.00   #2
Akhet
anima vagante
 
L'avatar di Akhet
 
Data registrazione: 27-06-2002
Messaggi: 79
La morte è difficile accettarla persino quando si è adulti... Forse i bambini hanno un approccio più "naturale", diretto con questo misterioso evento. Forse gli adulti hanno più difficoltà perchè sviluppano un diverso attaccamento alla vita ed alle cose della vita. Per il dolore c'è tempo, ma penso che la morte vada spiegata ai bambini. Soprattutto perchè la si vede in TV ed i bambini vedono spesso la TV. Soprattutto perchè è un evento naturale. Bisognerà fare attenzione alle parole, farsi magari aiutare da chi è un pò più esperto, uno psicologo per esempio... però parlarne ai bambini. Ripeto, per il dolore, magari, ci sarà tempo per conoscerlo, tentare di capirlo e tentare di accettarlo...
Akhet is offline  
Vecchio 16-11-2004, 09.05.18   #3
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Re: la morte ...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Angel
un tema duro? anche se la morte è una parte della vita, nessuno vuole pensare su ... perché?

come si impara vivere con la morte? come può un bambino di 4 anni capire se la sua madre è in punto di morte? meglio che non la vede più con tutti i dolori o che vede l'ultima volta per l'addio?

cosa si può dire ad un bambino, cos’ è dopo la morte, se non si è religioso ... ? com’è una funerale per un figlio piccolo – forse una situazione traumatica o è importante che partecipa?



la morte un discorso che per tutti a tutte le età lascia molte problematiche da sempre ..
si sono inventate tante storie per pensare in maniera meno doorosa ...
ma penso che sia il fatto che non si riesce a dare una ragione a questo avvenimento ... è impensabile per la mente umana ...
bomber is offline  
Vecchio 16-11-2004, 11.16.51   #4
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Re: Re: la morte ...

Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
la morte un discorso che per tutti a tutte le età lascia molte problematiche da sempre ..
si sono inventate tante storie per pensare in maniera meno doorosa ...
ma penso che sia il fatto che non si riesce a dare una ragione a questo avvenimento ... è impensabile per la mente umana ...
La morte non esiste. Quello che succede è soltanto che lasciamo il "vestito", cioè il corpo fisico, che abbiamo usato nell'attuale vita fisica, per poi passare un periodo di "vacanza" sui piani spirituali. E quando abbiamo ripreso energia vitale sufficiente ci incarniamo di nuovo in un corpo fisico per continuare il nostro sviluppo qui nel mondo fisico.
Ciao
Rolando is offline  
Vecchio 16-11-2004, 12.23.17   #5
nonimportachi
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-11-2004
Messaggi: 1,010
Re: Re: Re: la morte ...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rolando
La morte non esiste. Quello che succede è soltanto che lasciamo il "vestito", cioè il corpo fisico, che abbiamo usato nell'attuale vita fisica, per poi passare un periodo di "vacanza" sui piani spirituali. E quando abbiamo ripreso energia vitale sufficiente ci incarniamo di nuovo in un corpo fisico per continuare il nostro sviluppo qui nel mondo fisico.
Ciao

e tu come lo sai?
nonimportachi is offline  
Vecchio 16-11-2004, 12.28.49   #6
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Re: Re: Re: Re: la morte ...

Citazione:
Messaggio originale inviato da nonimportachi
e tu come lo sai?
L'ho sentito dire.

E tu cosa sai?

Rolando is offline  
Vecchio 16-11-2004, 12.45.36   #7
nonimportachi
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-11-2004
Messaggi: 1,010
Re: Re: Re: Re: Re: la morte ...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rolando

E tu cosa sai?



Di essere mortale

nonimportachi is offline  
Vecchio 16-11-2004, 12.57.13   #8
il pensiero
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-10-2004
Messaggi: 1,265
Io so...

, ma però a voi
non ve lo dico
perchè poi a voi
vi piace
, dopo,
dire in giro
che anche voi
lo sapete
come me
che lo so
ma voi
non lo sapete ancora.
non so se avete capito...
spero di sì.
il pensiero is offline  
Vecchio 16-11-2004, 13.20.34   #9
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
un tema duro? anche se la morte è una parte della vita, nessuno vuole pensare su ... perché?

Perchè inevitabilmente pensa alla sua...nella maggior parte dei casi....

Kim is offline  
Vecchio 16-11-2004, 13.31.35   #10
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
Wink

ma voi
non lo sapete ancora.


di non saperlo


Io so...
, ma però a voi
non ve lo dico

di non saperlo neppure io...


non so se avete capito...
spero di sì.




Ultima modifica di Kim : 16-11-2004 alle ore 13.46.04.
Kim is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it