Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum in modalit solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 14-12-2004, 10.53.07   #51
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da isaefrenk
donne, uomini c' chi ci vede differenze altre l'apparenza che il corpo fisico da?
certo hanno un modo di affrontare la vita leggermente diferente che si racchiude nel fatto che i pensieri l'emozioni sono scaricate in questo piano fisico da corpo e in questo caso i corpi sono diversi.
la donna ,con il suo corpo molto sensibile, ma questa sensibilit l anche nel sentimento nel pensiero e nel porsi con il simile, non da trascurare il fatto che la donno per quei due emmisferi pi collegati tra loro , possono pensare a una cosa e farne un'altra, mentre l'uomo pensa e basta e per fare due cose diverse deve esercitarsi.

tutti abbiamo dentro un lato maschile e uno femminile e non detto che una donna non sia maschilista e un uomo femminista.

sono stato chiaro?
ma

Dici delle differenze leggere??
ma io ne vedo di grosse di differenze ...e ce ne sono in tanti settori ...
la donna si comporta in un modo l'uomo in un altro ...nn in tutto ovviamente pero in tante cose sicuramente ...
pensando solo al corpo e la relazione che ogni sesso ha ....
ci sono delle differenze enormi e nn potrebbe essere altrimenti ...
anzi dico meno male che ci siano differenze se no tatno varrebbe creare una relazione con un uomo piuttosto che con una donna
bomber is offline  
Vecchio 14-12-2004, 11.06.30   #52
isaefrenk
Utente bannato
 
Data registrazione: 08-12-2004
Messaggi: 442
Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
Dici delle differenze leggere??
ma io ne vedo di grosse di differenze ...e ce ne sono in tanti settori ...
la donna si comporta in un modo l'uomo in un altro ...nn in tutto ovviamente pero in tante cose sicuramente ...
pensando solo al corpo e la relazione che ogni sesso ha ....
ci sono delle differenze enormi e nn potrebbe essere altrimenti ...
anzi dico meno male che ci siano differenze se no tatno varrebbe creare una relazione con un uomo piuttosto che con una donna

Lo scopo ultimo infine la comprensione, secondo noi, quindi collaborare per questo e la differenza uomo - donna solo un passaggio per capire che il tragitto uguale per entrambi.
Prova a dirci le differenze che noti tu.

ciao
isaefrenk is offline  
Vecchio 14-12-2004, 11.08.22   #53
neman1
Ospite abituale
 
L'avatar di neman1
 
Data registrazione: 24-04-2004
Messaggi: 839
Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
una bella tiratina d'orecchie per Sting fatta in mattinata prest ....

Il mio post aveva il tono di una tiratina d'orrecchie? Allora ritiro quello che ho detto.
Invece avevo un sorriso da qui..........GUARDA........... ...a qui, mentre scrivevo!!!
Il tono e l'intenzione del post era assolutamente quello di due amici che si parlano. Ma come al solito, via internet si rischiano fraintendimenti. Spero che Antonio colga bene il messaggio lanciato nel post precedente. Ciao
neman1 is offline  
Vecchio 14-12-2004, 11.37.16   #54
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da isaefrenk
Lo scopo ultimo infine la comprensione, secondo noi, quindi collaborare per questo e la differenza uomo - donna solo un passaggio per capire che il tragitto uguale per entrambi.
Prova a dirci le differenze che noti tu.

ciao

beh le differenze sono immense ...
dal modo di vestire, a quello di divertirsi, dal modo di pensare ecc..
la difficolta nei rapporti di coppia sta proprio inquello che le due persone per quanto si cerchino simili non potranno mai essere uguali ne simili ..
infatti il successo della coppia non nell'essere uguali ma nell'adattarsi all'altro come un guanto ...
bomber is offline  
Vecchio 14-12-2004, 11.49.22   #55
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da neman1
Il mio post aveva il tono di una tiratina d'orrecchie? Allora ritiro quello che ho detto.
Invece avevo un sorriso da qui..........GUARDA........... ...a qui, mentre scrivevo!!!
Il tono e l'intenzione del post era assolutamente quello di due amici che si parlano. Ma come al solito, via internet si rischiano fraintendimenti. Spero che Antonio colga bene il messaggio lanciato nel post precedente. Ciao





nnnooo assolutamente la mia volva essere una battuta ....
non ti preoccupare si capisce bene quello che vuoi dire e anche il tono stavo solo scherzando ...
bomber is offline  
Vecchio 14-12-2004, 11.52.04   #56
isaefrenk
Utente bannato
 
Data registrazione: 08-12-2004
Messaggi: 442
Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
beh le differenze sono immense ...
dal modo di vestire, a quello di divertirsi, dal modo di pensare ecc..
la difficolta nei rapporti di coppia sta proprio inquello che le due persone per quanto si cerchino simili non potranno mai essere uguali ne simili ..
infatti il successo della coppia non nell'essere uguali ma nell'adattarsi all'altro come un guanto ...

tutte cose che derivano dal fisico di appartenenza.
ma una coppia che duri si deve riconoscere in altro modo e mettersi sempre in discussione e in rapporto con il movimento della vita .
se vi crescita individuale vi crescita di coppia..
stip ca trov
isaefrenk is offline  
Vecchio 14-12-2004, 14.06.49   #57
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da isaefrenk
tutte cose che derivano dal fisico di appartenenza.
ma una coppia che duri si deve riconoscere in altro modo e mettersi sempre in discussione e in rapporto con il movimento della vita .
se vi crescita individuale vi crescita di coppia..
stip ca trov


beh io penso che ci sia anche una componente di cambiamento nelle persone di conseguenza quando si modifica una persona si deve per forza modificare l'idea della stessa coppia ...
in modo veloce ed ordinato cosi da non perdere tempo ...
se si attende di adeguarsi alle esigenze o cambiamenti del partner si rischia di creare un solco incolmabile nella relazione...
insomma nonbisogna fissarsi alle abitudini ma pensare a quello che si fa giorno dopo giorno con un occhio attento al compagno ed ai suoi cambiamenti ...
bomber is offline  
Vecchio 14-12-2004, 14.13.38   #58
isaefrenk
Utente bannato
 
Data registrazione: 08-12-2004
Messaggi: 442
Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
beh io penso che ci sia anche una componente di cambiamento nelle persone di conseguenza quando si modifica una persona si deve per forza modificare l'idea della stessa coppia ...
in modo veloce ed ordinato cosi da non perdere tempo ...
se si attende di adeguarsi alle esigenze o cambiamenti del partner si rischia di creare un solco incolmabile nella relazione...
insomma nonbisogna fissarsi alle abitudini ma pensare a quello che si fa giorno dopo giorno con un occhio attento al compagno ed ai suoi cambiamenti ...



infatti se vi crescita individuale vi crescita di coppia

nessuno dei due deve rallentare l'evoluzionwe dell'altro altrimenti si v contro ad un'atrito.

isaefrenk is offline  
Vecchio 14-12-2004, 14.33.26   #59
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da isaefrenk
infatti se vi crescita individuale vi crescita di coppia

nessuno dei due deve rallentare l'evoluzionwe dell'altro altrimenti si v contro ad un'atrito.



attenzione che il cambiamento non e sempre svp.

un ragazzo che conoscevo stava con una ragazza ormai erano 3 anni che stavano assieme ed avevano sempre colto l'invidia di tutti cera un equilibrio perfetto lei quasi una ragazza modello pure lui ...mah ad un certo punto non so cosa sia successo lei a iniziato a non essere piu la stessa ha inizziato ad uscire tutte le sere andava a ballare 5 volte la settimana lasciano il tipo sempre da solo perche lui a volte non aveva voglia di andare ... ha lasciato il proprio lavoro per un altro che non sembrava una cosa he potesse durare anzi non durato proprio, ha iniziato ad uscire con altri anche se solo amici ...
la storia non ha retto lui non era cambiato come lei cercava un po piu di serenit e quando usciva due volte la settimana era anche molto per lui ..cosi si sono lasciati ..
dopo 6 mesi la tipa tornata sui suoi passi ma ormai era troppo tardi ...
in questo caso penso che non ci sia stato un grosso svp da parte di lei ...
bomber is offline  
Vecchio 14-12-2004, 15.16.41   #60
isaefrenk
Utente bannato
 
Data registrazione: 08-12-2004
Messaggi: 442
Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
attenzione che il cambiamento non e sempre svp.

un ragazzo che conoscevo stava con una ragazza ormai erano 3 anni che stavano assieme ed avevano sempre colto l'invidia di tutti cera un equilibrio perfetto lei quasi una ragazza modello pure lui ...mah ad un certo punto non so cosa sia successo lei a iniziato a non essere piu la stessa ha inizziato ad uscire tutte le sere andava a ballare 5 volte la settimana lasciano il tipo sempre da solo perche lui a volte non aveva voglia di andare ... ha lasciato il proprio lavoro per un altro che non sembrava una cosa he potesse durare anzi non durato proprio, ha iniziato ad uscire con altri anche se solo amici ...
la storia non ha retto lui non era cambiato come lei cercava un po piu di serenit e quando usciva due volte la settimana era anche molto per lui ..cosi si sono lasciati ..
dopo 6 mesi la tipa tornata sui suoi passi ma ormai era troppo tardi ...
in questo caso penso che non ci sia stato un grosso svp da parte di lei ...


le cose non nascono cos all'improvviso , le tracce si lasciano , e se il risultato quello , la mancanza era di tutti e due 50 e 50 sempre.
ma poi una cosa logica, dalle piccole cose si arrivano alle grandi cose , se ti fasse capitato a te, ti direi di rivedere tutt al astoria e che rivedendola ti accorgeresti delle tracce che si lasciava e che a volte fa comodo non vedere.

il crescere indivindualmente indipendente dalla coppia poich i due crescono indipendentemente possono scambiari l'esperienza della crescita e mettersi in discussione, ma a far questo bisogna essere onesti con se stessi priama di tutto e poi con il patrer.

ciao
isaefrenk is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright Riflessioni.it