Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 20-02-2006, 22.00.56   #61
Pensierostupendo
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-01-2006
Messaggi: 230
Dimenticavo..a proposito della prestazione..non esiste un modello di riferimento..perche essa e' composta da molti fattori..attrazzione, convibrazione.. atmosfera..ecc messe insieme queste magie..avviene il miracolo dell'unione anima&corpo
Pensierostupendo
Pensierostupendo is offline  
Vecchio 20-02-2006, 22.22.55   #62
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Citazione:
Messaggio originale inviato da Melany
Se ho ben capito, dunque, Uno, in base a ciò che dici tu il fare sesso solo per piacere è già una forma di DEGENERAZIONE , nel senso che hai dato tu a questa parola e non in un senso negativo. proseguendo su questa strada, dunque, quando questa forma di degenerazione supera certi limiti possiamo dire che un individuo ha una perversione?
Il problema però non è che sia tanto risolto, mettendola così, perchè come facciamo a fissare questi limiti?

Adesso invece dò una mia personale definizione, riallacciandomi alla parte del tuo messaggio che ho citato. Io, riflettendoci, la perversione invece la vedo legata agli STIMOLI esterni che provocano il piacere e alla conseguente INTENSITA' del piacere prodotto da certi stimoli. Mi permetto di pensare che una persona ha una perversione quando prova piacere sessuale di fronte a oggetti o comunque in situazioni che sono molto distanti dal sesso. Esempio: una persona prova piacere di fronte a un oggetto che non c'entra niente con il sesso. Su internet ho letto di uno che si eccitava se vedeva una ragazza schiacciare insetti, ecco questa la possiamo considerare una perversione a mio avviso. Altra cosa che ho detto riguardo all'intensità del piacere di fronte a certi stimoli:
penso che si possa considerare pervertita una persona che di fronte a certi stimoli prova piacere ma a livello esagerato. Esempio: una bella donna in minigonna piace a tutti, ma una persona perversa reagisce in un modo esagerato, oltre una certa soglia che lo distingue dalla massa di persone che magari hanno visto quella stessa donna ma non hanno avuto quella stessa reazione.

Non mi viene in mente altro su come si può definire la perversione.




No Melany non intendevo quello, ho scritto che perversione è sinonimo di degenerazione... e che questa è (senza valenza negativa) l'uso diverso dalla procreazione... esula da questo thread approfondire cosa può essere la procreazione... che ovviamente non limito solo al concepimento di bambini... pro-creazione e concepimento hanno sfaccettature e sfumature infinite... ripeto sono fuori tema e visto che qualcuno pensa di poter alzare i toni per non discutere civilmente (non parlo di te) , mi vedo costretto a chiudere qui il discorso (per quanto riguarda me).
Uno is offline  
Vecchio 20-02-2006, 22.25.44   #63
Pensierostupendo
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-01-2006
Messaggi: 230
Pensierostupendo is offline  
Vecchio 20-02-2006, 22.32.05   #64
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
Scusa Uno non siamo tutti alla tua portata di sapere o intelligenza, ma ho la vaga impressione che quando non ti si capisce al primo colpo...chiudi i canali comunicativi e buona notte a tutti!

sarà un impressione!
Kim is offline  
Vecchio 21-02-2006, 00.39.54   #65
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Citazione:
Messaggio originale inviato da nonimportachi
VIVA LA PERVERSIONE!

ma sì, quanto site perbenistimoralistibenpensanti !

sapete cosa c'è di veramente perverso?

...pensare che anche dove non c'è ne sofferenza, ne costrizioni, ne violenza, ci sia qualcosa di cui aver paura, qualcosa da disprezzare e da bollare come "amorale".

Quindi fate pure sesso fine è se stesso quando ne avete voglia, fatelo per computer, o fatelo anche COL computer, col termosifone o con quel che diavolo vi pare....

quant'è bella giovinezza.....

pure intorno ai 35 non c'è male....

anch'io condivido l'opinione di nonimportachi: ok alcuni (molti? pochi?) di quelli che fanno sesso via pc hanno problemi psicologici, ma sicuramente non tutti.

questa è una scelta come molte altre: io -- soprattutto per il fatto che ho la ragazza -- non mi sognerei minimamente di farlo, ma questo è un altro conto. inoltre gente (maschi e femmine) che si masturbano ce ne sono in stra-abbondanza, e tra questo e fare sesso col pc non c'è molta differenza: quindi qual'è il problema? sono perversi tutti quelli che si masturbano? se fosse così allora di non-perversi ce ne sarebbero gran pochi.


epicurus
epicurus is offline  
Vecchio 21-02-2006, 00.55.14   #66
Melany
Ospite abituale
 
Data registrazione: 31-10-2005
Messaggi: 422
Citazione:
Messaggio originale inviato da nonimportachi
VIVA LA PERVERSIONE!

ma sì, quanto site perbenistimoralistibenpensanti !

sapete cosa c'è di veramente perverso?

...pensare che anche dove non c'è ne sofferenza, ne costrizioni, ne violenza, ci sia qualcosa di cui aver paura, qualcosa da disprezzare e da bollare come "amorale".


Assolutamente no, non è questo il senso del problema che mi ponevo io. Io mi ponevo il problema, intanto, " della possibilità di dare una definizione di perversione ", inteso come qualcosa a livello mentale, che sicuramente ha a che fare con il sesso, ma non come qualcosa collegato alla morale. Anche perchè se rapportiamo tutto alla morale, non vale nemmeno la pena di stare qui a discutere, per la morale il sesso si fa solo per amore e abbiamo finito, possibilmente dopo sposati ( come chiesa insegna ) e se lo fai prima allora è perchè almeno pensavi che ti saresti sposato in futuro. Penso che se la buttiamo sulla morale comune non c'è nemmeno bisogno di parlare.


P.S: però mi devi riconoscere che uno che riempie i forum con post del tipo " ci sno ragazze che si eccitano schiacciando insetti, raccontate, raccontate! " qualche problemino ce l'ha.

Melany is offline  
Vecchio 21-02-2006, 01.08.48   #67
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Citazione:
Messaggio originale inviato da Kim
Scusa Uno non siamo tutti alla tua portata di sapere o intelligenza, ma ho la vaga impressione che quando non ti si capisce al primo colpo...chiudi i canali comunicativi e buona notte a tutti!

sarà un impressione!

Scusami, per esperienza se non mi capisci al primo colpo non lo fai neanche al secondo anche se di solito ci provo... (è un problema mio... non c'è nessuna intelligenza o sapienza) nello stesso frangente, poi magari capita che in un altro discorso capisci quello che volevo dire in questo...
Qui comunque veramente non ho altro da dire, dovrei parlare della procreazione ma sarei fuori tema e anche non ho voglia di imbarcarmi in un altro discorso da matto.. ne ho già parecchi aperti.

Tanto per stare in tema... Epi... in metafora...se uso le forbici per tagliare... che io tagli la carta, il cartoncino, la plastica o la lamiera (con i forbicioni/cesoie adatti) non è una perversione... ma se uso le forbici per martellare anche sempre la carta, la lamiera etc... è perversione...

per cui ci può essere chi si masturba, fa sesso al pc, con una persona, si annusa le scarpe (è un esempio.. ) e non essere perverso e con le stesse azioni (anche facendo sesso con una persona nel modo canonico accettato da tutti) essere perverso... ma il confine non lo puoi misurare con il metro... o inserire tutto in una delle due categorie perchè non sei in grado di vederne la differenza (parlo in seconda persona ma non diretto a te).
Uno is offline  
Vecchio 21-02-2006, 09.12.11   #68
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
In questo thread si rispondeva a Judichetta, che chiedeva lumi sui comportamenti virtuali.

Interessante comunque approfondire l'argomento come spia sociologica di un'insoddisfazione di base nei confronti delle relazioni.

Perversione: secondo me c'è, in questo caso e in altri, dove non si rispetti o si manipoli in qualche modo la volontà altrui.

Mi spiego: come dicevo all'inizio, il sesso virtuale, se equiparato ai giornali porno o ai film, funge da eccitatore mediatico.

Con una differenza: che dall'altra parte dello schermo può esserci una persona inconsapevole del gioco.

Qui personalmente vedo la perversione, ovvero dove non si corrisponde allo stesso livello.

A mio parere non ci sono comportamenti o giochi perversi in sè, se sono fatti senza nuocere. Possono apparire ridicoli a chi non li condivide, ma forse si può allargare la sensazione a tanti comportamenti non condivisi.

Io ad esempio mi sono abituata a mangiare con le bacchette cinesi, per me è normale, per mia sorella no e vedendomi scoppiò a ridere dicendomi che sono una cultrice de "lo famo strano".

Insomma se s'incontrano due amanti virtuali o reali che si divertono entrambi a giocare attaccati ai lampadari o su uno schermo, niente da ridire e ci mancherebbe.

Se un uomo (o una donna) non hanno altra scappatoia alla noia o ad una routine matrimoniale, che raccontare la favola del lupo alla malcapitata di turno, che s'illude magari di aver trovato altro, allora è perverso perchè è un inganno.
cannella is offline  
Vecchio 21-02-2006, 09.36.34   #69
Bunny
Ospite abituale
 
L'avatar di Bunny
 
Data registrazione: 15-02-2006
Messaggi: 222
poi be`...tutti perbenisti ma da statistiche(anche se non affidabilissime magari ma un fondo di verita` ci sara`!!) 1 uomo su 2 va a prostitute...insomma dei motivi per questa fuga da realta`/rapporti veri ci sarannno....non li colgo, ma ci saranno.
Bunny is offline  
Vecchio 21-02-2006, 12.28.23   #70
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Citazione:
Messaggio originale inviato da Uno
Tanto per stare in tema... Epi... in metafora...se uso le forbici per tagliare... che io tagli la carta, il cartoncino, la plastica o la lamiera (con i forbicioni/cesoie adatti) non è una perversione... ma se uso le forbici per martellare anche sempre la carta, la lamiera etc... è perversione...

per cui ci può essere chi si masturba, fa sesso al pc, con una persona, si annusa le scarpe (è un esempio.. ) e non essere perverso e con le stesse azioni (anche facendo sesso con una persona nel modo canonico accettato da tutti) essere perverso... ma il confine non lo puoi misurare con il metro... o inserire tutto in una delle due categorie perchè non sei in grado di vederne la differenza (parlo in seconda persona ma non diretto a te).

concordo. io, infatti, volevo solamente negare il fatto (sostenuto da molti qui) che il solo far sesso al pc fosse da pervertito.


epicurus
epicurus is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it