Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 14-04-2006, 12.22.15   #11
Viola
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-04-2006
Messaggi: 48
Citazione:
Ora mi sono staccata dalla sua famiglia, che mi adora. Non sono piu' la fidanzata ufficiale, ma una delle tante. Quando chiama , tutti i giorni, io vado e ci vediamo , e dorme da me 2 gg a settimana. Non mi da' di piu'. Nessun progetto affettivo. Solo per uscire un po' di sera e incontri sessuali peraltro meravigliosi ed in continua crescita. E' basato su quello, lui non si stacca per l'intesa sessuale. Io lo amo
Se ti basta il sesso, O.K., ma dalle tue parole si vede quanto soffri, quanto ti sei sottomessa e umiliata. Lo merita forse? Solo perchè è più giovane, non dargli il diritto di rovinare i tuoi meravigliosi 40 anni. Devi sentirti giovane, devi recuperare la tua dignità, devi staccare da lui. L'amore tuo non basta..bisogna essere in 2. All'inizio soffrirai, ma ,credi, dopo ritroverai l'unica cosa che conta: Te stessa.
Ci saranno altri incontri, altri amori, ma fatti rispettare e sarai amata e considerata.
Viola is offline  
Vecchio 14-04-2006, 12.38.53   #12
Bunny
Ospite abituale
 
L'avatar di Bunny
 
Data registrazione: 15-02-2006
Messaggi: 222
cara betulla, tutti ti dicono la stessa cosa. e mi sembra scontato aggiungermi al coro, anche se ovviamente concordo.

il problema e`(e lo sto vedendo da vicino anche in una mia amica nella tua situazione) che se una persona non vuole uscirne, non ne esce. punto e basta. se vuole soffrire e lo fa consapevolmente continua a crogiolarsi in quel dolore. pur saperno che non c`e` storia. che il ragazzo in questione non la ama. che non e` ne` sara` mai minimamente interessato a lei. che al massimo quando ne ha voglia ci fa sesso, ma lo fa anche con altre e magari lo rpeferisce.
sono molto dura ma la mia amica, seppur messa di fronte a queste parole...continua ad amarlo.
lui l`ha anche mandata a quel pase, per non dire di peggio, ma lei insiste.

fino a quando c`e` questo accanimento-che poi e` accanimento con se stesse, a cercare sempre piu` sofferenza- non vi e` via di uscita.
devi per lo piu` capire come mai cel`hai cosi` tanto con te stessa.
Bunny is offline  
Vecchio 14-04-2006, 15.13.31   #13
idaboss
Ospite
 
Data registrazione: 23-10-2005
Messaggi: 16
dipendenza

Cara Betulla, sono più grande di te, mi sono lasciata andare con il mio primo amore, dopo che sono stata vedova, è stata una passione che è risorta dopo tanti anni che ci eravamo persi di vista e a suo tempo lasciati perchè lui andava anche con altre ed io non lo sopportavo. Comunque per un anno è stato magnico, intesa su tutto, ma lui è separato in casa, quando io gli ho chiestio di mettersi con me, nonostante le parole di amore eterno, se ne è tornato in famiglia. A distanza di 6 anni soffro ancora come una bestia, ma resisto, la mia dignità mi proibisce di elemosinare, ai lui stava bene così: la famiglia da una parte e...l'amante innamorata!! capisci come ci sanno usare??? non bisogna farsi vedere troppo innamorate!!! Risorgi!! pensa alla tua dignità... c'è da soffrire ma ne vale la pena. In bocca allupo...fatti aiutare...
idaboss is offline  
Vecchio 15-04-2006, 08.03.08   #14
betulla05
Ospite
 
Data registrazione: 12-04-2006
Messaggi: 9
lo so

Sono consapevole della mia situazione.Ma non riesco a trovare il modo per uscirne. Perche' quando lo lascio, dopo una settimana comincia con i sms, telefonate e poi lo incontro , anche perche' frequentiamo gli stessi locali, sta tranquillo una sera , poi la seconda si avvicina e ricomincia. Per un po' resisto , vado via. Poi cedo con una passione ancora piu' forte. Non avete idea di cosa provo!. Ecco perche' ho chiesto aiuto. Pensare che nella vita sociale sono molto apprezzata come persona , sia dal punto di vista lavorativo ma anche da quello umano! Ho solo un grande rimpianto : non avere figli. Durante le 4 storie importanti della mia vita non sono mai arrivati. Per diversi motivi. Forse il mio bisogno di affetto e di dare affetto è cosi' forte che mi sono avvinghiata a questo ragazzo giovane. Che a momenti mi fa cosi' tanta tenerezza, che me lo tengo abbracciato per ore. Io do tutta me stessa sempre pronta e disponibile. Lui prende . E basta. Ecco la previsione di un epilogo distruttivo per la mia persona. Anche se rifarei tutto quello che ho fatto perche' ho sempre amato, per vivere e non sopravvivere.
betulla05 is offline  
Vecchio 15-04-2006, 10.00.46   #15
fuoriditesta
Ospite abituale
 
L'avatar di fuoriditesta
 
Data registrazione: 19-03-2006
Messaggi: 169
hai mai pensato di fare volontariato?
fuoriditesta is offline  
Vecchio 15-04-2006, 12.09.48   #16
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Citazione:
Messaggio originale inviato da fuoriditesta
hai mai pensato di fare volontariato?

Il tuo suggerimento/ipotesi assomiglia al prendere una pastiglia quando fa male la testa perchè non si va in bagno, appena passa l'effetto analgesico il mal di testa torna. Sarebbe meglio trovare il modo di andare in bagno
Uno is offline  
Vecchio 15-04-2006, 21.14.09   #17
fuoriditesta
Ospite abituale
 
L'avatar di fuoriditesta
 
Data registrazione: 19-03-2006
Messaggi: 169
Citazione:
Messaggio originale inviato da Uno
Il tuo suggerimento/ipotesi assomiglia al prendere una pastiglia quando fa male la testa perchè non si va in bagno, appena passa l'effetto analgesico il mal di testa torna. Sarebbe meglio trovare il modo di andare in bagno

...
fuoriditesta is offline  
Vecchio 15-04-2006, 21.46.41   #18
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da fuoriditesta
forse è necessario essere consapevoi di una cosa:
cos è ke ti piace di lui?
Lui ....o la sua età??

Non riesco a capire che cosa c'entra l'età...
Fragola is offline  
Vecchio 16-04-2006, 15.37.11   #19
fuoriditesta
Ospite abituale
 
L'avatar di fuoriditesta
 
Data registrazione: 19-03-2006
Messaggi: 169
Citazione:
Messaggio originale inviato da Uno
Il tuo suggerimento/ipotesi assomiglia al prendere una pastiglia quando fa male la testa perchè non si va in bagno, appena passa l'effetto analgesico il mal di testa torna. Sarebbe meglio trovare il modo di andare in bagno

em...veramente la domanda era rivolta a Betulla
fuoriditesta is offline  
Vecchio 18-04-2006, 10.10.05   #20
Viola
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-04-2006
Messaggi: 48
Citazione:
Ho solo un grande rimpianto : non avere figli. Durante le 4 storie importanti della mia vita non sono mai arrivati. Per diversi motivi. Forse il mio bisogno di affetto e di dare affetto è cosi' forte che mi sono avvinghiata a questo ragazzo giovane.
Ho riflettuto su di te, forse vedi in lui il figlio che hai sempre desiderato, per questo lo ami nonostante tutto, qualsiasi cosa lui faccia, come si amano i figli.
Stando con lui, eviti la sofferenza di quel rimpianto. Se lo lasci, temi di soffrire perchè la tua mente sarebbe di nuovo invasa dal tormentone dei figli non avuti.
Pensa per un attimo come staresti senza vederlo più: sarebbe un inferno?
Il problema non dipende da lui, ma dal tuo desiderio di maternità.
Ma perchè vorresti essere madre? Per colmare un vuoto.
Non è facile darti consigli, il problema è complesso.Non sono una psicologa, ti ho dato solo uno spunto per riflettere. Coraggio!
Viola is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it