Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 17-02-2006, 18.11.45   #21
z4nz4r0
weird dreams
 
L'avatar di z4nz4r0
 
Data registrazione: 22-05-2005
Messaggi: 483
Re: Re: Re: Re: La logica dell'universo

Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus
la logica è un linguaggio grazie al quale possiamo descrivere qualcosa.

definisci 'qualcosa'

secondo te.. la percezione è qualcosa di diverso dalla comunicazione?
z4nz4r0 is offline  
Vecchio 19-02-2006, 13.40.18   #22
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Re: Re: Re: Re: Re: La logica dell'universo

Citazione:
Messaggio originale inviato da z4nz4r0
definisci 'qualcosa'

la logica è un linguaggio grazie al quale possiamo descrivere dei fatti e degli eventi.

Citazione:
secondo te.. la percezione è qualcosa di diverso dalla comunicazione?

questa domanda non l'ho capita, me la potresti contestualizzare?

epicurus
epicurus is offline  
Vecchio 19-02-2006, 13.50.30   #23
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Re: Re: Re: Re: Re: La logica dell'universo

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rolando
Caro epic-guru, la tua opinione si basa sull'idea erronea che l'universo è un' ammassamento di materia "morta", e che la coscienza umana è risultato del caso, e perciò pensi che la logica dell'universo è un'invenzione umana.

qui hai torto rolando. non capisco cosa intendi dire con 'materia morta', e per quanto riguarda la casualità dell'emergenza della coscienza umana non saprei che dirti, infatti si potrebbe dire che non reputo casuale la coscienza umana: perchè l'uomo sia così complesso, esso deve essere cosciente.

comunque 'logica non umana' mi sembra una (accozzaglia di) parola(e) senza tanto senso. quando noi parliamo di 'logica' ci riferiamo ad un linguaggio e ad un modo di ragionare, quindi non ha senso parlare di logica intrinseca all'universo.

ma forse tu per 'logica' intendi 'ordine': cioè tutto quello che vuoi dire, forse, è che l'universo ha un ordine. è così? be', se è solamente così, allora ciò che affermi non troverà molti oppositori, infatti le scienze ci mostrano che l'universo si comporta in modo ordinato, o almeno con un certo grado di ordine.

Citazione:
L'universo non è risultato dal caso, ma è un corpo organico in cui tutti processi sono organizzati in cicli di vari tipi creando così la possibilità per sperimentare la vita.
[...]
la vita è eterna e ogni essere vivente si evolve attraverso la reincarnazione e la concezione materialistica del mondo è espressione di un certo stato mentale che col tempo sarà superato come risultato dello sviluppo della scienza che allora non si limita a studiare solo il mondo fisico, ma abbraccierà anche il lato spirituale dell'esistenza, che in realtà è quello più importante..

be', questo pezzo è tutto fuorchè scientifico (e tantomeno provato/provabile). questa è la tua visione dell'universo, ma devi renderti conto che non ha nulla a che fare con la scienza e che si basa su molti salti di fede cieca.


epicurus

Ultima modifica di epicurus : 19-02-2006 alle ore 13.53.05.
epicurus is offline  
Vecchio 19-02-2006, 15.10.48   #24
z4nz4r0
weird dreams
 
L'avatar di z4nz4r0
 
Data registrazione: 22-05-2005
Messaggi: 483
Re: Re: Re: Re: Re: Re: La logica dell'universo

oh eccoti, temevo non volessi rispondermi.


Potrebbe risultare estenuante, ma forse vale la pena di tentare un'attenta analisi della comunicazione.

Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus
la logica è un linguaggio grazie al quale possiamo descrivere dei fatti e degli eventi.

di cosa consistono fatti ed eventi?



Citazione:
secondo te.. la percezione è qualcosa di diverso dalla comunicazione?

questa domanda non l'ho capita, me la potresti contestualizzare?

epicurus


Considerando la comunicazione in maniera generale, quindi non soltanto come mediazione tra uomini o altri animali ma come relazione, legame dell'ogni cosa (o semplicemente mediazione senza altre specificazioni), si possono riconscere suggestive associazioni di significato tra percepito e comunicato.

Senza percepire non si può esprimere alcunchè, ecco che la parola comunicazione sintetizza il gioco.

Capirai che tutto può ridursi al concetto di informazione.
Omisbajo?
z4nz4r0 is offline  
Vecchio 20-02-2006, 10.04.48   #25
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: La logica dell'universo

Citazione:
Messaggio originale inviato da z4nz4r0
oh eccoti, temevo non volessi rispondermi.

no, no, è solo che se scrivo in senzioni che non frequento molto poi mi dimentico di andare a controllare

Citazione:
di cosa consistono fatti ed eventi?

questa è una domanda metafisica che dubito abbia una risposta sensata, comunque essa esula da questo topic infatti in questo si assume per 'fatti' e 'eventi' il significato pre-teorico che usualmente gli diamo.

Citazione:
Considerando la comunicazione in maniera generale, quindi non soltanto come mediazione tra uomini o altri animali ma come relazione, legame dell'ogni cosa (o semplicemente mediazione senza altre specificazioni), si possono riconscere suggestive associazioni di significato tra percepito e comunicato.

Senza percepire non si può esprimere alcunchè, ecco che la parola comunicazione sintetizza il gioco.

Capirai che tutto può ridursi al concetto di informazione.
Omisbajo?

che il concetto di percezione sia intrecciato con quello di comunicazione, lo condivido. ma non credo che tutto si può ridurre ad 'informazione'. comunque anche qui siamo off-topic.

epicurus
epicurus is offline  
Vecchio 20-02-2006, 11.02.10   #26
z4nz4r0
weird dreams
 
L'avatar di z4nz4r0
 
Data registrazione: 22-05-2005
Messaggi: 483
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: La logica dell'universo

oh, beh, certo è comodo dire off-topic; questo pr
onunciare tanto spesso quelle parole è sintomo della concezione pluralistica della comune faccenda, difatti tendi a spezzettare ogni argomento come ricercando elementi indipendenti.

A me pare che i tuoi neuroncelli siano un pochetto intorpiditi nel meccanicismo abitudinario.

Invece trovo che sia oltre che più bello anche più saggio slanciarsi nell'intuizione.



e poi vorresti esplicitarmi qual è il significato primitivo usuale delle parole 'fatti' ed 'eventi'?
Ecco, la mia insistenza al riguardo è volta a metterti di fronte alla realtà: 'si tenta di dar forma alla nebbia' ;
ma la versione grammaticalmente un po' corretta è: 'la nebbia si approssima alla forma';
ma la versione esatta è: informazione.

Io dice
W alla metafisica!
z4nz4r0 is offline  
Vecchio 20-02-2006, 11.18.20   #27
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Citazione:
Rolando:
Se l'universo non è una costruzione logica, perché la materia si forma sotto forma di "spirale"?
La spirale è la forma più adatta per descrivere o simbolizzare "sviluppo", cioè la trasformazione da uno stato piccolo, nel centro della spirale, a uno stato più grande nella periferia della spirale. [...] La quantità delle galassie nell'universo è infinita, e tutti mostrano movimenti logici.
Come può esistere questa organizzazione logica di movimenti "piccoli" dentro movimenti più "grandi", se non sono prodotto di riflessione, ed espressione di un piano?

questo è il cuore di questa discussione, e allontanarsi troppo da questo non può che determinare la morte del topic. quindi ti inviterei di scrivere qui cercando di soddisfare le esigenze di questo forum.

se vuoi che io (e chiunque altro) scriva qualcosa in risposta alle tue riflessioni off-topic, è meglio che tu apra un topic apposta.


epicurus
epicurus is offline  
Vecchio 20-02-2006, 11.58.21   #28
z4nz4r0
weird dreams
 
L'avatar di z4nz4r0
 
Data registrazione: 22-05-2005
Messaggi: 483
Oh pardon.
Scusami Rolando se ho straripato.
z4nz4r0 is offline  
Vecchio 20-02-2006, 20.18.30   #29
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Re: Re: Re: Re: Re: Re: La logica dell'universo

Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus
comunque 'logica non umana' mi sembra una (accozzaglia di) parola(e) senza tanto senso. quando noi parliamo di 'logica' ci riferiamo ad un linguaggio e ad un modo di ragionare, quindi non ha senso parlare di logica intrinseca all'universo.

ma forse tu per 'logica' intendi 'ordine': cioè tutto quello che vuoi dire, forse, è che l'universo ha un ordine. è così? be', se è solamente così, allora ciò che affermi non troverà molti oppositori, infatti le scienze ci mostrano che l'universo si comporta in modo ordinato, o almeno con un certo grado di ordine.
Secondo te un "ordine" può esistere senza essere logicamente organizzato?

Citazione:
"L'universo non è risultato dal caso, ma è un corpo organico in cui tutti processi sono organizzati in cicli di vari tipi creando così la possibilità per sperimentare la vita......................"

Epicurus:
be', questo pezzo è tutto fuorchè scientifico (e tantomeno provato/provabile). questa è la tua visione dell'universo, ma devi renderti conto che non ha nulla a che fare con la scienza e che si basa su molti salti di fede cieca.
Io sono naturalmente consapevole del fatto che la scienza materialistica moderna ancora non vede l'universo in questo modo. Ma ciò non significa che questa visione del mondo "non ha nulla a che fare con la scienza".
In realtà la scientificità della "scienza" moderna qualche volta è poco scientifica, visto che rinnega tutto ciò che non è misurabile o pesabile, cioè tutto ciò che esiste sotto forme energetiche più sottili della capacità degli strumenti attualmente usati. Secondo Martinus esistono forme d'energia più sottili che penetrano tutto l'universo, e queste energie sono di natura "spirituale" o "elettrica". Queste energie costituiscono la "materiale" dei pensieri e sono altrettanto reali e "concrete" della materia fisica.
Questa visione del mondo non va in nessun senso contro la scienza vera, ma indica che la vita o l'universo conosciuto ha dimensioni ancora poco conosciute, che con l'andar dello sviluppo scientifico sarà rivelati facenti parte di una realtà più ampia. Vedi ad esempio i simboli di Martinus www.martinus.it Sarebbe interessante sapere la tua opinione.
Ciao

Ultima modifica di Rolando : 20-02-2006 alle ore 20.21.18.
Rolando is offline  
Vecchio 20-02-2006, 21.15.24   #30
nonimportachi
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-11-2004
Messaggi: 1,010
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: La logica dell'universo

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rolando
In realtà la scientificità della "scienza" moderna qualche volta è poco scientifica, visto che rinnega tutto ciò che non è misurabile

Rolà....

E tu come fai a determinare, tra tutte le cose non misurabili, quali esistono realmente e quali sono pura invenzione?
nonimportachi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it