Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 20-03-2003, 15.12.34   #71
carmelo trippa
 
Messaggi: n/a
...
 
Vecchio 20-03-2003, 15.38.02   #72
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da Rolando


Penso che questa tua affermazione è appunto una convenzione di cui parli.
La matematica è risultato dell´esperienza umana della natura, in cui la matematica si manifesta sotto forma delle leggi naturali ecc.

Perciò la vera matematica è universale, mentre i sistemi matematici imperfetti possono variare. Ma questo non cambia il fatto che la vera matematica è sempre logica, anche se espressa tramite dei sistemi diversi. Se 1 + 1 non fosse sempre 2 non sarebbe possibile costruire una casa, un ponte, una tazza, ecc
Ciao.

Come pensi che si sarebbe sviluppata la matematica se avessimo avuto sei dita per mano?
Fragola is offline  
Vecchio 20-03-2003, 15.43.59   #73
carmelo trippa
 
Messaggi: n/a
ha ragione fragola. nel sistema di numerazione binario 1+1=10 e non 2. però la matematica non è imperfetta, imperfetta è la comprensione umana della matematica come è imperfetta la comprensione umana della verità, che di per se lo é. voi che parlate di verità, che ne sapete? ha senso dire a qualcuno "dimmi tutta la verita" ? oppure ha più senso dirgli "dimmi sempre la verità"?

la verità è un concetto enorme che si applica solo a particolari minuscoli
 
Vecchio 20-03-2003, 16.02.28   #74
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Citazione:
Come pensi che si sarebbe sviluppata la matematica se avessimo avuto sei dita per mano?


Non avesse cambiato niente. 1 + 1 sarebbe tuttavia stato 2.
Rolando is offline  
Vecchio 20-03-2003, 16.09.38   #75
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da carmelo trippa
ha ragione fragola. nel sistema di numerazione binario 1+1=10 e non 2. però la matematica non è imperfetta, imperfetta è la comprensione umana della matematica come è imperfetta la comprensione umana della verità, che di per se lo é. voi che parlate di verità, che ne sapete? ha senso dire a qualcuno "dimmi tutta la verita" ? oppure ha più senso dirgli "dimmi sempre la verità"?

la verità è un concetto enorme che si applica solo a particolari minuscoli

Non ho detto io che la matematica è imperfetta.
Però non fa parte della natura ma delle scienze umane e quindi dubito molto del fatto che sia perfetta! E' una costruzione del pensiero. Probabilmente massima espressione della logica. Ed è in continua evoluzione. La comprensione umana della matematica imperfetta? ma se è proprio l'uomo che l'ha creata! Sarebbe come dire che l'uomo non può capire come funziona un computer e invece ci sono uomini che progettano computer sempre più evoluti e matematici che sviluppano modelli matematici sempre più complessi. C'è chi non ha la cultura necessaria per capire, ma ciò che è pensiero umano può essere capito dall'uomo.
Diamo a Cesare quel che è di Cesare e ...
La Verità assoluta (a-lezaia), è un'altra cosa!
Fragola is offline  
Vecchio 20-03-2003, 17.21.27   #76
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Abbiate pazienza, ma a cosa serve stare a discutere sul fatto che 1 + 1 faccia 2... non comprendo, si stava parlando di verità assoluta... e l'unico assoluto che posso ammettere è Dio, unico, infinito... esistenza nella sua essenza ed in quanto tale assoluta. Ma una verità che possa definirsi assoluta... secondo voi, puù essere paragonata all'assoluto = Dio?

credo che esistano molte verità ognuna delle quale diviene assoluta per chi la rende propria, e tutte derivano da un'unica origine che poi è quel Dio di cui ogni tanto parlo ancora.....
deirdre is offline  
Vecchio 20-03-2003, 21.25.32   #77
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Per deirdre

Citazione:
Abbiate pazienza, ma a cosa serve stare a discutere sul fatto che 1 + 1 faccia 2...


Forse è un discorso un po' ridicolo, ma siccome Fragola afferma che 1 + 1 può fare qualsiasi numero, mi sento un po' preoccupato !

Io afferma che 1 + 1 faccia 2 in tutto l´universo.

Chi può smentirlo ?

Per Fragola.
Citazione:
Però non fa parte della natura ma delle scienze umane e quindi dubito molto del fatto che sia perfetta! E' una costruzione del pensiero. Probabilmente massima espressione della logica. Ed è in continua evoluzione. La comprensione umana della matematica imperfetta? ma se è proprio l'uomo che l'ha creata!


Secondo me la matematica, cioè la logica, esiste nella natura, e l´uomo l´ha scoperta e la sta scoprendo.
Studiando la natura l´uomo ha sviluppato un certo grado di conoscenza della vita. Non esiste niente altro che la natura che può essere la base per lo sviluppo dell´intellettualità dell´uomo. Dunque è soltanto perché la natura è logica che l´uomo può ragionare.

Una fragola + una fragola fa sempre 2 Fragole.

(Oppure Fragola, forse puoi insegnarmi come si fa per comprare 1 + 1 fragola e ne avere 3 o 4 ?)

Ciao.
Rolando is offline  
Vecchio 20-03-2003, 21.48.13   #78
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da Rolando
Per deirdre



Forse è un discorso un po' ridicolo, ma siccome Fragola afferma che 1 + 1 può fare qualsiasi numero, mi sento un po' preoccupato !

Io afferma che 1 + 1 faccia 2 in tutto l´universo.

Chi può smentirlo ?

Per Fragola.


Secondo me la matematica, cioè la logica, esiste nella natura, e l´uomo l´ha scoperta e la sta scoprendo.
Studiando la natura l´uomo ha sviluppato un certo grado di conoscenza della vita. Non esiste niente altro che la natura che può essere la base per lo sviluppo dell´intellettualità dell´uomo. Dunque è soltanto perché la natura è logica che l´uomo può ragionare.

Una fragola + una fragola fa sempre 2 Fragole.

(Oppure Fragola, forse puoi insegnarmi come si fa per comprare 1 + 1 fragola e ne avere 3 o 4 ?)

Ciao.

Rolando, vedo che le tue certezze sono impossibili da scalfire. Se la questione ti interessa veramente ti consiglio di comperare un libro di matematica che parli dell'argomento. Oppure spostiamo questa discussione sul forum di sua competenza, rispolvero i libri e ti dimostro tutto. Però devi seguire le dimostrazioni. Devi studiare matematica! E epistemologia. Sei disposto? Per spiegarti dovrei studiare anche io. Ora io mi occupo di tutt'altro!
Fammi sapere. Semmai con un messaggio privato, così smettiamo di tediare tutti con una questione che interessa solo noi due.

Ciao
fragolaetrequartiperduepiùsett antaquattrougualequindici



Fragola is offline  
Vecchio 21-03-2003, 10.04.08   #79
visir
autobannato per protesta
 
L'avatar di visir
 
Data registrazione: 02-05-2002
Messaggi: 436
Secondo me non ci sono contraddizioni in quello che scrivete.
La matematica (in questo caso aritmentica) dipende dal sistema di riferimento (binario, decimale, esadecimale ecc.) il numero in se non ha sostanza in quanto è una categoria in cui possiamo inserirvi qualsiasi cosa.
Dati un sistema di riferimento e dai dati assegnati la logica da sempre un risultato certo, ma restiamo nell'ambito delle idee (geometricamente parlando la circonferenza perfetta esiste solo nel pensiero).
Similmente anche le nostre scelte sono sempre giuste (in quanto la decisione è stata operata con dati parziali) che in un futuro (assumendo altri dati o assegnandogli priorità diverse) danno un altro risultato, il classico: "se lo avessi saputo".
Questo non sposta però la questione e cioè è possibile avere tutti i dati di un sistema di riferimento onde conoscerne la "verità"o se volete conoscere le risultanze di infinite variabili? secondo la logica non è possibile poichè la realtà e in continuo divenire, ma anche immutabile (ad un'azione corrisponde una reazione), e allora?
Personalmente penso che la logica si ferma sulla superficie delle cose ma solo il cuore nè può cogliere la radice, l'intuizione sgorga spontanea, ma non passa dalla testa.
Curiosamente i giapponesi fino a pochi anni fà pensavano che la sede del ragionamento fosse la pancia...di pancia percepiamo un'altra persona, di pancia presagiamo il pericolo, di pancia viviamo la passione, questa è una qualità atrofizzata dal nostro sistema di vita tuttavia è l'unica che ci permentte in un'attimo di cogliere una realtà che altrimenti ci sfugge.
visir is offline  
Vecchio 21-03-2003, 13.26.06   #80
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
per Fragola e Visir......


Citazione:
Rolando, vedo che le tue certezze sono impossibili da scalfire. Se la questione ti interessa veramente ti consiglio di comperare un libro di matematica che parli dell'argomento. Oppure spostiamo questa discussione sul forum di sua competenza, rispolvero i libri e ti dimostro tutto. Però devi seguire le dimostrazioni. Devi studiare matematica! E epistemologia. Sei disposto? Per spiegarti dovrei studiare anche io. Ora io mi occupo di tutt'altro!


Cara Fragola, anche io mi fermo con questa lettera.

Inizialmente non ho preso questo discorso troppo sul serio, anche se la domanda come tale, si può dire, è cruciale.

Grazie per il tuo consiglio di "comperare un libro di matematica", sicuramente posso imparare tante cose.
Però in questo caso non vale la pena, siccome l´affermazione che 1 fragola + 1 fragola può fare altro che 2 fragole, non troverá mai sostegno in qualsiasi teoria matematica reale, semplicemente perché è illogico.
Se prendo 1 + 1 fragola non diventano 5 o 10 solo perche si usa un´altro "sistema matematico".

In quel caso si tratterebbe di materializzazione e la fame mondiale sarebbe facile di rimuovere. Anche la spesa quotidiana sarebbe stata più economica, soltanto contando la roba acquistata.

Il tuo opinione che le mie "certezze sono impossibili da scalfire" non è giusto, però occorre degli argomenti logici per farmi cambiare idea.


Citazione:
Secondo me non ci sono contraddizioni in quello che scrivete. La matematica (in questo caso aritmentica) dipende dal sistema di riferimento (binario, decimale, esadecimale ecc.) il numero in se non ha sostanza in quanto è una categoria in cui possiamo inserirvi qualsiasi cosa.
Dati un sistema di riferimento e dai dati assegnati la logica da sempre un risultato certo, ma restiamo nell'ambito delle idee (geometricamente parlando la circonferenza perfetta esiste solo nel pensiero).

La matematica non "dipende dal sistema di riferimento", ma dipende dalla logica. È soltanto i sistemi logici che restano in uso.
Questo prova anche il fatto che la natura è una costruzione logica.
Quando si dice che un fenomeno è "matematico" significa in realtà che è logico.

Visir, tu dici:
"il numero in se non ha sostanza in quanto è una categoria in cui possiamo inserirvi qualsiasi cosa."

È naturalmente giusto che si può "inserirvi qualsiasi cosa".
Però, il numero delle cose, che vengono inserite, non possono essere "qualsiasi", possono soltanto essere il numero che la cifra in questione simbolizza.

Ma tutto questo debba naturalmente essere ovvio per tutti.......

Inizialmente ho intridotto la domanda per indicare che ci sono delle Verità eterne, presente nella vita quotidiana.

Ciao

Ultima modifica di Rolando : 21-03-2003 alle ore 13.31.56.
Rolando is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it