Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 25-06-2007, 23.52.21   #31
ozner
novizio
 
L'avatar di ozner
 
Data registrazione: 10-10-2006
Messaggi: 371
Riferimento: dov'e Dio?

Io penso che la ragione sia fatta per rispondere alle domande....dove arriva a capire c'è il razionale, l'uomo come dovrebbe essere; dove non arriva c'è Dio...quello misterioso.
Nonostante siano passati appena pochi milioni di anni e di guerre disastrose, come fa l'uomo da solo a fidarsi del prossimo, o ancor meglio della sua ragione??
ozner
ozner is offline  
Vecchio 26-06-2007, 21.02.22   #32
capoverde
Ospite
 
Data registrazione: 23-06-2007
Messaggi: 15
Riferimento: dov'e Dio?

Citazione:
Originalmente inviato da theadviser
Vedo che ognuno di noi ha il suo credo, ha la sua idea ed il suo punto di vista.
Io personalmente credo che Dio sia presente in ognuno di noi ma in diverse misure.

Alcuni versetti della Bibbia indicano che i “cieli” sono lo “stabilito luogo di dimora” di Dio.

(1 Re 8:39) allora voglia tu stesso udire dai cieli, tuo stabilito luogo di dimora, e devi perdonare e agire e dare a ciascuno secondo tutte le sue vie, perché conosci il suo cuore (poiché solo tu stesso conosci bene il cuore di tutti i figli del genere umano);
(1 Re 8:43) voglia tu stesso ascoltare dai cieli, tuo stabilito luogo di dimora, e devi fare secondo tutto ciò per cui lo straniero ti invochi; affinché tutti i popoli della terra conoscano il tuo nome in modo da temerti come ti teme il tuo popolo Israele, e in modo da conoscere che il tuo stesso nome è stato invocato su questa casa che io ho edificato.
(1 Re 8:49) allora devi udire dai cieli, tuo stabilito luogo di dimora, la loro preghiera e la loro richiesta di favore, e devi eseguire per loro il giudizio.
(2 Cronache 6:33) allora voglia tu stesso ascoltare dai cieli, dal tuo stabilito luogo di dimora, e devi fare secondo tutto ciò per cui lo straniero ti invochi; affinché tutti i popoli della terra conoscano il tuo nome e ti temano come ti teme il tuo popolo Israele, e conoscano che il tuo nome è stato invocato su questa casa che io ho edificato.
(2 Cronache 6:39) allora devi udire dai cieli, dal tuo stabilito luogo di dimora, la loro preghiera e le loro richieste di favore, e devi eseguire per loro il giudizio e perdonare il tuo popolo che ha peccato contro di te.

Un brano biblico, però, descrive la grandezza di Dio in questi termini: “Dimorerà veramente Dio col genere umano sulla terra? Ecco, il cielo, sì, il cielo dei cieli stessi, non ti può contenere”.(2 Cronache 6:18)

“Dio è uno Spirito”, dichiara la Bibbia in Giovanni 4:24.
Perciò risiede in un reame spirituale distinto dall’universo fisico. Dicendo che i “cieli” sono la sua dimora, la Bibbia mette in contrapposizione la posizione elevata del luogo in cui Dio risiede all’ambiente materiale in cui vive l’uomo. La Bibbia, quindi, insegna che la dimora di Dio è chiaramente distinta dall’universo fisico, ma allo stesso tempo ne parla come di un luogo definito.

(Giobbe 2:1-2) Venne poi il giorno in cui i figli del vero Dio entrarono per porsi dinanzi a Dio, e anche Satana entrava proprio in mezzo a loro per porsi dinanzi a Dio. Quindi Dio disse a Satana: “E tu, da dove vieni?” Allora Satana rispose a Dio e disse: “Dal percorrere la terra e dal camminare per essa”.

Ultima modifica di capoverde : 26-06-2007 alle ore 23.07.34.
capoverde is offline  
Vecchio 26-06-2007, 22.42.47   #33
ziggy
Ospite
 
Data registrazione: 21-06-2007
Messaggi: 8
Riferimento: dov'e Dio?

Citazione:
Originalmente inviato da paolo di abramo
Hai ragione ,ma Dio ha grande lungimiranza.
Comunque ,mi spieghi perchè ragione e il seguire Dio sono così distanti,contando che la ragione non è ,secondo me, fatta per scrutare Dio o le sue intenzioni,ma è o dovrebbe essere pratica e per fini materiali.


secondo me Ragione vuol dire concretezza.
vuol dire sostenere delle tesi in base a concetti razionali, comprovati: idea/ipotesi=sperimentazione/prove concrete=mezza o intera verita' .
NON esistono prove concrete dell'esistenza di un qualsiasi Dio.
l'argomento Dio e' SOLO un'ipotesi, non esistono prove CONCRETE.
il problema e' che il Credo NON e' professato come "opinione" ma come Verita'. e' questa la cosa inconcepibile.
il Credente non dice "io la penso così, tu puoi non essere d'accordo, punti di vista differenti"
vi e' Qualcuno (o Qualcosa=chiesa,) che spaccia come Verita' assoluta un concetto che non e' comprovato da nessuna prova Concreta e la cosa assurda e' che questo Qualcuno incide pesantemente sulla vita LAICA DELLO STAO ITALIANO!!! MA BASTA! non se ne puo' piu' !!!
ziggy is offline  
Vecchio 26-06-2007, 23.53.51   #34
paolo di abramo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-03-2007
Messaggi: 162
Riferimento: dov'e Dio?

Nonostante l'aver letto la bibbia ed il corano mi sembra di non aver capito nulla sul conto di Dio,ma credo nella sua esistenza ,perchè ho avuto le mie impressioni.Una cosa è la religione,un'altra è l'interiorità.In TV ho sentito un ateo parlare di pace e ciò è lodevole ;i Buddisti non credono in un Dio creatore eppure hanno uno stile di vita pacifico.
paolo di abramo is offline  
Vecchio 27-06-2007, 00.36.16   #35
ziggy
Ospite
 
Data registrazione: 21-06-2007
Messaggi: 8
Riferimento: dov'e Dio?

Citazione:
Originalmente inviato da paolo di abramo
Nonostante l'aver letto la bibbia ed il corano mi sembra di non aver capito nulla sul conto di Dio,ma credo nella sua esistenza ,perchè ho avuto le mie impressioni.Una cosa è la religione,un'altra è l'interiorità.In TV ho sentito un ateo parlare di pace e ciò è lodevole ;i Buddisti non credono in un Dio creatore eppure hanno uno stile di vita pacifico.


mi fai ridere quando dici " ho sentito un ateo parlar di pace" ..
perche', scusa, un ateo e' guerrafondaio a prescindere???????
il concetto e' moooolto interessante, mi piacerebbe approfondire..
grazie.
ziggy is offline  
Vecchio 27-06-2007, 08.43.10   #36
Donatella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-12-2005
Messaggi: 301
Riferimento: dov'e Dio?

Citazione:
Originalmente inviato da ziggy
mi fai ridere quando dici " ho sentito un ateo parlar di pace" ..
perche', scusa, un ateo e' guerrafondaio a prescindere???????
il concetto e' moooolto interessante, mi piacerebbe approfondire..
grazie.
Concordo con te ziggy. Anzi, se guardiamo bene, la maggior parte dei guerrafondai presenti sulla Terra in questa epoca si dichiarano molto religiosi mentre tanti pacifisti si dichairano atei. Non vedo che collegamento ci possa essere fra le due cose.
Donatella is offline  
Vecchio 27-06-2007, 13.24.59   #37
paolo di abramo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-03-2007
Messaggi: 162
Riferimento: dov'e Dio?

Il fatto è che una persona religiosa dovrebbe attuare la pace,mentre mi sorprende che chi non teme Dio abbia un comportamento pacifico,forse l'ateo non essendo vincolato si sente libero dal Dio che spesso immaginiamo secondo il nostro volere e questa libertà lo spinge ad essere in pace.Nel corano i miscredenti avranno castigo doloroso,ma io ora immagino un castigo che non dipende dalla fede quanto dalle opere.Ho spesso pensato che la fede in Dio significasse purificarsi di conseguenza ho considerato impuri gli atei,ma visto che coloro che credono sono erranti in qualche caso,inizio a pensare che ci voglia un percorso interiore per essere puri.
paolo di abramo is offline  
Vecchio 30-06-2007, 02.53.14   #38
ozner
novizio
 
L'avatar di ozner
 
Data registrazione: 10-10-2006
Messaggi: 371
Riferimento: dov'e Dio?

Citazione:
Originalmente inviato da paolo di abramo
Una cosa è la religione,un'altra è l'interiorità.
Caro Paolo su questo punto concordo al 100%.
Santa verità che voglio ripetere: UNA COSA E' LA RELIGIONE, UN'ALTRA E' L'INTERIORITA'.
E sai perchè? Perchè se esistesse Dio, non credi che sarebbe capace di parlare direttamente con noi senza nessun bisogno di intermediari spesso cammuffati da preti?
ozner
ozner is offline  
Vecchio 30-06-2007, 12.00.07   #39
paolo di abramo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-03-2007
Messaggi: 162
Riferimento: dov'e Dio?

Citazione:
Originalmente inviato da ozner
Caro Paolo su questo punto concordo al 100%.
Santa verità che voglio ripetere: UNA COSA E' LA RELIGIONE, UN'ALTRA E' L'INTERIORITA'.
E sai perchè? Perchè se esistesse Dio, non credi che sarebbe capace di parlare direttamente con noi senza nessun bisogno di intermediari spesso cammuffati da preti?
ozner

L'altra sera si parlava della comunicazione di Dio attraverso tutto e tutti(coincidenze?),ogni piccola cosa crediamo possa essere un messaggio , un ateo non è impedito nel cogliere certi messaggi ed in effetti uomo(sensibile ed imperfetto) è il religioso e lo stesso è l'ateo .Un percorso interiore lo si può fare a prescindere dalla credenza di ognuno.
paolo di abramo is offline  
Vecchio 10-07-2007, 19.31.24   #40
giorgiobri
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 10-07-2007
Messaggi: 2
Riferimento: dov'e Dio?

Sono appena arrivato e sono colpito dalla profondità e varietà delle opinioni espresse nel forum.
Riguardo a Dio mi sembra che siamo ancora troppo vincolati ad un immaginario antropomorfico.
Dio è ben altro....
In ogni caso Dio è, per definizione, irriducibile alla dimensione umana... fatta eccezione per Gesù che ci ha indicato la Via per, alla fine, ritornare alla condizione ante peccato originale.
La sete di conoscenza ci ha traditi e continua ad offuscare la percezione di Dio... beati i semplici diceva Gesù.
L' esistenza è un'"accozzaglia" di onde probabilistiche in tempesta ed in questo oceano quantistico l'umanità sta per annegare perchè rinnega l'unico faro apparso per salvarci e guidarci verso l'Equazione fondamentale generatrice di tutto.
Grazie per la pazienza se avete fin qua.
Ciao Giorgio C.
giorgiobri is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it