Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 22-01-2008, 19.01.26   #71
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Riferimento: avete i colori!!!

Citazione:
Da Noor:
L'empatia di cui parli nexus non è la compassione,è solo un istinto reattivo che non può lasciarci giudicare nulla.

Scusa Noor, ma mettiamo il caso che vi sia una persona che abbia acquisito pienamente questa tanto acclamata "Consapevolezza"... comunque la compassione e l'empatia che questa manifesta non sono un "istinto reattivo", ma un atto puro (senza giudizio) che confluisce senza ostacolo nell'essere... mi sembra che già abbiamo parlato di questa cosa in precedenza e non avevi escluso tale possibilità, o sbaglio?
O forse nella parte del post da me quotata ti riferisci a qualcos'altro...?

Ti abbraccio
veraluce is offline  
Vecchio 22-01-2008, 21.00.19   #72
daniele75
Ospite abituale
 
L'avatar di daniele75
 
Data registrazione: 12-10-2007
Messaggi: 127
Riferimento: avete i colori!!!

Citazione:
Originalmente inviato da Flow
Sarebbe bello.. mi sembra la canzone di Lennon
Il fatto e' che non riesco a immaginarlo, vuoi aiutarmi a svegliarmi ?

...Appena mi "risveglio" completamente ti mando il testo completo della canzone
ciao
daniele75 is offline  
Vecchio 22-01-2008, 21.29.24   #73
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: avete i colori!!!

Citazione:
Originalmente inviato da veraluce
mettiamo il caso che vi sia una persona che abbia acquisito pienamente questa tanto acclamata "Consapevolezza"... comunque la compassione e l'empatia che questa manifesta non sono un "istinto reattivo", ma un atto puro (senza giudizio) che confluisce senza ostacolo nell'essere...
Mii riferivo,veraluce al caso cui faceva riferimento nexus,e cioè l'impatto di fronte ad una scena emotivamente "forte" ,ove secondo me,l'impulso primario è sempre istintivo,reattivo e quindi imprevedibile,anche in un essere altamente consapevole.E' la prima risposta del corpo-mente che precede,anche solo di qualche secondo,quella testimoniante della consapevolezza,ma in quel piccolo spazio si può giocare tutta l'azione seguente (prendi il caso di Krishamurti che salta dalla sedia e s'allontana..).
e' dopo questa "fase" che s'innesca l'empatia e/o la compassione,l'atto puro.
Per spiegarmi meglio,ad esempio,negli esseri illuminati permangono le caratteristiche peculiari del loro carattere anche dopo l'illuminazione:impazienza,rab bia ecc. anche se emergono raramente e per un breve spazio di tempo e subito riassorbiti:è il corpo-mente che mantiene quella memoria .Avremmo in caso contrario degli ..esseri cloni,tutti uguali.Pensa che noia sarebbe..
Noor is offline  
Vecchio 24-01-2008, 19.05.13   #74
Flow
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2006
Messaggi: 317
Riferimento: avete i colori!!!

La compassione e' una parola che viene spesso tradotta in termini di altruismo o solidarieta', fratellanza, amorevolezza verso il prossimo ecc..
In realta' la compassione e' qualcosa di molto drastico e spietato, non ricercato, non voluto, e soprattutto non te ne puoi separare, nonostante tutti gli sforzi non se ne riesce a prenderne le distanze, e' una specie di maledizione, la maledizione delle maledizioni !!
Ti ritrovi questa sofferenza dentro di te, dentro cosa non si sa, non si sa se e' mia, non la sento nel corpo ma in qualche modo mi riguarda, mi fa soffrire.
Cosi' ho questa esigenza di togliermi questa sofferenza e non so da che parte cominciare, non mi interessano affatto le vostre romanticherie sulla sofferenza e l'accettazione della sofferenza e non mi interessa aiutare qualcuno e nemmeno che qualcuno mi aiuti, voglio solo togliere questa spina andicappata, e' una necessita' vitale, estremamente egoistica, non so cosa puo' voler dire per voi quello che scrivo, se ha un senso.. non riesco a tradurre in termini spirituali..
Flow is offline  
Vecchio 24-01-2008, 22.17.01   #75
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: avete i colori!!!

Citazione:
Originalmente inviato da Flow
la compassione e' qualcosa di molto drastico e spietato, non ricercato, non voluto, e soprattutto non te ne puoi separare, nonostante tutti gli sforzi non se ne riesce a prenderne le distanze, e' una specie di maledizione

non mi interessano affatto le vostre romanticherie sulla sofferenza e l'accettazione della sofferenza e non mi interessa aiutare qualcuno e nemmeno che qualcuno mi aiuti, voglio solo togliere questa spina andicappata, e' una necessita' vitale.
Scusa Flow,ma non so se ho ben capito..
sono d'accordo che la compassione non ha a che fare con certe ipocrite romanticherie...
ma tu dici ,se non sbaglio, che la compassione non è altro che l'attenzione che riponiamo verso la nostra sofferenza interiore:
è quella volontà di sradicarla..e non ha niente a che fare con "l'altro".

Non so se sia così,ma sono quasi certo che l'empatia verso l'altro nasca come riflesso della nostra sofferenza.
Noor is offline  
Vecchio 25-01-2008, 01.05.29   #76
Flow
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2006
Messaggi: 317
Riferimento: avete i colori!!!

Citazione:
Originalmente inviato da Noor
Scusa Flow,ma non so se ho ben capito..
sono d'accordo che la compassione non ha a che fare con certe ipocrite romanticherie...
ma tu dici ,se non sbaglio, che la compassione non è altro che l'attenzione che riponiamo verso la nostra sofferenza interiore:
è quella volontà di sradicarla..e non ha niente a che fare con "l'altro".

Non so se sia così,ma sono quasi certo che l'empatia verso l'altro nasca come riflesso della nostra sofferenza.

Non ho granche' proprieta' di lunguaggio per rispondere in modo adeguato, non ho idea in questo momento cosa sia l'empatia per esempio, ance se e' qualcosa che ho sperimentato, come l'antipatia o la simpatia. quello che intendo dire e' che non voglio ne' simpatia ne' antipatia ne' empatia dentro di me, no voglio 'l'altro' dentro di me, allo stesso tempo pero' non ho modo di difendermi, sono vulnerabile e sono costretto ad imparare sulla carne come si funziona.
Si potrebbe dire che e' seinmpre l'insegnamento di qualcun'altro che entra in me, e' sempre una credenza, ed io non riesco a provare nessuna empatia, anzi, se voglio sopravvivere in qualche modo sono costretto ad ucciderla.
Flow is offline  
Vecchio 25-01-2008, 08.18.52   #77
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: avete i colori!!!

PS:Ho detto empatia..da non confondere con compassione:
non chiedetemi cos'è...non lo so..

So solo cosa NON è..
Noor is offline  
Vecchio 25-01-2008, 09.16.06   #78
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Riferimento: avete i colori!!!

Ti ringrazio Noor , per il chiarimento che mi hai dato... il mio comprendonio ogni tanto esige una rinfrescata...

Citazione:
Originalmente inviato da Flow
La compassione e' una parola che viene spesso tradotta in termini di altruismo o solidarieta', fratellanza, amorevolezza verso il prossimo ecc..
In realta' la compassione e' qualcosa di molto drastico e spietato, non ricercato, non voluto, e soprattutto non te ne puoi separare, nonostante tutti gli sforzi non se ne riesce a prenderne le distanze, e' una specie di maledizione, la maledizione delle maledizioni !!
Ti ritrovi questa sofferenza dentro di te, dentro cosa non si sa, non si sa se e' mia, non la sento nel corpo ma in qualche modo mi riguarda, mi fa soffrire.
Cosi' ho questa esigenza di togliermi questa sofferenza e non so da che parte cominciare, non mi interessano affatto le vostre romanticherie sulla sofferenza e l'accettazione della sofferenza e non mi interessa aiutare qualcuno e nemmeno che qualcuno mi aiuti, voglio solo togliere questa spina andicappata, e' una necessita' vitale, estremamente egoistica, non so cosa puo' voler dire per voi quello che scrivo, se ha un senso.. non riesco a tradurre in termini spirituali..

Flow ... mi hai stupita ... mi sembra che volevi esprimere qualcosa di molto bello... di solito ti "sbottoni" poco, però quando lo fai, non nego che mi sorprendi... magari, se riesci, potresti ampliare ulteriormente la tua esternazione?
Mi interessa molto... ma sempre se vuoi ovviamente...

Buondì a tutti!
veraluce is offline  
Vecchio 25-01-2008, 11.35.40   #79
Flow
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2006
Messaggi: 317
Riferimento: avete i colori!!!

Citazione:
Originalmente inviato da veraluce
Ti ringrazio Noor , per il chiarimento che mi hai dato... il mio comprendonio ogni tanto esige una rinfrescata...



Flow ... mi hai stupita ... mi sembra che volevi esprimere qualcosa di molto bello... di solito ti "sbottoni" poco, però quando lo fai, non nego che mi sorprendi... magari, se riesci, potresti ampliare ulteriormente la tua esternazione?
Mi interessa molto... ma sempre se vuoi ovviamente...

Buondì a tutti!

Non saprei da che parte cominciare per esternare, non ho cose belle da esprimere, ho questo cumulo di spazzatura dentro di me e come ho gia' detto e' una stramaledetta maledizione, in realta' vorrei uccidere tutti per questo, per lo stato in cui mi ritrovo, ma sono del tutto impotente e l'unica cosa che posso fare e' parlare di quello che c'e' in me, che entra in me, nel mio campo, non so come dire, questo vuol dire che tutto quello che puo' uscire dalla mia bocca e' un'assoluta falsita', altrimenti non avrei bisogno di farla uscire.
Non posso sopportare di accumulare altra falsita' in me, sono per cosi' dire al limite, e' un fatto di sopravvivenza, non mi interessa di stare a parlare di cosa e' o non e' la compassione, semplicemente non sopporto queste definizioni dentro me, non sopporto di accumularne di nuove, allo stesso tempo ne sono sommerso a 360 gradi, non ho un luogo o non luogo dove rifugiarmi.
Flow is offline  
Vecchio 25-01-2008, 14.25.58   #80
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: avete i colori!!!

Salve!
caro flow tu dici
Non posso sopportare di accumulare altra falsita' in me.....non ho un luogo o non luogo dove rifugiarmi.
e se tu "lavorassi" per dare meno spazio o peso a queste falsità forse questo spazio lo ritroveresti se ne hai effettivamente bisogno claudio
fallible is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it