Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 28-02-2008, 17.21.04   #61
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: Sepoltura De Pedis : chiedo ai Cattolici

Citazione:
Originalmente inviato da Giorgiosan
Non occorrono intermediari per comunicare con Dio, sono d'accordo con te ed anche la teologia è d'accordo.

Per quello che riguarda la prostituzione io non trovo che sia una "bella" attività. E forse non la trovano tale neppure le prostitute, in genere....penso
Certo,ma m'insegni che, per officiare Riti e Sacramenti, i Ministri di Dio siano necessari..E lì devo fidarmi..
(Pensa essere giudicato in confessione..in un momento così intimo da non sappiamo chi..Eccome se è necessaria la fiducia...)

PS Sulla prostituzione..sono d'accordo con te:non vorrei essere frainteso..
Noor is offline  
Vecchio 29-02-2008, 15.43.00   #62
Alessandro D'Angelo
dnamercurio
 
L'avatar di Alessandro D'Angelo
 
Data registrazione: 14-11-2004
Messaggi: 563
Riferimento: Sepoltura De Pedis : chiedo ai Cattolici

Cara Donatella,
credo che nessun credente cattolico ti possa dare una risposta consona, cioè affermare che tali "operazioni" non si poertano a termine in seno ad un Ente così importante che predica l'amore da 2000 anni.
-------------------------------------------

Tu scrivi:"
.... ti faccio il mio riassunto:
A) io chiedo perchè secondo i cattolici la chiesa ha fatto quel ha fatto
B) scopro, e CREDIMI del tutto inaspettatamente, che i cattolici... manco lo sanno che la loro chiesa ha fatto questo (NB: la chiesa l'ha fatto, non il cardinale Tizio o il vescovo Caio, ok????????)
C) i Cattolici più cordiali e coraggiosi non si sottraggono alla discussione, ma mi vengono a dire che credono a Cristo!!!!
E' poi da pazza concludere che (non so più a quale pagina siamo, ma) la discussione NON E' MAI INIZIATA?
Cosa, cosa, cosa, c'entra Cristo???????????????"
------------------------------------------------------
Appunto, cosa centro Gesù Cristo con la Chiesa cattolica con certe forme comportamentali poco o apertamente anticristiane?
Alessandro D'Angelo is offline  
Vecchio 29-02-2008, 23.26.36   #63
Flavio**61
Ospite abituale
 
L'avatar di Flavio**61
 
Data registrazione: 12-03-2005
Messaggi: 388
Riferimento: Sepoltura De Pedis : chiedo ai Cattolici

Citazione:
Originalmente inviato da donella
E' un'ipotesi.
Mi piace questa semplificazione al "cosa faresti tu?", credo che aiuti ad entrare nel ragionamento.
Infatti, se io avessi compiuto questo gesto in cambio di un favore per chi ne ha veramente bisogno, non avrei minimamente esitato a mostrare il favore e gli effettivi beneficiari nel preciso momento in cui fosse stata messa in dubbio la sostanziale positività della mia scelta: avrei mostrato i fatti e lasciato che fossero loro a parlare con chiarezza.
Insomma: non avrei detto "sono fatti miei".
Questo lo avrei detto solo se non avessi avuto nulla di credibile da poter mostrare.

E resta sempre che io parlo da privata cittadina, mentre l'entità che sto osservando ha e vuole avere un ruolo di guida ed esempio morale dell'umanità intera.
Senti, io non ho intenzione di difendere il clero..

Quando sento l’espressione SANTA romana chiesa il cuore mi dice …cerca di fare giustizia .

Quando vedo o sento un atteggiamento ipocrita da parte del clero oppure assumono atteggiamenti autoritari …il cuore mi dice …cerca di fare giustizia …( il cuore, comunque mi dice questo anche in altri contesti )

Di conseguenza vorrei fare giustizia quando si muovono critiche senza fondamento…anche verso il clero.

Se tu chiedessi fuori da una chiesa ….il prete fa i voti ?....l’85 % ti direbbe …si..

Il prete come gli altri componenti del clero NON FA VOTI

Da questa “ignoranza” parte la prima critica verso il clero ….ma è senza fondamento ..

Il ruolo del clero non è quello di prendere le sembianze di Gesù e condurre una vita che sia da esempio per i cristiani e coerente con ciò che predicano…

Il ruolo del clero è quello di trasmettere e conservare integri gli insegnamenti di Gesù…
( questo però lo devono dimostrare con il Nuovo Testamento )

In modo che i cristiani possano confrontarli con la loro condotta di vita….e tentare di seguirli

Quando decidono di seppellire il più atroce degli assassini con i santi …non sono coerenti con ciò che predicano …..

E qui i cristiani dovrebbero prendere il posto del clero e fargli notare che ciò che stanno facendo non è in armonia con quanto Gesù ci ha insegnato ….

C’è anche da dire che non è logico e forse non è giusto che uno del clero predichi bene e razzoli male …la situazione però è questa …potrei portarti esempi del dottore che ti dice e lui non fa …o del genitore che dice ai figli ma ..non fa …ma sarebbe come cercare una giustificazione incolpando altri ….

Io sono convinto che noi comuni cristiani che in termine tecnico siamo” secolari” dovremmo far pressione perché un po’ per volta i componenti del clero vengano sostituiti con i religiosi …monaci

Che a differenza del clero fanno i VOTI e quindi sarebbero molto più coerenti con le loro”prediche” e sarebbero anche di esempio ..

Ciao Flavio
Flavio**61 is offline  
Vecchio 01-03-2008, 09.56.48   #64
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: Sepoltura De Pedis : chiedo ai Cattolici

carissimo Flavio
grazie del tuo contributo semplice ed obiettivo.

Nessuno mi ha mai detto è neppure ho mai letto che i preti non prendono i voti!

Infatti mi sono sempre chiesta perchè questa grande differenza fra un monaco ed un prete.
Le monache che ho incontrato sul mio cammino erano tutte acide mentre non so perchè i monaci, parlo per quei pochssimi che ho incontrato, sono diversi, più pellegrini sulla via di Gesù. Più veri, umani, oserei dire più cristiani.

Il vero guaio è che anche una pedizione di milioni di persone non smuoverebbe di una virgola i prelati pasciuti e panciuti rimpinzati di potere.

Purtroppo chi ha che fare con il potere di qualsiasi genere rischia di restarne intrappolato.
Mary is offline  
Vecchio 01-03-2008, 10.21.50   #65
donella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2007
Messaggi: 710
Riferimento: Sepoltura De Pedis : chiedo ai Cattolici

Citazione:
Originalmente inviato da Alessandro D'Angelo
[b]Cara Donatella,
credo che nessun credente cattolico ti possa dare una risposta consona, cioè affermare che tali "operazioni" non si poertano a termine in seno ad un Ente così importante che predica l'amore da 2000 anni.
------------------------------------------
Appunto, cosa centro Gesù Cristo con la Chiesa cattolica con certe forme comportamentali poco o apertamente anticristiane?

La domanda finale mi turba un po'.
Cosa c'entra Gesù Cristo con QUESTA discussione, l'ho chiesto io disperatamente per prima, sottintendeo la risposta CERTA che NON c'entri NULLA.
Cosa c'entra Gesù Cristo con la Chiesa cattolica.... beh, oddio, spero per entrambi loro che c'entrino qualcosa l'uno con l'altra .... altrimenti ritiro tutta la domanda e mi rendo conto che, mentre i Cattolici ignoravano che il vaticano avesse sepolto in casa De Pedis, io ignoravo che la Chiesa e Gesù Cristo non hanno nulla in comune (che è poi quello che sotto sotto sospetto!).

Quanto al fatto che nessun Cattolico possa darmi risposta, qui sto parlando seriamente e ti prego di credermi, se lo avessi anche solo sospettato.... non avrei mai posto il quesito: che era specificamente rivolto ai Cattolici e non genericamente ai Cristiani, proprio perchè la Chiesa Romana c'entra tutta e Gesù Cristo c'entra nulla.

In sintesi: la Chiesa Romana si pone da duemila anni come l'unica voce in Terra dell'unico Dio in Cielo.
Ora non ci interessa affatto chi volesse discutere Dio.
Ci interessa che, anche tra coloro che credono in Dio e Cristo, come oggettivamente attestato da scismi e riforme, non tutti credono alla Chiesa Romana come unica e vera voce (dell'unico Dio): non tutti i Cristiani sono Cattolici.
I Cattolici, per essere tali, dovrebbero credere che la Chiesa Romana sia dunque l'immagine e l'esempio di Cristo sulla Terra.

Io (che non lo credo) , senza alcun intento provocatorio ma anzi davvero PER CAPIRE, chiedo : "Voi Cattolici, riflettendo su tanti aspetti, in forza di cosa riuscite comunque a crederlo?".
La mia posizione, rivelatasi oltremodo ingenua, è davvero quella di chi constata che con la forza della semplice logica sarebbe pressochè impossibile credere alla Chiesa come voce di Dio, e per questo fa appello ALLA SPIRITUALITA' CATTOLICA, e per questo pone qui la domanda. Come dire : possono esservi traguardi di Pensiero Mistico che io non conosco per non averlo coltivato e che potrebbero rendere risibili le mie diffidenze: vediamo! (ed è appunto per questo che la domanda è stata posta in questa sezione).

Vien fuori che i Cattolici (tutti quelli cortesemente intervenuti) non conoscevano neanche il fatto.
Previa fraterna riflessione, la spiegazione che più s'accosta alle mie attese è quella di Giorgiosan il quale, se ho ben compreso, mi dice "se missione della Chiesa è abbracciare gli ultimi, in questo gesto posso leggere l'abbraccio all'ultimo".
Che potrebbe starci tutta... se non fosse che un gesto simbolico ... non viene mai compiuto per ...occultarne il simbolo! (che senso avrebbe far qualcosa di dimostrativo mentre si nasconde la dimostrazione e il dimostrato?). La "modestia" nella carità... dovrebbe a propria volta entrarci nulla... giacchè non ha nulla di modesto e ha invece molto di arrogante , una volta svelato il gesto, rispondere "sono fatti vaticani".

Le altre risposte, sino all'ultima di Flavio, potrebbero riassumersi nelle sempre sagge e caute considerazioni del tipo "anche la Chiesa è fatta di uomini e gli uomini sbagliano; guarda ciò che il prete dice e non ciò che il prete fa; la Chiesa ha fatto anche tanto di bene; la Chiesa è comunque punto di riferimento di tante ottime Persone".

Mentre ovviamente ringrazio quanti le hanno benevolmente fornite, debbo pur dire che queste, oltre a NON suonare risposte alla mia domanda, suonano come RAFFORZATIVI della stessa. Che, a questo punto, può molto pianamente riassumersi così:

Proprio perchè la Chiesa è fatta di uomini in carne-ossa-voglie come tutti gli altri, cosa dà a certi uomini la sicumera di potersi ergere a guida di altri?
Proprio perchè possono prender cantonate quanto me e più di me, cosa permette loro di dirsi "voce di Dio" (che, notoriamente, dovrebbe essere Perfetto, mooooooooolto più di me e tutti loro messi insieme)?
Proprio perchè il prete non riesce spesso a fare quel che predica.... non dovrebbe per umiltà cristiana dire "avanti un altro che io non son capace?"
Ma, soprattutto-tutto-tutto:
"La Chiesa ha fatto tanto di bene, e dentro ci sono tante brave Persone".
Vero.
E su questo mi arrovello: quel tanto di bene lo hanno fatto , appunto, TANTE BRAVE PERSONE! Tante Brave Persone... molto di rado appartenenti alla gerarchia vaticana. Tante Brave Persone (suore, preti, missionari e comuni Cristiani) ...del cui operato la Chiesa Romana ha ben ragione di gloriarsi.... mentre ai propri vertici FA TUTTALTRO E A TUTTALTRO SEMBRA INTERESSATA!
Di qui il dubbio : e se le Brave Persone fossero solo irrisa manovalanza di un potentato terreno più spregiudicato di altri?

Ricordiamoci, prima di averne a male, un fatto elementare e storicamente CERTO : che la Chiesa Romana sia l'unica voce dell'unico Dio.... da duemila anni .... lo dice lei (con molta capacità persuasiva, ma se lo dice lei!).... e i primi a non tenerne affatto conto... sono milioni di Cristiani nel mondo!
donella is offline  
Vecchio 01-03-2008, 23.03.41   #66
Flavio**61
Ospite abituale
 
L'avatar di Flavio**61
 
Data registrazione: 12-03-2005
Messaggi: 388
Riferimento: Sepoltura De Pedis : chiedo ai Cattolici

Citazione:
Originalmente inviato da Mary
carissimo Flavio
grazie del tuo contributo semplice ed obiettivo.

Nessuno mi ha mai detto è neppure ho mai letto che i preti non prendono i voti!

Infatti mi sono sempre chiesta perchè questa grande differenza fra un monaco ed un prete.
Le monache che ho incontrato sul mio cammino erano tutte acide mentre non so perchè i monaci, parlo per quei pochssimi che ho incontrato, sono diversi, più pellegrini sulla via di Gesù. Più veri, umani, oserei dire più cristiani.

Il vero guaio è che anche una pedizione di milioni di persone non smuoverebbe di una virgola i prelati pasciuti e panciuti rimpinzati di potere.

Purtroppo chi ha che fare con il potere di qualsiasi genere rischia di restarne intrappolato.
Sempre attorno all'anno 1000 ...ci fu un papa che decise di ordinare vescovi i monaci proprio per risollevare la situazione ..

Comunque non è che tutti i preti sono panciuti ecc....è difficile stare in quella posizione e non farsi prendere dal comandare ....ci vuole una grande fermezza e bisogna sempre avere bene a mente qualè il ruolo ....e questo lo possono fare solo persone che fanno delle promesse per mantenerle perchè ne sono convinti ....I VOTI dei monaci

Ciao Flavio
Flavio**61 is offline  
Vecchio 02-03-2008, 09.20.49   #67
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: Sepoltura De Pedis : chiedo ai Cattolici

Citazione:
Originalmente inviato da Flavio**61
Sempre attorno all'anno 1000 ...ci fu un papa che decise di ordinare vescovi i monaci proprio per risollevare la situazione ..

Comunque non è che tutti i preti sono panciuti ecc....è difficile stare in quella posizione e non farsi prendere dal comandare ....ci vuole una grande fermezza e bisogna sempre avere bene a mente qualè il ruolo ....e questo lo possono fare solo persone che fanno delle promesse per mantenerle perchè ne sono convinti ....I VOTI dei monaci

Ciao Flavio

"panciuti" non era certo rivolto alla loro figura estetita. Voleva dire che dal punto di vista economico se la spassano alla grande. Il più mentecatto sta sempre meglio di un povero pensionato o disoccupato!

E la discussione credo che sia sempre centrata sul fatto che si lasciano prendere la mano dal potere e.... guai a chi gli e lo tocca!

Seppellire all'interno di una chiesa importante un uomo ben conosciuto per i comportamenti malvagi non può trovare nessuna spiegazione plausibile.

Viviamo in questo mondo materiale e non possiamo sapere cosa avviene dall'altra parte, per questo occorre avere le idee chiare qui, con gli strumenti che abbiamo.
Elevare agli onori, in un luogo santo, un individuo che non è certo da imitare dovrebbe lasciate TUTTI i cattolici quantomeno perplessi, e rinunciare alla panacea, al sollievo di una qualsiasi giustificazione.

Un giovane virgulto dell'Azione Cattolica potrebbe pensare che anche quella è una strada praticabile. Poco importa come si fanno i soldi basta ingraziarsi il vaticano o pagarsi profumatamente un loculo e si verrà venerati nei secoli dei secoli Quel che conta non è la sostanza ma l'apparenza, e anche il paradiso si può comprare, ovviamente il prezzo è parecchio salato.

Così, facendo uno più uno ci si accorge che è sempre due.
Non solo si mercificano le tombe nelle chiese ma anche le indulgenze, i riti vari comunione, matrimonio, messa funebre.
Udii con le mie orecchi un prete che chiedeva offerte per la ristrutturazione della sua chiesa, durante l'omelia dir: ....se non sarete generosi ve la vedrete con dio..." Non ricordo esattamente le parole ma il senso era che se non date una sostanziosa offerta andrete all'inferno.

Così tutto e dico tutto è a pagamento. Una volta si mascherava la cosa con la parola "offerta" oggi è un prezzo fisso senza sconti.

Se qualcuno trova ancora in questo qualcosa di spirituale vuol dire che io vengo da un altro pianeta.

buona domenica
Mary is offline  
Vecchio 03-03-2008, 15.03.01   #68
donella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2007
Messaggi: 710
Riferimento: Sepoltura De Pedis : chiedo ai Cattolici

Più che cortesememente autorizzata dal Webmaster, riporto con piacere quanto l'amico Koan (che sta seguendo la discussione senza potervi partecipare) segnala soprattutto ai Cattolici in un messaggio privato di cui a propria volta autorizza la pubblicazione.

"Bisognerebbe credo riflettere di più sul 'perché' la Chiesa, a livello Istituzionale e ben coscientemente, deve aver deliberato una simile sepoltura ..... e ti dirò di più ( "esotericamente", sebbene impropriamente parlando ):"

1) De Pedis deve aver scelto di collaborare con la Chiesa e di rinnegare la banda di cui faceva parte;
2) il messaggio della Chiesa ha un'enorme valenza politica anti-mafia a livello planetario;
3) sarebbe da approfondire il sequestro di Emanuela Orlandi, in connessione con - quanto gli sta dietro - Mehmet Ali Agca e la morte presso Campo dei Fiori - dove sarebbe stata anche vista la ragazza scomparsa - di De Pedis.

La Chiesa non è stupida e non fa niente a caso
.

Ora sono di nuovo io (donella) a scrivere.
Solo per dire che, onestamente, questa di Koan era la posizione che m'attendevo di poter vedere sviluppata da ogni Cattolico.

donella is offline  
Vecchio 03-03-2008, 15.29.54   #69
Mosè
Ospite
 
L'avatar di Mosè
 
Data registrazione: 02-03-2008
Messaggi: 19
Riferimento: Sepoltura De Pedis : chiedo ai Cattolici

Citazione:
Originalmente inviato da Alessandro D'Angelo
Cara Donatella,
credo che nessun credente cattolico ti possa dare una risposta consona, cioè affermare che tali "operazioni" non si poertano a termine in seno ad un Ente così importante che predica l'amore da 2000 anni.
-------------------------------------------

Tu scrivi:"
.... ti faccio il mio riassunto:
A) io chiedo perchè secondo i cattolici la chiesa ha fatto quel ha fatto
B) scopro, e CREDIMI del tutto inaspettatamente, che i cattolici... manco lo sanno che la loro chiesa ha fatto questo (NB: la chiesa l'ha fatto, non il cardinale Tizio o il vescovo Caio, ok????????)
C) i Cattolici più cordiali e coraggiosi non si sottraggono alla discussione, ma mi vengono a dire che credono a Cristo!!!!
E' poi da pazza concludere che (non so più a quale pagina siamo, ma) la discussione NON E' MAI INIZIATA?
Cosa, cosa, cosa, c'entra Cristo???????????????"
------------------------------------------------------
Appunto, cosa centro Gesù Cristo con la Chiesa cattolica con certe forme comportamentali poco o apertamente anticristiane?

Hai veri cattolici non interessa dov' è sepolto Caio o Sempronio, noi seguiamo il vangelo , non possiamo giudicare nessuno come disse Gesù non giudicate e non sarete giudicati. Lasciamo quindi il giudizio al Signore , e ogni uno prenda la sua croce e segua Cristo .
saluti
Mosè is offline  
Vecchio 03-03-2008, 19.18.53   #70
nevealsole
Moderatore
 
L'avatar di nevealsole
 
Data registrazione: 08-02-2004
Messaggi: 706
Riferimento: Sepoltura De Pedis : chiedo ai Cattolici

Citazione:
Originalmente inviato da donella
Più che cortesememente autorizzata dal Webmaster, riporto con piacere quanto l'amico Koan (che sta seguendo la discussione senza potervi partecipare) segnala soprattutto ai Cattolici in un messaggio privato di cui a propria volta autorizza la pubblicazione.

"Bisognerebbe credo riflettere di più sul 'perché' la Chiesa, a livello Istituzionale e ben coscientemente, deve aver deliberato una simile sepoltura ..... e ti dirò di più ( "esotericamente", sebbene impropriamente parlando ):"

1) De Pedis deve aver scelto di collaborare con la Chiesa e di rinnegare la banda di cui faceva parte;
2) il messaggio della Chiesa ha un'enorme valenza politica anti-mafia a livello planetario;
3) sarebbe da approfondire il sequestro di Emanuela Orlandi, in connessione con - quanto gli sta dietro - Mehmet Ali Agca e la morte presso Campo dei Fiori - dove sarebbe stata anche vista la ragazza scomparsa - di De Pedis.

La Chiesa non è stupida e non fa niente a caso
.

Ora sono di nuovo io (donella) a scrivere.
Solo per dire che, onestamente, questa di Koan era la posizione che m'attendevo di poter vedere sviluppata da ogni Cattolico.


Ciao Donella, questo in teoria, e in costume e società... spiritualità richiede forse un approccio diverso.
Ciò detto, la Chiesa di Roma ha molto a cuore, da sempre, la parabola del figliol prodigo come esempio di quanto giustizia terrena e amore siano concetti spesso assai distanti (parabola che, per inciso, non ha mai avuto il mio favore... ci arrivo con fatica).
Qui va capito se la Chiesa ha più interesse a rafforzare la fede di chi già la possiede (io un po' di fede ce l'ho, a me la sepoltura De Pedis non mi fa né caldo né freddo, magari mi aspetto di leggerne di più nel prossimo best seller di Dan Brown) oppure ad accrescere il numero dei propri fedeli, anche tra quelli che più hanno sbagliato (dovendo sintetizzare e banalizzare il concetto in uno spot: "Salvezza per De Pedis, Salvezza per tutti") e che saranno portati ad identificarsi e convertirsi... purtroppo (o per fortuna?) si guarda più agli ultimi che ai primi...
nevealsole is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it