Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 23-04-2015, 10.10.40   #21
Duc in altum!
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-11-2012
Messaggi: 919
Riferimento: Magia e Bibbia

@SlipDown


Non esiste magia bianca o magia nera, poiché anche togliere, con la magia "bianca", le fatture o malefici, posti con la magia "nera", è un cercare di togliere questi effetti con l'aiuto di satana.
La magia è tutta e solamente diabolica.

L'esorcismo non è altro che una preghiera (che fa "magie" contro satana), ossia, un rivolgersi a Qualcuno al di fuori di noi che riconosciamo essere illimitato, potente e rasserenante.

L'esorcismo è dialogare con la Santissima Trinità & Co. affinché dimostrino ulteriormente il piano fallace della Magia Nera/Bianca, e la riconficchino nella dimensione tetra e funebre a cui è stata relegata.


Pace&Bene
Duc in altum! is offline  
Vecchio 23-04-2015, 15.34.42   #22
SlipDown
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 24-03-2015
Messaggi: 68
Re: Magia e Bibbia

E' vero, la magia di per se non ha colore ma gli viene attribuito un colore in base all'utilizzo che ne facciamo. Per quel poco che conosco io sulla magia, è la magia nera che fa affidamento a Satana ad esempio i stanasti. La magia bianca si propone di spezzare incantesimi della magia nera e non dovrebbe dunque fare affidamento a Satana, quello che dico io è che come i stanaisti praticano magia nera affidandosi a Satana perchè non può essere effettuata magia bianca affidandosi a Dio? Senza considerare che ho trovato scritto, non ricordo dove, una frase de Gesù "tanto più il tuo occhio è luminoso e tanto più lo sarà il corpo ma se l'occhio è nelle tenebre allora lo sarà anche il corpo" (non sono parole testuali ma è come mi ricordo la frase che ho trovato) facendo riferimento al terzo occhio delle culture orientali basate sul chakra. Anche Gesù utilizzava il terzo occhio per compiere quelli che vengono chiamati miracoli e se il mondo è qualcosa di divino allora perchè cercare di trovare quel qualcosa che è nelle cose utilizzando la magia è sbagliato?
SlipDown is offline  
Vecchio 23-04-2015, 19.15.32   #23
Duc in altum!
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-11-2012
Messaggi: 919
Riferimento: Magia e Bibbia

@SlipDown

Gesù non usa nessun occhio per fare i miracoli, ma solo l'Onnipotenza divina della Santissima Trinità (anche se poi, dal giorno della Sua risurrezione, è solo lo Spirito Santo che fa i miracoli!).

Anche coloro che essendo umani sono stati "il mezzo" per fare i miracoli in nome della Santissima Trinità, non hanno fatto altro che avere Fede in questa Onnipotenza trascendente.
Infatti il Miracolo non è altro che una risposta della Santissima Trinità a una fede sincera, profonda, autentica.

La "Magia" che si affida a Dio (Padre di Gesù) si chiama Chiesa, Magistero, Traditio, Liturgia, Sacramenti, ecc. ecc., tutto il resto è arte diabolica per confondere le idee e offuscare quell'occhio (l'anima, la psiche, lo spirito) umano luminoso che tu descrivi, ritornando al solito - ma non per questo trascurabile - ritornello: non c'è peggior occhio di quello che non vuole vedere!


Pace&Bene


-----------------------------

** «Tutti professano le stesse verità, ma non vi credono allo stesso modo». - (Sant'Ireneo)
Duc in altum! is offline  
Vecchio 23-04-2015, 22.09.40   #24
Sariputra
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 22-03-2015
Messaggi: 257
Riferimento: Magia e Bibbia

Ragazzi...è perfettamente inutile ragionare su una cosa ipotetica come la magia. I demoni esistono e bisogna starne alla larga ma...sono solo creature della mente. Appaiono reali se noi li consideriamo reali. Ma appena visti come illusioni , svaniscono come le nuvole nel cielo in Primavera. Ricordate che "Tutto ciò che è bene, connesso al bene,inerente il bene, tutto nasce dalla mente". Viceversa "Tutto ciò che è male, connesso al male, inerente il male, tutto nasce dalla mente".
In più simili riflessioni vane non ci aiutano a crescere nella comprensione del Reale, ma spingono l'intelletto in grotte luccicanti di oro finto in cui si perde tra una fantasia e l'altra.
Sariputra is offline  
Vecchio 24-04-2015, 09.51.05   #25
Duc in altum!
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-11-2012
Messaggi: 919
Riferimento: Magia e Bibbia

@SlipDown

Dopo la rivelazione di Gesù il popolo eletto non è più l'ebraico, ma tutto il genere umano.
La circoncisione è scaduta come termine di comunione privilegiata con Dio, facendo posto alla Santa Eucaristia.
Il Pedagogo è Dio e non l'uomo.

Va seguito Cristo non Mosè; quest'ultimo è un tassello del puzzle della salvezza, e a dimostrazione di ciò abbiamo la realtà che dopo la Risurrezione del Messia non si è avuto più nessuno che si sia proclamato Profeta (diamine che coincidenza!) del Dio di Abramo, d'Isacco e di Giacobbe, cosa che invece accadeva regolarmente ogni tot di anni.

La pienezza è Gesù Cristo e le 10 Parole un passo necessario affinché la Verità testimoniata da Gesù sia accertata, vissuta e adempiuta.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------


@Saritupra

Com'è sto fatto: "...i demoni esistono, ma sono solo creature della mente!?!?..."

E' proprio questo lo stratagemma che i demoni utilizzano per agire indisturbati, far credere che sono "bip" mentali!!





Pace&Bene
Duc in altum! is offline  
Vecchio 24-04-2015, 23.56.31   #26
Sariputra
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 22-03-2015
Messaggi: 257
Riferimento: Magia e Bibbia

Citazione:
Originalmente inviato da Duc in altum!
@SlipDown

Dopo la rivelazione di Gesù il popolo eletto non è più l'ebraico, ma tutto il genere umano.
La circoncisione è scaduta come termine di comunione privilegiata con Dio, facendo posto alla Santa Eucaristia.
Il Pedagogo è Dio e non l'uomo.

Va seguito Cristo non Mosè; quest'ultimo è un tassello del puzzle della salvezza, e a dimostrazione di ciò abbiamo la realtà che dopo la Risurrezione del Messia non si è avuto più nessuno che si sia proclamato Profeta (diamine che coincidenza!) del Dio di Abramo, d'Isacco e di Giacobbe, cosa che invece accadeva regolarmente ogni tot di anni.

La pienezza è Gesù Cristo e le 10 Parole un passo necessario affinché la Verità testimoniata da Gesù sia accertata, vissuta e adempiuta.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------


@Saritupra

Com'è sto fatto: "...i demoni esistono, ma sono solo creature della mente!?!?..."

E' proprio questo lo stratagemma che i demoni utilizzano per agire indisturbati, far credere che sono "bip" mentali!!





Pace&Bene


Mi spiace Duc in Altum...ma sono proprio "bip" mentali che noi crediamo siano demoni.
Non conosciamo che una parte del potenziale e del lavoro che opera la nostra mente e prendiamo per esperienze soprannaturali, o rivelatrici di chissà che mondi altri, solo il contenuto di questa che a volte affiora da strati profondi e inconsci.
E' esperienza abbastanza comune e nota (fin dai tempi antichi) l'imbattersi , nell'esperienza meditativa di concentrazione profonda ( jhana o dhyana in sanscrito) in simili "creature" o visioni terrifiche (apparizioni, voci,suoni,ecc.). Nel Bardo o Libro tibetano dei morti viene spiegato bene il processo mentale in atto.
Ma queste "visioni" sono solo parti della nostra mente. Viene detto che esistono perché sono della stessa natura dei sogni ( e i sogni non si possono definire non - esistenti in senso assoluto) ma non sono esseri dotati di esistenza intrinseca ( perciò vengono detti non-esistenti secondo il senso comune).
Credere in queste cose è pericoloso perché distoglie la mente da ciò che è realmente vantaggioso cercare per progredire nel sentiero di consapevolezza.
E' come aggrapparsi ad un miraggio, a bolle di sapone.
Sono solo sogni vani. Si sa che possono insorgere, si osservano, si passa oltre...
Sariputra is offline  
Vecchio 26-04-2015, 17.21.57   #27
Duc in altum!
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-11-2012
Messaggi: 919
Riferimento: Magia e Bibbia

@Sariputra

Rispetto il tuo credere che il diavolo non esista (è una tua libera scelta!) ma siccome per me non esistono le coincidenze se non, forse, le Dio-incidenze, voglio anche farti sapere che sono rientrato da poche ore da un ritiro (3giorni) spirituale-francescano, su come individuare, osservare e combattere l'azione del predatore, il parassita, la contro-parola (Il Diavolo) nella nostra esistenza, dove ho discusso e manifestato la mia aspettativa vocazionale di servire come laico-esorcista (che spero Dio mi conceda).

Per te credere nell'inesistenza dei demòni ti concede maggior consapevolezza (di che poi?!), per me, invece, senza la consapevolezza dell'inganno del demonio, cioè, che le nostre scelte sono frutto delle paure che lui ci incute, non c'è vera battaglia, ma solo una consolante compensazione nell'idolatria, con le conseguenze che ben conosciamo, presenti ed eterne.

Pace&Bene
Duc in altum! is offline  
Vecchio 26-04-2015, 18.27.48   #28
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Riferimento: Magia e Bibbia

Suggerisco il libro la Filocalia per approfondire il discorso sui demoni e come essi lavorino (secondo la sapienza cristiana).
freedom is offline  
Vecchio 26-04-2015, 22.48.12   #29
Sariputra
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 22-03-2015
Messaggi: 257
Riferimento: Magia e Bibbia

Citazione:
Originalmente inviato da Duc in altum!
@Sariputra

Rispetto il tuo credere che il diavolo non esista (è una tua libera scelta!) ma siccome per me non esistono le coincidenze se non, forse, le Dio-incidenze, voglio anche farti sapere che sono rientrato da poche ore da un ritiro (3giorni) spirituale-francescano, su come individuare, osservare e combattere l'azione del predatore, il parassita, la contro-parola (Il Diavolo) nella nostra esistenza, dove ho discusso e manifestato la mia aspettativa vocazionale di servire come laico-esorcista (che spero Dio mi conceda).

Per te credere nell'inesistenza dei demòni ti concede maggior consapevolezza (di che poi?!), per me, invece, senza la consapevolezza dell'inganno del demonio, cioè, che le nostre scelte sono frutto delle paure che lui ci incute, non c'è vera battaglia, ma solo una consolante compensazione nell'idolatria, con le conseguenze che ben conosciamo, presenti ed eterne.

Pace&Bene


Rispetto anch'io la tua credenza nel diavolo, ci mancherebbe altro!
Però mi sento sicuro di quello che ho tentato di scrivere e spiegare.
Non ne parlo solo per averne letto ma pure per esperienza personale.
Ti consiglio veramente da "amico di penna" ( spero tu me lo conceda) di desistere dal proposito di diventare "esorcista" laico.
Lascia perdere queste cose oscure, nebbiose, interpretabili variamente e dubbie...molto dubbie (anche per un credente se mi è concesso dire). Credere nei demoni finisce per farteli vedere realmente. Credere nella loro opera ti porta a vedere il loro operato ovunque. Sono credenze antiche (soprattutto medioevali) che vanno contro le stesse realtà di fede. Se Dio esiste non lascerà mai le sue creature in balia di esseri malvagi con poteri soprannaturali ( e chi gli ha dato codesti poteri poi?). Ciò che è Vero e Santo in noi non può essere toccato da nessuno . Non c'è niente fuori di noi che lo possa fare se noi non vogliamo. Basta stare calmi e osservare...veramente...non sto scherzando.
Cerchiamo la Luce non le tenebre ( ce ne sono già troppe nel mondo, non occorre crearne altre).
"Tutto il male nasce dal cuore dell'uomo".
Sariputra is offline  
Vecchio 27-04-2015, 15.17.25   #30
Duc in altum!
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-11-2012
Messaggi: 919
Riferimento: Magia e Bibbia


Saritupra




Satana Fa credere che l'inferno non c'è, che il peccato non esiste ma è solo un'esperienza in più da fare.
Duc in altum! is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it