Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 23-12-2003, 18.38.20   #41
Lucifero
Ospite abituale
 
Data registrazione: 07-12-2003
Messaggi: 179
nulla potrà cambiare

Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre

Quelle persone le salverai con interventi materiali..non aspettando la provvidenza.

E' proprio questo il punto, non sono i soldi che possono cambiare tutte le forme di ingiustizia nel mondo, ma è l'uomo che deve rivolgere la propria attenzione su di sè. E' l'uomo che deve cambiare. Cosa serve essere altruisti se non alimentare di più l'ingiustizia? Uomo cambia direzione e il mondo cambierà.

Se non vi fosse ingiustizia a che servirebbe l'altruismo?
Se non vi fosse cattiveria a che servirebbe l'umiltà?
Se non vi fosse il male a che servirebbe il bene?
Se non vi fosse odio a che servirebbe l'amore?

Non è con l'altruismo o con l'umiltà che potrà cambiare il mondo, ma esattamente il contrario. SII IL PIU' GRANDE EGOISTA DEL MONDO, pensa a te stesso una volta per tutte e il mondo cambierà, tu cambierai.
Siamo stati tutti bravi ad aiutare gli altri, siamo i maestri in quest'arte. Ora invece è venuto il momento di essere i maestri di noi stessi. Quindi poni tutta la tua attenzione non più all'altro ma a te stesso, e il miracolo tanto atteso avverrà. Se tutti facessero esattamente la stessa cosa, IL MONDO CAMBIERA'. QUESTO LUOGO DIVERREBBE IL PARADISO!!!

Ciao
Riccardo
Lucifero is offline  
Vecchio 23-12-2003, 18.55.59   #42
Lucifero
Ospite abituale
 
Data registrazione: 07-12-2003
Messaggi: 179
Citazione:
Messaggio originale inviato da Pierrot lunaire
In Oriente molti saggi sostengono che la meta finale del cammino spirituale è la percezione della non-dualità, l'abolizione della polarità soggetto-oggetto e della triade conoscitore-conoscenza-conosciuto (vista come puramente illusoria), il tutto non considerato, ovviamente, come acquisizione puramente intellettuale, ma come esperienza viva.

Leggendo vari thread di questo forum, mi sembra che molti di voi abbiano avuto esperienze spirituali significative; vorrei sapere se tale "percezione" rientra nella vostra esperienza, o, comunque, se la considerate così importante ai fini del cammino spirituale.

Grazie

Pierrot lunaire, vogliamo per favore dare un significato un pò più oggettivoal termine <<cammino spirituale?>> Mi piacerebbe molto conoscere la tua visione. Poi chiaramente io dirò la mia e qualcun'altro dirà certamente la sua, chissà che magari non nasca qualcosa di nuovo, io suppongo proprio di si!!!
Riccardo
Lucifero is offline  
Vecchio 24-12-2003, 10.52.57   #43
Pierrot lunaire
Ospite abituale
 
L'avatar di Pierrot lunaire
 
Data registrazione: 09-10-2003
Messaggi: 48
Temo di non essere abile come te nella dialettica 'spirituale', né molto interessato alle definizioni, spesso votate all'insuccesso nel loro tentativo di catturare qualcosa di 'fluido' come la vita e l'esperienza.

Comunque, se proprio ci tieni, come sinonimo di 'cammino spirituale' si potrebbe utilizzare l'antica esortazione a "divenire ciò che siamo".
Altro non mi suggerisce per ora la mia mente limitata.
Pierrot lunaire is offline  
Vecchio 24-12-2003, 11.31.30   #44
Lucifero
Ospite abituale
 
Data registrazione: 07-12-2003
Messaggi: 179
Citazione:
Messaggio originale inviato da Pierrot lunaire
Temo di non essere abile come te nella dialettica 'spirituale', né molto interessato alle definizioni, spesso votate all'insuccesso nel loro tentativo di catturare qualcosa di 'fluido' come la vita e l'esperienza.

Comunque, se proprio ci tieni, come sinonimo di 'cammino spirituale' si potrebbe utilizzare l'antica esortazione a "divenire ciò che siamo".
Altro non mi suggerisce per ora la mia mente limitata.

La via spirituale, è la via dell'iniziato, qualunque altra cosa che le viene attribuita è solo illusione di un cammino.
Ora la cosa più importante è stabilire o riconoscere quale sia la VIA INIZIATICA.

SAREBBE BENE DOMANDARSI:

MA IO SONO, UN RICERCATORE, UN PENSATORE O UN UN ESSERE INIZIATO?

Tu dici, divenire ciò che siamo, ma io ti dico che prima si deve comprendere <<ciò che non siamo>>, e cioè quello che crediamo di essere. Poi quando si è stabilito questo, possiamo, sempre se si hanno le capacità, di divenire ciò in cui fortemente e sentitamente crediamo.
Lucifero is offline  
Vecchio 24-12-2003, 11.38.56   #45
Pierrot lunaire
Ospite abituale
 
L'avatar di Pierrot lunaire
 
Data registrazione: 09-10-2003
Messaggi: 48
Perfetto, comprendere ciò che non siamo.

Ma perché gonfiare il proprio ego con l'idea di essere un "iniziato" (o un "ricercatore", o un pensatore", o quel che ti pare)?
Pierrot lunaire is offline  
Vecchio 24-12-2003, 11.39.55   #46
Dragonfly
Utente bannato
 
Data registrazione: 22-12-2003
Messaggi: 104
Parole, parole, parole, soltanto parole, e non sono parole d'Amore.
La Via Iniziatica, via spirituale, cammino, percorso, parole tutte che dicono tutto e niente.
Initium..si accende nell'Athanor un fuocherello che deve essere custodito ed alimentato necessariamente ed incessantemente.
La Via è trovare il cerino, il fornello ed il rubinetto del gas.
Il metodo è accostare il cerino alla fiamma, e mantenerla sempre più viva.
Salve.
Dragonfly is offline  
Vecchio 24-12-2003, 11.45.15   #47
Pierrot lunaire
Ospite abituale
 
L'avatar di Pierrot lunaire
 
Data registrazione: 09-10-2003
Messaggi: 48
Parole, certo, come le tue.

Perché non ci doni qualcosa della tua esperienza, invece (che poi era il senso originario di questo thread)?
Pierrot lunaire is offline  
Vecchio 24-12-2003, 11.50.33   #48
Dragonfly
Utente bannato
 
Data registrazione: 22-12-2003
Messaggi: 104
Esperienza?
E secondo te, Io comunico a te, che non so chi sei, non so che fai, non so che cerchi, il contenuto delle mie esperienze?
Senti, lo faccio solo se mi dici come fai all'amore con tua moglie.
Ma se lo fai, e se tua moglie lo viene a sapere, sono sicuro che ti lascerà. Esattamente come potrebbe succedere a me.
La Conoscenza è una splendida donna che non si lascia guardare da tutti, e che non ama essere sulla bocca di tutti.
Ecco perchè non ti dico niente, caro.
Salute
Dragonfly is offline  
Vecchio 24-12-2003, 11.58.03   #49
Pierrot lunaire
Ospite abituale
 
L'avatar di Pierrot lunaire
 
Data registrazione: 09-10-2003
Messaggi: 48
Citazione:
Messaggio originale inviato da Dragonfly
Ecco perchè non ti dico niente, caro.

Padronissimo.

Non sei il primo né l'ultimo, immagino, che viene qui solo per trinciare giudizi dall'alto della sua "Sapienza".

Tenetevela stretta, mi raccomando, e attenti che non vi vada di traverso.
Pierrot lunaire is offline  
Vecchio 24-12-2003, 11.59.53   #50
Dragonfly
Utente bannato
 
Data registrazione: 22-12-2003
Messaggi: 104
Mi sa che tu confondi "la teoria" con la "pratica".
Sono due cose un pò diverse.
salute
Dragonfly is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it