Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 04-04-2002, 20.04.18   #31
Willow
Ospite abituale
 
L'avatar di Willow
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 211
Caro falco74, mi associo a 748 (che potrebbe cambiare nick visto che siamo già abbastanza dei numeri nella vita . Tanto chi ti conosce sa chi sei)

Ti chiedo solo un esempio di come verità scientifiche scritte sulla Bibbia siano poi state confermate in tempi recenti. Uno solo. E il riferimento dove trovarlo.

Grazie
Willow is offline  
Vecchio 04-04-2002, 20.09.21   #32
Armonia
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 250
Testimoni di Geova...................... non ho nulla contro loro come persone, ma non sono daccordo con ciò che divulgano.
Li ho frequentati per quasi due anni, ma alla fine mi sono accorta che leggono solo una parte della bibbia, e non interpretano con la loro testa ma solo con ciò che viene obbligatoriamente "loro" spiegato. Ho visto testimoni di Geova che leggevano la Bibbia al rovescio, era stato loro insegnato il passo a memoria, quindi recitavano un pezzo a memoria senza realmente leggere e comprendere ciò che era scritto.
Sono delle persone che non riescono a capire quando uno non li vuole ascoltare, diventano il più delle volte irritanti, vogliono imporsi a tutti i costi, senza rispettare l'idea dell'altro.
Non festeggiano il compleanno, fin quì poco male, capisco che non lo fanno per via di una "testa mozzata come regalo di compleanno" accaduta milioni di anni fa.
Ma soprattutto per me che sono donatrice di sangue ed iscritta all'Aido, non sopporto e non accetto che loro sono capaci di far morire un figlio pur di non far rimettere in caso di gravità del sangue.

In ospedale mi capitò, un'esperienza che mi diede anche da pensare su di loro. Una coppia mista testimone di Geova lui e cattolica lei, avevano un bambino, a questo figlio doveva essere cambiato tutto il sangue, altrimenti sarebbe morto.
Lei decise di si, lui il padre e la sua comunità fecero un tal casino in ospedale, che per poco il bimbo non moriva, per fortuna la madre puntò i piedi e disse se vuoi lasciami pure, ma mio figlio l'ho partorito io, e decido io, furono chiamati anche i carabinieri per cacciare i testimoni e tutelare la madre ed il piccolo.
Be morale della favola il bimbo ora ha 10 anni la madre è felice ed il padre da generazioni testimone mi confidò che era felice di avere una moglie caparbia e di religione diversa.

Ho una coppia di amici T. di Geova, con loro ho un botta e risposta su ciò che dicono e affermano, certo è che spesso quando parliamo vanno via un po meno convinti su ciò che volevano dirmi.
Armonia is offline  
Vecchio 04-04-2002, 20.18.30   #33
falco74
Ospite
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 24
La questione del sangue è un principio etico, morale, e non una campagna sanitaria contro l'utilizzo del sangue come strumento sanitario.
Il fatto che singoli TdG siano insistenti dipende dal carattere e dalla personalità di ciascuno, giacchè riceviamo numerose istruzione per quanto riguarda l'attività sul proselitismo, tutte improntate al rispetto del prossimo e a mostrare empatia e tatto. Che la coppia di amici TdG se ne vada meno convinta dalla conversazione riguarda loro e solo loro, ognuno è libero di vivere e "sentire" la religione come meglio crede. Tra i TdG vi sono persone molto zelenti, altre che lo fanno per far piacere a un familiare e così via, ma questo non influisce sulla dottrina e sull'insegnamento insegnato.
La Bibbia è una e si può leggere solo "per dritto", ammesso che si abbia la volontà e l'umiltà di farlo.
Riguardo al compleanno la Bibbia mostra che nè il popolo di Israele nè i primi cristiani praticavano tale festa. Fare dei regali deve essere un gesto spontaneo motivato dall'amore, e non imposto da una data del calendario.
La Bibbia contiene affermazioni scientificamente accurate su cose che i ricercatori umani hanno scoperto solo in epoche successive:
1) Origine dell'universo: "Ora vediamo che l'astronomia ci porta ad adottare lo stesso punto di vista sull'origine del mondo sostenuto dalla Bibbia. I particolari differiscono, ma sulle linee essenziali la descrizione fatta sia dall'astronomia che dal racconto biblico di genesi è la stessa: la catena di avvenimenti che porta all'uomo ebbe origine improvvisamente e repentinamente in un momento preciso, con un almpo di luce e di energia" - Robert Jastrow, God and Astronomers, 1978, pag 14.
2) Forma del pianeta Terra. Isaia 40:22: "C'è Uno che dimora sul circolo della terra". Nell'antichità era opinione comune che la terra fosse piatta. Soltanto più di 200 anni dopo che questo versetto biblico era stato scritto, una scuola filosofica greca arrivò alla conclusione che la terra era sferica, e dopo altri circa 300 anni un astronomo greco calcolò la lunghezza approssimativa del raggio terrestre. Ma nemmeno allora l'idea di una terra sferica incontrò il consenso generale. Solo nel XX secolo l'uomo ha avuto la possibilità di viaggiare in aereo e di arrivare sulla luna, vedendo così con chiarezza il "circolo" dell'orizzonte terrestre.
falco74 is offline  
Vecchio 04-04-2002, 20.23.14   #34
Willow
Ospite abituale
 
L'avatar di Willow
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 211
Caro Falco74,
io non ci ho visto tutta questa sfericità della terra nella parola "circolo", mi pare tirata un po' per i capelli.

Altra domanda: so che i TdG non donano sangue, ma non ho mai chiesto perchè. Perchè?
Willow is offline  
Vecchio 04-04-2002, 20.45.03   #35
Armonia
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 250
Eh no! caro Falco74, tu dici che:
"La questione del sangue è un principio etico, morale, e non una campagna sanitaria contro l'utilizzo del sangue come strumento sanitario. "
io ti dico allora che tu allora non conosci sul serio chi frequenti.
E posso garantirti che in 25 anni di lavoro nella sanità di comportamenti poco etici e morali dei T. di G. ne posso raccontare anche troppe.
So di cosa sono capaci. Sono pronti e disponibili a far morire un loro caro, per l'ottusità in cui si chiudono con la scusa della religione.

Willow, loro non lo donano come non lo farebbero rimettere mai ad un figlio o familiare, anche in caso fosse l'unica cosa per salvarlo, preferiscono piangerlo morto, ma. non con il sangue di un altro essere umano nelle vene.
Un po come dire se muore è perchè deve morire si vede che Dio vuole che muoia (è selezione naturale).
non pensano che dio ha dato all'uomo un cervello ed un'intelligenza con la quale portarsi avanti nei tempi studiare e trovare le eventuali cure per salvare vite umane. Non viene loro l'idea che se Dio non vuole non da la possibilità di arrivare ad un determinato ragionamento, se vuole che qualcuno muoia sul serio non sarà il sangue a salvarlo o un trapianto, o una cura per un cancro e via dicendo.
Ma è meglio che smetta questo argomento, mi ritrovere a rispondere male, mi irrita troppo la loro cocciutaggine in determinate occasioni.
Armonia is offline  
Vecchio 04-04-2002, 21.04.00   #36
784
Numero
 
L'avatar di 784
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 291
Sempre meno caro Falco,
comincio a capire l'odio di Morfeo per l'attaccarsi a delle frasi, ma comunque:

Questo scienziato è uno e tanti altri non sono d'accordo, la trduzione del passo contro gli idoli è discutibile (i cattolici ho appena visto che dicono "la volta del mondo", cioè il cielo, credo), e anche tenendo buona la tua sono d'accordo con Willow, ad esempio potrebbe significare che la terra PIATTA è rotonda, infine nella Bibbia la prima creazione è la terra ed il cielo, la luce è terza, quindi finiscila!

In tutto questo, ti informo che una persona che dà una lettura simile alla tua della Bibbia si chiama fondamentalista, e i testimoni di Geova in particolare assumono dei tratti di estremismo.
Detto questo devo ancora trovare un fondamentalista estremista con cui sia possibile un dialogo, e purtroppo tu con le tue monolitiche opinioni non mi convinci del contrario.
784 is offline  
Vecchio 04-04-2002, 21.49.57   #37
Morfeo
 
Messaggi: n/a
Ma falco dici sempre le stesse cose?????


Ti chiedono di SPIEGARE e tu ricopi i passi della Bibbia che avevi già copiato prima?????


Eppoi, come ho detto prima, 'sto Robert Jastrow chi è???


Tu scrivi anche "...cose che i ricercatori umani... "

e voi che siete extraterrestri? o inumani?


Bahhhhhhhhhhhhhhh
 
Vecchio 04-04-2002, 23.51.41   #38
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Se ha ragione Gesù quando dice: "in Lui viviamo ci muoviamo ed esistiamo" e ancora: "Dio è onnipresente, onnipotente, onnicosciente e ha un amore infinito" è ovvio che Dio è dappertutto. Non c'è niente "fuori" di lui siccome abbracia tutto. Penetra l´eternità e l´infinità. Questo significa che incontriamo Dio in ogni cosa, in ogni uomo, ogni vegetale, sasso, fiore, nell´acqua nell´aria, nel sole , le galassie, ecc. nei nostri organi, cellule atomi ecc. ecc. Dato che Dio è un essere vivente tutto l´universo è vivente, e ci troviamo in un continuo dialogo con Lui! Come è possibile sentirsi solo?
Rolando is offline  
Vecchio 05-04-2002, 10.00.11   #39
Willow
Ospite abituale
 
L'avatar di Willow
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 211
Sulle donazioni

Dunque il ragionamento se Dio vuole che si salvi anche senza trasfusione si salverà non è del tutto scorretto in quanto selezione naturale (qui possimo agganciarci anche l'eutanasia volendo).
La mia domanda a Falco74 è: se Dio avesse voluto che fosse solo lui l'artefice del destino dell'uomo perchè ci ha permesso di approfondire le conoscenze nel campo medico facendoci arrivare alle trasfusioni?
Willow is offline  
Vecchio 05-04-2002, 11.45.11   #40
falco74
Ospite
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 24
Su www.watchtower.org - sito ufficiale dei TdG - si trova una estrema sintesi della dottrina dei TdG. Nella sezione in lingua italiana, cliccando su "Salvare la vita con il sangue: In che modo" è spiegata la posizione dei TdG sul sangue, il motivo scritturale per cui rifiutiamo le trasfusioni di sangue, i numerosissimi trattamenti medici alternativi che accettiamo, nonchè gli ottimi risultati, sul piano sanitario/chirurgico, che sta dando la stretta collaborazione tra TdG e medici e chirurghi disposti ad operare senza sangue.
Non c'è dubbio che quella sul sangue è una questione delicata, e certe reazioni sono umanamente comprensibili. Comunque si tratta di una questione etica, e non una "battaglia sociale" contro l'utilizzo delle trasfusioni di sangue.
Casi come quello descritto di trasfusioni coatte con carabinieri al seguito sono ormai rarissime, ammesso che accadano ancora, visto che negli ultimi anni la stretta collaborazione tra TdG e medici e chirurghi disposti ad operare senza sangue ha dato ottimi risultati, e in moltissimi casi - inclusi interventi a cuore aperto, neurochirurgia, amputazioni di arti, asportazione totale di organi cancerogeni - si effettuano senza trasfusioni di sangue.
E' scorretto dire che i TdG affermano che "se muore è perchè deve morire si vede che Dio vuole che muoia (è selezione naturale)", in quanto nessun TdG pensa una cosa del genere. Dio non vuole la morte di nessuno, e chi ha frequentato i TdG per 2 anni sa benissimo che Dio ha provveduto il sacrificio di riscatto di suo Figlio per dare la prospettiva di vita eterna su una terra paradisaca per tutta l'umanità ubbidiente.
Dio non vuola essere l'artefice del destino dell'uomo; Dio ha dotato l'uomo del libero arbitrio, della facoltà di scegliere, e desidera che adorare Dio sia una scelta personale, motivata dall'amore per Lui. Ciascuno è libero se fare o no la volontà di Dio, nella piena consapevolezza che, alla fine, ognuno raccoglierà ciò che ha seminato.
I progressi scientifici non possono, di per sè, essere imputati a Dio. L'uomo ha un cervello dalle potenzialità enorme, e può utilizzarlo come meglio crede. Se Dio ha "guidato" verso la "scoperta" delle trasfusioni di sangue allora lo stesso Dio ha ispirato l'uomo a inventare uno strumento di distruzione di massa come la bomba atomica?
falco74 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it