Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 21-12-2005, 19.44.14   #61
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
egregore...
turaz is offline  
Vecchio 21-12-2005, 21.49.17   #62
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
...lenta..mente la discussione cresce...

si è spaccata nella concentrazione ---> contemplazione ---> meditazione... cioè nella ricerca del "momento che accade" una nuova esperienza in grado di aprire una finestra......

Il dottor A. Weil dichiarava che nell'uomo esiste l'esigenza di sperimentare trascendenze..e che le stesse sono ben più forti delle pulsioni sessuali ..ci sarà un perchè...
atisha is offline  
Vecchio 02-01-2006, 17.39.37   #63
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Una discussione sembra che passi solo attraverso la mente, ma può essere la manifestazione evidente di altro... anzi è quell'altro che rende produttiva per tutte le "fazioni" la discussione vero Atisha? Si tu lo sai...
invece per quante parole ci sono senza quell'altro non c'è niente da fare............

Trascendenze più forti delle pulsioni sessuali?
Sono la stessa cosa (segreto di Pulcinella)

Papera e Sunday come fate a dire che lo Spirito può non essere sano? O cosa intendete per non sano?

Citazione:
Messaggio originale inviato da sunday01

Io penso che noi siamo individui in cui non si può scindere corpo e anima o spirito e corpo,

Dovremmo essere... quanti sono in contatto con lo Spirito?
Per questo è necessario distinguere... e per conoscersi...
Senza divisione un intero non può vedersi... l'importante è vedersi e poi ricordarsi di essere intero, un'integrazione di questi due aspetti ci permette di lavorare sapendo quello che stiamo facendo e discernendo, altrimenti (e visto che girano estimatori di Gurdijeff nel forum) siamo tristi se piove e allegri se esce il sole... siamo tristi se incontriamo chi ci sta antipatico e contenti se vediamo una persona simpatica..... invece che vivere ci lasciamo vivere dagli eventi...
Essere intero senza coscienza o diviso con coscienza frammentata è uguale... sempre siamo vissuti...
non basta "tornare al padre" semplicemente, quello può essere relativamente semplice, ma portando indietro dei doni (metafora non dobbiamo portare niente ad altro al di fuori).
Uno is offline  
Vecchio 02-01-2006, 17.58.25   #64
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Tu parli di Spirito e allora hai ragione perchè se lo intendi con S maiuscola tu parli del Sè Transpersonale e quello è sempre sano, immacolato e purissimo, altra cosa è il sè picolo, esso è personalità, subpersonalità, insomma è quello reattivo che può certamente ammalarsi altro chè mio caro, guardati un pò in giro e vedrai quanti piccoli sè in...cavolati, pieni di rancore, depressi etcc.....
paperapersa is offline  
Vecchio 02-01-2006, 18.58.37   #65
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Citazione:
Messaggio originale inviato da paperapersa
altra cosa è il sè picolo, esso è personalità, subpersonalità, insomma è quello reattivo che può certamente ammalarsi altro chè mio caro, guardati un pò in giro e vedrai quanti piccoli sè in...cavolati, pieni di rancore, depressi etcc.....

Quello non è Spirito e neanche spirito... comunque va bene basta capirsi
Uno is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it