Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 04-01-2006, 09.37.17   #41
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124


Piu' meno che piu'. Babaji e' considerato un Mahavatar di Shiva, ossia non umano. Questo e' Mito.
Se fosse un uomo che ha concluso il ciclo si manifesterebbe al massimo come si e' manifestato a Sri Yukteswar, per quello l'incarnazione di Heirakhan e' considerata falsa. Ma anche Sri Yuktesvar non sappiamo cosa e chi abba incontrato, piu' probabile che sia una entita' angelica. L'Angelo manifesta cio' che Tu desideri...se quello e' utile per la Tua Evoluzione.



Non c'e' nessuno bloccato, ma solo persone che sono ad un certo livello evolutivo, ognuno e' dove e' e si sblocchera al momento opportuno (il seme contiene la potenzialita'...del frondoso albero).


Nessuna accelerazione e' possibile, o meglio e' possibile solo per chi e' pronto, non per tutti.



Si la Vita individuale e' un Vaso si dice nella Qabbalah...ma io parlavo della Vita tutta, come Sua manifestazione dove accade una Evoluzione attraverso l'incarnazione, per quello ogni evento della Vita e' il Maestro....

Ultima modifica di Yam : 04-01-2006 alle ore 09.40.19.
Yam is offline  
Vecchio 04-01-2006, 10.28.49   #42
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Yam, chi o cosa ci avvertirà che siamo pronti? Quale sarà il segnale, ammesso che ve ne sia uno?
Mr. Bean is offline  
Vecchio 04-01-2006, 16.55.56   #43
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mr. Bean
Yam, chi o cosa ci avvertirà che siamo pronti? Quale sarà il segnale, ammesso che ve ne sia uno?

iL TUO CUORE, PARLERA' AL MOMENTO OPPORTUNO.
LE INEVITABILI E BENEDETTE CRISI DI OGNUNO DI NOI SARANNO UN PORTALE VERSO NUOVI MODELLI ESISTENZIALI......OPPURE NO...ALCUNI SONO GIA' PASSATI ATTRAVERSO QUESTI PORTALI E NON NE HANNO BISOGNO PERCHE HANNO GIA RAGGIUNTO UNA CONSAPEVOLEZZA INTERIORE ED UNA SAGGEZZA PROFONDA.
nessuno può dire come e quando ci risveglieremo ma certo non sarà globale ma per ognuno secondo il suo livello evolutivo
paperapersa is offline  
Vecchio 04-01-2006, 18.11.01   #44
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
[quote]Messaggio originale inviato da Yam
Kantaishi, tu ti nutri di Mito.
Non credo che a Krisnhamurti sarebbero piaciuti maestri come babaji (vatti a vedere cosa dice del mito dell'avatar Krishnamurti) e altri che tu citi spesso come maestri illuminati. Tu credi che Dio possa incarnarsi in un individuo?
Credi veramente questo? (potrei ipotozzare che al massimo una entita' angelica possa incarnarsi....ed e' gia' una bella beffa..)
Lo credi appunto, e' una "credenza" ne piu' ne meno che quella di un qualsiasi altro bigotto....che crede in qualsivoglia fantasmagorica rappresentazione ideale di dio.
Non parliamo di U.G., che citi spesso come Maestro Illuminato, quello ti riderebbe in faccia....cosi come i Sadhu Shivaiti che ho incontrato a Rishikesh ridacchiavano su quel babaji (ma non sull'altro...quello di Sri Yuktesvar..).
Di queste panzanate il mondo non se ne fa' nulla.
L'India e' piena di Miti e Krishnamurti questo lo aveva capito bene quando urlava: "credete che ci sia dio nei vostri templi?"


E dajjela !
Io non ho parlato di miti. Ti ho fatto la lista dei ciechi e la lista dei vedenti: io leggo tre righe scritte da un maestro e,dopo aver letto,so se è un cieco o un vedente.
Fai la prova anche tu:vai in un ospedale nel reparto oculistica e
prova a distinguere i ciechi da coloro che sono guariti e sono lì per il controllo o la medicazione.

"Quando un cieco(Bush) guida un altro cieco(il popolo americano)
non cadranno ambedue nella fossa?" ( Gesù & Kantai )

meditate gente,meditate.

Kant-Ay.
kantaishi is offline  
Vecchio 04-01-2006, 18.25.30   #45
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
[quote]Messaggio originale inviato da Donatella
[b]Queste tue affermazioni mi interessano molto. Potresti approfondirle?

Oh Donatella,
se gli uomini non fossero ciechi e inconsapevoli sarebbe possibile che 225 persone avessero un reddito pari a quello di 3 miliardi di poveri? Perchè questa è una statistica vera del 2002.
Se i ciechi non vedessero(immaginassero) quei 225 come dei o extraterrestri o membri della razza superiore o ariana,li ammazzerebbero tutti.
Cosa potrebbero fare 225 contro 3 miliardi?
Le religioni di tutto il mondo fanno credere ai poveri che i ricchi sono i prescelti da Dio !
Pertanto se io leggo un libro o ascolto una conferenza di un Gran Maestro,so dire subito da che parte sta,se dalla parte del povero saggio o del ricco idiota.
Comunque ci sono anche Maestri miliardari e famosi ma sono l'eccezione alla regola.

Quando vai a una conferenza o vedi un programma televisivo dove parla un saggio,la prima cosa che devi fare non è ascoltare
cosa dice ma devi"guardarlo in faccia!"
Perchè la faccia è lo specchio dell'anima.
Ma il prete ti ha detto che tu,misera peccatrice,non puoi giudicare.
Invece sì.
Inoltre,se leggi un libro di teologia,cerca di capire che chi scrive non dice niente e non ha nulla da darti.
Prova a leggerti la Bhagavad Gita e vedrai come Krishna ti entusiasma e ha veramente qualcosa da darti...... e poi.......
voi donne siete maestre in questo!!
Giusto?

Il sentiero è tuo e il mondo è tuo !

Kant-Ay.
kantaishi is offline  
Vecchio 04-01-2006, 19.11.40   #46
Donatella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-12-2005
Messaggi: 301
Kantaishi ti ringrazio molto per la risposta, ma non era a quello che mi riferivo.

Mi aveva colpito la parte nella quale affermavi quale Maestro era illuminato e quale no. Ecco, mi piacerebbe che approfondissi questa.
Osho lo hai definito un Maestro illuminato, ma secondo te lo era anche nell'ultima parte della sua vita?
E riguardo Sai Baba?
Donatella is offline  
Vecchio 05-01-2006, 10.47.11   #47
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Citazione:
Messaggio originale inviato da kantaishi

E dajjela !
Io non ho parlato di miti. Ti ho fatto la lista dei ciechi e la lista dei vedenti: io leggo tre righe scritte da un maestro e,dopo aver letto,so se è un cieco o un vedente.
Fai la prova anche tu:vai in un ospedale nel reparto oculistica e
prova a distinguere i ciechi da coloro che sono guariti e sono lì per il controllo o la medicazione.


Ma lo so che procedi cosi!
E' solo che quella che tu consideri illuminazione non lo e'.
Il Mito a cui tu fai riferimento e' il Mito dell'Illuminazione.
Procedendo in quel modo potresti considerare un computer opportunamente programmato come "illuminato"...e qui avrebbe ragione Nexus...in quel topic che aveva aperto.
Comunque al di la di questo piccolo (Sic!) particolare hai tutta la mia stima e ammirazione per il tuo creativo modo di procedere in una direzione Universalistica.
Yam is offline  
Vecchio 05-01-2006, 18.57.08   #48
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
[quote]Messaggio originale inviato da Yam
[b]Ma lo so che procedi cosi!
E' solo che quella che tu consideri illuminazione non lo e'.
Il Mito a cui tu fai riferimento e' il Mito dell'Illuminazione.
Procedendo in quel modo potresti considerare un computer opportunamente programmato come "illuminato"...e qui avrebbe ragione Nexus...in quel topic che aveva aperto.
Comunque al di la di questo piccolo (Sic!) particolare hai tutta la mia stima e ammirazione per il tuo creativo modo di procedere in una direzione Universalistica

Bene,allora partiamo da un altro punto di vista.
Chi èil cieco?
Il cieco è quello che vede troppo,il cieco è quello che,mentre guarda la TV,vede nello schermo un piccolo ometto che guarda
anche lui la TV.
Ma quell'ometto non c'è!!

Oppure il cieco è quello che,mentre sta pensando,crede che esista un Io,un Marco,un Luigi o un Antonio,che guarda e giudica il pensiero.
Ma quell'Io non c'è.

Oppure il cieco è colui che guarda l'Universo e vede un omino,chiamato Dio,che va su e giù per l'Universo.
Ma quell'omino-Dio non c'è.

E la credenza del cieco in quell'omino-Dio è la causa di tutti i mali del mondo,dal primo all'ultimo,dalla A alla Z.
Così vedono i vedenti,o veggenti o che dir si voglia.

Inch'Allah !

Kantai detto Ray Ban.
kantaishi is offline  
Vecchio 05-01-2006, 19.06.27   #49
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
[quote]Messaggio originale inviato da Donatella
[b]Kantaishi ti ringrazio molto per la risposta, ma non era a quello che mi riferivo.

Mi aveva colpito la parte nella quale affermavi quale Maestro era illuminato e quale no. Ecco, mi piacerebbe che approfondissi questa.
Osho lo hai definito un Maestro illuminato, ma secondo te lo era anche nell'ultima parte della sua vita?
E riguardo Sai Baba?

Salve,
Sai Baba era un fenomeno autentico e ha perso i poteri(meglio:la visione) mentre aveva migliaia di discepoli.
Cosa poteva fare?
Osho incece è un genio della comunicazione,nessuno al mondo sa fare quello che fa lui:ti svela i segreti più nascosti dello Yoga e Tantra senza che tu te ne accorga.
Osho e il filosofo Greco, Jezeus Kristna(Gesù) sono praticamente la stessa persona o meglio,lo stesso Essere.
Ma............devi essere tu a scoprirlo.

Hare Kristna.
Hare Je-Zeus.

Kantai-Kristna.
kantaishi is offline  
Vecchio 05-01-2006, 19.45.42   #50
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
[quote]Messaggio originale inviato da kantaishi
[b]
Citazione:
Messaggio originale inviato da Yam
Ma lo so che procedi cosi!
E' solo che quella che tu consideri illuminazione non lo e'.
Il Mito a cui tu fai riferimento e' il Mito dell'Illuminazione.
Procedendo in quel modo potresti considerare un computer opportunamente programmato come "illuminato"...e qui avrebbe ragione Nexus...in quel topic che aveva aperto.
Comunque al di la di questo piccolo (Sic!) particolare hai tutta la mia stima e ammirazione per il tuo creativo modo di procedere in una direzione Universalistica

Bene,allora partiamo da un altro punto di vista.
Chi èil cieco?
Il cieco è quello che vede troppo,il cieco è quello che,mentre guarda la TV,vede nello schermo un piccolo ometto che guarda
anche lui la TV.
Ma quell'ometto non c'è!!

Oppure il cieco è quello che,mentre sta pensando,crede che esista un Io,un Marco,un Luigi o un Antonio,che guarda e giudica il pensiero.
Ma quell'Io non c'è.

Oppure il cieco è colui che guarda l'Universo e vede un omino,chiamato Dio,che va su e giù per l'Universo.
Ma quell'omino-Dio non c'è.

E la credenza del cieco in quell'omino-Dio è la causa di tutti i mali del mondo,dal primo all'ultimo,dalla A alla Z.
Così vedono i vedenti,o veggenti o che dir si voglia.

Inch'Allah !

Kantai detto Ray Ban.

Kantai, non ci sono ciechi nel mondo, ma solo cerature nella loro fase evolutiva....quando sara' il momento Vedranno.
Ma cosa sara' mai questo Vedere questo e' ancora tutto da vedere, perche' gli illuminati che tu citi come illuminati spesso vedevano diversamente, vedi U.G.K. che del Mito di quella forma di illuminazione che tu chiami Vedere se ne fa un baffo e anzi mette in guardia dal ricercare quel tipo di illuminazione.
La disidentificazione dalla visione Egoica a volte non e' l'illuminazione, ma il semplice aver arrestato le funzioni della barriera (Intellectus Agens) il famoso Cittavrittinirodha di Patanjali...o falsa illuminazione per il Vedente Saraha, per il Vedente Ramana Maharshi e per il Vedente Nisargadatta. Per costoro il Vedere e' Sahaj, ovvero non Nirvikalpasamadhi, ma Sahaja Samadhi, o Stato Naturale...perche' Sahaj in Sanscrito e' la Conoscenza Naturale presente nello Stato Naturale.....
Ma anche questo Sahaj non e' l'illuminazione definitiva, ma solo un possibile accadimento nella Vita di un Essere Umano......
Il Mito di cui ti fai portabandiera e' l'attuale pensiero dominante...nel supermarket dello Spirituale.
Yam is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it