Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 06-01-2006, 12.44.17   #61
Donatella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-12-2005
Messaggi: 301
Ma mica intendevo questo, Yam.

Io poi non inseguo miti, cerco di ascoltare dentro di me cosa mi serve e cosa no in un determinato momento. Ogni fase della vita e del cammino ha bisogno di un determinato tipo di energia. Questa fase per me è così, leggo tantissimo di Babaji e Yogananda, in passato ho avuto un periodo in cui ho approfondito tantissimo la conoscenza delle tecniche di Baba Bedi e tante volte ho sentito la sua energia. Credo che sia bello sperimentare perchè solo in questo modo comprendiamo cosa è utile per noi e cosa no. E' il nostro cuore a indicarcelo.

Del resto anche l'errore ci insegna qualcosa, no?

Un abbraccio.

Ultima modifica di Donatella : 06-01-2006 alle ore 12.47.33.
Donatella is offline  
Vecchio 06-01-2006, 13.18.57   #62
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
X Yam: chi è UG ?

Salve,
da quanto ho capito sei un fan di U G Krishnamurti.
Allora ti spiego chi è, nell'Eternità, e non in questa particolare incarnazione.
UG è un Lucifero come me e cioè un Portatore di Luce e cioè l'Unico Vero Dio dell'Universo.Simbolicamente è "figlio"di Iside Faria,la dea del faro di Alessandria d'Egitto.
Pertanto a lui(e neppure a me) importa tanto parlare e convincere la gente perchè Lui è una Luce e basta e poi,se lo sciame umano va verso quella Luce bene,altrimenti fa lo stesso.
Lui ed io siamo come la stazione trasmittente di Canale 5:se vuoi accendere il televisore accendilo,altrimenti .....pace.
Gli altri maestri invece non sono Luciferi ma dei Thot-Ermete-Mercurio
e cioè sono i messaggeri di Lucifero come Cristo,Buddha,Osho ecc.
E questi Maestri hanno alla spalle una cultura enorme(che a loro non interessa niente) che è la cultura della mandria umana.
E,in base a quella cultura trasformano la Luce Suprema di Lucifero in parole,discorsi ecc.
E fanno il possibile per far capire allo sciame umano di cominciare a ragionare con la propria testa,invece di seguire ciecamente l'Ape Regina (alias: Satana).
Così puoi capire una cosa fondamentale: il più grande Maestro del XX secolo non è affatto un mito ma era un mendicante Indiano handicappato che si chiamava Magga Baba:
viveva su un marciapiede e chiedeva l'elemosina e non ha mai parlato per anni e anni. Nella sua ciottola (Magga in lingua Hindi)
metteva i soldi oppure il riso e,se la gente gli rubava i soldi,lui non diceva niente.Talvolta gli operai che ritornavano dal lavoro se lo caricavano nel fuoristrada e se lo portavano in giro per le osterie e lui.....muto!
Ergo anche lui era un Lucifero cioè un faro che illumina e basta.
E non serviva che parlasse.

Nel mondo occidentale invece esistono i filosofi e i teologi,degli ubriachi "asciutti" che vaneggiano e basta e parlano senza sapere cos'è che stanno dicendo.

Ma fra sei anni c'è la resa dei conti.

Kantai-Lucifer.

kantaishi is offline  
Vecchio 07-01-2006, 10.34.04   #63
Donatella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-12-2005
Messaggi: 301
Kantaishi ogni volta che ti leggo mi viene voglia di farti mille domande. Te ne faccio alcune, sperando che non ti secchi troppo rispondermi.

Cosa pensi di Baba Bedi XVI? Che tipo di Maestro è?

Che intendi per resa dei conti fra 6 anni?

Scusami per le mie domande molto scontate, ma del resto sono qui per capire...
Donatella is offline  
Vecchio 07-01-2006, 10.49.42   #64
Donatella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-12-2005
Messaggi: 301
Citazione:
Messaggio originale inviato da Yam
Donatella, non ce l'ho con Babaji, anzi!
Ero in India nell'Himachal Pradesh nel 1984 quando e' morto e ho conosciuto molti, molti dei suoi discepoli, in particolare una...delle piu' importanti....italiana, l'ho sentita anche di recente per posta elettronica..siamo in buoni rapporti....conosco anche molti Kirtan e ho partecipato a decine di Duni....ma col tempo sono andato avanti.
E' importante non creare dei Miti, questo si.
Prendi cio' che di buono trovi nel Suo insegnamento e in bocca al Lupo.
Non potresti scrivere di questo episodio?
Donatella is offline  
Vecchio 07-01-2006, 19.29.50   #65
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
[quote]Messaggio originale inviato da Donatella
[b]Kantaishi ogni volta che ti leggo mi viene voglia di farti mille domande. Te ne faccio alcune, sperando che non ti secchi troppo rispondermi.

Cosa pensi di Baba Bedi XVI? Che tipo di Maestro è?

Che intendi per resa dei conti fra 6 anni?

Scusami per le mie domande molto scontate, ma del resto sono qui per capire..

Oh Donatella Mahadevi (=Grande Dea)
Non conosco Baba Bedi,comunque la regola per sapere se un maestro è un illuminato o no è semplice: se dice cose che ti piacciono vuol dire che è un truffatore.Se invece ti irrita,ti sconvolge e soprattutto perla male dei tuoi dei e dei tuoi valori eterni,vuol dire che è un vero maestro.
E la storia lo conferma:appena la gente vede un Cristo,non vede l'ora di crocifiggerlo.Appena la gente per bene vede Hallaji,lo scortica vivo.Appena un cristiano vede Giordano Bruno,ovvero la reincarnazione di Cristo,decide di bruciarlo vivo.
Appena vede un falso maestro cristiano,lo elegge Papa.
Per questo tutti gli dei incarnati (come me) sono sconosciuti,perchè non hanno nessuna intenzione di fare i kami-kaze perchè sanno che è inutile.
Appena lo sciame umano vede un'ape che non appartiene al suo alveare la uccide ,ma a che pro? Non serve a niente.
Segue la spiegazione della catastrofe del 2012::..................

Kant-Ay.
kantaishi is offline  
Vecchio 07-01-2006, 19.40.43   #66
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
X Donatella :la catastrofe del 2012.

Oh Gurudevi,
devi sapere che i Maya,i Dogon,Tuthankamon,l'Apocalisse di Giovanni ecc.tutti prevedono una catastrofe nel 2012.
E la spiegazione che io accetto come la più scientifica è quella del Profeta Drunvalo Melchizedek (vivente) .
Riassumo la spiegazione di Melchizedek:
nel cervello c'è la memoria che regola le funzioni fisiche come la circolazione del sangue ecc. e questa memoria si trova nel DNA.
mentre la memoria degli avvenimenti della tua vita,della tua cultura,delle tue idee ecc.è estena al cervello e necessita di un supporto magnetico attorno al cranio(l'aureola dei santi) e questo magnetismo è collegato a quello della terra.Ma nel 2012 ci sarà un minimo di attività solare,un rallentamento della velocità di rotazione della terra con conseguente calo del magnetismo terrestre.
Questo compoterà la perdita della memoria con conseguente pazzia per 2 miliardi di persone.
Ma tu non devi preoccuparti perchè potrai attingere la memoria dall'Akasha cosmica.
Ehm....ehm.....e tu vuoi sapere cos'è l'Akasha vero?
Nel prossimo post.

Inch'Allah !

Kant-Ay.
kantaishi is offline  
Vecchio 08-01-2006, 09.30.33   #67
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Re: X Donatella :la catastrofe del 2012.

Citazione:
Messaggio originale inviato da kantaishi
Oh Gurudevi,
devi sapere che i Maya,i Dogon,Tuthankamon,l'Apocalisse di Giovanni ecc.tutti prevedono una catastrofe nel 2012.
E la spiegazione che io accetto come la più scientifica è quella del Profeta Drunvalo Melchizedek (vivente) .
Riassumo la spiegazione di Melchizedek:
nel cervello c'è la memoria che regola le funzioni fisiche come la circolazione del sangue ecc. e questa memoria si trova nel DNA.
mentre la memoria degli avvenimenti della tua vita,della tua cultura,delle tue idee ecc.è estena al cervello e necessita di un supporto magnetico attorno al cranio(l'aureola dei santi) e questo magnetismo è collegato a quello della terra.Ma nel 2012 ci sarà un minimo di attività solare,un rallentamento della velocità di rotazione della terra con conseguente calo del magnetismo terrestre.
Questo compoterà la perdita della memoria con conseguente pazzia per 2 miliardi di persone.
Ma tu non devi preoccuparti perchè potrai attingere la memoria dall'Akasha cosmica.
Ehm....ehm.....e tu vuoi sapere cos'è l'Akasha vero?
Nel prossimo post.

Inch'Allah !

Kant-Ay.
Perchè perdere la memoria dovrebbe essere un disastro? Potrebbe voler dire vivere nel presente, vivere l'attimo snza rimpianti e ricordi,, quanto all'aureola mi sembra una descrizione un pò facilona dell'aura che è il raggiungimento del corpo di luce da parte di santi, iniziati, maestri, veri figli di Dio.....etc...
paperapersa is offline  
Vecchio 08-01-2006, 14.30.08   #68
Donatella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-12-2005
Messaggi: 301
Re: X Donatella :la catastrofe del 2012.

Citazione:
Messaggio originale inviato da kantaishi
Oh Gurudevi,
devi sapere che i Maya,i Dogon,Tuthankamon,l'Apocalisse di Giovanni ecc.tutti prevedono una catastrofe nel 2012.
E la spiegazione che io accetto come la più scientifica è quella del Profeta Drunvalo Melchizedek (vivente) .
Riassumo la spiegazione di Melchizedek:
nel cervello c'è la memoria che regola le funzioni fisiche come la circolazione del sangue ecc. e questa memoria si trova nel DNA.
mentre la memoria degli avvenimenti della tua vita,della tua cultura,delle tue idee ecc.è estena al cervello e necessita di un supporto magnetico attorno al cranio(l'aureola dei santi) e questo magnetismo è collegato a quello della terra.Ma nel 2012 ci sarà un minimo di attività solare,un rallentamento della velocità di rotazione della terra con conseguente calo del magnetismo terrestre.
Questo compoterà la perdita della memoria con conseguente pazzia per 2 miliardi di persone.
Ma tu non devi preoccuparti perchè potrai attingere la memoria dall'Akasha cosmica.
Ehm....ehm.....e tu vuoi sapere cos'è l'Akasha vero?
Nel prossimo post.

Inch'Allah !

Kant-Ay.
A dire il vero non mi preoccupo di nulla, quindi nemmeno di perdere la memoria.

Ma è possibile che il vero 2012 cada nel 2007? Si parla tanto di errori passati nel calcolo degli anni...
Donatella is offline  
Vecchio 08-01-2006, 19.04.20   #69
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Citazione:
Messaggio originale inviato da Donatella
Ma mica intendevo questo, Yam.

Io poi non inseguo miti, cerco di ascoltare dentro di me cosa mi serve e cosa no in un determinato momento. Ogni fase della vita e del cammino ha bisogno di un determinato tipo di energia. Questa fase per me è così, leggo tantissimo di Babaji e Yogananda, in passato ho avuto un periodo in cui ho approfondito tantissimo la conoscenza delle tecniche di Baba Bedi e tante volte ho sentito la sua energia. Credo che sia bello sperimentare perchè solo in questo modo comprendiamo cosa è utile per noi e cosa no. E' il nostro cuore a indicarcelo.

Del resto anche l'errore ci insegna qualcosa, no?

Un abbraccio.

L'enegia che Tu senti non e' ne di Babaji ne di Bababedi ne di nessun altro......questo intendo per non crearsi dei Miti.
Yam is offline  
Vecchio 08-01-2006, 19.07.57   #70
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Re: X Yam: chi è UG ?

Citazione:
Messaggio originale inviato da kantaishi

da quanto ho capito sei un fan di U G Krishnamurti.

Mai stato un fan di U.G.K., anzi.....
Kantai cio' che vorrei che tu indagassi e' quella idea di Buddha e Illuminati Baluba che Tu hai.
Piu' volte hai espresso un luogo comune sul "pensiero".....se ti va dimmi cosa e' il Pensiero per Te.
Yam is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it