Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Arte
Arte - Commenti, recensioni, raccolte di...
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Riflessioni sull'Arte
Vecchio 21-02-2006, 16.37.21   #31
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
secondo me sei tu che ti stai complicando tutto......per me è molto semplice....l'unica nota stridente è giustamente come dici tu che chi arriva alle vette della notorietà può anche fare schifezze, ma quello è l'aspetto negativo che esiste in tutti i campi non soltanto nell'Arte e purtroppo l'Arte anche se cultura non ne è esente!......Certo che oggi nessun critico si sognerebbe di parlare male di Dalì....ma io sono sicura che non tutti i migliori critici lo vorrebbero acquistare anche se a buon prezzo, perchè il mondo è anche pieno di egoismo ed ipocrisia!
Frasesia is offline  
Vecchio 22-02-2006, 09.27.38   #32
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
Citazione:
Messaggio originale inviato da Ish459
A titolo personale, credo che l'arte sia l'espressione dello spirito creativo dell'essere umano. L'arte è unico e si può esprimere in tanti modi: pittura, scrittura, scultura e così via... l'arte è un modo di espressione dell'anima, un modo di percepire, di vivere l'intorno... poi la capacità di esprimerlo è innata e quello che gli altri percepiscono di noi è altrettanto soggettivo, perché l'arte non si basa su parametri assoluti, su regole precise... per quello la sua versatilità e la capacità di arrivare a chiunque in mille modi. Raramente leggo o ascolto i critici d'arte, preferisco "ascoltare" quello che l'arte "ha da dirmi"... Questo è bellezza...

Non sono d'accordo sul fatto che la capacità di esprimersi attraverso l'arte sia innata, come non è innata la capacità di fruire delle singole manifestazioni della stessa.
Non esistendo la bellezza come concetto assoluto, questa sarà comunque percepita con la mediazione di fattori culturali e sociali; infatti spesso cambia per ognuno in diverse fasi della vita.
Per la predisposizione naturale a produrre un oggetto che dia emozione, ci può essere certamente, ma non si compirà in mancanza di un lavoro sia teorico che tecnico/pratico.
Per fare un esempio banale: i maestri dl Rinascimento nascevano dalle botteghe, e la loro capacità era spesso frrutto di una tradizione famigliare che veniva tramandata.
Non esiste a quell'epoca, nessun contadino che avesse scoperto la pittura in maniera del tutto spontanea.
La predisposizione naturale unita a molto lavoro comunque ha dato i suoi frutti nell'eccellenza, dove le tecniche sono state apprese e superate con l'innovazione.
cannella is offline  
Vecchio 22-02-2006, 09.56.11   #33
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
Citazione:
Messaggio originale inviato da cannella
Non sono d'accordo sul fatto che la capacità di esprimersi attraverso l'arte sia innata, come non è innata la capacità di fruire delle singole manifestazioni della stessa.
Non esistendo la bellezza come concetto assoluto, questa sarà comunque percepita con la mediazione di fattori culturali e sociali; infatti spesso cambia per ognuno in diverse fasi della vita.
.............................. ................

Secondo me potrebbe essere innata in noi stessi, ma non ne siamo spesso consapevoli, perchè non è scoccata in noi in base alla nostra esperienza di vita, la scintilla che ci ha illuminati....
Frasesia is offline  
Vecchio 22-02-2006, 12.48.11   #34
Ish459
Unidentified
 
L'avatar di Ish459
 
Data registrazione: 20-02-2006
Messaggi: 403
Citazione:
Messaggio originale inviato da cannella
Non sono d'accordo sul fatto che la capacità di esprimersi attraverso l'arte sia innata, come non è innata la capacità di fruire delle singole manifestazioni della stessa.
Non esistendo la bellezza come concetto assoluto, questa sarà comunque percepita con la mediazione di fattori culturali e sociali; infatti spesso cambia per ognuno in diverse fasi della vita.
Per la predisposizione naturale a produrre un oggetto che dia emozione, ci può essere certamente, ma non si compirà in mancanza di un lavoro sia teorico che tecnico/pratico.
Per fare un esempio banale: i maestri dl Rinascimento nascevano dalle botteghe, e la loro capacità era spesso frrutto di una tradizione famigliare che veniva tramandata.
Non esiste a quell'epoca, nessun contadino che avesse scoperto la pittura in maniera del tutto spontanea.
La predisposizione naturale unita a molto lavoro comunque ha dato i suoi frutti nell'eccellenza, dove le tecniche sono state apprese e superate con l'innovazione.


"Non sono d'accordo sul fatto che la capacità di esprimersi attraverso l'arte sia innata..." .... ma è ovvio, non intendevo che fossi innata a livello generico, ma che sia una capacità innata da chi capace da esprimerla è un dato di fatto. In realtà sono d'accordo con quello che scrivi, non nego nulla, volevo semplicemente (forse il fatto che l'italiano non sia la mia lingua madre impedisce esprimermi al meglio) spiegare cosa intendo io per arte, come stimolo dell'anima, come risultato dello spirito creativo, che si può esprimere in infinite maniere (la cucina potrebbe essere perfino un arte, è un modo di espressione creativa!). Certo che per un artista, ad esempio, è fondamentale un apporto tecnico e teorico, ma io volevo soffermarmi all'aspetto più basilare dell'arte, come modo di espressione e capacità per percepirlo. Volevo, come penso sia giusto, metterlo alla portata di tutti, in rapporto diretto con l'anima ed i sensi, non con le capacità e la tecnica... cose diverse.
Ish459 is offline  
Vecchio 22-02-2006, 14.22.21   #35
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
Ish 459....io continuo a pensare che diciamo le stesse cose....e poi ti esprimi benissimo....hai una perfetta padronanzxa della lingua italiana....
Frasesia is offline  
Vecchio 22-02-2006, 15.23.31   #36
Ish459
Unidentified
 
L'avatar di Ish459
 
Data registrazione: 20-02-2006
Messaggi: 403
Sí, forse vogliamo dire la stessa cosa, anche perché non era una discrepanza da parte mia... ad ogni modo volevo ringraziarti per la tua opinione sul mio italiano. Ammetto che a volte provo un po' di soggezione quando non riesco ad esprimermi come vorrei... questo mi darà ulteriore coraggio...

Riguardo l'arte e la bellezza "assoluta".. che la bellezza non si può misurare in parametri assoluti... come "non italiana", una che "arriva da fuori", ti dico che da sempre ho associato Italia a quella sublime parole che è Arte... e ammetto, senza imbarazzo, che provo una singolare emozione quando mi trovo davanti ai sublimi tesori del vostro patrimonio culturale. Da parte mia credo di aver lasciato chiaro cosa significa Arte e Bellezza...
Ish459 is offline  
Vecchio 23-02-2006, 00.15.51   #37
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
Infatti hai risposto con delle argomentazioni, e su queste appunto possono nascere riflessioni.

E' paradossale comunque che spesso siano le persone straniere ad apprezzare maggiormente i tesori artistici italiani e a proseguire spesso gli studi sull'arte.

Per questo credo che gli studi artistici a qualsiasi livello scolastico dovrebbero avvicinare con maggior serietà ai beni culturali, senzo un noioso nozionismo ma con degli strumenti che riescano ad acuire la vista.
cannella is offline  
Vecchio 06-03-2006, 22.53.33   #38
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
arte

Arte, per come la vedo io, è comunicazione di emozioni.

Occorre quindi una emozione in qualcuno che si sforzi di manifestarla concretamente (anche a sé stesso), un animo sensibile capace di ricevere ed interpretare.

Basta.

Il resto è contorno, è tecnica, è simbolismo, è manierismo, è cultura, è società… ed è moda.

Grazie all’ultimo parametro poi, la moda, critici e galleristi trovano il loro mercato.


L'arte, nella mia concezione, non è prerogativa esclusiva dell'uomo. Infatti è possibile ricevere messaggi interpretabili come "artistici" anche da altre fonti: per esempio dal mondo fisico che ci circonda.

Rudello 6 marzo 2006

Ultima modifica di Lucio Musto : 06-03-2006 alle ore 22.58.00.
Lucio Musto is offline  
Vecchio 06-03-2006, 23.02.32   #39
Salin
Ospite
 
L'avatar di Salin
 
Data registrazione: 11-10-2005
Messaggi: 35
Re: arte

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rudello
Arte, per come la vedo io, è comunicazione di emozioni.

Occorre quindi una emozione in qualcuno che si sforzi di manifestarla concretamente (anche a sé stesso), un animo sensibile capace di ricevere ed interpretare.

Basta.

Sì: l'arte è ciò che riesce a suscitare un'emozione in un soggetto.
Salin is offline  
Vecchio 08-03-2006, 23.40.45   #40
Pantera Rosa
Ospite abituale
 
 
Data registrazione: 08-03-2006
Messaggi: 290
Post

Salve a tutti,è stata la pura casualità che mi ha fatto scoprire questo sito, volevo delle riflessioni...ed eccole qua. A proposito dell' Arte...
L'Arte per me è tutto, la nostra stessa vita immersa nella natura e nell' universo, si può considerare capolavoro di un eccellente Artista.
L'arte è ciò che abbaglia,emoziona, incatena, è l'illusione dell' immortalità.
L'arte è anche la forza dell' interiorità che viene fuori e quindi ha la pretesa di comunicare qualcosa o comunque scuotere gli animi.
Sono un' artista con la passione per l' arte.
Pantera Rosa is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it