Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Arte
Arte - Commenti, recensioni, raccolte di...
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Riflessioni sull'Arte
Vecchio 25-03-2006, 06.27.38   #51
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
Citazione:
Messaggio originale inviato da Pantera Rosa
Infatti bisogna avere una grande sensibilità per apprezzare l'arte.

Specialmente per gustare appieno delle opere,degli affreschi, delle tele...Non si deve avere fretta
parlo per esperienza.
Ricordo a proposito un piccolo episodio:
andai a vedere la Reggia di Caserta insieme ad amici, guardammo quasi tutte le stanze,ma io puntualmente rimanevo indietro.
ad un certo punto non vidi più nessuno;mi guardai intorno e dopo un pò di tempo li ritrovai e ridevano...Poi dissero che se fosse stato per me, l'intera giornata sarebbe passata lì dentro!


E' capitato anche a me......ormai mi spingono avanti a forza!!!
Frasesia is offline  
Vecchio 25-03-2006, 06.29.48   #52
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
Citazione:
Messaggio originale inviato da FiorediNebbia
diciamo che a grandi linee dovrebbe... ci piacerebbe... forse...
ma sta di fatto che se conosci tanti Artisti conosci gente di ogni tipo e taluni grandi artisti anche famosissimi che non hanno sensibilità neanche sotto la pianta del piede. Amano l'arte fagocitando il mondo e creandone un altro...
Che poi siano ammirabili, potenti, geni e meraviglia del Creato solo per il fatto di esistere è altra storia...

Però bisognerebbe capire cosa si intende per "sensibilità".

Fiore di Nebbia.....non è detto che chi è all'apice del successo è grande Artista.....forse tu conosci chi per avere opportunità ha sganciato quattrini.....mi ripeto....chi è grande è sensibile.....l'arte è fatta anche di Anima!
Frasesia is offline  
Vecchio 25-03-2006, 06.31.50   #53
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
Re: Re: L'arte è la profondità dell'uomo

Citazione:
Messaggio originale inviato da uranio
Complimenti hai dato una bella definizione dell'arte io la penso come te


....anche io!
Frasesia is offline  
Vecchio 25-03-2006, 06.35.39   #54
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
Citazione:
Messaggio originale inviato da Lord Kellian
Perchè davanti una tela bruciata di Burri non si comprende il significato? Un significato esiste, però a noi ci rimane difficile comprenderlo, ma il significato c'è non credi?


Cosa c'è di bello in un taglio su una tela? Un conto è Duchamp o i concettuali. Lì sì c'era un significato dietro un'opera apparentemente non bella. Ma Fontani, Burri e molti altri, dopo aver sfondato con le loro tecniche - già di per sé discutibili, in quanto solo sperimentali - hanno prodotto in serie delle opere tutte uguali e le hanno vendute per un sacco di soldi.

Hanno perfino venduto i loro escrementi: "merda d'artista". Merda e basta. Anzi, merda e soldi.


...molti che oggi imitano i concettuali, sono appunto quelli non sensibili, che si avvicinano all'Arte per raggiungere la notorietà, che investono per arricchire il curriculum e che mancano di sensibilità e di capacità tecniche, come eseguire l'anatomia o la prospettiva, trincerandosi appunto, dietro queste imitate forme di pseudo-Arte...è chiaro che poi non ci dicono nulla!
Frasesia is offline  
Vecchio 25-03-2006, 06.51.25   #55
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Cos’è l’arte e la sua bellezza assoluta
Per arte non s’intende solo la pittura ma tutte quelle forme di espressione che l’autore mette in atto per esprimere il suo interiore. Per me non esiste arte bella o brutta, quindi non c’è a mio parere la bellezza assoluta, ma esiste uno stato espressivo. Ciò non toglie che alcune persone hanno più capacità comunicativa con l’arte in altre parole nascono con capacità più sviluppate rispetto al normale. In questo caso è opportuno che questi ultimi seguono dei percorsi di perfezionamento ed ecco lì che possiamo parlare della conoscenza delle tecniche che perfezionano un lavoro anche da renderlo quasi perfetto ma questa perfezione non rende l’arte più bella, sicuramente sarà ben fatta.
Ci sono persone poi autodidatte come me, che vogliono in questo caso parlare del loro io interiore con la pittura e quindi non interessa la bellezza del quadro, ma quanto riesce a suscitare un’emozione, ma in ogni modo essendo uno sfogo personale non interessa neanche che gli altri lo comprendono.
La vera arte non ha prezzo, infatti molti pittori sono morti di fame e sono divenuti famosi dopo la loro morte prendiamo per es. Ligabue……Abbiamo anche parlato dell’esteriorità, io questa non la considero arte, perché essa deve al contrario dell’arte appagare gli occhi degli altri quindi si deve riuscire a renderla più bella possibile.
uranio is offline  
Vecchio 25-03-2006, 06.56.48   #56
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
....ma il nostro concetto di bellezza non esprime soltanto quella esteriore....come tu dici..." non è bello ciò ch'è bello, ma è bello ciò che piace"....
Frasesia is offline  
Vecchio 26-03-2006, 03.49.45   #57
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
bene allora tutti estasiati di fronte alla vera arte, che non è quella dei concettuali, che non si rifà al business, che trattiene nei musei tutto il giorno.

Quindi Manzoni fu un bluff: Lord Kellian, solo un piccolo appunto.. Manzoni in vita con le sue provocazioni si prese letteralmente i pomodori in faccia, morì giovane e le sue "boites" sono messe all'asta solo da pochi anni a cifre da capogiro.

Ma sensibilmente parlando, vi estasiate anche di fronte a Picasso? E perchè?
cannella is offline  
Vecchio 26-03-2006, 04.27.25   #58
Lord Kellian
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-07-2005
Messaggi: 348
Ok. Chiedo scusa per la cavolata su Manzoni. Non sapevo tutta la storia...

Ultima modifica di Lord Kellian : 26-03-2006 alle ore 04.32.58.
Lord Kellian is offline  
Vecchio 26-03-2006, 07.09.46   #59
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Citazione:
Messaggio originale inviato da Frasesia
....ma il nostro concetto di bellezza non esprime soltanto quella esteriore....come tu dici..." non è bello ciò ch'è bello, ma è bello ciò che piace"....
Si è vero ciò che dici, però per me l'esteriorità deve dare il massimo appagamento agli occhi di moltissime persone faccio un esempio i palazzi di una certa zona o le case di un paese quando vengono ristrutturate devono mantenere le loro caratteristiche originali che possedevono prima almeno esteriormente
uranio is offline  
Vecchio 26-03-2006, 07.28.02   #60
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Citazione:
Messaggio originale inviato da Lord Kellian
Perchè davanti una tela bruciata di Burri non si comprende il significato? Un significato esiste, però a noi ci rimane difficile comprenderlo, ma il significato c'è non credi?


Cosa c'è di bello in un taglio su una tela? Un conto è Duchamp o i concettuali. Lì sì c'era un significato dietro un'opera apparentemente non bella. Ma Fontani, Burri e molti altri, dopo aver sfondato con le loro tecniche - già di per sé discutibili, in quanto solo sperimentali - hanno prodotto in serie delle opere tutte uguali e le hanno vendute per un sacco di soldi.

Hanno perfino venduto i loro escrementi: "merda d'artista". Merda e basta. Anzi, merda e soldi.
Burri era stato denominato il pittore dal pennelo di fuoco forse è stato il primo ad adottare tale tecnica, certo anch'io nonmetterei in casa una plastica bruciata perchè non mi piace però mi auguro che per l'autore se si ritiene artista un significato in ciò che fa esiste. certo poi per soldi si fa tutto ma questo dipende poi da chi compra queste opere io un Burri anche se me lo regalassero non lo prenderei in considerazione ciò ti voglio dire che come in tutte le cose la corruzione è d'appertutto.
uranio is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it