Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 29-01-2007, 17.39.52   #1
Bakkanati
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 28-01-2007
Messaggi: 2
Il fine della vita

Salve, secondo voi qual'e il vero scopo dell'esistenza?
dal canto mio... ho abbandonato la visione buddhista .. credo che sia un pagliativo , solo un po meno rozzo
per dirla alla nietzsche "il cristianesimo e un platonismo per la plebe".. forse il senso della vita e semplicemente viverla ?
cmq sono aperto a qualsiasi teoria e credo ke avere un idea fissa sia da pazzi
be adesso parlate voi
Bakkanati is offline  
Vecchio 29-01-2007, 18.58.25   #2
individuo
Ospite abituale
 
L'avatar di individuo
 
Data registrazione: 09-09-2006
Messaggi: 184
Riferimento: Il fine della vita

Citazione:
Originalmente inviato da Bakkanati
Salve, secondo voi qual'e il vero scopo dell'esistenza?
...forse il senso della vita e semplicemente viverla ?

Potrei anche essere d'accordo, ma visto che è piuttosto "facile" dire "...non è forse viverla?", ti vorrei fare una domanda:

Cosa intendi per viverla e soprattutto come facciamo a sapere in un determinato momento se stiamo vivendo oppure no?

Ultima modifica di individuo : 29-01-2007 alle ore 19.23.09.
individuo is offline  
Vecchio 29-01-2007, 19.53.14   #3
IISNT
Ospite abituale
 
Data registrazione: 07-11-2006
Messaggi: 46
Riferimento: Il fine della vita

Penso che non esiste un fine o un senso, ognuno di noi può porsi uno scopo... e quale scopo può esser migliore dello star bene, sereni e rispettosi nei riguardi del mondo nella sua semplicità e complessità?
IISNT is offline  
Vecchio 30-01-2007, 23.53.27   #4
Flow
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2006
Messaggi: 317
Riferimento: Il fine della vita

Scopo della vita e' conoscersi, l'insoddisfazione parla chiaro...
Flow is offline  
Vecchio 05-02-2007, 13.47.25   #5
Weyl
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 23-02-2005
Messaggi: 728
Riferimento: Il fine della vita

Citazione:
Originalmente inviato da Bakkanati
Salve, secondo voi qual'e il vero scopo dell'esistenza?
dal canto mio... ho abbandonato la visione buddhista .. credo che sia un pagliativo , solo un po meno rozzo
per dirla alla nietzsche "il cristianesimo e un platonismo per la plebe".. forse il senso della vita e semplicemente viverla ?
cmq sono aperto a qualsiasi teoria e credo ke avere un idea fissa sia da pazzi
be adesso parlate voi

La vita, se la intendi come presenza biologica e psicologica di ciascun individuo, ha il fine sostanziale di sussistere e conservarsi.
Ma se la intendi come presenza consapevole del suo proprio sussistere e conservarsi e, quindi, la subordini alla coscienza umana, essa precipita nella vertigine dell'assenza di scopo.
Se ci pensi, però, è proprio perchè essa guarda nell'abisso del non senso che la vita di ciascuno di noi "oltrepassa" i limiti angusti della nostra presenza biologica e psicologica.
E' questa "apertura all'oltre" il sussistere e conservarsi che rende liberi e autentici i nostri progetti, il nostro modo (quello di ciascuno di noi) di intendere ed interpretare il mondo, di orientare ed articolare le nostre scelte e le nostre azioni.
Sull'assurdità della vita, nel suo puro e inconscio sussistere e conservarsi, si appoggia quel sapere che non può essere sperimentale, nè positivo: quello del "credere".

Non vi sarebbe Fede se non vi fosse libertà, e non vi sarebbe libertà se la nostra stessa consapevolezza di esistere potesse davvero rispecchiarsi nel suo puro sussistere e nel gratuito intento di conservarsi.
Weyl is offline  
Vecchio 12-02-2007, 01.07.26   #6
Nabucodonosar
Ospite
 
Data registrazione: 20-08-2004
Messaggi: 10
Riferimento: Il fine della vita

Citazione:
Originalmente inviato da Weyl
La vita, se la intendi come presenza biologica e psicologica di ciascun individuo, ha il fine sostanziale di sussistere e conservarsi.
Ma se la intendi come presenza consapevole del suo proprio sussistere e conservarsi e, quindi, la subordini alla coscienza umana, essa precipita nella vertigine dell'assenza di scopo.

Scusami,cè differenza tra una vita intesa come presenza psicologica di ciascun individuo, e coscienza umana?
E come mai quando questa, la coscienza, suboordina la vita intesa come presenza consapevole del proprio sussistere e conservarsi, questa precipita nella vertigine dell'assenza di scopo?
E perchè?
Nabucodonosar is offline  
Vecchio 12-02-2007, 14.48.40   #7
anael_la
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-01-2003
Messaggi: 41
Angry Riferimento: Il fine della vita

Citazione:
Originalmente inviato da Bakkanati
Salve, secondo voi qual'e il vero scopo dell'esistenza?
dal canto mio... ho abbandonato la visione buddhista .. credo che sia un pagliativo , solo un po meno rozzo
per dirla alla nietzsche "il cristianesimo e un platonismo per la plebe".. forse il senso della vita e semplicemente viverla ?
cmq sono aperto a qualsiasi teoria e credo ke avere un idea fissa sia da pazzi
be adesso parlate voi
Non l'ho ancora capito, o forse mi sono stancata di cercarlo.
Adesso tento di vivere più serenamente possibile, ma purtroppo sono ancora troppa disponibile nei confronti degli altri, che volenti o nolenti finiscono per approfittarsene.
anael_la is offline  
Vecchio 12-02-2007, 14.53.26   #8
anael_la
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-01-2003
Messaggi: 41
Question Riferimento: Il fine della vita

il fine della vita....? ho smesso di cercarlo o forse mi sono stancata di inseguirlo.
Ho deciso..... cercherò di vivere il più serenamente possibile, sperando che la mia disponibilità non continui a dare agli altri la possibilità di approffittare volenti o nolenti dello spazio che gli si viene offerto!!!!
anael_la is offline  
Vecchio 12-02-2007, 18.34.01   #9
Clark
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 09-02-2007
Messaggi: 2
Smile Riferimento: Il fine della vita

Il senso della vita...?!
Chi può dire che abbia un senso!? La vita è come quella poesia di Lorenzo de Medici:"quant'è bella giovinezza che si fugge tuttavia! chi vuol esser lieto, sia: di doman non c'è certezza."
Il senso della vita potrebbe essere,(dico potrebbe perché e quello che io penso)in realtà ogni secondo! il senso non bisogna cercarlo... il senso alla vita bisogna darselo da soli!
Ogni azione, ogni pensiero, ogni secondo che noi viviamo lo passiamo cercando di dare un senso alla vita!
Chi, nella propria vita, non cerca di trovare un senso ad essa?
Per questo il senso è appunto vivere la propria vita fino in fondo, senza alcun timore di prendere decisioni, ma sapendo che ogni azione compiuta ha una sua conseguenza!
Clark is offline  
Vecchio 12-02-2007, 21.02.49   #10
cielosereno52
Ospite abituale
 
L'avatar di cielosereno52
 
Data registrazione: 21-05-2006
Messaggi: 211
Riferimento: Il fine della vita

Citazione:
Originalmente inviato da Clark
Il senso della vita...?!
Chi può dire che abbia un senso!? La vita è come quella poesia di Lorenzo de Medici:"quant'è bella giovinezza che si fugge tuttavia! chi vuol esser lieto, sia: di doman non c'è certezza."
Il senso della vita potrebbe essere,(dico potrebbe perché e quello che io penso)in realtà ogni secondo! il senso non bisogna cercarlo... il senso alla vita bisogna darselo da soli!
Ogni azione, ogni pensiero, ogni secondo che noi viviamo lo passiamo cercando di dare un senso alla vita!
Chi, nella propria vita, non cerca di trovare un senso ad essa?
Per questo il senso è appunto vivere la propria vita fino in fondo, senza alcun timore di prendere decisioni, ma sapendo che ogni azione compiuta ha una sua conseguenza!


Cercare di dare un senso alla vita.. non ha senso..o almeno...ci mette in condizioni di non poter rispondere compitutamente...ognuno di noi facente parte di una propria personale esperienza.

Trovo molta serenità nelle persone che accettano questa nostra comune condizione di indeterminazione della vita andando avanti con umiltà, non frapponendo barriere socioculturali o religiose.
cielosereno52 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it