Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 01-01-2008, 14.45.49   #71
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Riferimento: Perché non ci vogliamo bene?

Citazione:
Originalmente inviato da espert37
La realtà però è che noi siamo nati e viviamo con la conoscenza della nostra religione,quella di Gesù Cristo
Oggi come oggi si può attingere ad altre religioni incluso il paganesimo.
La religione di Cristo non è più nostra dell’induismo o del buddismo in quanto è stata importata dal medio oriente. La sua impalcatura teologica riguarda le vicende di un altro popolo in un'altra area del pianeta ed ha ben poco a che vedere con noi. Inoltre per secoli ci è sembrata la cosa più normale del mondo che altri si convertissero al cristianesimo, ora non possiamo certo stupirci ne lamentarci se vediamo cristiani che si convertono ad altre religioni. Se la religione cristiana non accettasse questa semplicissima “legge di mercato” la sua opera di evangelizzazione non sarebbe più un’offerta della verità, ma sarebbe un tentativo di plagio di massa.

Citazione:
Originalmente inviato da espert37
La fede secondo me è nell'essere convinti che esiste la felicità e credere fermamente in una strada che ti dia la possibilità di raggiungerla. le religioni sono strumenti indispensabili a questo scopo. Se sbaglio ti prego di correggermi.
Finché la tua impalcatura ideologica regge ed il tuo mondo non esplode non sbagli.

VanLag is offline  
Vecchio 01-01-2008, 18.10.31   #72
Sm82
Ospite
 
Data registrazione: 31-12-2007
Messaggi: 3
Riferimento: Perché non ci vogliamo bene?

Citazione:
Originalmente inviato da VanLag
Vista l’universale propensione al piacere se fossimo veramente egoisti avremmo costruito attorno a noi un mondo piacevole, nel quale sarebbe stato facile vivere ed indulgere nella leggerezza, nell’edonismo, nella ricerca del benessere e del piacere.
Invece abbiamo costruito e costruiamo sempre più un mondo basato sulla competizione e sul conflitto, sulla fatica e sul dolore.

Ai miei occhi è molto chiaro che quello che sta muovendo l’uomo non è l’amore di se stessi, non è l’egoismo ma è qualche cosa d’altro.

Qualcuno, approvati i presupposti del mio discorso, mi aiuta a capire cosa muove l’uomo? E perché l'uomo non sa più essere egoista e volersi bene?

Credo che un mondo cosi' da te ipotizzato sia autodistruttivo proprio per il fatto che se non c'e' chi sta' male in una societa', non c'e' chi dal lato opposto puo' godere della propria posizione conspevole del fatto che e' appunto distante da quell'altra. Un po' la storia che il bene per essere tale non esiste senza il male.
L'uomo ha creato questo credo. Un mondo in cui alcuni possono godere solo se altri non possono. Cosi' come il collezionista non puo' essere tale se non ha nessuno con cui vantarsi della propria collezione.

Ciao a tutti da un nuovo utente.
Sm82 is offline  
Vecchio 02-01-2008, 11.05.48   #73
Giorgiosan
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-09-2004
Messaggi: 2,009
Riferimento: Perché non ci vogliamo bene?

Citazione:
Originalmente inviato da VanLag
Oggi come oggi si può attingere ad altre religioni incluso il paganesimo.
La religione di Cristo non è più nostra dell’induismo o del buddismo in quanto è stata importata dal medio oriente. La sua impalcatura teologica riguarda le vicende di un altro popolo in un'altra area del pianeta ed ha ben poco a che vedere con noi.

Solo una precisazione:
tutti i popoli bagnati dal mare nostrum sono stati unificati dall'impero romano. I popoli che si affacciano sul Mediterraneo hanno una lunga storia in comune.
Quando gli ebrei con una delegazione ufficiale di Giuda Maccabeo giunsero a Roma nel II secolo a.C., per presentarsi al Senato romano, a Roma si era già da tempo stabilita una colonia.
Giorgiosan is offline  
Vecchio 02-01-2008, 21.48.12   #74
espert37
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2007
Messaggi: 498
Riferimento: Perché non ci vogliamo bene?

Citazione:
Originalmente inviato da VanLag
Oggi come oggi si può attingere ad altre religioni incluso il paganesimo.
La religione di Cristo non è più nostra dell’induismo o del buddismo in quanto è stata importata dal medio oriente. La sua impalcatura teologica riguarda le vicende di un altro popolo in un'altra area del pianeta ed ha ben poco a che vedere con noi.


Solo una precisazione:
tutti i popoli bagnati dal mare nostrum sono stati unificati dall'impero romano. I popoli che si affacciano sul Mediterraneo hanno una lunga storia in comune.
Quando gli ebrei con una delegazione ufficiale di Giuda Maccabeo giunsero a Roma nel II secolo a.C., per presentarsi al Senato romano, a Roma si era già da tempo stabilita una colonia.
Ieri 18.10.31

Carissimo VanLang,io non sono tanto teorico,sono piuttosto un semplicista che cerca di vivere la pratica di vita alla meno peggio.Non mi stancherò mai di ripetere ciò che ho già espresso nel mio post "nozioni di vita saggia in amore e felicità" in questo blog qualche tempo fa' o meglio ancora nel blog che ti invito a leggere,con l'indirizzo in calce a questo post.
I risultati delle mie riflessioni,te li posso riassumere in questa quattro righe che seguono. A me non interessa molto se la nostra religione cattolica sia una storia vera o leggenda,che ci giunga da qualsiasi altro posto del pianeta,o che Gesù Cristo sia esistito o no,sono tutti problemi che lascio alle altrui diatribe. Io so di esistere su questo pianeta e,siccome amo molto tutto il mio prossimo vorrei si potesse trascorrere questa nostra vita nel migliore dei modi. In seguito a mie pur limitate ricerche personali atte a questo scopo,ho notato che seguendo i dogmi che mi trasmette questa bella storia che a suo tempo ci ha raggiunto dall'oriente,come tu dici,riesco a vivere felice ed in piena armonia con il mio prossimo,godendo dell'amore che posso donare(Interpretandola però nel miglior modo interpretabile, assolutamente non con le interpretazioni,strumentalizaz ioni ed insegnamenti della nostra chiesa cattolica romana) la quale dovrebbe a parer mio,radicalmente riformarsi. Tutto quì.Pensi che sia in errore? Senz'altro potrà esserci di meglio,attendo qualche buona anima che me lo faccia conoscere,per poi eventualmente adottarlo. Ciao VanLang e buona continuazione. espert37
espert37 is offline  
Vecchio 03-01-2008, 00.42.48   #75
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Riferimento: Perché non ci vogliamo bene?

Citazione:
Originalmente inviato da espert37
Io so di esistere su questo pianeta e,siccome amo molto tutto il mio prossimo vorrei si potesse trascorrere questa nostra vita nel migliore dei modi. In seguito a mie pur limitate ricerche personali atte a questo scopo,ho notato che seguendo i dogmi che mi trasmette questa bella storia che a suo tempo ci ha raggiunto dall'oriente,come tu dici,riesco a vivere felice ed in piena armonia con il mio prossimo,godendo dell'amore che posso donare(Interpretandola però nel miglior modo interpretabile, assolutamente non con le interpretazioni,strumentalizaz ioni ed insegnamenti della nostra chiesa cattolica romana) la quale dovrebbe a parer mio,radicalmente riformarsi. Tutto quì.Pensi che sia in errore?
Non sei in errore. Sei in pace con te stesso e col mondo e quindi hai le tue risposte. La tua semplicità e la tua fede ti proteggono.
Come dicevo qualche post fa le stesse cose che guidano la tua vita a me hanno creato solo confusione, forse perché io, diversamente da te, sono piuttosto contorto, però ho trovato “risposte” da altre parti…..

Stò sbagliando io?

Non credo….. Credo che, semplicemente, esistono risposte diverse per temperamenti diversi…… Tutto qui.

VanLag is offline  
Vecchio 03-01-2008, 04.21.02   #76
espert37
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2007
Messaggi: 498
Riferimento: Perché non ci vogliamo bene?

Citazione: Originariamente da VanLang
Non sei in errore. Sei in pace con te stesso e col mondo e quindi hai le tue risposte. La tua semplicità e la tua fede ti proteggono.
Come dicevo qualche post fa le stesse cose che guidano la tua vita a me hanno creato solo confusione, forse perché io, diversamente da te, sono piuttosto contorto, però ho trovato “risposte” da altre parti…..

Stò sbagliando io?

Non credo….. Credo che, semplicemente, esistono risposte diverse per temperamenti diversi…… Tutto qui.

Carissimo,VanLang,mi piace parlare con te,spero che tu non ti stufi di farlo con me.
Se le Verità fossero tante,non staresti sbagliando neanche tu.
Ogniuno è convinto di essere nel giusto,seguendo la propria verità. Ma se ti impegni a fare una ricerca un po' approfondita,anche te riuscirai a trovare quella Verità,UNICA ed INCONFUTABILE,comune a tutto il genere umano.Quella Verità che riesce più di altre a farti avvicinare alla felicità massima,quelle che stà in Gesù Cristo, quel personaggio che qualcuno,tanto generosamente e tanto intelligentemente ci ha disegnato ed indicato ad esempio. Ciao. espert37
espert37 is offline  
Vecchio 03-01-2008, 21.43.03   #77
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Riferimento: Perché non ci vogliamo bene?

Citazione:
Originalmente inviato da espert37
Se le Verità fossero tante,non staresti sbagliando neanche tu.
Ogniuno è convinto di essere nel giusto,seguendo la propria verità. Ma se ti impegni a fare una ricerca un po' approfondita,anche te riuscirai a trovare quella Verità,UNICA ed INCONFUTABILE,comune a tutto il genere umano.
Mi fa piacere che dopo venti anni di cattolicesimo, dopo la mia conversione ed i diversi viaggi in India, l’incontro con maestri riconosciuti e non. La mia frequenza, quasi ventennale, con un personaggio che certamente aveva da dire la sua sul panorama della spiritualità, tu mi dica che “devo impegnarmi a fare una ricerca un po’ approfondita”. Ancora un po’ che scavo e mi sa che la trovo davvero la “verità”.
Quello che ho scoperto io, invece, è che la Verità ci è così vicina che non esiste lo spazio per dire eccola è questa, eccola è quella, perché se la indichiamo ne facciamo un oggetto della nostra mente e non è più lo “splendore che è”. Ma temo che queste parole ti siano oscure…..


Poi te l'ho detto: - non sbagli a seguire il tuo cuore. Sbagli invece se vuoi e pretendi che tutti vedano le cose come le vedi tu. -

VanLag is offline  
Vecchio 04-01-2008, 07.00.15   #78
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Perché non ci vogliamo bene?

Citazione:
Originalmente inviato da VanLag
Mi fa piacere che dopo venti anni di cattolicesimo, dopo la mia conversione ed i diversi viaggi in India, l’incontro con maestri riconosciuti e non. La mia frequenza, quasi ventennale, con un personaggio che certamente aveva da dire la sua sul panorama della spiritualità, tu mi dica che “devo impegnarmi a fare una ricerca un po’ approfondita”. Ancora un po’ che scavo e mi sa che la trovo davvero la “verità”.
Quello che ho scoperto io, invece, è che la Verità ci è così vicina che non esiste lo spazio per dire eccola è questa, eccola è quella, perché se la indichiamo ne facciamo un oggetto della nostra mente e non è più lo “splendore che è”. Ma temo che queste parole ti siano oscure…..


Poi te l'ho detto: - non sbagli a seguire il tuo cuore. Sbagli invece se vuoi e pretendi che tutti vedano le cose come le vedi tu. -

c'è sempre chi ne sa più di ognuno di noi .....
ovunque e vuol diventare maestro.....
paperapersa is offline  
Vecchio 04-01-2008, 14.03.01   #79
espert37
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2007
Messaggi: 498
Riferimento: Perché non ci vogliamo bene?

Citazione
Mi fa piacere che dopo venti anni di cattolicesimo, dopo la mia conversione ed i diversi viaggi in India, l’incontro con maestri riconosciuti e non. La mia frequenza, quasi ventennale, con un personaggio che certamente aveva da dire la sua sul panorama della spiritualità, tu mi dica che “devo impegnarmi a fare una ricerca un po’ approfondita”. Ancora un po’ che scavo e mi sa che la trovo davvero la “verità”.
Quello che ho scoperto io, invece, è che la Verità ci è così vicina che non esiste lo spazio per dire eccola è questa, eccola è quella, perché se la indichiamo ne facciamo un oggetto della nostra mente e non è più lo “splendore che è”. Ma temo che queste parole ti siano oscure…..


Poi te l'ho detto: - non sbagli a seguire il tuo cuore. Sbagli invece se vuoi e pretendi che tutti vedano le cose come le vedi tu. -

Carissimo VanLang,riconosco di aver troppo esagerato,e ti chiedo umilmente scusa.Probabilmente è il troppo entusiasmo che a volte mi da alla testa,per cui non me ne volere.La tua esaudiente e giustissima correzione mi ha fatto riconoscere il mio grossolano errore.Ti prego di accettare nuovamente le mie scuse e permettimi di salutarti con un amichevole Ciao accompagnato da un buon grado di ammirazione. espert37
espert37 is offline  
Vecchio 04-01-2008, 15.15.31   #80
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Riferimento: Perché non ci vogliamo bene?

Citazione:
Originalmente inviato da espert37
Carissimo VanLang,riconosco di aver troppo esagerato,e ti chiedo umilmente scusa.Probabilmente è il troppo entusiasmo che a volte mi da alla testa,per cui non me ne volere.La tua esaudiente e giustissima correzione mi ha fatto riconoscere il mio grossolano errore.Ti prego di accettare nuovamente le mie scuse e permettimi di salutarti con un amichevole Ciao accompagnato da un buon grado di ammirazione. espert37
Non avrei abbassato così tanto i miei “sistemi di allarme”, se non avessi percepito da parte tua buona fede. L’ammirazione, per quello che è dato intuire dell’altro in un forum, è reciproca. Le scuse penso che non serva neppure chiederle, è altro quello che ferisce le persone e, nel nostro dialogo, mi sembra che abbiamo parlato civilmente spiegando i reciproci punti di vista ed arrivando a capirci.

VanLag is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it