Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 15-02-2014, 02.24.57   #1
AnimaB.
Nuovo ospite
 
L'avatar di AnimaB.
 
Data registrazione: 12-02-2014
Messaggi: 36
Mente umana generata dal caos ?

Riflessione filosofica per chi ha voglia di capire (che non vuole offendere nessuno, è solo una domanda neutra, nè religiosa nè atea):

Come fa un esplosione o la casualità (chiamatela come volete) a creare una mente cosi complessa e intelligente come la mente umana ? Potrei capire (e cmq faccio fatica) la mente di un moscerino... Ma la mente umana che ha coscienza di se che crea arte ecc ecc non può avere come matrice il nulla o il caos, mi spiego meglio, come fa ad esserci dietro questa mente la casualità ?! Se ci pensiamo bene è praticamente impossibile.
Per dirla in parole povere: COME FA IL CAOS A GENERARE INTELLIGENZA ?!
Forse è difficile da esternare, ma vorrei che il mio concetto fosse il più chiaro possibile, come fa materia inanimata (non intelligente) a diventare vivente (intelligente), perchè non ammettiamo una volta per tutte che il mistero della nostra esistenza è enorme, e che la scienza potrà solo congetturare su esso ?

Ultima modifica di AnimaB. : 15-02-2014 alle ore 15.09.34.
AnimaB. is offline  
Vecchio 16-02-2014, 04.47.47   #2
leibnicht
Ospite abituale
 
L'avatar di leibnicht
 
Data registrazione: 06-09-2003
Messaggi: 486
Riferimento: Mente umana generata dal caos ?

Citazione:
Originalmente inviato da AnimaB.
Riflessione filosofica per chi ha voglia di capire (che non vuole offendere nessuno, è solo una domanda neutra, nè religiosa nè atea):

Come fa un esplosione o la casualità (chiamatela come volete) a creare una mente cosi complessa e intelligente come la mente umana ? Potrei capire (e cmq faccio fatica) la mente di un moscerino... Ma la mente umana che ha coscienza di se che crea arte ecc ecc non può avere come matrice il nulla o il caos, mi spiego meglio, come fa ad esserci dietro questa mente la casualità ?! Se ci pensiamo bene è praticamente impossibile.
Per dirla in parole povere: COME FA IL CAOS A GENERARE INTELLIGENZA ?!
Forse è difficile da esternare, ma vorrei che il mio concetto fosse il più chiaro possibile, come fa materia inanimata (non intelligente) a diventare vivente (intelligente), perchè non ammettiamo una volta per tutte che il mistero della nostra esistenza è enorme, e che la scienza potrà solo congetturare su esso ?

E' nella natura stessa del caos di contenere l'ordine... Un esercito di scimmie immortali, messo a percuotere i tasti di molti Imac, nel tempo infinito... Nell'immenso ed infinito rumore di fondo, tra le varie sequenze sensate,troveremo l'intera Divina Commedia, Ivanhoe, l'intera teoria della relatività generale!
Invece penso che le teorie quantistiche si troverebbero anche, ma diversamente. Cioè in un modo che, nella semplicità blanda delle simbologie, trascende se stessa solo in un riverbero all'infinito del "comprendere".
Penso alla meravigliosa architettura matematica dell 'equazione di Dirac!
leibnicht is offline  
Vecchio 16-02-2014, 11.59.44   #3
AnimaB.
Nuovo ospite
 
L'avatar di AnimaB.
 
Data registrazione: 12-02-2014
Messaggi: 36
Riferimento: Mente umana generata dal caos ?

Ma oltre all'ordine c'è la presa di coscienza, che è innegabile! Quindi della materia inanimata senza ordine e intelligenza è diventata ordinata/intelligente e cosciente, è come dire che il nulla ha preso coscienza di se. Tutto ciò mi fa pensare molto oltre il semplice materialismo.
AnimaB. is offline  
Vecchio 16-02-2014, 13.14.05   #4
Koirè
Ospite
 
L'avatar di Koirè
 
Data registrazione: 26-12-2012
Messaggi: 111
Riferimento: Mente umana generata dal caos ?

Citazione:
Originalmente inviato da AnimaB.
Riflessione filosofica per chi ha voglia di capire (che non vuole offendere nessuno, è solo una domanda neutra, nè religiosa nè atea):

Come fa un esplosione o la casualità (chiamatela come volete) a creare una mente cosi complessa e intelligente come la mente umana ? Potrei capire (e cmq faccio fatica) la mente di un moscerino... Ma la mente umana che ha coscienza di se che crea arte ecc ecc non può avere come matrice il nulla o il caos, mi spiego meglio, come fa ad esserci dietro questa mente la casualità ?! Se ci pensiamo bene è praticamente impossibile.
Per dirla in parole povere: COME FA IL CAOS A GENERARE INTELLIGENZA ?!
Forse è difficile da esternare, ma vorrei che il mio concetto fosse il più chiaro possibile, come fa materia inanimata (non intelligente) a diventare vivente (intelligente), perchè non ammettiamo una volta per tutte che il mistero della nostra esistenza è enorme, e che la scienza potrà solo congetturare su esso ?
Voglio proporre un'esempio:se smontiamo un'aspirapolvere e mettiamo in una centrifuga tutti i suoi immensi pezzi,dai più grossi alle più piccole viti...quante possibilità abbiamo che dopo vari giri (anche milioni di giri)..la nostra aspirapolvere si ricomponga perfettamente e sia anche funzionante?...bè io personalmente credo che non ci siano possibilità.Perciò proprio per questo ritengo altamente improbabile che la mente umana sia stata generata dal caos...piuttosto mi sento molto più vicina a credere che ci sia dietro un qualcosa di superiore,chiamiamolo Dio,o in altri modi...ma una cosa così perfetta come la mente umana può scaturire solo da un "costruttore" o creatore.
Il caos genera caos.
Koirè is offline  
Vecchio 16-02-2014, 13.58.08   #5
Duc in altum!
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-11-2012
Messaggi: 919
Riferimento: Mente umana generata dal caos ?

** scritto da leibnicht:

Citazione:
Un esercito di scimmie immortali, messo a percuotere i tasti di molti Imac, nel tempo infinito... Nell'immenso ed infinito rumore di fondo, tra le varie sequenze sensate,troveremo l'intera Divina Commedia, Ivanhoe, l'intera teoria della relatività generale!

Penso, con la stessa fiducia, che tutte quelle scimmie insieme non riuscirebbero neanche ad accenderlo l'Imac, se non ci fosse l'addestratore, figuriamoci la Divina Commedia.
Duc in altum! is offline  
Vecchio 16-02-2014, 23.13.42   #6
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: Mente umana generata dal caos ?

Citazione:
Originalmente inviato da Koirè
Voglio proporre un'esempio:se smontiamo un'aspirapolvere e mettiamo in una centrifuga tutti i suoi immensi pezzi,dai più grossi alle più piccole viti...quante possibilità abbiamo che dopo vari giri (anche milioni di giri)..la nostra aspirapolvere si ricomponga perfettamente e sia anche funzionante?...bè io personalmente credo che non ci siano possibilità.Perciò proprio per questo ritengo altamente improbabile che la mente umana sia stata generata dal caos...piuttosto mi sento molto più vicina a credere che ci sia dietro un qualcosa di superiore,chiamiamolo Dio,o in altri modi...ma una cosa così perfetta come la mente umana può scaturire solo da un "costruttore" o creatore.
Il caos genera caos.

infatti..secondo me e' proprio nell'idea di un assemblaggio meccanico che non può reggere l'ipotesi della creazione
acquario69 is offline  
Vecchio 17-02-2014, 13.41.45   #7
paul11
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-12-2011
Messaggi: 899
Riferimento: Mente umana generata dal caos ?

Tutto è informazione, tutto è comunicazione, tutto è interpretazione.
Che sia “…al’inizio fu il verbo…”
Dio ci informa attraverso le Sacre Scritture e si compie poi l’ermeneutica biblica e l’esegesi, cioè si interpretano gli scritti, il linguaggio divino; o sia il logos della filosofia o sia l’energia per la fisica.
L’energia e la materia per quanto si pensa sia caos ha regole ordinative e ci informa delle regolarità e irregolarità.
Gli antichi costruivano i menhir per segnalare i solstizi e gli equinozi in quanto avevano correlato le ciclicità dei corpi celesti agli andamenti delle stagioni.
Quella predittività scientifica che diventa legge nel metodo galileano è il tentativo di leggere le regolarità delle proprietà dell’energia e della materia.
Il nostro cervello chimico e fisico è costituito degli estessi elementi che si trovano in natura.
Sono le combinazioni , l’amminoacido che forma la proteina che forma il dna, che contribuisce alla costruzione di una complessità d' informazione. Una semplice cellula è un costituente organico funzionale alla sopravvivenza che comunica internamente ed esternamente ed elabora elementi atomici e molecolari.

Forse quando la fisica arriverà a definire meglio le stringhe , cioè il costituente fondamentale in cui l’informazione racchiusa nell’energia si predispone a certe condizioni (a seconda delle forze fisiche che agiscono, a seconda della pressione e temperatura) a diventare corpuscolo atomico, ci sarà un salto evolutivo nella conoscenza fondamentale.

L’informazione e l’interpretazione sono la chiave della conoscenza.

Sono credente perché qualcuno o qualcosa(autopoiesi?) ha inserito un primo algoritmo ordinativo e regolativo con delle condizioni di trasformazione dell’energia/materia.

Non mi spiego come secondo le teorie dell’abiogenesi un costituente organico riesca a evolvere in cellula con i relativi corpuscoli cellulari, a costruire una memoria come il DNA e quindi oltre a sopravvivere in funzione dell’ambiente in cui si trova, a inventarsi una replicazione una riproduzione. Il primo problema è come molecole di certi elementi chimico fisici(protidi) abbiano in sé una programmazione proiettiva/evolutiva: necessariamente è insito una sorta di algoritmo.

Altro problema come si è formato il cervello fisico umano(prima ancora di una mente).
Come si sono formate le aree di Broca e di Werniche e come sia riuscito a costituire un apparato fonico come la laringe e i relativi muscoli dove il suono con le sue modulazioni viene comandato dal cervello : cioè come abbiamo creato le basi del linguaggio.

Uno dei grossi problemi della genetica e delle sue leggi è che un gene che appare e quindi una sequenza d’informazione data dagli amminoacidi non si capisce come appaia e come si stabilizzi per sempre come informazione mnemonica di una specie. L’adattabilità studiata dall’epigenetica può spiegare l’adattamento come scambio d’informazione fra l’interno cellulare e l’ambiente esterno, ma non come salto della specie.

Sia chiaro non sono contro la scienza, anzi ben lieto che ci scioglierà un giorno i quesiti poiché significherà, ad esempio che la biologia con la medicina avranno trovato rimedi alle malattie.

Ma non è spiegabile come da oltre due-tre milioni di anni tutte le scimmie comparse sul pianeta Terra solo ad un branco come legge delle probabilità abbia stabilizzato dei geni e si sia evoluto su quella funzionalità intellettiva tanto da crearsi un apparato linguistico di emissione , trasmissione e decodificazione dell’informazione e di saper correlare per analogia attraverso segni e simboli con il mondo circostante l’informazione in entrata , elaborarla e avere come valore aggiunto le facoltà creative.

Detto altrimenti il figlio di un genio non è quasi mai un genio, hanno voglia a fare sezioni istologiche del tessuto del cervello di Einstein.

Così come per il credente non può dire in assoluto di avere una verità se non in un sistema di credenze, tanto meno la scienza che professa una metodologia non può all’interno della logica metodica pensare che ciò che non può validare sperimentalmente non esista.

Ecco perché mi auguro finiscano steccati di arroganza e viga il rispetto e il dialogo fra le discipline della conoscenza, perché sono il presupposto di quello che ritengo il fondamento: comunicazione , informazione ed elaborazione interpretativa.

paul11 is offline  
Vecchio 17-02-2014, 15.49.38   #8
Koirè
Ospite
 
L'avatar di Koirè
 
Data registrazione: 26-12-2012
Messaggi: 111
Riferimento: Mente umana generata dal caos ?

Citazione:
Originalmente inviato da acquario69
infatti..secondo me e' proprio nell'idea di un assemblaggio meccanico che non può reggere l'ipotesi della creazione
Era un esempio.....(azzeccato...perch e anche VIVISEZIONANDO la mente umana...xD francamente che non può reggere l'ipotesi della creazione è una cosa che mi interessa perchè su che basi dici ciò?......sinceramente su cosa basi questa tua esternazione?
Koirè is offline  
Vecchio 17-02-2014, 17.04.34   #9
baylham
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-01-2010
Messaggi: 89
Riferimento: Mente umana generata dal caos ?

L'esempio di Koirè, che ripropone la contestazione dell'impossibilità probabilistica dell'evoluzionismo darwiniano, è completamente fuori bersaglio.
L'evoluzione non è un processo che dipende esclusivamente dal caos, dalla combinazione casuale di particelle, ma anche dal processo lungo di adattamento e di selezione dell'ambiente. Infatti la lavatrice come prodotto, non è frutto del solo caso, ma di una storia che combina conoscenze tecnologiche via via acquisite in molti campi. La lavatrice dimostra l'esistenza di un progetto e quindi di un progettista? Niente affatto, semmai la storia della lavatrice dimostra il contrario. Affinché ci sia un progetto ci devono essere cose da ordinare, cui imprimere una struttura, una finalità. Il progetto quindi rimanda di nuovo alla coesistenza del disordine, delle cose da mettere secondo un ordine diverso e prestabilito. Il progetto quindi è sempre parziale, limitato, continuamente superato. Prima di arrivare alla forma odierna della lavatrice, c'è stato un continuo processo di innovazione, attraverso prove, errori, prodotti sbagliati e scartati dal mercato, processi di lavaggio concorrenziali, e quant'altro durato secoli. Anche la lavatrice come prodotto tecnologico è perciò il risultato di un'evoluzione simile a quella biologica.
I movimenti caotici, casuali, molecolari danno origine a strutture ordinate, causali, molari e viceversa. Mi vengono in mente, casualmente, come esempi la formazione sedimentaria delle rocce delle montagne, il sistema immunitario, che ha capacità di memoria, di riconoscimento, oppure un mercato di beni nel sistema economico.
Il piacere e la bellezza di vivere consiste anche nel cercare di scoprire e capire come si è formata la vita biologica, la mente, il mondo e la loro evoluzione. La scienza originata da Darwin rivoluziona la concezione del mondo, contiene creatività e intelligenza, mette in relazione discipline diverse, apre nuovi e originali interrogativi e direzioni all'immaginazione.
baylham is offline  
Vecchio 17-02-2014, 18.32.25   #10
AnimaB.
Nuovo ospite
 
L'avatar di AnimaB.
 
Data registrazione: 12-02-2014
Messaggi: 36
Riferimento: Mente umana generata dal caos ?

Non solo paul11 quello che tu hai detto, c'è da aggiungere che il DNA è talmente complesso e ordinato che le possibilità che sia stato creato dal nulla sono dello 0%. Spero con tutto il cuore che un giorno scienza e spiritualità si possano unire, allora si che avremo un mondo perfetto (o quasi).
AnimaB. is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it