Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 28-11-2002, 20.34.17   #1
irene
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2002
Messaggi: 474
Vampirismo energetico

Ovvero:i mangiatori di energia(altrui).
Razionalmente,mi sono persuasa della loro effettiva esistenza solo da un paio d'anni.In passato tendevo a considerare il carico di "negatività" che questi personaggi mi trasmettevano come proiezioni della mia inquietudine interiore.Non è così.O,almeno,non è "sempre" così.
I mangiatori di energia esistono,e,per fortuna,è abbastanza semplice riconoscerli.
Il problema è come difendersene,soprattutto se ci si deve lavorare gomito a gomito,o comunque averci a che fare per molte ore al giorno,dovendo fare buon viso a cattivo gioco.
Trattare con chi,sistematicamente,vampirizz a la tua gioia di vivere con la propria "negatività" a oltranza è un'esperienza abbastanza logorante,per non dire traumatica.
Come neutralizzare questi personaggi prima che essi neutralizzino noi?
Rispondere "think positive" mi sembra troppo generico,e anche sostanzialmente inesatto.Perchè è proprio di energie positive,fresche,e incorrotte,che gli psico-vampiri hanno bisogno,per trarre da questo lauto pasto quella (ahiloro...sempre provvisoria)vitalità che non avvertono più in sè stessi.
E' un circolo chiuso,mi sembra.
Se qualcuno avesse al riguardo le idee più chiare di me,mi farà molto piacere leggere la sua testimonianza.
Ciao.
irene is offline  
Vecchio 28-11-2002, 20.36.54   #2
irene
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2002
Messaggi: 474
irene is offline  
Vecchio 29-11-2002, 01.12.43   #3
Morfeo
 
Messaggi: n/a
Riferendosi ai vampiri energetici e non alle larve care alla parapsicologia...

Si può fare come per le sanguisughe o le zanzare, riempirle fino a farle scoppiare...

Ricordati che la tua anima non si può esaurire, non è una torta...

Falli succhiare fino a vomitare anche il fegato così potranno roderselo meglio.

Problemi loro se vogliono vivere la vita lamentandosi o succhiando le altrui energie...

Problemi loro se sono passivi...

Problemi loro se non riescono a percepire la minuscola scintilla che ancora è viva nei loro fottuti cuori anneriti...

Problemi loro se si sono votati al martirio e sperano anche di riceverne ricompense...

Problemi loro e della loro ottusità...

Un tempo avevo "paura" di espormi, per paura che gli altri potessero privarmi delle mie cose intime o non capire quanto potessere essere importanti per me...

Poi ci ho riflettuto ed ho cambiato idea, nel mio sito ho messo in piazza tutto me stesso, a qualcuno può servire un piccolo aiuto per non sentirsi soli e diversi...

Perciò chi vuole ciucciare ciucci pure, non sono un bibita che si può svuotare...

Anche qui nel forum ci hanno provato e continuano a farlo, lo facciano pure...

Vomiteranno oppure capiranno qualcosa della vita, tanto è lo stesso.


Quanto a me...

 
Vecchio 01-12-2002, 20.27.03   #4
LADYVAMPIRIE
Ospite
 
L'avatar di LADYVAMPIRIE
 
Data registrazione: 22-09-2002
Messaggi: 25
bah.....

che strano quello che scrivi.
Ho sentito parlare di questi "vampiri succhiatori di energia" da questi "personaggi negativi" da questi " antheta (si scrive cosi?") quando lavoravo nel negozio di animali di una signora che faceva parte di scientology.
Lei parlava di questi elementi e di molte altre cose come vite precedenti, e affini non mi dilungo perchè tanto in questo messaggio non è utile.

Io sono una scettica quindi ovviamente ho accuratamente selezionata il materiale che lei mi forniva. Discernevo le nformazioni utili da quelle che servivano solo per annebiare e annientare la ragione della mia testolina (si si lo so è poca ma appunto perchè poca ci tengo a preservarla......).

A suo modo di vedere io ero una persona che assorbiva molta energia.... generavo negatività ed emanavo flussi di sesso( la cosa inquietante è che lavoravo con animali.... bah.... secondo le sue dottrine .....
in realtà tutto il mio "generare negatività " nasceva dal mio oppormi alle sue "apparenti verità.

Parere che devo dire non mi toccava più di quanto ci possa toccare una curiosità..... dato che le sue verità per me non erano altro che una specie di droga per la mente che lei si obbliga a bersi quotidianamente per non guardare la realtà.
Realtà dallae quale le sue dottrine l'avevo completamente estraniata.

Non pensate male avevo molta stima di questa persona..... ma il mio aver stima può esistere solo se non vengo soffocata..... dopo un periodo di presa di posizioni lei ha iniziato a rispettare e difendere il mio punto di vista.
Abbiamo iniziato ad andare d'accordo pur pensandola in maniera pressochè opposta.
Il discorso dei mangiatori di energia mi interessava molto.
Mi affascinava come affascinano le cose che non possiamo conoscere.

Sono giunta ad una mia conclusione personalissima che non c'entra con nessuna dottrina , ed è che permettiamo agli altri di succhiare solo quello che in realtà vogliamo che si prendano.....
Ovvero nessuno si può prendere nulla se noi non lo concediamo...
Insomma se noi lo volessimo questi ipotetici succhiatori di energia morirebbero di fame..... se e solo se in realtà loro fossero quel che gli attribuiamo.

Consentitemi di spezzare una lancia in favore di questi potenziali "vampiri"-
In realtà i succhiatori di energia (dato che sono stata accusata di esserlo come raccontavo prima) forse sono solo persone che amano la positività e che a contatto con persone positive riescono a subirne la benefica influenza...... ma senza portare via nulla..... anzi creandone ancora di più......

Per dirla con parole mie non esistono vampiri di energia.
Esistono persone che sanno "posivitizzare " le cose e le persone che sanno vedere il lato pieno del bicchiere che decidono la mattina quando si alzano che sarà una bella giornata che riescono ad essere felici per i colori che la gente non vede piu... solo perchè non lo vuole vedere e magari nemmeno si ricorda come si fa.....

Insomma i succhiatori di energia come ogni altro comodo personaggio delle dottrine in realtà non è al di fuori di noi ma al nostro interno.
nessuno ci succhia niente casomai siamo noi che non riusciamo da soli a circondarci di positività.....

E' un diverso approccio alla vita.
C'e chi si piange addosso e pensa che la causa dei suoi mali sia negli altri e ce chi si rende conto che nessuno può far nulla per la propria vita al di fuori di se stesso essendo la vita nostra.....

Addossare la colpa agli altri è una facile scorciatoia per togliere responsabilità a noi... ma è una via solo apparentemente breve in realtà è uno svicolare inconcludente per non affrontare gli eventi.

E poi date sempre colpa a noi poveri vampiri sigh!

insomma"!
LADYVAMPIRIE is offline  
Vecchio 01-12-2002, 21.45.58   #5
irene
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2002
Messaggi: 474
Ciao lady,
dei "mangiatori di enrgia" si occupa comunque,in modo assai razionale,anche la psicologia,connettendoli ad alcune nevrosi su cui io,peraltro,non ho titolo per dire alcunchè.
In ogni caso,ti assicuro,questi personaggi esistono.
E' anche vero che ,come tu dici,nessuno può vampirizzarci se non siamo noi a volerlo,o a permetterlo,e quindi esiste-come sempre-un tacito e inconsapevole patto tra "vittima" e "carnefice".
Però,a volte,per imponderabili "alchimie" psicologiche che subiamo senza averne piena coscienza,i "vampiri" riescono ad infilarsi nel nostro substrato psichico,condizionandoci pesantemente con il loro pessimismo,la loro sfiducia,il loro risentimento represso verso la vita e il mondo.
Quindi,ok,think positive...ma con un occhio di maggior riguardo a dinamiche inconsce che,per es,lo stile New Age ha risolto brillantemente...ignorandole.. ..!
irene is offline  
Vecchio 02-12-2002, 23.06.56   #6
LADYVAMPIRIE
Ospite
 
L'avatar di LADYVAMPIRIE
 
Data registrazione: 22-09-2002
Messaggi: 25
bah......

secondo me la gente ama complicarsi la vita, incolpare gli altri delle proprie disgrazie e inseguire l'impossibile giusto per volere essere piu' avanti rispetto agli altri.

I di ste succhiatori non ne ho mai incontrati.....
LADYVAMPIRIE is offline  
Vecchio 02-12-2002, 23.17.51   #7
irene
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2002
Messaggi: 474
Mi fa piacere per te.
Ciao.

irene is offline  
Vecchio 03-12-2002, 10.59.43   #8
Willow
Ospite abituale
 
L'avatar di Willow
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 211
Cara Irene, sono d'accordo con te. Anch'io credo nell'esistenza dei vampiri di energia, persone che ho incontrato e che dopo un po' ho allontanato perchè non ce la facevo più. Un mio amico era una di queste. Da quando l'ho conosciuto non l'ho sentito far altro che lamentarsi della sua vita, di come faceva schifo, di quanto era sfigato, di come sarebbe stata sempre così. Io ho provato ad aiutarlo (voleva cambiare lavoro), ma dopo che mi ha mostrato più volte che nel suo fango ci sguazza bene allora ho mollato e adesso lo sento solo più per telefono, perchè ogni volta mi sembrava di addormentarmi mentre mi parlava. Un altra volta mi è capitato entrando in un negozio di robine esoteriche. Sono entrata col mio amore, siamo stati dentro trenta secondi contati e siamo scappati. Mi è venuto mal di testa e ho dovuto mangiare qualcosa. Come salvarsi? Bè un ottimo modo è non frequentarli. Se invece abbiamo a che fare con un vampiro quotidianamente allora può aiutare un ciondolo di ametista programmato a questo scopo o circondarti con i simboli di Reiki. Se uno dei vampiri è una persona a cui vuoi bene allora inviagli consapevolmente l'amore che cerca di ciucciarti, ne sarai meno spossata.

Un abbraccio
Willow is offline  
Vecchio 03-12-2002, 13.10.10   #9
irene
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2002
Messaggi: 474
Grazie,Willow.
Avevo pensato anch'io al Reiki,ma ne so poco e non riesco a reperire testi abbastanza seri (non troppo edulcorati dall'impostazione New Age,insomma) che ne parlino.
Provo ad aprire un forum sull'argomento,vediamo che succede...
Bacioni.

irene is offline  
Vecchio 03-12-2002, 22.23.00   #10
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Io trovo tra l'altro queste superstizioni pericolose.Si rischia di discriminare e allontanare dalla propria vita persone solo perchè inconsciamente ci mettono a disagio.Boh,forse queste superstizioni servono proprio per giustificare del disprezzo verso altre persone che altrimenti razionalmente non riuscireste a motivare.
sisrahtac is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it