Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 03-06-2006, 12.19.45   #41
fuoriditesta
Ospite abituale
 
L'avatar di fuoriditesta
 
Data registrazione: 19-03-2006
Messaggi: 169
non ho letto tutti i post...comunque x parloare di anoressia ci sono dei criteri ben precisi nei manuali disgnostici
fuoriditesta is offline  
Vecchio 04-06-2006, 16.00.00   #42
Franco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 21-10-2005
Messaggi: 508
Anoressia sessuale

Citazione:
Messaggio originale inviato da fuoriditesta
non ho letto tutti i post...comunque x parloare di anoressia ci sono dei criteri ben precisi nei manuali disgnostici



fuoriditesta,

non se se tu abbia letto o no tutti i posts. Cio' di cui pero' sono sicuro é che non hai capito il mio.


Franco
Franco is offline  
Vecchio 04-06-2006, 21.00.32   #43
fuoriditesta
Ospite abituale
 
L'avatar di fuoriditesta
 
Data registrazione: 19-03-2006
Messaggi: 169
Re: Anoressia sessuale

Citazione:
Messaggio originale inviato da Franco
fuoriditesta,

non se se tu abbia letto o no tutti i posts. Cio' di cui pero' sono sicuro é che non hai capito il mio.


Franco

si veramente non l'ho neanke letto
fuoriditesta is offline  
Vecchio 05-06-2006, 15.13.40   #44
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da bside
[>se io sposo tizio e dopo il matrimonio lui mi viene a dire che >è omosessuale io ho tutti i diritti di credere che c'è qualcosa >che non va nella sua testa...
Eppure quante persone gay sono sposate o conducono una doppia vita? Moltissime! E questo non perché non vada qualcosa nella loro testa, ma semplicemente perché ancora oggi l'omosessualità non è accettata dalla società. Guarda Brokeback Mountain e capirai perché ancora oggi molti gay preferiscano sposarsi reprimendo le proprie pulsioni!

se io sposo tizio e dopo il matrimonio lui mi viene a dire che è omosessuale io ho tutti i diritti di credere che c'è qualcosa che non va nella sua testa. Ma soprattutto che qualcosa non va nel suo cuore. Non perchè è un omosessuale. Non perchè è un omosessuale e si sposa, ma perchè me avrebbe dovuto dirmelo prima!!!
Fragola is offline  
Vecchio 06-06-2006, 02.36.15   #45
Weyl
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 23-02-2005
Messaggi: 728
Forse

il termine più preciso dovrebbe essere quello di "anedonia sessuale", ossia mancanza della ricerca del piacere nella sessualità.
L'anoressia è un'altra cosa, e riguarda, ovviamente, il rifiuto ad alimentarsi (con tutte le implicazioni che l'oralità, psicodinamicamente, possiede).

Mi stupisce che una percentuale così alta di uomini vi si riconosca (16%?): probabilmente la circostanza statistica mette capo al pabulum culturale anglosassone.
In ogni caso, osserverei il fenomeno più per le sue implicazioni di novità, che non per una diagnosi socioculturale.
Sarebbe molto affascinante immaginare un mondo in cui, finalmente, i due sessi potessero confrontarsi liberamente come le due uniche forme di vita intelligenti ed autocoscienti, senza i retaggi biologici della caccia e del calcolo.
Sarebbe una nuova era.
Weyl is offline  
Vecchio 06-06-2006, 09.04.40   #46
Franco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 21-10-2005
Messaggi: 508
Anoressia sessuale

Citazione:
Messaggio originale inviato da fuoriditesta
si veramente non l'ho neanke letto


fuoriditesta,

prendendo atto, attendo che tu lo faccia


Franco
Franco is offline  
Vecchio 06-06-2006, 14.55.49   #47
bside
Ospite abituale
 
L'avatar di bside
 
Data registrazione: 09-09-2005
Messaggi: 383
Ma soprattutto che qualcosa non va nel suo cuore. Non perchè è un omosessuale. Non perchè è un omosessuale e si sposa, ma perchè me avrebbe dovuto dirmelo prima!!!

Il fatto che uno non lo dica non significa che i suoi sentimenti siano insinceri o fasulli. Ragioni troppo per categorie.
E comunque non mi sento di condannare completamente chi si comporta così perché la società ha delle enormi responsabilità nell'indurre le persone a reprimersi. Se l'omosessualità fosse accettata nessuno la celerebbe e non si porrebbe il problema di dirlo o non dirlo.
Il nocciolo della questione è questo.
bside is offline  
Vecchio 06-06-2006, 15.20.55   #48
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da bside
Ma soprattutto che qualcosa non va nel suo cuore. Non perchè è un omosessuale. Non perchè è un omosessuale e si sposa, ma perchè me avrebbe dovuto dirmelo prima!!!

Il fatto che uno non lo dica non significa che i suoi sentimenti siano insinceri o fasulli. Ragioni troppo per categorie.
E comunque non mi sento di condannare completamente chi si comporta così perché la società ha delle enormi responsabilità nell'indurre le persone a reprimersi. Se l'omosessualità fosse accettata nessuno la celerebbe e non si porrebbe il problema di dirlo o non dirlo.
Il nocciolo della questione è questo.

Se si arriva ad una intimità tale da sposarsi, si può dire! E si deve dire. Diverso sarebbe se non fosse riuscito a dirlo nemmeno a se stesso o a se stessa. Questa secondo me è una quesione di lealtà. Il matrimonio prevede anche l'intimità sessuale, che intimità c'è se il mio compagno non mi racconta i suoi desideri?
Non è che io non capisca le difficoltà di scoprirsi omosessuali, in una società omofobica, a di dirlo pubblicamente. Capisco benissimo che uno (o una) non esprima le sue tendenze con i colleghi, con i genitori eccetera. Ma se si sceglie di condividere la vita è diverso. Posso capire, ma non giustificare. Se si arriva a scegliere di dividere la vita, ci si dice tutto, secondo me.
Io non condanno mai nessuno. Ma comunque ci sono cose che non sono giuste. Non condanno la persona, ma critico il gesto. Sinceramente non credo che potrebbe capitami. Non mi sposerei mai con una persona che non mi dimostri un reale desiderio anche sessuale e credo di avere abbastanza intuito da cogliere se questo desiderio non è sincero. Per di più, visto il mio atteggiamento molto aperto verso l'omosessualità, non credo che qualcuno che mi conosca bene potrebbe avere paura a dirmelo. Cercavo di immaginare una situazione teorica.
Ecco, per ricollegarmi a discorsi fatti altrove, per me questo sarebbe un reale tradimento. Non l'omosessualità, ma la menzogna profonda.
Fragola is offline  
Vecchio 11-06-2006, 10.29.39   #49
Franco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 21-10-2005
Messaggi: 508
Anoressia sessuale

Citazione:
Messaggio originale inviato da Fragola
se io sposo tizio e dopo il matrimonio lui mi viene a dire che è omosessuale io ho tutti i diritti di credere che c'è qualcosa che non va nella sua testa. Ma soprattutto che qualcosa non va nel suo cuore. Non perchè è un omosessuale. Non perchè è un omosessuale e si sposa, ma perchè me avrebbe dovuto dirmelo prima!!!



Fragola,

vorrei capire meglio. Hai ipotizzato una situazione nella quale coloro che sono sposati non hanno avuto rapporti sessuali di tipo genitale prima del matrimonio?



Franco
Franco is offline  
Vecchio 13-06-2006, 15.23.32   #50
Franco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 21-10-2005
Messaggi: 508
Anoressia sessuale

Citazione:
Messaggio originale inviato da Fragola
se io sposo tizio e dopo il matrimonio lui mi viene a dire che è omosessuale io ho tutti i diritti di credere che c'è qualcosa che non va nella sua testa. Ma soprattutto che qualcosa non va nel suo cuore. Non perchè è un omosessuale. Non perchè è un omosessuale e si sposa, ma perchè me avrebbe dovuto dirmelo prima!!!



La stessa frase riscritta da Franco:

se io sposo tizia e dopo il matrimonio lei mi viene a dire che é omo-sessuale io ho tutti i diritti di credere che non ci sia soltanto qualcosa che non va nella sua testa ma.......Ma Soprattutto che qualcosa non va nella sua......Non perché é una omosessuale. Non perché é una omosessuale e poi si sposa, ma perché me ne sarei dovuto accorgere prima!!!


Franco
Franco is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it