Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 07-06-2006, 18.18.35   #1
gocce_di_memoria
Ospite
 
Data registrazione: 03-06-2006
Messaggi: 3
chat

help..sono compulsivamente drogata di chat...
quando torno dal lavoro mi connetto e mi stacco dopo ore..mi scordo di quello che dovrei fare, rimando gli impegni, nn esco + ....mangio qui davanti, a volte salto addirittura il pasto...al mattino sono mezza rimbambita x le ore di sonno perse...i miei rapporti sono esclusivamente con persone conosciute in chat (magari incontrate fuori ma conosciute li) e nn immaginate che casino è...
Non ditemi che sono deficiente..lo so da me..e nn dite che la chat nn è una droga, dato che nn sono di certo l'unica..
un bacione a tutti
gocce_di_memoria is offline  
Vecchio 07-06-2006, 18.29.54   #2
pierogo
Ospite
 
Data registrazione: 06-06-2006
Messaggi: 39
Su quest'argomento si potrebbero scrivere decine di libri (e sicuramente se ne sono scritti, ma non li ho letti).

La chat è una vera e propria piaga della società moderna ed è giusto paragonarla ad una droga, anche potente.

Sia chat che droga hanno la capacità di immetterti in una dimensione fittizia, anche se piacevole.

Il problema sta appunto nel risveglio, che a volte è un vero e proprio down, anche per quanto riguarda la chat.

La chat è un pessimo o meraviglioso surrogato della strada o del pub....si spende di meno e questo è positivo; vi si può "conoscere" gente interessante, ma qui sorge un primo problema: l'idealizzazione dell'altro. Che avviene, è vero, anche nei rapporti diretti....ma meno, molto meno.

E problemi ne sorgono a bizzeffe.... mal di schiena prima di tutto...
pierogo is offline  
Vecchio 07-06-2006, 18.50.57   #3
Lucy
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 212
Spero che uno forum di discussione non è una droga ...

Il mio conciclio è buttare via il computer.
Cosi si deve andare al café dello internet che ha ore di chiusura. Allora si può dormire in pace durante la notte perché la seduzione non c´è.
Io vivo senza computer alla casa e vado benissimo.

Il telefono basta.

Lucy is offline  
Vecchio 07-06-2006, 18.56.02   #4
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Re: chat

Messaggio originale inviato da gocce_di_memoria
help..sono compulsivamente drogata di chat...
quando torno dal lavoro mi connetto e mi stacco dopo ore..mi scordo di quello che dovrei fare, rimando gli impegni, nn esco + ....mangio qui davanti, a volte salto addirittura il pasto...al mattino sono mezza rimbambita x le ore di sonno perse...i miei rapporti sono esclusivamente con persone conosciute in chat (magari incontrate fuori ma conosciute li) e nn immaginate che casino è...
Non ditemi che sono deficiente..lo so da me..e nn dite che la chat nn è una droga, dato che nn sono di certo l'unica..
un bacione a tutti


Grazie per il bacione,...tre anni fa' ho conosciuto una donna con la quale si stava creando un bel rapporto di amicizia, poi interrotto da lei, forse per delle nostre discussioni riguardo alla chat....era una donna sola, quarantenne, ereditiera, quindi non aveva un impegno fisso, pochi amici, e dipendente da rapporti virtuali,...quindi le nostre discussioni divergevano su questo, lei mi chiedeva consigli ed io cercavo di dissuaderla dal vivere dipendendo da un video...idealizzazione, aveva avuto un lungo dialogo virtuale con un uomo, si era innamorata di questa figura virtuale e si erano incontrati, l'incontro e' stato piacevole per lei forse non corrisposto da lui...il finale e' stato tragico, nel senso che questa donna ha iniziato ad assilarlo, pedinarlo, spiarlo....dopo i nostri rapporti si sono interrotti e ho saputo da amici comuni che si e' isolata un po' da tutti...il virtuale puo' essere un passatempo, un momento di relax come scrivere in questo forum, ma la realta' e' molto piu' bella, e' vita e non e'
cosi' difficile incontrare uomini, uscire e guardarli negli occhi senza sognare un uomo diverso, senza crearsi illusioni, senza idealizzare soprattutto...relazionarsi in modo naturale...



Vaniglia
Vaniglia is offline  
Vecchio 07-06-2006, 19.20.47   #5
pierogo
Ospite
 
Data registrazione: 06-06-2006
Messaggi: 39
Re: Re: chat

il virtuale puo' essere un passatempo, un momento di relax come scrivere in questo forum, ma la realta' e' molto piu' bella, e' vita e non e'
cosi' difficile incontrare uomini, uscire e guardarli negli occhi senza sognare un uomo diverso, senza crearsi illusioni, senza idealizzare soprattutto...relazionarsi in modo naturale...



Vaniglia [/b][/quote]

giusto......

......ma purtroppo si ha sempre meno voglia di mettersi in gioco
......ed è molto più facile "prepararsi virtualmente" ad un incontro

......e allora diventa difficile "incontrarsi davvero".....: è un circolo vizioso insomma.
pierogo is offline  
Vecchio 07-06-2006, 20.02.03   #6
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Re: Re: Re: chat

......ma purtroppo si ha sempre meno voglia di mettersi in gioco
......ed è molto più facile "prepararsi virtualmente" ad un incontro

......e allora diventa difficile "incontrarsi davvero".....: è un circolo vizioso insomma.


ormai e' diventata rituale la frase " si ha sempre meno voglia di mettersi in gioco"....e quando ci mettiamo in gioco?...quando la vita non ci offre piu' possibilita'? ...la vita stessa e' un rimettersi in gioco ogni giorno!....e comunque e' molto piu' pericolosa un'idealizzazione... della realta'



Vaniglia
Vaniglia is offline  
Vecchio 07-06-2006, 20.11.12   #7
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Re: Re: Re: Re: chat

Citazione:
Messaggio originale inviato da Vaniglia
[Bormai e' diventata rituale la frase " si ha sempre meno voglia di mettersi in gioco"....e quando ci mettiamo in gioco?...quando la vita non ci offre piu' possibilita'? ...la vita stessa e' un rimettersi in gioco ogni giorno!....e comunque e' molto piu' pericolosa un'idealizzazione... della realta'



Vaniglia [/b]

Sarà anche una frase rituale, ma purtroppo è vera. Il che non significa che sia giusto così!!!! Certo che no. E' difficile mettersi in gioco nelle relazioni non solo perchè non se ne ha voglia, ma anche perchè la struttura sociale lo rende difficile. E contemporaneamente offre comodi surrogati. Gocce-di-memoria quantomeno se ne è resa conto. E' già un primo passo.
Fragola is offline  
Vecchio 07-06-2006, 20.11.53   #8
pierogo
Ospite
 
Data registrazione: 06-06-2006
Messaggi: 39
Ma sono assolutamente d'accordo....

Ed è per questo che appena finisco di lavorare (tra 10 min. credo) scapperò da casa... pizza da una parte, birra da un'altra, sala prove, di nuovo birra da un'altra parte ancora.... altro che idealizzare....
pierogo is offline  
Vecchio 07-06-2006, 20.15.45   #9
pierogo
Ospite
 
Data registrazione: 06-06-2006
Messaggi: 39
Uh scusate, volevo rispondere a vaniglia. Non ho "citato", ma fragola ha inteso perfettamente quello che volevo dire.

In ogni caso vorrei correggere la frase "non si ha più voglia di mettersi in gioco" con "La gente è incinta di inibizioni".... e sarà banale pure questo, ma accussì è!
pierogo is offline  
Vecchio 07-06-2006, 20.18.28   #10
Lucy
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 212
Non conosco la chat, conosco solamente i forum.

Per il momento vedo un vantaggio:
le discussioni ci danno un´inspirazione e allora ci rendano più interessanti per le persone della vita reale.
Uno può continuare a discutere nella vita reale.

Per contrario, la televisione ci rende passivi, non ci inspira tanto.
Lucy is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it