Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 15-12-2006, 12.50.01   #31
Catone
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-01-2006
Messaggi: 193
Riferimento: viaggiare nel tempo

Guarda che sulla fondatezza di questa teoria la penso come te. Riportavo semplicemente la formula di Einstein. Nel testo per errore, ho detto che i tempi si restringono e gli spazi si dilatano: è vero il contrario.
Ciao
Catone is offline  
Vecchio 21-12-2006, 09.28.48   #32
Fausto Intilla
Ospite abituale
 
L'avatar di Fausto Intilla
 
Data registrazione: 19-09-2006
Messaggi: 94
Riferimento: viaggiare nel tempo

Vedasi File Allegato:
Files allegati
Tipo file: doc Sulla manipolazione dello spazio-tempo.doc (34.0 KB, 60 visite)
Fausto Intilla is offline  
Vecchio 21-12-2006, 13.06.11   #33
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Riferimento: viaggiare nel tempo

Rivela all'umanità il suo futuro, ed ecco che le toglierai tutto:
La speranza, un motivo per cui vivere, la possibilità di credere nei propri sogni, obiettivi, miglioramenti, progressi ecc..

Quand'anche si riuscisse a viaggiare nel tempo, non so se scoprire come sarà il nostro futuro, potrà esserci veramente di giovamento.

Io credo onestamente più il contrario.

Il fatto che ci sia un alone di mistero, di enigmaticità nel nostro futuro, ci può far sognare... alla grande... in un futuro migliore, ma se sappiamo già di certo che il futuro sarà una gran schifezza...

Non ci resterebbe proprio più nulla per cui battersi.
Elijah is offline  
Vecchio 21-12-2006, 14.56.04   #34
IISNT
Ospite abituale
 
Data registrazione: 07-11-2006
Messaggi: 46
Riferimento: viaggiare nel tempo

Mha per me è totalmente indifferente...
Dobbiamo viverci il presente, stare bene, sereni, che c'è da combattere? battersi per cosa? per un mondo migliore? cambia qualcosa sapere o non sapere il futuro? sta tutto nel presente, nel nostro rispetto per il pianeta, nella società che costruiamo o nella non società, nei nostri figli o nella fine dell'umanità (a me aggrada parecchio la visione di un pianeta bello, sereno senza un virus come il genere umano)...
Ha senso smettere di vivere perchè sappiamo che tanto dobbiamo morire?
Saperlo. Non saperlo. Cosa cambia? Non c'è uno scopo da raggiungere, ce lo possiamo creare, ma ciò che conta è qua. adesso. Per me è davvero indifferente ... Piuttosto è inquietante la manipolazione in sè... Il meccanismo... Perchè tutto questo? dove vogliamo arrivare? Stiamo facendo cose da film di fantascienza... Per cosa? per alienarci?... Guardiamo una cascata, due persone che si amano stringersi forte vicino ad un camino acceso, la bellezza di un cielo stellato attraverso lo schermo della tv... E nella nostra realtà c'è una corsa continua tra caos sociale, inquinamento, e chi più ne ha chi ne metta. Depressioni ed esaurimenti sono all'ordine del giorno... Quasi come se la bellezza del mondo, la magia dell'amore non ci appartenesse più realmente... Ci proiettiamo di continuo... E mentre il cinema, quello vero, ci sprona a vivere la vita, amare, rispettare il mondo, darci da riflettere... stiamo lì a puntare lo schermo, passivi... persi...
Non mi cambia nulla sapere o non sapere il futuro... Io mi vivo il presente. Giorno per giorno, e apprezzo la complessità della semplicità (scusatemi il gioco di parole )
Ma una domanda, rivolta alla scienza, mi nasce da dentro:
Perchè?
IISNT is offline  
Vecchio 21-12-2006, 19.23.18   #35
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: viaggiare nel tempo

Citazione:
Originalmente inviato da angelo2
se metti un disco in un giradischi puoi ascoltare la musica che si sviluppa secondo una linea temporale. Se togli il disco e lo tieni in mano, hai in mano l'opera completa dall'inizio alla fine, quindi passato presente e futuro.
La nostra dimensione è legata ad uno sviluppo temporale, ma con i viaggi astrali il tempo non esiste e puoi passare da un punto all'altro proprio perchè sei fuori dal tempo. Credo alla teoria che esistano universi contemporanei in modo non lineare, come i dati contenuti in un hard disk e che questi si distinguano soltanto per una differente frequenza vibratoria. Nello stesso spazio dove sei ora c'è anche un mondo che vibra in una frequenza diversa.

E' una teoria, che non può essere provata e quindi non è scienza!!
E' tua fede e non rientra nel campo delle ipotesi scientifiche (ancora!!!)
paperapersa is offline  
Vecchio 21-12-2006, 22.05.00   #36
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Riferimento: viaggiare nel tempo

Citazione:
Originalmente inviato da IISNT
Ma per me è totalmente indifferente...
Dobbiamo viverci il presente, stare bene, sereni, che c'è da combattere? battersi per cosa? per un mondo migliore?

Ma guarda... non so che dirti.

Semplice parlare sulla tua bella poltroncina calda, dopo aver mangiato un bel pasto caldo abbondante, sotto un tetto dove puoi vivere e dormire ecc. ecc.

Peccato che non tutti hanno queste tue comodità, vero?

Va a dire a quei bambini - orfani di entrambi i genitori in quanto morti di Aids, o tubercolosi, o di fame, o a causa della guerra -, che devono lavorare già alla loro giovanissima età 16 ore al giorno, e che sono analfabeti, maltrattati, violentati (anche sessualmente)... di a loro... com'è che dicevi? A sì, vivete il vostro bel presente, tanto è quello che conta, no?

Citazione:
cambia qualcosa sapere o non sapere il futuro?
Cambia parecchio...
Se tu riveli a certe persone il loro futuro, le tagli completamente le gambe in tronco.

Secondo te cosa spinge certe persone a continuare a vivere, nonostante il presente sia una catastrofe...

La speranza in un futuro... migliore.

Citazione:
sta tutto nel presente
Nessuno mette comunque in dubbio che l'obiettivo finale sia quello di vivere tutti - e sottolineo il tutti - una vita decente nel nostro presente.

Citazione:
Non mi cambia nulla sapere o non sapere il futuro... Io mi vivo il presente.
Queste parole le puoi pronunciare (giustamente), solo in quanto hai la possibilità di vivere bene il tuo presente...

Peccato che non tutti ce l'abbiano.
Elijah is offline  
Vecchio 21-12-2006, 23.54.56   #37
IISNT
Ospite abituale
 
Data registrazione: 07-11-2006
Messaggi: 46
Riferimento: viaggiare nel tempo

Elijah, anche in quel caso, per come sono fatto io, preferirei sapere se quella resistenza, quella fatica, la sto facendo per un futuro migliore oppure se il mio futuro è fatto soltanto da tormenti e dolori...
Questo in casi molto estremi, dove è impossibile trovare anche un solo spiraglio di luce nel presente... In casi come quelli avere una speranza non è un modo di tenersi in vita... è un modo di tenersi a soffrire per l'eternità...
Tuttavia non penso che potesse esistere il modo d scoprire il futuro ci sarebbe la possibilità di mostrarlo chiaramente ad ogni persona del pianeta...
Quindi anche se si scoprirà che per certi popoli non c'è speranza, i singoli individui avranno comunque la loro speranza individuale...
IISNT is offline  
Vecchio 22-12-2006, 00.23.28   #38
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: viaggiare nel tempo

Citazione:
Originalmente inviato da elair85
Ciao a tutti,
secondo voi sara' possibile prima o poi riuscire a viaggiare nel tempo?
Secondo me non c'e' modo per farlo: 1- non si puo' viaggiare nel passato o almeno non da "esterni" perche' il passato nn è stato registrato fisicamente da nessuna parte se non nelle nostre menti: non esiste una dimensione fisica in cui gli eventi passati sn raccolti. 2- non si puo' viaggiare nel futuro perchè non lo abbiamo ancora creato fisicamente e se potessimo andare avanti nel tempo 1: nn ci saremmo nell'immediato futuro(se impieghiamo tipo anche solo un minuto per arrivarci, nel "presente" dove saremmo in ql minuto?), e tornando indietro nn ci ricorderemmo cmq niente perchè nn puoi ricordare qualcosa che ancora nn sai come sara'(altrimenti dovremmo gia conoscere tutte le ns scelte e nn ci fermeremmo nemmeno piu a pensare)...

....:


L'ho vista per caso, questa tua discussione, cercando altro, e non ho dato che un'occhiata superficiale ai 38 interventi precedenti al mio

Magari poi li guardo meglio e rispondo con calma. Per ora voglio farti notare una cosa, del tuo ragionamento. Se è comprensibile quello che dici sul passato ed il futuro, com'è che non ti balza in mente che anche il presente, nella medesima logica non esiste?... infatti il presente non è che un confine senza dimensione fra quello che è ormai passato e quello che non è ancora.
Per cui, prima di porre la tua domanda, bisogna dare un significato diverso a "passato" e "futuro".

Questo non l'ho inventato io, ma qualche antico filosofo che studiai a scuola, sul "Bignami"... Eraclito forse?... ed il suo "panta rei"?... sono nozioni che ho ferme in capoccia da almeno cinquant'anni!
Lucio Musto is offline  
Vecchio 24-12-2006, 19.06.00   #39
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: viaggiare nel tempo

io credo che viaggiare nel tempo è come scoprire la verità...è IMPOSSIBILE!
dany83 is offline  
Vecchio 31-08-2007, 05.15.18   #40
Horus_il_falco
Nuovo iscritto
 
Data registrazione: 19-08-2007
Messaggi: 148
Riferimento: viaggiare nel tempo

Secondo le equazioni matematiche einsteniane che comprendono moltissime possibili varianti di modelli di universi è possibile che se il tempo e lo spazio (conceto unito non separato) abbiano una forma come il pianeta terra allora sarebbe possibile viaggiare nel tempo come il viaggio di Magellano del giro del mondo e la fine coinciderebbe con l'inizio.
E' solo una ipotesi matematica che richiede un sacco di precondizioni per cui lo spazio-tempo in cui viviamo dovrebbe conformarsi allo specifico caso delle equazioni di Einstein in cui sarebbe teoricamente possibile viaggiare indietro e avanti nel tempo.

Poi c'è da dire un altra cosa che non richiede misurazioni così generalizzate

Che se un corpo viaggiasse ad un decimo della velocità della luce come nella nave del capitano Han Solo di guerre stellari (giusto per dare un immagine) il tempo si acorcierebbe, cioè il tempo di chi è nella nave diventerebbe più lento fisicamente non soggettivamente come succede spesso...
Horus_il_falco is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it