Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 01-03-2007, 10.44.08   #1
Il Cavallo Bianco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-03-2007
Messaggi: 74
L'amore per Gesù per gli uomini,natura e animali

Un caro saluto a tutti voi, sono un nuovo utente. Vorrei porre una domanda :cosa ne pensate dell'amore di Gesù, il Cristo verso la natura e gli animali oltre che per gli uomini?
Il Cavallo Bianco is offline  
Vecchio 01-03-2007, 13.26.35   #2
MIMMO
Ospite abituale
 
L'avatar di MIMMO
 
Data registrazione: 21-11-2006
Messaggi: 349
Riferimento: L'amore per Gesù per gli uomini,natura e animali

Citazione:
Originalmente inviato da Il Cavallo Bianco
Un caro saluto a tutti voi, sono un nuovo utente. Vorrei porre una domanda :cosa ne pensate dell'amore di Gesù, il Cristo verso la natura e gli animali oltre che per gli uomini?

Io affermo che il vero amore è senza oggetto, dunque universale, se si dice di amare una cosa ma se ne odia un'altra si è ancora in quel concetto di amore che non è vero amore ma semplice appagamento dei piaceri personali, l'amore vero è incodizionato, quindi o si ama tutto o in realtà amiamo solo noi stessi, credendoci separati dal resto....

scusa....benvenuto prima di tutto!
MIMMO is offline  
Vecchio 01-03-2007, 14.25.22   #3
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Riferimento: L'amore per Gesù per gli uomini,natura e animali

altri hanno mostrato lo stesso amore.

quando "vedi" tutto ami tutto.
turaz is offline  
Vecchio 01-03-2007, 15.18.07   #4
Ibelingo
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 27-02-2007
Messaggi: 2
Riferimento: L'amore per Gesù per gli uomini,natura e animali

Quoto Mimmo,è proprio vero che l'amore deve essere universale....ma quanto è difficile distaccarsi dalla sfera personale e vedere tutto in maniera più oggettiva possibile....l'amore verso tutto va appunto al di là dei piaceri personali.....amore finalizzato a se stesso.E' un grande messaggio,ma ben difficile da comunicare.
Ibelingo is offline  
Vecchio 01-03-2007, 19.25.46   #5
Il Cavallo Bianco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-03-2007
Messaggi: 74
Riferimento: L'amore per Gesù per gli uomini,natura e animali

Sono daccordo con voi, l'Amore del Cristo non può essere che Universale Impersonale e allora perchè nei vangeli canonici non vi alcun accenno di un tale amore cristico verso la natura e gli animali?
La domanda è: il Cristo non ne ha parlato, oppure i vangeli canonici sono stati in parte manomessi? Io personalmente credo a tale manomissione(e scriverò alcune cose a riguardo) per accontentare i potenti del tempo a partire dall' imperatore Costantino.

Ciao a tutti e grazie a Mimmo per il benvenuto.
Il Cavallo Bianco is offline  
Vecchio 01-03-2007, 21.29.06   #6
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: L'amore per Gesù per gli uomini,natura e animali

Citazione:
Originalmente inviato da Il Cavallo Bianco
Sono daccordo con voi, l'Amore del Cristo non può essere che Universale Impersonale e allora perchè nei vangeli canonici non vi alcun accenno di un tale amore cristico verso la natura e gli animali?
La domanda è: il Cristo non ne ha parlato, oppure i vangeli canonici sono stati in parte manomessi? Io personalmente credo a tale manomissione(e scriverò alcune cose a riguardo) per accontentare i potenti del tempo a partire dall' imperatore Costantino.

Ciao a tutti e grazie a Mimmo per il benvenuto.


Purtroppo non sapremo mai quel che Gesù ha veramente detto.

Ma qualcosa ci è rimasto che non hanno cancellato: ama Dio, ama il prossimo, ama te stesso.

L'uno non può esistere senza l'altro come il lati di un triangolo. Se togli un solo lato non hai più un triangolo ma due rette.

Dio non è percepibile dai nostri sensi, il prossimo non lo conosciamo e per lo più lo temiamo, non ci resta che cominciare da noi stessi.

In quel "noi stessi" è racchiuso ogni mistero.
Quando cominci a sfiorare la tua essenza il tuo cuore allora scopri una verità sconvolgente: ami tutto, tutto e tutti, niente può essere escluso neppure il male. Ami il male come parte del tutto. Ami le spine se accetti le rose.

Percepire l'amore per se stessi (che le religioni aborrono) equivale a non poter escludere più nulla del Regno di Dio.

Se ami l'ospite e la sua casa ami anche lo zerbino sporco che è sulla porta, che impedisce al fango di entrare in casa.

Quando hai gli occhi puliti puoi soffermarti a guardare un filo d'erba e vedere in lui te stesso e l'intero universo. Puoi guardare negli occhi un passero che becca ai bordi di un marciapiede e vedere che non è "solo" un passero ma una creatura come lo sei tu stesso.

E allora neppure un sasso è "solo" un sasso, ed una goccia di rugiada è una parte dell'oceano.

I veri cristiani sono davvero pochi, e molti sono cristiani e non sanno di esserlo. Come è vero che molti che ostentano e professano la propria cristianità niente hanno a che vedere con Gesù.
Mary is offline  
Vecchio 01-03-2007, 23.55.42   #7
Il Cavallo Bianco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-03-2007
Messaggi: 74
Riferimento: L'amore per Gesù per gli uomini,natura e animali

Cara Mary gli insegnamenti dati dal Cristo non possono essere nascosti per sempre.
Lo Spirito della Verità ha molte vie per parlare hai cuori di buona volontà e Egli riordina nella verità ciò che gli uomini hanno disordinato nascondendola.
Viviamo in una grande e unica epoca nel suo genere e mai tanta sapienza divina è scesa fra gli uomini,un'poca di grandi cambiamenti epocali.

Il Signore disse hai suoi Apostoli e discepoli circa 2000 anni fà:

"Molte cose ho ancora da dirvi:ma per il momento non siete capaci di portane il peso.
Quando però verrà lo Spirito di verità,Egli vi guiderà alla verità tutta intera,perchè non parlerà da se,ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annunzierà le cose foture"
Vangelo di Giovanni 16,12,23

QUESTE PAROLE SI SONO COMPIUTE NELLA NOSTRA EPOCA!

Perchè il Cristo ha parlato ai popoli della terra tramite la parola profetica.

Ora desidero inserire uno dei passi di un Vangelo apocrifo in cui il Cristo è ha favore degli animali e lo fa con grande chiarezza.

"Gesù libera gli animali "


Un giorno, dopo che Gesù ebbe terminato il Suo discorso, accadde che in un luogo vicino a Tiberiade, dove vi sono sette fonti, un giovane Gli portò conigli e colombe vive, perché li consumasse con i Suoi discepoli. E Gesù guardò il giovane con amore e gli disse: "Hai un buon cuore e Dio ti illuminerà; ma non sai che in principio Dio diede all'uomo come cibo i frutti della terra, e non lo fece inferiore alla scimmia o al bue o al cavallo o alla pecora; perché dunque dovrebbe uccidere le creature che convivono con lui per consumarne la carne ed il sangue? Voi credete che Mosè abbia comandato a ragione di sacrificare e consumare tali creature e lo fate nel tempio; ma vedi, davanti a te sta Uno ancor più grande di Mosè che viene per abolire i sacrifici di sangue della Legge e i festini, per ristabilire i doni puri e il sacrificio senza macchia di sangue, come era in principio, ossia cereali e frutti della terra. Perciò lasciate in libertà le creature, affinché gioiscano in Dio e non siano motivo di colpa per gli uomini." E il giovane le liberò e Gesù ruppe le loro gabbie ed i loro lacci. Ma ecco che esse temevano di essere nuovamente imprigionate e non volevano allontanarsi da Lui. Ed Egli parlò loro dicendo di andarsene ed esse ubbidirono alle Sue parole e se ne scapparono piene di gioia.


Buone cose
Il Cavallo Bianco is offline  
Vecchio 05-03-2007, 11.28.19   #8
AngelusLaguna
Ospite
 
Data registrazione: 05-03-2007
Messaggi: 6
Riferimento: L'amore per Gesù per gli uomini,natura e animali

O anche più sinteticamente, per quanto un bellissimo pezzo: " Non sacrifici io voglio, ma MISERICORDIA".
AngelusLaguna is offline  
Vecchio 05-03-2007, 12.25.10   #9
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Riferimento: L'amore per Gesù per gli uomini,natura e animali

Citazione:
Originalmente inviato da Il Cavallo Bianco


Ora desidero inserire uno dei passi di un Vangelo apocrifo in cui il Cristo è ha favore degli animali e lo fa con grande chiarezza.


Gesù, se fosse stato, sarebbe stato senz’altro uomo coerente ma non vi è un passo chiaro nei vangeli che preveda un gesù a dieta vegetariana.
Anzi…i primi tre vangeli affermano che l’ultima cena fosse la cena della pasqua ebraica ed in tal caso, saprai meglio di me che si consuma con l’agnello.
Anche la moltiplicazione dei pesci sembrerebbe far riferimento ad un gesù non proprio attento alla questione dei fondamental-animalisti…per non parlare della direzione intrapresa dalla chiesa sull’interpretazione del suo messaggio. Le lettere di Paolo vennero accettate come parte del nuovo testamento ed in queste fu veramente chiara la posizione sul vegetarianesimo e di una sua visione facoltativa. Se in parte la chiesa tollera tale dieta, in certi casi arriva perfino a condannarla.





PS: Ma che vuol dire "essere a favore " degli animali?
maxim is offline  
Vecchio 05-03-2007, 12.48.20   #10
odissea
torna catalessi...
 
L'avatar di odissea
 
Data registrazione: 30-08-2005
Messaggi: 899
Riferimento: L'amore per Gesù per gli uomini,natura e animali

Scusate ma allora come interpretare la moltiplicazione dei pani e dei pesci (con cui la folla accorsa ad udire Gesù banchettò), oppure la parabola del figliol prodigo: quando quest'ultimo ritornò nella casa paterna, non vennero uccisi i capretti più grassi per festeggiare?
odissea is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it