Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 16-05-2007, 22.25.41   #71
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Smile liberamente..

Citazione:
Originalmente inviato da visechi
Ciò che in effetti ha fornito la sensazione di una con-fusione con lo strumento (che per certi versi c’è) è l’instaurarsi di un meccanismo automatico che è il risultato dello stabilirsi ed espandersi di un’inedita rete neuronale attivata dal costante addestramento: ciò permette di trascendere il controllo della coscienza e dell’attenzione.
Rileggendo non sai quante endorfine mi si stanno accumulando nelle sinapsi... ah... il piacere del sorriso... non sai quale poesia autentica trasmettano a me queste tue parole...!

Anch'io voglio perciò farti un piccolo regalo: oggi c'è Luna nuova (prima avevo scritto "piena"... avevo preso un abbaglio... è in me che c'è sempre una Luna Piena... mi sono con-fuso :-)))... ed è proprio la serata in cui la "presenza" stupenda della Luna non offusca le piccoline e sfavillanti stelle e dunque prova a cercare, lontano dalle luci artificiali, la galassia di Andromeda, l'unica visibile ad occhio nudo... è vicino alla riconoscibile Cassiopea (quella a forma di W).... beh.. lascia che le tue retine accolgano i fotoni provenienti da quella galassia, fanno un bel percorso... arrivano a te dopo più di due milioni di anni(!).... bene.. lasciati inondare dalla luce flebile di quella fioca macchiolina... lascia che i nervi ottici portini i segnali elettrici verso la corteccia visiva e poi da lì un po' in tutto il cervello.... bene fai tutto ciò.... poi salta di fotone in fotone (quelli che ancora devono arrivare ai tuoi occhi), più veloce della luce (pssst... non lo dite in giro e soprattutto che ve l'ho detto io..) e percorri la strada che hanno fatto a ritroso....
.....
...
..........
..
....
...... che pace... eh..?
....
.... lo so che non bisogna andare tanto lontano per fare questo "giochino", ma volete mettere tutto ciò che hanno da dire fotoni che hanno viaggiato più di due milioni di anni, pensate i luoghi che hanno visto, i compagni che hanno conosciuto... saranno pure indistinguibili... ma tra loro, secondo me, c'è grande affetto...

Citazione:
Originalmente inviato da Flow
"essere liberi dalle categorie" e' una scatola come un'altra.

l'Assoluto, l'Aldila, il l'Esistenza, il Se', la non-dualita', la Sorgente, il senza-tempo, Dio, la Mente unica, la non-conoscenza, l'adesso, ecc.. sono tutte scatole.. non e' possibile liberarsi dalla scatole

"il Risvegliato" e una scatola come lo e' "il povero illuso"
sono solo parole..
non costituiscono in se' nessun problema, nessun percorso e nessun traguardo... nessun merito e nessun riconoscimento.

solo i conservatori della miseria vedono un valore in queste parole.
Ciao Flow...!
Circa i "conservatori della miseria" non so cosa dire, non ne intravedo il senso... comunque penso tu abbia detto una cosa importante: l'"essere liberi dalle categorie" penso sia una delle scatole/categorie più potenti nelle quali ci si possa andare a piazzare...! Io con "scatola" solitamente intendo qualcosa, un intero apparato concettuale in cui ci si infila dentro e comodamente da lì si trae passivamente la propria identità ed il proprio riconoscimento, guerreggiando con le scatole vicine e lontane...
Dalle scatole (come intendi tu), intese come categorie, intese come concetti mentali (per esempio quelli in maiuscolo che hai citato), intesi in ultima analisi come "mente"... non "penso" ci si possa "liberare" (che vuol dire?), ma io non ho mai pensato di volerlo fare... non potrei scriverti, né leggere le tue parole e poi quelle degli altri... sarebbe un gran bel problema per me...! Magari invece si potrebbe usarle (conoscendole sul serio per benino come ho scritto in precedenza) in modo creativo..... liberamente...!

Flow, anche tu insieme a me e Visechi ad osservare Andromeda...!

.... ed anche tu, Yam...! (se mi fai domande sarò felice di risponderti, con te la mia sfera di cristallo ancora non funziona!... )

E' significativo comunque osservare che quante più parole si fanno, quanti più concetti si mettono, quanta più mente razionale entra in gioco, tanto più le barriere di ognuno vengono erette e le difese purtroppo si fortificano... è significativo osservare queste dinamiche....
...
..... un abbraccio a tutti...!


Ultima modifica di nexus6 : 16-05-2007 alle ore 23.34.02.
nexus6 is offline  
Vecchio 17-05-2007, 00.18.23   #72
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: in pace con "dio"

Nexus che domande dovrei farti, sono stupefatto.
Sin dall'inizio avevo colto in te una particolare forma di intelligenza e una sensibilita' non ordinaria, ti interrogavi sui problemi della scienza moderna, dell'influenza dell'osservatore sull'oggetto osservato, ora forse ti si sta svelando l'arcano e cioe' che i due non sono affatto due ma UNO. Che ti devo dire...Grazie e un grande abbraccio.
Yam is offline  
Vecchio 17-05-2007, 09.40.54   #73
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Riferimento: veloce... veloce..!

Citazione:
Originalmente inviato da Flow
"essere liberi dalle categorie" e' una scatola come un'altra.

l'Assoluto, l'Aldila, il l'Esistenza, il Se', la non-dualita', la Sorgente, il senza-tempo, Dio, la Mente unica, la non-conoscenza, l'adesso, ecc.. sono tutte scatole.. non e' possibile liberarsi dalla scatole

"sono solo parole..
non costituiscono in se' nessun problema, nessun percorso e nessun traguardo... nessun merito e nessun riconoscimento.

solo i conservatori della miseria vedono un valore in queste parole.

Fondamentalmente è giusto quel che dici, ma nell'affermarlo anche questo diventa un scatola vuota. E' un circolo vizioso, non credi?
Solo il Silenzio della mente allora diventa reale Comprensione.
Ma qui siamo in un forum, in un gioco in cui si possono dare solo indicazioni, offrire allusioni soggettive... certamente non parole di verità.
Si mostrano solo personali indici indirizzati verso il luminoso e radiante Sole, si offrono occasioni d'intuizione...
Per cui direi che anche la consapevolezza implicita nella dichiarazione che "il Risvegliato e una scatola come lo e' il povero illuso" è essa stessa una scatola vuota, perchè tutto è in fondo Vuoto, nell'accezione che ne da il Buddha.
Ma come sai, l'altra faccia - dualisticamente parlando - del Vuoto è il Pieno.
Quindi eccoci qui a parlare, a discutere...

Mirror is offline  
Vecchio 17-05-2007, 09.49.33   #74
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Riferimento: virgolettando...

Citazione:
Originalmente inviato da nexus6

...frasi o termini come “c’è qualcos’altro oltre la mente”, “non-mente”, “la mente è semplice apparenza, illusione” si estrapoli che il percorso di una persona che li “afferma”, li fa propri, stia nel negare semplicemente la realtà di essa, la realtà dei problemi, del dolore, delle emozioni, la realtà della vita “vera”, fatta a volte di sofferenza, ma non credo tali persone vogliano affermare che siccome un’emozione non appartiene all’”essenza”, allora non vada analizzata, osservata, compresa, ma semplicemente ci si debba allontanare da essa, volando via nei lidi della filosofia più “vanagloriosa” (Visechi).... non sento sia così... anzi penso che parte importante del “cammino”, che potrei chiamare "Via", come dice Mirror (attribuendo io alla maiuscola il significato di "essenziale"), stia proprio nell’entrare sino in fondo nella “realtà” di ciò che accade e condividerlo, affinché i percorsi "bui", non lo siano più e questo può essere veramente duro, spesso, ma quando avviene, tale tocco di condivisione è semplicemente stupendo... e non è come il “ "patire assieme" (!) ma come il "potere assieme" !” (Gyta) .... poter padroneggiare-conoscere la mente (come-funzioniamo) e non per “buttarla via”, ma proprio attraverso di essa, magari “giungere” a sintetizzare "ciò" che tutto il nostro essere potrebbe vivere, sentire qui ed ora.... che poi la sintesi si chiami “realtà”, “amore”, “dio” ... rifuggo dalle etichette e lo sapete...!..

Grazie Nexus...
hai colto proprio lo Spirito di quanto maldestramente tento, non riuscendoci peraltro, di dire con i miei evidenti limiti espressivi.
Mi fa piacere piuttosto essere confortato da questa apertura, da questo importante avvicinamento, convergenza...

Un abbraccio

Mirror is offline  
Vecchio 17-05-2007, 11.52.20   #75
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
metaforica-scientifica-mente uniti...

Citazione:
Originalmente inviato da Yam
.. ti interrogavi sui problemi della scienza moderna, dell'influenza dell'osservatore sull'oggetto osservato, ora forse ti si sta svelando l'arcano e cioe' che i due non sono affatto due ma UNO
Eh... ho accarezzato la meccanica quantistica, mi ha coinvolto totalmente, ho iniziato a conoscerla in modo personale, ad amarla avidamente... poi sono giunto, credo, ad odiarla quando il velo confortante delle formule si è dissolto e l'arcano si è fatto strada, me ne sono allontanato, anche forse per il modo in cui sono stato costretto ad apprenderla, ma lei non si è mai allontanata da me... "brulica" nei miliardi di transistors sotto le mie mani, nel sangue che vi scorre dentro, nell'elettricità del mio cervello, nell'aria che respiro, nella luce che vedo proprio adesso, qui ed ora... vi "brulico" io... ed ora vorrei tentare con una differente consapevolezza di approcciarla nuovamente, se posso.... per unire, fondere... per unirmi-unire me con me... in pace...

Citazione:
Originalmente inviato da Mirror
Grazie Nexus...
hai colto proprio lo Spirito di quanto maldestramente tento, non riuscendoci peraltro, di dire con i miei evidenti limiti espressivi.
Mi fa piacere piuttosto essere confortato da questa apertura, da questo importante avvicinamento, convergenza...

Un abbraccio

Grazie Mirror per le tue parole e per aver citato proprio quelle mie, che al di là del mio scrivere intimo precedente, secondo me sono tra quelle che più possono fornire una "chiave" di alcuni tra gli "scontri" che possono avvenire tra persone che paiono come tante rette parallele che non si incontrano mai... ma basta cambiare la geometria, curvarla un po' ed anche le rette parallele finiranno per incontrarsi e magari sorridere profondamente nell'accorgersi che, diavolo, con uno "sforzo" iniziale (la curvatura) tutto pare differente e tutto pare convergere, unirsi "essenzialmente", come credo che "sia"....

Questa "curvatura" forse ho tentato un po' di fornire, come spesso succede che altri la forniscano e ci si "incontri", si comunichi profondamente al di là delle rette, al di là delle parole, della forma (la "forma è vuoto", come dite), ma sempre tramite la forma nello stesso tempo comunicando (il "vuoto è forma", come completate molto significativamente, anche se magari non sento ciò che completamente vi sentite voi).. a me piace cercare di "unire", intravedere differenze, analogie, sostanziali uguaglianze e tentare una sintesi, una convergenza, cercare quel punto che divide, pare come galassie lontane, perchè sono convinto che in quello stesso nocciolo c'è la chiave per avvicinarci, per abbracciarci... per scoprire con gioia lo stesso cuore che pulsa al centro... e che, sì, dona differenti e splendidi colori esterni screziati di stelle, ma nell'essenza rende unita ogni galassia nella trama dell'universo...

Soffro a volte, come Ungaretti nella mia firma,
quando questa gioia
avida d'universo
d'infinito
non riesco ad accenderla
nella mia mente
nelle mie parole,
ma quando accade
gioisco profondamente
in quest'abbraccio d'amore..


A.
nexus6 is offline  
Vecchio 17-05-2007, 12.41.00   #76
ozner
novizio
 
L'avatar di ozner
 
Data registrazione: 10-10-2006
Messaggi: 371
Riferimento: in pace con "dio"

Citazione:
Originalmente inviato da atisha
ecco.. ho "meditato" molto su questa frase..
che significa per te fare cose meravigliose?
e regnare su Tutto?

un saluto..


Per me significa fare cose che il tuo IO non ti avrebbe mai permesso di fare. Ti faccio un esempio che mi è rimasto impresso: un giorno stavo discutendo in un posto un po' malfamato, dove si aggiravano anche drogati; offrendo qualche sigaretta o qualche birra riuscivo a portare la parola di Gesù e lo facevo a tal punto che ad un certo momento mi si avvicina un tizio che conoscevo di vista e mi appioppa uno schiaffo, chissà perchè, allora, è stato più forte di me, gli porsi l'altra guancia e gli dissi: perchè non mi schiaffeggi anche qui? Lui rimase sconvolto e se ne andò e da quel giorno ogni volta che mi vede mi saluta cortesemente. Per me è un mistero quello che è successo, non so chi mi ha dato la forza di farlo, e forse non lo rifarei più, chissà. Quindi oltre aver avuto questo coraggio, per me meraviglioso,mi sono sentito potente come se in quel momento fossi stato un re, un re di niente, come Gesù, me sempre un re, forse di un mondo che ancora non esiste.
ozner is offline  
Vecchio 17-05-2007, 13.45.30   #77
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Riferimento: in pace con "dio"

..Essere in pace con Dio..

Se mi cercate non abito più qui.
La mia casa ora è nei campi e sulla sabbia
al punto di partenza dove chi sbaglia ha il coraggio di pagare
e chi non ha niente de darti almeno non mente.
Sappiate non abito più qui
ora sono del posto dove chi è vero non è preso per pazzo,
dove non bevi per dimenticare dove ti fermi e subito riparti.
Se mi cercate alla casa di prima,
in quella casa dove morivo pian piano pagando errori non miei,
tra pareti tinte di finzione
chiedendo a occhi che mai una volta mi guardarono dentro
per paura di dirmi hai torto o hai ragione;
Se mi cercate alla casa degli affetti e dei valori di prima
dove l’arma del ricatto era chiedermi scusa
e non fare niente altro;
dove i sensi di colpa e il disgusto tarlavano il mio cuore e la mente...
Sappiate non mi troverete
perché ora sono del vento e dell’estate
sono del posto dove quello che è stato è stato
dove niente è da vendere e niente si compra e niente è da rubare.
Se mi cercate non abito più qui.
Sono in viaggio incontro al maestrale!

(un Amico sulla Via)


atisha is offline  
Vecchio 17-05-2007, 14.14.46   #78
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: in pace con "dio"

Accidenti che 3d fantastico, Ati salutami quell'amico.

Come nasce una stella Nexus?
Quante sono le stelle e quanto e' vasto lo spazio che le contiene?
(volevi le domande e io te le ho fatte )
Yam is offline  
Vecchio 17-05-2007, 20.13.40   #79
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Riferimento: in pace con "dio"

Citazione:
Originalmente inviato da ozner
Per me significa fare cose che il tuo IO non ti avrebbe mai permesso di fare. Ti faccio un esempio che mi è rimasto impresso: un giorno stavo discutendo in un posto un po' malfamato, dove si aggiravano anche drogati; offrendo qualche sigaretta o qualche birra riuscivo a portare la parola di Gesù e lo facevo a tal punto che ad un certo momento mi si avvicina un tizio che conoscevo di vista e mi appioppa uno schiaffo, chissà perchè, allora, è stato più forte di me, gli porsi l'altra guancia e gli dissi: perchè non mi schiaffeggi anche qui? Lui rimase sconvolto e se ne andò e da quel giorno ogni volta che mi vede mi saluta cortesemente. Per me è un mistero quello che è successo, non so chi mi ha dato la forza di farlo, e forse non lo rifarei più, chissà. Quindi oltre aver avuto questo coraggio, per me meraviglioso,mi sono sentito potente come se in quel momento fossi stato un re, un re di niente, come Gesù, me sempre un re, forse di un mondo che ancora non esiste.

capisco..
ma potrebbe anche accadere di ricevere uno schiaffo anche all'altra guancia.. ed un altro.. ed un altro ancora...
anche quello fa parte del "mistero"..
il coraggio di restare..
o il coraggio di spostarsi..
chissà..
eppure sempre ci si sente Re...
atisha is offline  
Vecchio 18-05-2007, 11.48.40   #80
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Riferimento: in pace con "dio"

Bella.. e potente.. la poesia regalata da Atisha.... sul serio... un abbraccio all'amico...


Citazione:
Originalmente inviato da Yam
(volevi le domande e io te le ho fatte )
Acc... ma io mi riferivo a domande sulla mia frase che avevi citato...! A domande su "me"...! Vabbè rispondo lo stesso...


Citazione:
Originalmente inviato da Yam
Come nasce una stella?
Ne è appena nata una.


Citazione:
Originalmente inviato da Yam
Quante sono le stelle..?
Una sola.


Citazione:
Originalmente inviato da Yam
... e quanto è vasto lo spazio che le contiene?
Stella!




-----


Ed ora io...!

Stanotte guarda il cielo stellato... ad un certo punto chiudi gli occhi... che fine fanno le stelle...?


Stellare giornata a tutti...!

nexus6 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it