Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 19-12-2007, 09.59.00   #41
spirito!libero
Ospite abituale
 
L'avatar di spirito!libero
 
Data registrazione: 08-11-2006
Messaggi: 1,334
Riferimento: Le origini contraffatte del Nuovo Testamento

Citazione:
Originalmente inviato da Gianfry
A mio avviso, è l'anima eterna che deve imparare qualcosa, anche dalla morte dellla forma.

No, quando c'è di mezzo la vita, le speculazioni metafisiche le lasciamo fuori per cortesia. Quello che si sarà dopo, se ci sarà qualcosa, lo vedremo dopo, nel frattempo evitiamo che il fanatismo del lettaralismo faccia danni in questa vita che è l'unica di cui abbiamo certezza.

Saluti
Andrea
spirito!libero is offline  
Vecchio 20-12-2007, 13.01.20   #42
Gianfry
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-06-2003
Messaggi: 401
Riferimento: Le origini contraffatte del Nuovo Testamento

Citazione:
Originalmente inviato da spirito!libero
No, quando c'è di mezzo la vita, le speculazioni metafisiche le lasciamo fuori per cortesia. Quello che si sarà dopo, se ci sarà qualcosa, lo vedremo dopo, nel frattempo evitiamo che il fanatismo del lettaralismo faccia danni in questa vita che è l'unica di cui abbiamo certezza.

Saluti
Andrea

A mio avviso, finchè ci identificheremo con la sola forma umana, non potremo mai dare una risposta esauriente alle nostre domande esoteriche.
La Vita è eterna e riguarda principalmente l'Anima. La forma umana non è altro che un abito che l'anima indossa per fare esperienze nella materia.
Gianfry is offline  
Vecchio 20-12-2007, 14.28.13   #43
spirito!libero
Ospite abituale
 
L'avatar di spirito!libero
 
Data registrazione: 08-11-2006
Messaggi: 1,334
Riferimento: Le origini contraffatte del Nuovo Testamento

Citazione:
"La Vita è eterna e riguarda principalmente l'Anima. La forma umana non è altro che un abito che l'anima indossa per fare esperienze nella materia."

L'unica certezza che abbiamo è la vita in questa forma, del resto non sappiamo nulla, non si può barattare un altissimo valore certo, direi assoluto, con qualcosa di non meglio identificato. La tua posizione può portare proprio all'assurdo di sacrificare questa vita per una futura incerta .... il che è semplicemente irrazionale e fondamentalista.

Saluti
Andrea
spirito!libero is offline  
Vecchio 20-12-2007, 15.29.22   #44
Gianfry
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-06-2003
Messaggi: 401
Riferimento: Le origini contraffatte del Nuovo Testamento

Citazione:
Originalmente inviato da spirito!libero
L'unica certezza che abbiamo è la vita in questa forma, del resto non sappiamo nulla, non si può barattare un altissimo valore certo, direi assoluto, con qualcosa di non meglio identificato. La tua posizione può portare proprio all'assurdo di sacrificare questa vita per una futura incerta .... il che è semplicemente irrazionale e fondamentalista.

Saluti
Andrea

Non dico di sacrificare la propria vita: dico solo che non dovremmo esserci troppo attaccati, poiché la vita è un dono dello Spirito, cioè dell'Anima.
Gesù disse, a senso, che chi perde la sua vita....la riacquisterà.
E' una questione di Fede. Se uno pensa che questa vita sia l'unica possibile allora sarà oltremodo attaccato ad essa e la morte sarà terribile. Se invece è convinto che la Vita (cioè l'anima) è eterna e cambia solo d'abito, allora si godrà la vita e non si preoccuperà della morte.
Personalmente sono convinto di essere un'Anima che abita una forma per acquisire Saggezza e non mi preoccupo del futuro, poiché so che come anima sono eterno. Così la vita per me è più bella e più interessante da vivere, in tutte le sue sfaccettature.
Gianfry is offline  
Vecchio 23-12-2007, 00.14.15   #45
Flavio**61
Ospite abituale
 
L'avatar di Flavio**61
 
Data registrazione: 12-03-2005
Messaggi: 388
Riferimento: Le origini contraffatte del Nuovo Testamento

Citazione:
Originalmente inviato da Gianfry
Vi invito a leggere il materiale del sito:

http://www.xmx.it/nuovo-testamento.htm

Dove viene confermato ciò che più volte ho denunciato e cioè:

1) Gesù e Cristo sono due persone diverse
2) come è nato il nome di Gesù Cristo
3) Gesù non è mai andato sulla croce
4) Gesù non è nato su questo pianeta, ecc.

Interessanti queste tue affermazioni....interessante anche il link da te proposto..

Lasciamo da parte la fede ( fiducia )....e mettiamola sul piano della logica....

Oggi 2007..tutto ciò che possiamo sapere di certo del tempo in questione ci proviene da documenti e testi storici.....senza questi la fantasia può spaziare

Oggi si può discutere sul vero o falso del passato solo con documenti storici ..

Potresti citare i testi e i passi che confermerebbero le tue affermazioni ?

Ciao Flavio
Flavio**61 is offline  
Vecchio 23-12-2007, 00.41.20   #46
Harlot Field
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 23-12-2007
Messaggi: 1
Riferimento: Le origini contraffatte del Nuovo Testamento

Non c'è ragione di arrabbiarsi verso chi scrive che il Nuovo Testamento è una menzogna, che Gesù Cristo non è un Messia, e che non è morto sulla croce.

Non c'è ragione, perchè è (sotto mentite spoglie, come fanno spesso) lo stesso tipo di persone che diceva queste cose 2000 anni fa. Con gli stessi identici scopi, oggi come allora. Persone che conosciamo benissimo...
Harlot Field is offline  
Vecchio 23-12-2007, 12.35.34   #47
Gianfry
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-06-2003
Messaggi: 401
Riferimento: Le origini contraffatte del Nuovo Testamento

Citazione:
Originalmente inviato da Flavio**61
Interessanti queste tue affermazioni....interessante anche il link da te proposto..

Lasciamo da parte la fede ( fiducia )....e mettiamola sul piano della logica....

Oggi 2007..tutto ciò che possiamo sapere di certo del tempo in questione ci proviene da documenti e testi storici.....senza questi la fantasia può spaziare

Oggi si può discutere sul vero o falso del passato solo con documenti storici ..

Potresti citare i testi e i passi che confermerebbero le tue affermazioni ?

Ciao Flavio

1) Gesù e Cristo sono due persone diverse
2) come è nato il nome di Gesù Cristo

Ti consiglio di leggere gli articoli http://www.ascensione.org/la_vera_storia_di_gesu.htm e
http://www.ascensione.org/passione_di_cristo.htm


3) Gesù non è mai andato sulla croce

Vedi articoli sopra. Inoltre anche il Corano afferma che Gesù non è andato sulla croce e che è asceso direttamente in Cielo dal Padre.


4) Gesù non è nato su questo pianeta, ecc.

Nessuno conosce il luogo e la data di nascita di Gesù, semplicemente perché Gesù non è nato su questo pianeta, ma nel Regno di Dio, generato da Dio e Dea.

Infine tutte queste informazioni, oltre che avere un senso logico, sono confermate da rivelazioni dirette dello Spirito. Quello Spirito di Verità che aveva promesso Gesù.
Se ti pare poco...
Gianfry is offline  
Vecchio 23-12-2007, 13.23.11   #48
berenger11
Ospite abituale
 
L'avatar di berenger11
 
Data registrazione: 10-08-2007
Messaggi: 222
Riferimento: Le origini contraffatte del Nuovo Testamento

Citazione:
Originalmente inviato da Gianfry
1) Gesù e Cristo sono due persone diverse
2) come è nato il nome di Gesù Cristo

Ti consiglio di leggere gli articoli http://www.ascensione.org/la_vera_storia_di_gesu.htm e
http://www.ascensione.org/passione_di_cristo.htm


3) Gesù non è mai andato sulla croce

Vedi articoli sopra. Inoltre anche il Corano afferma che Gesù non è andato sulla croce e che è asceso direttamente in Cielo dal Padre.


4) Gesù non è nato su questo pianeta, ecc.
Nessuno conosce il luogo e la data di nascita di Gesù, semplicemente perché Gesù non è nato su questo pianeta, ma nel Regno di Dio, generato da Dio e Dea.

Infine tutte queste informazioni, oltre che avere un senso logico, sono confermate da rivelazioni dirette dello Spirito. Quello Spirito di Verità che aveva promesso Gesù.
Se ti pare poco...
Ho dato un'occhiata ai due articoli; solita roba.
Tra l'altro partono subito male, parlando del messaggero di Dio sceso ad annunciare l'imminente "REGNO DEI CIELI".
Imminente....2000 anni e ancora niente.
Roba da testimoni di Geova, che aggiornano la data in continuazione, ne indicano una per il giorno del giudizio, quella arriva e passa.
Allora ne indicano una nuova e così via. Mi sembra siano una ventina quelle indicate fino ad oggi.
Gesù fece lo stesso,una generazione disse, e si sbagliò. Punto.
Domani sera milioni di persone seguiranno il gruppo, la tradizione.
Chiese a "Tutto esaurito", vestiti nuovi sfoggiati per l' occasione e messe sfarzose con calici d'oro per la comunione.
Mentre il sacerdote celebra quasi tutti a guardarsi intorno alla ricerca di amici da salutare, e da spettegolare.
Tutti li, in un giorno fasullo e copiato (25 Dicembre?!!!) a fingere di ascoltare una montagna di sciocchezze.
Se Gesù osserva cosa credi che pensi?
Che tristezza.
Buon natale.
berenger11 is offline  
Vecchio 23-12-2007, 14.39.09   #49
Giorgiosan
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-09-2004
Messaggi: 2,009
Riferimento: Le origini contraffatte del Nuovo Testamento

Citazione:
Originalmente inviato da Gianfry
1) Gesù e Cristo sono due persone diverse
2) come è nato il nome di Gesù Cristo

Ti consiglio di leggere gli articoli http://www.ascensione.org/la_vera_storia_di_gesu.htm e
http://www.ascensione.org/passione_di_cristo.htm


3) Gesù non è mai andato sulla croce

Vedi articoli sopra. Inoltre anche il Corano afferma che Gesù non è andato sulla croce e che è asceso direttamente in Cielo dal Padre.

4) Gesù non è nato su questo pianeta, ecc.

Nessuno conosce il luogo e la data di nascita di Gesù, semplicemente perché Gesù non è nato su questo pianeta, ma nel Regno di Dio, generato da Dio e Dea.

Infine tutte queste informazioni, oltre che avere un senso logico, sono confermate da rivelazioni dirette dello Spirito. Quello Spirito di Verità che aveva promesso Gesù.
Se ti pare poco...


L'esegesi di Basilide del Vangelo è allegorica e dipende, per giunta, da una complessa cosmogonia:
sotto la croce c'è l'uomo Gesù della stirpe di Davide , Simone di Cirene è colui che è crocifisso (ha assunto le sembianze di Gesù) e il Cristo, osserva ridendo
Simone rappresenta l'uomo carnale, Gesù l'uomo psichico, e il Cristo rappresenta l'intelletto l'intelletto del dio inesistente di Dio.
Essendo [i]docetista[i] non riesce a capire l'umanità di Cristo.

Ti voglio dare un consiglio non richiesto ma che ti può essere utile.
Nel 2005 è uscito un libro di Graziano Biondi. " Basilide. La filosofia del dio inesistente". ( Roma, Ed. Manifesto libri. La nuova talpa..... puoi ordinarlo via internet)
E' l'unico testo monografico su Basilide in italiano.


Ti permetterà di capire le origini di questa esegesi, a dir poco bizzarra, e da dove hanno origine le sue idee ... in ogni caso questa lettura ti sarà utile per comprendere meglio lo gnosticismo.
Non è un libro che si divora...è un libro di studio.

Ciao e buone feste
Giorgiosan is offline  
Vecchio 23-12-2007, 18.27.44   #50
Gianfry
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-06-2003
Messaggi: 401
Riferimento: Le origini contraffatte del Nuovo Testamento

Citazione:
Originalmente inviato da berenger11
Ho dato un'occhiata ai due articoli; solita roba.
Tra l'altro partono subito male, parlando del messaggero di Dio sceso ad annunciare l'imminente "REGNO DEI CIELI".
Imminente....2000 anni e ancora niente.
Roba da testimoni di Geova, che aggiornano la data in continuazione, ne indicano una per il giorno del giudizio, quella arriva e passa.
Allora ne indicano una nuova e così via. Mi sembra siano una ventina quelle indicate fino ad oggi.
Gesù fece lo stesso,una generazione disse, e si sbagliò. Punto.
Domani sera milioni di persone seguiranno il gruppo, la tradizione.
Chiese a "Tutto esaurito", vestiti nuovi sfoggiati per l' occasione e messe sfarzose con calici d'oro per la comunione.
Mentre il sacerdote celebra quasi tutti a guardarsi intorno alla ricerca di amici da salutare, e da spettegolare.
Tutti li, in un giorno fasullo e copiato (25 Dicembre?!!!) a fingere di ascoltare una montagna di sciocchezze.
Se Gesù osserva cosa credi che pensi?
Che tristezza.
Buon natale.

Penso che tu conosca la preghiera del "Padre Nostro", l'unica insegnataci da Gesù in cui ricordiamo ed invochiamo la "venuta del Regno di Dio sulla Terra".
Certo, il Regno di Dio non si realizza in pochi anni. Inoltre prima d'ora l'umanità non era matura per comprendere la Verità nascosta di tale preghiera.
Certamente molti penseranno (e forse anche tu) che i tempi che stiamo vivendo sono tempi normalissimi e non rappresentano nessun segno escatologico.
Personalmente penso che invece la realtà di questi tempi costituisca un segno molto importante di ciò che sta accadendo. E' cioè un segno della vera "fine dei tempi", non quella che è stata erroneamente interpretata da quanto disse Gesù. O meglio, la "fine dei tempi" può, nel significato spirituale, avere una durata non di decenni o secoli, bensì di millenni. I tempi dello Spirito sono molto lunghi, a mio avviso. E poi dobbiamo capire cosa si intende per "fine dei tempi". Secondo la mia visione, non è la fine del mondo o del creato, bensì è la fine di un "modello di vita" basato su paure ed illusioni.
Ma per distruggere questo modello di vita per far posto ad un nuovo paradigma basato sull'amore incondizionato, occorre purificare tutti i pensieri dell'umanità e dell'ambiente terrestre. Occorre che ciascun essere umano purifichi il proprio "tempio" per poter accogliere totalmente in sé lo Spirito. Questo richiede che tutto il "marcio" dell'Umanità, formatosi sin dall'inizio della "caduta", venga alla luce per essere riconosciuto e rilasciato da ciascun individuo e ciò richiede molto tempo. Nel frattempo Dio Padre si è incarnato sulla Terra per guidare l'Ascensione Globale cioè il processo di purificazione di tutto lo spazio-tempo compresa l'umanità e per rivelarci la Verità tutta intera come ci aveva promesso Gesù.
In questo momento ci troviamo nel punto più basso della "caduta". Abbiamo toccato il fondo! Ora stiamo risalendo pian piano e milioni di persone si sono risvegliate e milioni di anime evolute si stanno incarnando per sostenere l'Ascensione Globale che sarà un processo molto lungo.
Basti pensare che è previsto che la Terra entrerà in 5° dimensione solo fra 800-1000 anni; e la 5° dimensione è solo la prima tappa dell'Ascensione. La tappa finale del Regno di Dio sarà raggiunta, a mio avviso, tra parecchie migliaia di anni.
Ma tutto questo non dovrebbe preoccuparci in quanto la nostra anima è eterna.
Comunque la 5° dimensione è una tappa importante giacché la corrispondente vibrazione consente di eliminare tutti i pensieri negativi e di vivere una vita piena di vero amore, vera gioia, vera pace, vera abbondanza e vera giustizia e vera solidarietà.
Sono convinto che la Verità, a dispetto di ogni apparenza, si farà strada da sola pian piano e coloro che hanno cuore puro, occhi per vedere ed orecchie per intendere la riconosceranno.
Le cerimonie vuote del Natale come le celebriamo oggi piene di ipocrisia pian piano scompariranno man mano che l'Umanità ascenderà. Infatti con il risveglio spirituale, tutte le feste religiose, come il Natale, la Pasqua, ecc., non avranno più alcun significato. Non si può essere buoni solo il giorno di Natale. Perciò le Religioni dovranno cambiare radicalmente pena la loro scomparsa.
Gianfry is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it