Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 22-08-2002, 12.41.50   #21
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
per ulcera

Mi permetto di consigliarti la lettura della "Chiave di Salomone" o altri Antichi Grimori....
deirdre is offline  
Vecchio 23-08-2002, 03.23.50   #22
Atha
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-08-2002
Messaggi: 80
Ho riso parecchio!

Intanto ringrazio Obywan per la spiegazione fisica del fenomeno. Mi sono rifatto ad una concezione un po' scolastica... ma se è vero che il nulla assoluto non esiste, potrei sapere cosa è che permea tutto ciò che esiste (ritengo che dire l'etere non sia scientificamente corretto, sbaglio?)

Per ulcera direi che è vero... ma qui si semplifica perché forse di trattati ce ne sono già tanti (anche se l'egoismo non direi che limita la libertà umana... io mi reputo più forte del mio egoismo... e sono io a volermi sottomettere quando avviene... un po' come la collera - selfcontrol?)

Ma le risate più grosse le ho fatte con deirdre

Grazie... e complimenti per le risate che mi hai fatto fare!

Il giudizio lo può dare solo chi è sopra le parti, affinché sia imparziale!
Il giudizio di un idea, deve essere costruttivo, altrimenti è fine a se stesso. Scusami, ma per quanto mi sforzi, non ho trovato nulla di costruttivo nel tuo! E poi, l'offesa non è un giudizio! Hai mai sentito un giudizio scolastico in cui si da dello stupido a un alunno? E una sentenza di un giudice? (forse li si parlerebbe di incapacità mentale, che è un attenuante ma fatta da uno specialista!)
Un giudizio come il tuo è solo un pretesto per sfogarsi umiliando una realtà ossia privandola di dignità! Uno sfogo che mi ha fatto ridere per la sua pretesa di essere legittimo!


Se stupido poi vuol dire: avere scarsa intelligenza, mente tarda, ottusa, allora il tuo giudicare una religione quale quella cristiana come stupida suscita in me ilarità alquanto in proporzione alla tua ignoranza dei termini. Definire stupida una religione, qualunque essa sia, perfino la tua, si dimostra segno di grettezza culturale.
Che tu non riesca a concepire un Dio di un solo segno, non aggiunge nulla al discorso... non sei tu il metro di giudizio dell'esistenza e del suo senso, tanto meno le tue capacità intuitive!
Cara mia... nel mondo ci sono un’infinità di religioni, ma solo Dio potrà definirle stupide (e mi auguro tu sappia cosa si intenda per religione!). Per il resto, si possono solo ammirare i valori che contengono (e nessuna ne è priva – come il termine stupido fa pensare).
Te lo spiego? Da un punto di vista esistenziale, un credo è tutto quello su cui una persona basa la sua vita e ciò che una persona reputa essenziale per dare un senso alla sua esistenza. Se tu reputi stupida la religione cattolica, reputi stupido me che ci credo e su cui fondo tutta la mia vita... e questo mi fa morir dal ridere perché è l’opposto della maturità culturale che in un forum tanto si ricerca!!!
Gli indiani d'America erano chiamati selvaggi (forse stupidi sarebbe stato meglio) ma le loro credenze possono essere definite stupide? Mi sa di supponenza.

Altro ridere...
Se per te ogni esistenza nasce da un positivo e un negativo, io in questo ci vedo solo le cariche elettriche! E non per mia “stupidità” quanto per tuo inesplicato assunto, non supportato da elementi probanti che possano per lo meno avere qualcosa che assomigli al confronto!
Meglio hai fatto dopo, nell'apportare le tue idee ma, vedi, mi ero anche illuso di aver capito che se in ogni realtà c’è un negativo e un positivo, ci sarebbe anche in quella cristiana (oltre che in ogni realtà esistente), e quindi non sarebbe solo stupida come religione, ma anche buona (se non altro per il suo aver distrutto per ricostruire!) E se esiste una qualche realtà solo stupida, allora non comprendo più... Ma sicuramente ho capito male... perché sono un cristiano!

Parentesi: e se pensi che l’offesa fatta al cristianesimo sia un mio problema ti sbagli di grosso... il giudizio è un problema in sé, e chi giudica stupida una religione, lo ripeto, è solo un gretto culturale (presenti i fondamentalisti... che non sono solo quelli armati?)


Della divinità che citi, dei principi di qui parli, della tua fede, io “potrei” dire che il primo segno di limite ne siano i frutti (che tu stessa mi porti) ossia i giudizi (ma non lo dico). Avessi detto che reputi stupidi gli uomini di Chiesa, anche se non coerente con le tue affermazioni (perché anche gli uomini sono garanti di un positivo e un negativo) forse ti avrei capita, ma giudicare stupida una religione... sarebbe per me come giudicare stupido ciò in cui tu credi per il semplice fatto che ti riveli come persona sentenziosa!

Se il bene e il male sono in ogni cosa, nulla è totalmente stupido e nulla è totalmente buono... sempre un po’ e un po’ (ma questo non è il taoismo?)

Ora scusami... mi ero illuso che non fossi un'illuminata nemmeno tu (perché permettere a un sentenziato di farti perdere tempo prezioso?)

Preferisco gli adolescenti volgari, perché almeno hanno l'attenuante di non dirsi maturi ma solo arrabbiati (e li comprendo se sono arrabbiati peché qualcuno li chiama stupidi, arrogandosi il diritto di poterlo fare!)

E questo è quanto....
Atha is offline  
Vecchio 23-08-2002, 04.17.47   #23
ObyWan
Tamagochi
 
L'avatar di ObyWan
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 151
Credo che mi sfugga qualcosa ...

Atha, tu hai scritto:

"ma se è vero che il nulla assoluto non esiste, potrei sapere cosa è che permea tutto ciò che esiste (ritengo che dire l'etere non sia scientificamente corretto, sbaglio?) "

Non credo di averne afferrato il senso. Potresti gentilmente riformulare?


Grazie!



ObyWan is offline  
Vecchio 23-08-2002, 08.55.23   #24
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
per atha...


bhe..sono contenta d'averti fatto ridere...almeno ho provocato una qualche forma d'effetto....hehhehe...
Non sei molto carino sai...heheheh...non si fa così..
mamma mia quanta importanza personale ragazzo mio....ma che ci vuoi vare...evidentemente abbiamo interessi differenti...letture diverse ecc...
Hai espresso un giudizio come a scuola....e il voto finale?
dai su...non è necessario reagire così....
baci
deirdre is offline  
Vecchio 23-08-2002, 09.39.30   #25
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Il giudizio lo può dare solo chi è sopra le parti, affinché sia imparziale!

quindi neppure tu...o sbaglio? (sempre seguento il tuo filo logico...hem..i termini vanno bene?
Citazione:
Scusami, ma per quanto mi sforzi, non ho trovato nulla di costruttivo nel tuo

Bhe...la cosa non mi meraviglia....hihihi....dai su offenditi ora...hahhaha
Citazione:
E poi, l'offesa non è un giudizio!

MIIIIIIII MA TE LA SEI PRESA COSI' TANTO? ACCIDENTI...CHE CARATTERINO..SU SU SU..NON E' IL CASO...HEHEHEHE
E' suff. che chieda di nuovo scusa o devo prostrarmi ai Suoi piedi...
Citazione:
Un giudizio come il tuo è solo un pretesto per sfogarsi umiliando una realtà ossia privandola di dignità!

Ma allora sei de coccio!
E' un'opinione personale...seguimi...O P I N I O N E P E R S O N A L E segui il labiale...
Citazione:
Se stupido poi vuol dire: avere scarsa intelligenza, mente tarda, ottusa, allora il tuo giudicare una religione quale quella cristiana come stupida suscita in me ilarità alquanto in proporzione alla tua ignoranza dei termini.

Bhe..Egr. Dr.Ing. Cav. di Gran Coc.Luminare delle scienze esoteriche...non posso fare altro che inchinarmi...e renderLe omaggio per l'esposizione....
Citazione:
non sei tu il metro di giudizio dell'esistenza e del suo senso

Nella mia realtà...si...hehehehe come tu lo sei nella tua...
Citazione:
Meglio hai fatto dopo

MA GRAZIE...che magnanimo...smak!
Citazione:
Ma sicuramente ho capito male... perché sono un cristiano!

Si..concordo!
Citazione:
Se per te ogni esistenza nasce da un positivo e un negativo, io in questo ci vedo solo le cariche elettriche!

Bhe...c'è chi vede e chi non vede....tu vedi ciò che vuoi...
Citazione:
forse ti avrei capita, ma giudicare stupida una religione... sarebbe per me come giudicare stupido ciò in cui tu credi per il semplice fatto che ti riveli come persona sentenziosa!

UUUUUU...questo non me l'avevano mai detto....grazie...mi piace sentire qualcosa di nuovo ogni tanto...
Citazione:
Se il bene e il male sono in ogni cosa, nulla è totalmente stupido e nulla è totalmente buono... sempre un po’ e un po’ (ma questo non è il taoismo?)

Bhe...si certamente c'è solo il taoismo...

mi spiace che te la sia presa in questo modo....ma non potevo aspettarmi altro da un CRISTIANO...HAHAHA..
Sai, fossimo stati nel medioevo, probabilmente mi avresti messo al rogo..hahahha
Ti vedo vestito da Bernardo Gui....
Per favore, gli errori grammaticali segnameli in rosso...quelli di ortografia in blu....almeno capisco...
baci Baby...

ps: ti consiglio la lettura di Castaneda sull'importanza personale....nel frattempo io me la rido..e...

“L’Anticristo non viene dalla tribù di Giuda, come vogliono i suoi annunciatori, nè da un paese lontano. L’Anticristo può nascere dalla stessa pietà , dall’eccessivo amor di Dio o della verità, come l’eretico nasce dal santo e l’indemoniato dal veggente.

Ultima modifica di deirdre : 23-08-2002 alle ore 09.41.55.
deirdre is offline  
Vecchio 24-08-2002, 03.18.10   #26
Atha
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-08-2002
Messaggi: 80
X Oby

La domanda sarebbe:

Esistono luoghi senza materia, senza nulla, senza niente di niente? Esiste il vuoto assoluto?

Grazie!
Atha is offline  
Vecchio 24-08-2002, 03.39.26   #27
Atha
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-08-2002
Messaggi: 80
X deirdre

«Il giudizio lo può dare solo chi è sopra le parti, affinché sia imparziale!

quindi neppure tu...o sbaglio? (sempre seguento il tuo filo logico...hem..i termini vanno bene?»

Certo... ma dimmi almeno dove ho dato un giudizio (visto che sei così brava a citarmi)? Io ho sempre detto "da un punto di vista cristiano", che si chiama "confronto"!

«E' un'opinione personale...seguimi...O P I N I O N E P E R S O N A L E segui il labiale... »

Va bene! E' per questo che ho detto che sei gretta culturalmente (che è il mio filo logico). Perché certe opinioni personali non si avrebbero in un'apertura serena verso ogni forma di valore (quale io intendo ogni religione)!
E poi, dimmi se le offese non sono sempre delle opinioni personali!
Scusa, mi esprimo meglio per farti capire: forse che un'opinione personale non può essere offensiva?

«Nella mia realtà...si...hehehehe come tu lo sei nella tua...»

Brava, allora in questi casi si dice... «per me» oppure «credo», oppure «personalmente direi» ecc.! Proprio come faccio io!
Non si dice... «è così e il resto è stupido»

«Sai, fossimo stati nel medioevo, probabilmente mi avresti messo al rogo..hahahha
Ti vedo vestito da Bernardo Gui.... »

Guarda che io sto solo cercando di farti capire come si comunica con le persone senza offendere! Mi spiace che tu sappia solo banalizzare questo tentativo!
Ripeto: in un confronto io ti do quello che ho e tu mi dai quello che hai, ma io non ti privo di nulla e tu neppure. Quando tu affermi la stupidità di ciò che ti do, allora non cerchi il confronto, ma solo qualcosa da valutare nella tua sola individualità, e di conseguenza, capisco come tutto quello che ti posso dare (le mie idee e i miei valori) non sono importanti perché detti da me (e quindi segno del mio voler comunicare), ma solo se ti gratificano oppure no!

Quello che cerchi non credo sia in un forum aperto a tutti.

Cmq apprezzo il tuo selfcontrol... potevi dirmene di peggio (sai com'è... sono un cristiano!)

Ciao!
Atha is offline  
Vecchio 24-08-2002, 10.36.11   #28
Ygramul
Anima Antica
 
L'avatar di Ygramul
 
Data registrazione: 22-07-2002
Messaggi: 423
E se l'Anticristo non fosse un essere personale?

Sono entrata in questo settore del Forum e ho cercato di leggere tutti i messaggi per capire lo sviluppo della discussione. Ho notato che la dialettica tra cristiani e persone che attingono ad altre fonti per la propria spiritualità è molto vivace in molti punti del forum e non solo qui.
Questo mi riporta ad alcune letture che sto facendo proprio ultimamente e che mi hanno invitato a conoscere un pò meglio il fiorente periodo delle eresie medievali. Ma più di tutte vorrei suggerire un testo che farà bene sia a chi è cattolico (uso questo termine al posto di "cristiano" perchè c'è una differenza notevole), sia a chi non si riconosce nel cattolicesimo: "La chiesa cattolica" del teologo svizzero Hans Kung (la u vorrebbe la dierisi, ma non so come richiamarla con la tastiera). E' uno studio breve ma profondamente critico di come la chiesa si sia strutturata e irrigidita in posizioni dogmatiche che nulla hanno a che vedere con lo spirito di Gesù, ma che sono legate a scelte di potere. Il teologo è cattolico, ha partecipato al Concilio Vaticano II, è portavoce di un movimento di rinnovamento della chiesa, e dice cose forti, ma che ci portano a riflettere.

Fatta questa premessa, e sulla base di varie letture pongo a mia volta un quesito: e se l'Anticristo non fosse una entità personale, ma un modo di demolire sistematicameente l'opera di Cristo, la sua opera originaria? Se non potesse identificarsi in un personaggio, ma in un "tipo di azione, di pensiero, di politica e di controspiritualità", non potremmo identificarlo qua o là, ma potrebbe essere presente in ogni associazione, religione, filosofia. In tal caso sarebbe presente (è questo che io credo) a maggior ragione nella chiesa, proprio in virtù del fatto che opera in nome del Cristo. E questo indipendentemente dalle volontà del singolo.

Il quesito che pongo è totalmente frutto di miei collegamenti, anche se nel farli ho utilizzato il supporto di varie letture. Me ne assumo quindi la responsabilità

Un ultima cosa: mi piacerebbe che questo interessantissimo dibattito corresse nuovamente sui binari delle idee: è così facile farsi trascinare sul piano personale quando si toccano temi profondi che hanno un valore vitale!

PER DEIDRE: continuo a non poter fare a meno di ammirare le tue conoscenze in campo cabalistico, e della tua capacità di esporle
Ygramul is offline  
Vecchio 24-08-2002, 10.52.29   #29
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Carissimo Atha...
che dire, non amo avere contrasti con le persone...quindi neppure con te. Devo ammettere che le tue offese non mi toccano più di tanto, anzi sono uno stimolo alla mia ricerca.
Quando definisco la religione cristiana stupida lo faccio con convinzione, e non sarà sicuramente l'opiniane di un mediocre cristiano a farmi sentire inferiore o in errore. Tu sei liberissimo di pensare ciò che vuoi, come io, del resto.
Ti espongo una mia teoria, il tuo credo come quello di molti altri, si basa sul timor di dio.... Questo è castrante perchè impedisce d'andare oltre e ricercare quel rapporto diretto con la divinità. Il credo cristiano si basa su una serie di frottole, vedi la verginità di Maria, il messia...Gesù non era altro che un grande profeta, ma non il figlio di Dio. Non lo siamo tutti...figli di dio? Fu iniziato alle scienze occulte e quindi le sue conoscenze erano superiori a quelle del popolo. Questo ha fatto di lui il figlio di Dio? Ma per piacere...fammi il solletico che rido. Per non parlare del mistero della risurrezione....Bello mio, la bibbia come ogni sacra scrittura va interpretata non presa alla lettera.
La stessa idea di diavolo...qualcosa che incute timore perchè non conosciuto. Ricorda che per l'uomo ogni situazione sconosciuta incute timore, e la tua bella religione si basa su questo..... TIMORE.
Non troveremo mai un punto d'incontro e sai perchè...perchè tu guardi solo al modo d'esporre le idee, l'apparenza, e non cerchi neppure per un istante di capire cosa sta dicendo chi ti parla.
Non m'interessa esporre ciò che penso a chi non è in grado, non perchè incapace, ma perchè ottuso, di tentare di capire ciò che dico.
E' diverso, non trovi?
La tua ottusità va di pari passo a quella cristiana, e questo non mi meraviglia.
Sei anche incapace di perdonare chi ti ha offeso...e no bello mio, dove sta la tua grandiosa cristianita...ma anche questo è normale...siete fatti in serie...speriamo solo che prima o poi gettino via lo stampino.
Citazione:
Quando tu affermi la stupidità di ciò che ti do, allora non cerchi il confronto, ma solo qualcosa da valutare nella tua sola individualità, e di conseguenza, capisco come tutto quello che ti posso dare (le mie idee e i miei valori) non sono importanti perché detti da me (e quindi segno del mio voler comunicare), ma solo se ti gratificano oppure no!

Bha...ho la stara impressione che tu soffra di qualche mania di persecuzione...ma anche questo è normale, voi avete la verità in tasca...voi siete nel giusto e quando qualcuno si permette di esporre idee differenti vi sentite frustrati e gridate vendetta....questa vendetta si trasforma in giudizio...
Ma siete sempre stati così...eliminare il nemico...con ogni mezzo.


Ultima cosa...poi concludo. Non capisci cosa dico, non sai di cosa parlo, non conosci le mie teorie e ti permetti di dire che ciò che cerco non sta in un forum pubblico? Ma chi sei tu per sostenere questo?
Caro il mio Atha..in quest'ultimo pasaggio dimostri chiaramente chi sei....non aggiungo altro, la mia discussione iniziale si basava su un dato argomento che ora è andato perso...quindi chiudo e stop.
Senza rancore...almeno da parte mia...se da parte tua così non è..bhe che ti posso dire...il problema è tuo.
un bacio

ps:PENSA CARO ATHA, PENSA....
deirdre is offline  
Vecchio 24-08-2002, 11.45.39   #30
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
per Ygramul

Stimolante il tuo quesito....
Come ho già detto in precedenza, vedo la venuta dell'anticristo come l'inizio di una nuova era (in ogni campo), un nuovo periodo in cui l'uomo prenderà coscienza delle proprie capacità spirituali e troverà finalmente la via per la conoscenza. Inoltre, sarà in grado di comprendere e gestire le 5 componenti che fanno di lui "uomo".
provo a spiegarmi.
La prima è Yechidah, si tratta del nostro essere immortale, la scintilla divina che sta in ognuno di noi, ha il suo centro in Kether. Il secondo è Chiah, corrisponde ala nostra Vera Volontà ed ha sede in Chokmah (forza)
Sia Yechidah che Chiah sono di natura archetipale, e qiundi, in un certo senso, al di là della nostra comprensione.
Il terzo è Neschamah, spesso indica l'insieme dei primi due, ma in modo più preciso si riferisce alla parte più alta della nostra anima, le nostre più alte aspirazioni, la facoltà spirituale...viene associato a Binah (forma).
Il Rauch, è la parte mediana dell'anima...rappresenta il nostro ego, la parte conscia del nostro essere. In questa prte dell'anima diventiamo consci dei nostri pensieri ed abbiamo la capacità di gestirli e modellarli fino a trasformarli in azioni. Le sephiroth che vengono associate a rauch sono Chesed, Geburah, Tiphiareth, Netzach e Hod. (associati a loro volta a Giove, Marte, Sole, Venere, Mercurio)questo indica le varie sfaccettature presenti in questa parte dell'interiorità umana
Il Nephesh è la parte più bassa dell'anima, l'anima animale. Rapresenta i nostri lati oscuri, gli istinti, la parte emotiva.
Corrisponde a Yesod la Luna...
Yesod è in parte compreso in Nephesh ed in parte in Rauch,
è il territorio dell'istintività che le percezioni fisiche ed emotive attraversano per giungere alla coscienza ed essere gestite dalla parte consapevole dell'uomo.
Guph, il corpo fisico..la sorgente delle sensazioni e delle emozioni. Corrisponde a Malkuth.
Ora, per come la vedo io, fino ad oggi la religione cristiana ha insegnato all'uomo a negare e castrare quella parte della nostra anima che "contiene" i nostri istinti e le nostre passioni, definendole...peccato e frutto delle perversioni demoniache.
Con l'avvento della nuova era, l'uomo imparerà a conoscerle e gestirle con equilibrio..ma senza sopprimerle.
Questa presa di coscienza porterà ad un totale cambiamento in ogni campo...compresi quelli più "bassi"....

Ultima cosa, Ygramul, tu ringrazio ma le mie conoscenze riguardo l'argomento Cabala sono ancora minime, sto portando avanti questo discorso perchè credo che in questo mezzo ci siano tutte le risposte che il mio spirito e la mia anima cercano da tempo.
baci
deirdre is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it