Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 19-08-2002, 14.25.35   #1
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
anticristo

Viste le capriole ed i salti carpiati che si fanno ultimamente sull'argomento esosterismo e religione...voglio porvi un quesito, come dire, oscuro?
L'anticristo...ovvero?
Che significato ha questa parola per voi?
Molte persone sono state identificate con questo termine, tra i più noti Frank G. Ripel grande esoterista, considerato il degno successore di Aleister Crowley....
Ora, la chiesa per anni ha definito con questo termine colui che verrà nel nome di satana...ma, se si analizza il concetto di satana si vede che non si tratta altro della rappresentazione dell'aspetto umano-animalesco dell'uomo. C'è chi sostiene che questo angelo caduto sulla terra possa essere l'effettivo antagonista di Cristo...
se ne è parlato tanto, hanno fatto films e racconti su questo strano ed enigmatico personaggio...
Sappiamo che il satanismo non è la venerazione del male, bensì l'esaltazione delle passioni, sentimenti e necessità umane...
Se, oltre a questo, si pensa che male e bene sono le due facce della stessa medaglia...allora tutto è più chiaro...
Il cristianesimo passivo, in questo, dimostra il massimo livello di stupidità...
baci
deirdre is offline  
Vecchio 19-08-2002, 21.29.12   #2
UlceraGastrica
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-05-2002
Messaggi: 82
Questa domanda ha bisogno di una risposta articolata , che ora non ho il tempo di esprimere. Intanto , mai letto l'anticristo di Nietzsche ? Fallo , è una lettura stupenda.
UlceraGastrica is offline  
Vecchio 19-08-2002, 21.43.55   #3
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
sai che mi hanno già dato questo consiglio...
Per il momento sto leggendo "Introduzione alla scienza Ermetica" di Kremmerz..oltre che portare avanti il discorso sulla Cabala...ma..sento che quel testo...a breve passerà per le mie stanze...
baci
deirdre is offline  
Vecchio 19-08-2002, 23.07.23   #4
Catharsis
 
Messaggi: n/a
Io l'opera di Nietzsche l'ho già letta,e a dire il vero non è incentrata sulla figura del demonio;ma è semplicemente una radicale critica anticristiana.Non penso possa dire molto sulla figura del diavolo.(però è bizzarro quanti nomi si diano a questo personaggio...belzebu',mefisto ,diavolo,demonio,lucifero,anti cristo,ecc....)
Cmq concordo con Deirdre che l'anticristo vada visto come una rappresentazione del lato selvaggio dell'uomo.Questa figura non è altro che l'evoluzione dei satiri greci,esseri mitologici metà capra e meta uomo,legati a culti agresti.Anche le corna,nelle antiche rafigurazioni,sono spesso rappresentate come dei rami d'albero,a indicare com il davolo sia effettivamente l'evoluzione di un'antica divinità legata alla terra.
 
Vecchio 19-08-2002, 23.23.27   #5
visechi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-04-2002
Messaggi: 1,150
Un buon libro, serio, sul male e il demonio nella storia dell'uomo?

Fidatevi: "Il principe delle tenebre", sottotilo: "Il male radicale e il potere del bene nella storia" di Jeffrey B. Russel... forse l'edizione è Gius. Laterza (non si legge bene), anno 1990.
Compratelo... non è una stupidaggine... molto interessante!


Ciao
visechi is offline  
Vecchio 20-08-2002, 01.36.18   #6
Atha
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-08-2002
Messaggi: 80
Direi...

In primis che male e bene non sono le faccie di una stessa medaglia. Non da un punto cristiano (che non ritengo affatto stupido come qualcuno ha scortesemente sentenziato)

L'anticristo, ha origini meramente creaturali, e quindi non essendo divinità, ha ben poco in comune con Dio, quindi gli è inferiore e votato alla sconfitta.

Il male, da questo punto di vista è inteso come assenza di bene.
Prendiamo come paragone la luce, intesa come Dio.
Ora come quando si spegne la luce viene il buio, così quando viene meno il bene, il male ne prende il posto.
Ma in natura non esiste luogo senza luce alcuna (noi forse non ce ne accorgiamo per i limiti della nostra vista, ma c'è sempre un po' di luce (infrarossi). Così il male assoluto non esiste, ma il bene assoluto si: Dio (per chi ci crede naturalmente). Il diavolo, non è male assoluto, ma colui che vorrebbe esserlo e non può, perché due assoluti non possono esistere!

Secondo quello in cui credo, il male è sempre meno del bene. E se così non fosse, non si porrebbe il problema del lottare, tanto il male e il bene si equivarrebbero per l'eternità.

Chi è l'anticristo?
Tutto ciò che ci fa credere che non esista.

Rispettosa(mente)... Atha!
Atha is offline  
Vecchio 20-08-2002, 03.04.42   #7
ObyWan
Tamagochi
 
L'avatar di ObyWan
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 151
Ho bisogno di spiegazioni

Dunque:

per Atha:

1) "due assoluti non possono esistere! " ... Mi spieghi, razionalmente, come può esistere un "assoluto" e perchè due non possono coesistere?

2) "in natura non esiste luogo senza luce alcuna (noi forse non ce ne accorgiamo per i limiti della nostra vista, ma c'è sempre un po' di luce (infrarossi)" Avrei da dissentire, almeno da un punto di vista fisico .....

3) "ha ben poco in comune con Dio, quindi gli è inferiore e votato alla sconfitta." Perchè?

Grazie !!!


per Visechi:

Del buon Bertrand hai letto anche "Perchè non sono cristiano" ?
Tra l'altro c'è anche una lettura su "Inferno, origine e storia della dannazione" di cui non ricordo gli autori, ma se lo ripesco te lo segnalo meglio.


Perdonate il mio italiano di stasera ma sto scrivendo a caso, per forza d'inerzia .....



Ciao a tutti e grazie per le risposte che mi vorrete dare.


ObyWan is offline  
Vecchio 20-08-2002, 16.12.23   #8
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
per cat

Dunque...
Grimori e i demonologi suddividono ciò che noi definiamo spiriti in diversi modi, abbiamo gli spiriti dei sette pianeti e dei giorni della settimana, delle ore della notte e del giorno, dei segni dello zodiaco e dei punti cardinali, inoltre non dimentichiamo gli elementali...ma questi, secondo la mia modesta opinione, non sono altro che la rappresentazione su un piano esistenziale diverso delle energie dell'universo. Che vengano giudicati buoni o cattivi...bhe questa è prerogativa dell'uomo...che ne ha stabilito la classificazione in base alla sua concezione delle due primordiali potenze. Male e Bene. non sto a descrivere le varie caratteristiche di ogni "spirito"..anche perchè non me le ricordo a memoria...hehehe..ma
ma noi stavamo parlando di demoni...giusto?
Devo rinfrescare la memoria ma se non erro essi sono stati classificati in un antico "libro" Testamento di Salomone, scritto fra il 100 e il 400 dopo Cristo. la leggenda narra che un angelo ha consegnato a re salomone un magio anello che conferiva il potere di dominare i signori delle Tenebre ed obbligarli a dire il proprio nome... ribadisco..per me i demoni esistono in quanto forme d'energia...ad esempio:Beelzeboul, è il principe dei demoni, Asmodeus, signore della lussuria, (in parte spirito, in parte uomo)..ecc..i nomi derivano da antichè parole ebraiche, egizie, greche e persiane. In altri Grimori sono elencate le loro funzioni.
secondo me..queste energie sono state male interpretate dal cristianesimo che...come sappiamo...mirava a mantenere il popolo nell'ignoranza per meglio infinocchiarlo...Quindi tutto ciò che poteva dare un barlume di comprensione delle varie forze che governano e circolano nel nostro universo...veniva messo fuori legge e demonizzato. Ancora oggi la parola DEMONIO evoca nella nostra fantasia immagini truculente...
non aggiungo altro...deduci tu...
baci
DD
deirdre is offline  
Vecchio 20-08-2002, 16.29.40   #9
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
per Atha

Citazione:
In primis che male e bene non sono le faccie di una stessa medaglia

da questa tua affermazione deduco che ti ritieni cristiano....
allora, innanzitutto chiedo umilmente perdono per la mia scortesia...non era mia intenzione offenderti.
riguardo allo stupido...bhe caro mio, tu puoi tranquillamente giudicare nel medesimo modo ciò che io sostengo, ma non mi sentirei offesa perchè credo in ciò che dico e l'opinione altrui è gradita in quanto confronto, ma se ho accettato per me stessa questo modo d'interpretare l'esistenza...non sarà semplice farmi cambiare idea..e quando credo... annullo la mia importanza personale...spero si sia capito cosa intendo.

ti faccio presente che la possibilità d'esistenza avvine mediante l'unione di due opposti..sia nel microcosmo che nel macro... quindi come puoi stabilire che esista il bene se non hai un antagonista o opposto, chiamalo come vuoi, che ne confermi l'esistenza?
parli di assoluto..cos'è l'assoluto....
dunque..ASSOLUTO = nel linguaggio filosofico, ciò che è illimitato, incondizionato, perfetto, ciò che non ha bisogno di cause per esistere. Nel tomismo s'identifica con Dio, nell'idealismo con lo Spirito o l'Idea.
bene...ora mi è più chiaro....
per te, quindi, l'assoluto è dio...
Ma se io ti dico Manifesto e non manifesto cosa mi dici?

vedi...la perfezione si raggiunge con l'equilibrio di due potenze opposte... pensa all'albero della vita ed al significato dei Sephiroth che stanno sui due pilastri esterni.....

Comunque...ognuno è libero di dare la propria interpretazione..
Personalmente definisco l'anticristo come l'avvento di una nuova era dove, finalmente, l'uomo smetterà di avere solo fede passiva e comincerà a ricercare dentro di sé e fuori di sé le ragioni dell'esistere...
se non sbaglio, l'uomo è come dio, in sé racchiude la scintilla divina primordiale e il suo esistere non è altro che l'evoluzione delle varie emanazioni divine.....

Mi sa che non si capisce un tubero...accidenti...sigh!

baci
DD
deirdre is offline  
Vecchio 20-08-2002, 16.35.20   #10
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
per Oby Wan

Citazione:
ha ben poco in comune con Dio, quindi gli è inferiore e votato alla sconfitta." Perchè?

Anche oggi sono in vena....heheheh...
Spiegarlo è molto semplice...ottica cristiana....
Il dio cristiano è solo buono e sconfigge sempre il male....
la solita filastrocca che insegnano i preti....
il male visto come angelo decaduto e quindi, a priori, "creatura" inferiore alle potenze divine...





SENZA OFFESA ATHA..DAI SU....LO SO CHE L'IMPORTANZA PERSONALE E' UNA BRUTTA BESTIA..
BACI.bacio!!
deirdre is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it