Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 29-12-2005, 11.07.29   #41
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Citazione:
Messaggio originale inviato da Yam
il Pensiero è creatore e che siamo noi a creare la nostra realtà

Si e' cosi, ma va compreso in profondita'...da una parte lo studio e' molto importante, dall'altra la pratica nella Vita.
UNO aveva aperto un bel topic molto pratico....ma ha avuto per il momento scarso successo....
All'inizio se c'e' un Maestro e' meglio.....

è "meglio" ma non indispensabile...
ognuno deve "connettersi" al proprio IO...
e ricerca lo sa...
turaz is offline  
Vecchio 29-12-2005, 11.09.09   #42
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
per ricerca:
brutto parlare di "aspettative"...
meglio obiettivi...
turaz is offline  
Vecchio 29-12-2005, 11.11.53   #43
Ricerca
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 14-01-2005
Messaggi: 386
Si infatti concordo sul discorso maestro...
A volte può essere utile, a volte confonde le idee... dipende, dipende sempre da come siamo connessi a noi stessi (l'IO)!

Ricerca is offline  
Vecchio 29-12-2005, 11.13.02   #44
Nicolas
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-12-2005
Messaggi: 120
Ciao Turaz.

Dipende da quello che vuoi ottenere da te. Comunque fondamentalmente hai ragione.
Il fatto è che senza fare l'esperienza non puoi comprendere e l'unico che può farti fare esperienza è un buon Maestro.
Senza comprendere tu non puoi essere maestro di te stesso perche resti nelle tenebre.
Colui che brancola nel buio non può condurre se stesso ad una meta. Occorre una piccola luce.
Se non ti fidi di qualcuno resterai al nero.

Amichevolmente, Nicolas.
Nicolas is offline  
Vecchio 29-12-2005, 11.13.49   #45
Ricerca
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 14-01-2005
Messaggi: 386
Citazione:
Messaggio originale inviato da turaz
per ricerca:
brutto parlare di "aspettative"...
meglio obiettivi...

Non ricordo dove ho parlato di aspettative... certo che il limite che differenzia i due non sempre è ben visibile, bisogna fare attenzione!
Ricerca is offline  
Vecchio 29-12-2005, 11.28.15   #46
Nicolas
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-12-2005
Messaggi: 120
Per Ricerca.

Quando parli di aspettativa tu entri in uno atteggiamento passivo dicesi "paziente". In questo modo ti poni come effetto rispetto a ciò che ti circonda.

Quando parli di obiettivo il tuo postulato diventa attivo "agente". In questo modo ti poni causa sul mondo.

Eccoti un buon esempio per imparare a pensare e capire perchè i pensieri condizionano la materia.

Ciao.
Nicolas is offline  
Vecchio 29-12-2005, 11.31.17   #47
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Citazione:
Messaggio originale inviato da Nicolas
Ciao Turaz.

Dipende da quello che vuoi ottenere da te. Comunque fondamentalmente hai ragione.
Il fatto è che senza fare l'esperienza non puoi comprendere e l'unico che può farti fare esperienza è un buon Maestro.
Senza comprendere tu non puoi essere maestro di te stesso perche resti nelle tenebre.
Colui che brancola nel buio non può condurre se stesso ad una meta. Occorre una piccola luce.
Se non ti fidi di qualcuno resterai al nero.

Amichevolmente, Nicolas.

sicuramente... ma è solo la "tua" esperienza a farti evolvere...
indi "l'input" può servire... ma non è "necessario".
Io ad esempio non ho mai avuto "maestri" tranne il mio IO
turaz is offline  
Vecchio 29-12-2005, 11.33.40   #48
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Caro Nicolas...credo di essere stato frainteso...e non potrebbe essere altrimenti.

Se sto scrivendo in un forum che argomenta la spiritualità significa che non penso che il nostro sia solo un corpo fisico messo in movimento dalla chimica...ben altro!
In questo modo metti in evidenza l'errore di fossilizzarsi in una pseudo-certezza relativa all'illusoria realtà che credi di aver raggiunto.
Mi risponderai sempre nella stessa maniera...
Perchè mi dici che ho molta confusione davanti gli occhi quando non conosci il mio percorso spirituale?...ovverosia non mi conosci affatto e non sai quali azioni compio?...perchè non affermo l'alchimia?
L'alchimia è ancora una particella infinitesimale del tutto ma non è il tutto...è uno degli infiniti mezzi che abbiamo a disposizione nel nostro percorso. L'energia orgonica, che tutti possono vedere e sentire anche senza l'ausilio di maestri, francamente non mi dice un granchè.

Mi sento di dire a Ricerca che siamo soli. Nasciamo, viviamo e muoriamo completamente soli. Potrai avere molti amici, una vita familiare, dei figli ma comunque sei sola...questo è un buon punto di partenza.
maxim is offline  
Vecchio 29-12-2005, 11.41.11   #49
Ricerca
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 14-01-2005
Messaggi: 386
Cosa intendi dire per essere soli Maxim? Se tu credi nella realtà spirituale, non puoi pensare veramente di essere solo... la separazione non è forse un'illusione?

Credo di intendere però ciò che intendi con il fatto che siamo soli, ma mi sembra una visione limitata... forse intendi dire che l'unica persona che ci sarà sempre saremo noi stessi?
Ricerca is offline  
Vecchio 29-12-2005, 11.42.46   #50
Nicolas
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-12-2005
Messaggi: 120
Bravo Maxim,

questo già mi piace di più ma l'energia orgonica è una novità anche per me.

Da dove salta fuori? Sai dirmi qualcosa di più?

Affettuosamente, Nicolas.
Nicolas is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it