Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 24-08-2006, 14.00.46   #1
Vyvyan
Anima in viaggio
 
L'avatar di Vyvyan
 
Data registrazione: 15-08-2006
Messaggi: 53
Cristianesimo e Reincarnazione

Buon pomeriggio a tutti,
so che con questo topic scatenerò l'ira funesta dei Cristiani del forum, ma spesso ho letto e ho sentito dire che il Cristianesimo, agli albori, accettava la credenza nella Reincarnazione. Onestamente di questo argomento conosco davvero poco. Io nella Reincarnazione credo di mio, per svariati motivi che non sto qui a sviscerare, ma a prescindere dalla fede religiosa che nutro.
Vorrei sapere se voi ne sapete qualcosa in più di me. Su Google ho fatto diverse ricerche ma i siti che affrontano questo tema riportano più o meno tutti le stesse citazioni bibliche.
Mi piacerebbe, invece, se si aprisse una discussione (se vi va) a riguardo e uno scambio di conoscenze e, eventualmente, di credenze.
Vyvyan is offline  
Vecchio 24-08-2006, 15.52.18   #2
angelo2
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-08-2006
Messaggi: 237
Riferimento: Cristianesimo e Reincarnazione

Citazione:
Originalmente inviato da Vyvyan
Buon pomeriggio a tutti,
so che con questo topic scatenerò l'ira funesta dei Cristiani del forum, ma spesso ho letto e ho sentito dire che il Cristianesimo, agli albori, accettava la credenza nella Reincarnazione. Onestamente di questo argomento conosco davvero poco. Io nella Reincarnazione credo di mio, per svariati motivi che non sto qui a sviscerare, ma a prescindere dalla fede religiosa che nutro.
Vorrei sapere se voi ne sapete qualcosa in più di me. Su Google ho fatto diverse ricerche ma i siti che affrontano questo tema riportano più o meno tutti le stesse citazioni bibliche.
Mi piacerebbe, invece, se si aprisse una discussione (se vi va) a riguardo e uno scambio di conoscenze e, eventualmente, di credenze.

ciao Vyvyan, non credo di sapere niente di più, d'altraparte non si può far altro che raccogliere testimonianze e poi: 1 crederci, 2 non crederci. Possiamo divertirci facendo delle ipotesi. Se crediamo nella vita eterna e ci soffermiamo sul termine "eterno" che vuol dire una qualcosa che non ha ne inizio ne fine, viene da pensare che la vita di base sia l'altra, visto che questa inizia e finisce. Penso che tutto stia in quale scopo vogliamo dare a questa vita. Se è per apprendimento non vedo perchè, se necessario, non si possa avere l'opportunità di ripetere l'esperienza. D'altraparte in confronto all'eternità è soltanto un battito di ciglia.
angelo2 is offline  
Vecchio 24-08-2006, 16.38.11   #3
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
Riferimento: Cristianesimo e Reincarnazione

Guarda qui

http://www.christianismus.it/modules...new_topi c=10

Ne ho sentito parlare anche io a proposito di padri della chiesa che ne discutevano alle origini del cristianesimo, ma devo dirti la verita’ non ho mai approfondito.. Quasi quasi sfrutto quest’occasione
La_viandante is offline  
Vecchio 24-08-2006, 16.51.42   #4
Vyvyan
Anima in viaggio
 
L'avatar di Vyvyan
 
Data registrazione: 15-08-2006
Messaggi: 53
Riferimento: Cristianesimo e Reincarnazione

Citazione:
Originalmente inviato da angelo2
ciao Vyvyan, non credo di sapere niente di più, d'altraparte non si può far altro che raccogliere testimonianze e poi: 1 crederci, 2 non crederci. Possiamo divertirci facendo delle ipotesi. Se crediamo nella vita eterna e ci soffermiamo sul termine "eterno" che vuol dire una qualcosa che non ha ne inizio ne fine, viene da pensare che la vita di base sia l'altra, visto che questa inizia e finisce. Penso che tutto stia in quale scopo vogliamo dare a questa vita. Se è per apprendimento non vedo perchè, se necessario, non si possa avere l'opportunità di ripetere l'esperienza. .

Caro Angelo,
sì, sono d'accordo come te che, in fondo, credere o non credere nella Reincarnazione è una questione di fede, ma anche un po' di logica. Diciamo che io ho iniziato a interessarmi a questo argomento in seguito a determinati episodi e nella teoria reincarnazionista ho trovato molte risposte a domande che, fino a qualche anno fa, erano rimaste insolute.
Però mi affascinava anche cercare di capire o di sapere se è vero quanto ho letto, ovvero della credenza in questa ipotesi anche da parte del primo Cristianesimo e se è vero, come ricordo (ma qui è davvero solo un ricordo), che essa sia stata eliminata in seguito a una bolla papale o qualcosa di simile!
Anzi, appena concludo la risposta per te vado a leggere l'articolo che ha postato La_viandante (grazie cara! ).

Citazione:
D'altraparte in confronto all'eternità è soltanto un battito di ciglia

Sono d'accordo!
Buon pomeriggio, Angelo!
Vyvyan is offline  
Vecchio 24-08-2006, 19.00.44   #5
angelo2
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-08-2006
Messaggi: 237
Riferimento: Cristianesimo e Reincarnazione

Citazione:
Originalmente inviato da Vyvyan
Caro Angelo,
sì, sono d'accordo come te che, in fondo, credere o non credere nella Reincarnazione è una questione di fede, ma anche un po' di logica. Diciamo che io ho iniziato a interessarmi a questo argomento in seguito a determinati episodi e nella teoria reincarnazionista ho trovato molte risposte a domande che, fino a qualche anno fa, erano rimaste insolute.
Però mi affascinava anche cercare di capire o di sapere se è vero quanto ho letto, ovvero della credenza in questa ipotesi anche da parte del primo Cristianesimo e se è vero, come ricordo (ma qui è davvero solo un ricordo), che essa sia stata eliminata in seguito a una bolla papale o qualcosa di simile!
Anzi, appena concludo la risposta per te vado a leggere l'articolo che ha postato La_viandante (grazie cara! ).



Sono d'accordo!
Buon pomeriggio, Angelo!

ciao,
Ho avuto modo di dare solo un'occhiata ad una Bibbia che se ricordo bene è la traduzione di Lamsa, la prima traduzione diretta dall'aramaico insomma. Questa versione è sicuramente la più fedele all'originale. In ogni caso, di tutte le 26 traduzioni, si parla con cenni abbastanza evidenti di reincarnazione fino al periodo di Costantino. Il mio credere su una vita in altre dimensioni non è una questione di fede ma, come come dicevi tu, è una questione di logica. I conti in questo modo mi quadrano. Ti posso dire che ho prenotato per settembre una seduta di ipnosi regressiva; è un po' che pensavo di farla, ma volevo essere certo di non incappare in un ciarlatano. Ho parecchie domande alle quali desidero una risposta e credo di poterla trovare. Ti saprò dire come è andato il viaggio oltre la mia esistenza.
angelo2 is offline  
Vecchio 24-08-2006, 19.02.36   #6
angelo2
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-08-2006
Messaggi: 237
Riferimento: Cristianesimo e Reincarnazione

anzi, mi correggo: non sono le risposte che cerco, sono le domande che mi hanno portato alle risposte che ho già.
angelo2 is offline  
Vecchio 24-08-2006, 19.09.04   #7
shakespeare
Utente bannato
 
Data registrazione: 17-06-2004
Messaggi: 421
Riferimento: Cristianesimo e Reincarnazione

<<<so che con questo topic scatenerò l'ira funesta dei Cristiani del forum, ma spesso ho letto e ho sentito dire che il Cristianesimo, agli albori, accettava la credenza nella Reincarnazione>>>Vivyan

Non scatenerai l'ira Vivyan, ma stanchezza e sonnolenza questa si funesta sì! Non so perchè ma ogni volta attendo con tristezza che si riaprano sempre dialoghi triti e ritriti (Chiesa/reincarnazione, Chiesa/dei pagani come Mitra ecc, Chiesa/vangeli e via all'infinito) con sempre nuovo entusiasmo. Do un consiglio come se ve ne fosse bisogno, a viandante che sfrutta ogni occasione ed anche a te Vivyan; per quanto riguarda la Chiesa tra parentesi Origene: perdi tempo!
quel che invece piu mi spiace è che non hai carpito una parola che fosse una di quel di cui abbiamo parlato.
Ti auguro ogni bene!
shakespeare is offline  
Vecchio 24-08-2006, 22.29.02   #8
Vyvyan
Anima in viaggio
 
L'avatar di Vyvyan
 
Data registrazione: 15-08-2006
Messaggi: 53
Riferimento: Cristianesimo e Reincarnazione

Citazione:
ma stanchezza e sonnolenza questa si funesta sì!

Adirittura, Shake? Sonnolenza a tristezza? Ma spiegami un po': un forum chiamato "spiritualità", in cui approdano persone delle più diverse religioni e non (perché non è un forum di "spiritualità cristiana" e, anche in questo caso, non sempre leggeresti messaggi a te gradevoli o da te condivisi, come quando ti è capitato di scontrarti con persone cattoliche ma con visioni diverse dalle tue) cosa credi di trovarci? Ognuno di noi parla delle sue esperienze, dei suoi modi di sentire personalissimi, del proprio modo di sentire e vivere la fede e pone all'altro delle domande affinché possa aiutarlo a comprendere. Ma per comprendere ci vuole tempo ed è bene scandagliare i diversi orizzonti e le testimonianze - siano esse in esperienza o in conoscenza - che oguno è in grado di apportare e che non necessariamente devono essere uguali alle tue o alle mie, no? Trovo molta intransigenza in queste tue ultime parole e poca apertura di cuore. Gesù Cristo ci ha messo anni a convertire, idem santi quali S.Patrizio ecc... se convertire è quello che vuoi fare. Eppure, anche nei casi di conversione, si è voluto rispettare gli usi e costumi religiosi dei popoli convertiti.
Se l'argomento ti causa sonnolenza, non eri costretto ad entrarci. Hai espresso un tuo giudizio, ma non un parere sull'argomento, che anzi si è limitato a un

Citazione:
per quanto riguarda la Chiesa tra parentesi Origene: perdi tempo!

E perchè perdo tempo? Quali sono le tue reali posizioni, suffragate da fonti storiche (e/o di fede), rispetto a questo argomento?

Citazione:
quel che invece piu mi spiace è che non hai carpito una parola che fosse una di quel di cui abbiamo parlato.

Mi spiace che tu faccia trapelare questa amarezza che non avrebbe motivo d'essere, dato che non sai cosa delle tue parole ho capito (anzi, temo che tu non abbia compreso le parole che a te ho dedicato; ma voglio sperare di sbagliarmi). E poi... siamo qui per uno scambio? Solo io imparo da te o anche tu sei in questo forum per imparare qualcosa dall'esperienze altrui?
Non vado oltre perché sono già OT. Mi farà piacere se vorrai discutere con me dell'argomento che a me sta a cuore (a prescindere dal mio modo di vivere la fede, la Cristianità, ma non la religione, in cui credo poco - e credo poco perché la religione è frutto/opera/prodotto in buona parte dell'uomo, e non saprò mai davvero se le parole da egli proferite gli siano state detatte da Dio o meno; ma questo già lo sai). Se invece ti crea stanchezza, allora non lo fare.
Se avrò bisogno di dirti altro che esuli dall'argomento in topic lo farò attraverso un messaggio privato. Nel frattempo, mi piacerebbe tornare a discutere di Cristianesimo e Reincarnazione, secondo le diverse angolature e prospettive, sia pure se diamtralmnete opposte). Ecco il significato della mia frase di congedo di qualche tempo fa: "siamo ancora fratelli, nonostante le barriere?". Ma tu hai detto che volevo essere rassicurata e che non ci sono barriere.
Buona serata. Bacio.
Vyvyan is offline  
Vecchio 24-08-2006, 22.37.15   #9
Vyvyan
Anima in viaggio
 
L'avatar di Vyvyan
 
Data registrazione: 15-08-2006
Messaggi: 53
Riferimento: Cristianesimo e Reincarnazione

Citazione:
Originalmente inviato da angelo2
Ti posso dire che ho prenotato per settembre una seduta di ipnosi regressiva; è un po' che pensavo di farla, ma volevo essere certo di non incappare in un ciarlatano. Ho parecchie domande alle quali desidero una risposta e credo di poterla trovare. Ti saprò dire come è andato il viaggio oltre la mia esistenza.

Carissimo Angelo,
anch'io tempo fa avevo pensato di sottopormi a una seduta di ipnosi regressiva. Ho letto moltissimi libri di Brian Weiss e del dott. Angelo Bona. Ma alla fine ci ho ripensato, un po' per paura e un po' perché il bisogo, almeno per il momento, si è estinto nel tempo. Il timore è un po' anche legato al fatto che può capitare che lo psicoterapeuta possa influenzare il paziente, specie se crede nella Reincarnazione e possa involontariamente "pilotare" la seduta.
Ti sarò grata se vorrai raccontarmi la tua esperienza, davvero! Non te ne dimenticare!
Intanto, se vi può interessare, ho trovato un articolo molto interessante sullargomento Cristianesimo-Reincarnazione:

http://www.pointovu.com/pagine.php?id=Cristianesimo+e+ reincarnazione

Mi sembra dia una botta al cerchio e una alla botte, come si suol dire.
Vorrei fare alcune ricerche in più su alcune cose scritte qui, come per esempio sul Concilio di Costantinopoli e su S.Giustino e poi, domani, discuterne con voi!

Angelo, potresti dirmi quali sono i passi della Bibbia, di cui mi hai parlato, che secondo te rimandano all'idea di Reincarnazione? Quando vuoie e puoi!
Bonne nuit (anche se è un po' prestino!).
Vyvyan is offline  
Vecchio 24-08-2006, 23.23.31   #10
shakespeare
Utente bannato
 
Data registrazione: 17-06-2004
Messaggi: 421
Riferimento: Cristianesimo e Reincarnazione

Vivyan mi parli di fede e di "modi di sentire", la fede. ma la fede in chi?
lascia perdere l'apertura di cuore che non centra nulla in questo senso. Se un genitore sgrida il figlio che sbaglia è una chiusura di cuore? bidogna guardarsi dall' essere ipocriti e ame non va di parlare tanto per parlare. Una settimana fa stavo discutendo con un sacerdote su delle scalinate all'entrata di una Chiesa in pieno centro (Roma) quando d'improvviso arrivano due ragazzi sui 23 anni praticamente terrorizzati. Raccontano quel che è accaduto ad un loro amico che assieme a loro si era divertito la notte prima a fare una seduta spiritica chiamando nientemeno che il diavolo. A un certo punto questo loro amico comincia a parlare in lingue antiche, e con voce tenebrosa il diavolo si è annunciato per quello che è. sappiamo bene che se il diavolo viene chiamato esso viene, giacchè è costretto a rispettare la nostra libera scelta, ma questi poveretti cosa ne potevano sapere? In pratica il sacerdote gli ha detto di tornare con questo loro amico che a loro detta ha solo la terza media e di comunicarsi perchè di fatto erano scomunicati. Ora per chi crede di aver vissuto una possibile vita passata sotto ipnosi, sappia che questi ragazzi erano ben svegli e tutto hanno visto e sentito, nessuna ipnosi, nessuna suggestione. Mi sembra che anche Giuseppe di Davide ti abbia dato testimonianza al riguardo. Vi è un abisso credimi tra la testimonianza e il "sentire" una fede. Chi crede alla reincarnazione non ha fede in Gesù Cristo, ma al suo avversario! questo sia chiaro l'ho detto secondo misericordia affinchè non si inganni il proprio cuore prima che i propri sensi.
shakespeare is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it