Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 09-02-2006, 10.17.58   #61
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
[quote]Messaggio originale inviato da epicurus
..comunque aggiungerei un'altra motivazione (detta, se non sbaglio, da fassino qualche giorno fa): questa legge incentiverà i ladri ad armarsi sempre più, e innalzerà il pericolo nel caso di furto.
in effetti, accade molto spesso che i ladri entrino in casa senza essere armati di pistole, ma ora sicuramente tale situazione cambierà. e anche se pure prima entravano con le pistole, ora saranno più sollecitati ad usarle per paura del grilletto facile che la legge legittima.
-----------------------------------------------

E se invece di legalizzare l'uso delle armi non si andasse più a monte e si creassero posti di lavoro? Così solo si progredisce verso la vera civiltà, riducendo il numero di persone che rubano per vivere!
Io sono contraria all'uso delle armi ma se la vita mia o di mio figlio fosse in pericolo, pur mio malgrado le userei senza pensarci:magari solo a scopo intimidatorio. E se poi il ladro tira fuori il bazooka??!! Ieri magari tirava fuori una pistola fasulla, oggi invece..!!

E' un gran casino.

feng qi
feng qi is offline  
Vecchio 09-02-2006, 10.33.45   #62
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Citazione:
Messaggio originale inviato da feng qi


E se invece di legalizzare l'uso delle armi non si andasse più a monte e si creassero posti di lavoro? Così solo si progredisce verso la vera civiltà, riducendo il numero di persone che rubano per vivere!

feng qi

Beh...ho sentito che in virtù di questa legge le fabbriche d'armi (orgoglio italiano in tutto il mondo) hanno aumentato notevolmente la loro produzione...
maxim is offline  
Vecchio 09-02-2006, 20.27.24   #63
odissea
torna catalessi...
 
L'avatar di odissea
 
Data registrazione: 30-08-2005
Messaggi: 899
Citazione:
Messaggio originale inviato da maxim
Beh...ho sentito che in virtù di questa legge le fabbriche d'armi (orgoglio italiano in tutto il mondo) hanno aumentato notevolmente la loro produzione...

naaaaaa, non lo avrei mai detto. non sarà mica che ci saranno interessi economici dietro a questa schifosa faccenda?

secondo me i nostri bei politici hanno lo sguardo assai lungimirante, quasi diabolico. In un colpo solo pensano di guadagnarsi la simpatia di molti elettori (in tempi di crisi addossare la colpa allo straniero nemico è un meccanismo tipico), incrementare l'industria delle armi, ridurre l'affollamento delle carceri, come ha scritto lobelia in un bellissimo post.

questa legge raccapricciante non solo è una manovra politico/economica, per me rappresenta la prima tappa di una nuova era. potenziare l'industria delle armi ci porterà ricchezza forse, ma ci porterà anche ben altre conseguenze, non solo a livello sociale, con un aumento generalizzato di violenza, ma anche a livello di politica estera. Scopo dei nostri politici è far guadagnare a questo paese un ruolo di prim piano nelle nuove "missioni di pace" che L'USA presto intraprenderà.
Un Italia armata è un Italia più ricca, più potente, ha più peso.

Insomma a molti questa cosa dovrebbe far piacere; tanti piccioni grassi con una fava sola.
complimenti.
odissea is offline  
Vecchio 10-02-2006, 08.56.15   #64
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
Citazione:
Messaggio originale inviato da odissea
..questa legge raccapricciante non solo è una manovra politico/economica, per me rappresenta la prima tappa di una nuova era. potenziare l'industria delle armi ci porterà ricchezza forse, ma ci porterà anche ben altre conseguenze, non solo a livello sociale, con un aumento generalizzato di violenza, ma anche a livello di politica estera. Scopo dei nostri politici è far guadagnare a questo paese un ruolo di prim piano nelle nuove "missioni di pace" che L'USA presto intraprenderà.
Un Italia armata è un Italia più ricca, più potente, ha più peso.

Insomma a molti questa cosa dovrebbe far piacere; tanti piccioni grassi con una fava sola.
complimenti. [/b]


condivido.
feng qi
feng qi is offline  
Vecchio 12-02-2006, 00.14.41   #65
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
io penso che si vive di sconclusioni....siamo o non siamo in un paese dove la religione ufficiale è il cristianesimo? Come si fa a portare avanti una legge che dà il permesso di uccidere, quando la legge di Dio lo vieta?
Frasesia is offline  
Vecchio 12-02-2006, 07.43.14   #66
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Citazione:
Messaggio originale inviato da Frasesia
io penso che si vive di sconclusioni....siamo o non siamo in un paese dove la religione ufficiale è il cristianesimo? Come si fa a portare avanti una legge che dà il permesso di uccidere, quando la legge di Dio lo vieta?

E' sufficiente non credere in Dio e credere che il nemico sia dappertutto per portarla avanti.
Mr. Bean is offline  
Vecchio 12-02-2006, 07.52.50   #67
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
sarà così un mondo da films horror ?!?!?! Ti ci ritrovi?!?! Non è più bello aspirare all'Amore ed alla Fratellanza?
Frasesia is offline  
Vecchio 12-02-2006, 08.47.26   #68
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Citazione:
Messaggio originale inviato da Frasesia
io penso che si vive di sconclusioni....siamo o non siamo in un paese dove la religione ufficiale è il cristianesimo? Come si fa a portare avanti una legge che dà il permesso di uccidere, quando la legge di Dio lo vieta?

Forse è inopportuna la mia risposta ma efficace per comprendere che non esiste niente di categorico e assoluto.
La chiesa cattolica, seguace di Cristo, ha mandato sul rogo un sacco di gente innocente. I catari li ha eliminati a prescindere.

Non era forse la stessa religione? Certo, sono solo cambiati gli uomini.

Scandalizzarsi per una legge che non è una licenza di uccidere come si continua a sostenere, ma semplicemente un legge che mi "concede" di difendermi in casa mia e nel mio negozio.

Per quale misteriosa ragione la legge deve proteggere i delinquenti, che si difendono già da soli, a discapito degli onesti, e indifesi?

In un libro di de Mello, ho letto tempo fa qualcosa che diceva più o meno così: io lascio che tu sia quel che sia ma devi permettermi di difendermi da te.

Lasciare che l'altro faccia il proprio cammino, che commetta i propri errori, va benissimo. Rientra nella comprensione, nella tollerenza, nel perdono.
Ma esiste anche il dovere di difendere noi stessi, dal punto di vista materiale e non solo.

Se permettessimo al male di fare tutto quello che gli pare e piace, e già lo fa, torneremo allo stato primitivo, e siamo già sulla strada buona.

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 13-02-2006, 06.55.00   #69
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
La chiesa cattolica, seguace di Cristo, ha mandato sul rogo un sacco di gente innocente.

Non era forse la stessa religione?
.............................. .............................. .............................
Scandalizzarsi per una legge che non è una licenza di uccidere come si continua a sostenere, ma semplicemente un legge che mi "concede" di difendermi in casa mia e nel mio negozio....................... .............................. ......................

.............................. .............................. .............................
Lasciare che l'altro faccia il proprio cammino, che commetta i propri errori, va benissimo. Rientra nella comprensione, nella tollerenza, nel perdono.

[/b][/quote]

La Chiesa nei tempi ha fatto moltissimi sbagli, dal Concilio Vaticano II in poi ci sono nuove direttive, io non sono per nulla scandalizzata, e neppure ritengo che lasciare che gli altri commettano i propri errori rientri nelle comprensione, nella tolleranza e nel perdono.
Frasesia is offline  
Vecchio 13-02-2006, 08.56.25   #70
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
non minimizziamo.

[quote]Messaggio originale inviato da Mary

..Scandalizzarsi per una legge che non è una licenza di uccidere come si continua a sostenere, ma semplicemente un legge che mi "concede" di difendermi in casa mia e nel mio negozio.

Per quale misteriosa ragione la legge deve proteggere i delinquenti, che si difendono già da soli, a discapito degli onesti, e indifesi?

-------------------------

Non minimizziamo il reale valore implicito di questa legge che non é solo il diritto a difendersi in casa propria etc, ma anche e soprattutto un'incremento della vendita di armi,nel mondo e una legalizzazione del loro uso anche tra i civili, a discapito della coscienza personale e a remore di carattere religioso che ci impediscono di farlo.
Ricordiamo che benefattori non ne esistono tra i politici, e soprattutto non ne esistono tra i macchinatori della guerra.
Per cui io mi concedo di ritenere questa legge come l'ennesima macchinazione per portare avanti il commercio di armi e allentare quella resistenza all'omicidio nel mondo cristiano, che per elezione é ancora quello che resiste all'ideologia del massacro razziale, sebbene lo abbia già fatto.
Adesso però noi resistiamo un po' di più all'idea di distruggere un popolo in nome di Dio, noi come singoli,e così ci si deve ingegnare a minare quel poco di coscienza che ci rimane, in maniera sibillina, subdola e nascosta. Dobbiamo difenderci da chi ci invade,no? Quanto breve sarà il passo dal difenderci con le armi in casa e poi andare ad invadere gli invasori prima che vengano in casa?
Distruggere le nostre coscienze che resistono all'idea di fare la guerra, é un gran bel traguardo,no?

E poi, davvero pensate che i veri colpevoli siano in galera?Lo pensate davvero?
In galera ci stanno i poveri disgraziati che fanno da capro espiatorio a menti e organizzazioni al di là della nostra immaginazione..ma va bene anche restare nelle nuvole rosa e credere ciò che vogliono farci credere?

feng qi
feng qi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it