Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 13-02-2006, 10.15.56   #71
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
Giusto Feng! Bravissimo!....Il male più grande che ancora l'umanità non si è accorta di subire è il plagio impostole giorno per giorno dai mass media (TV); proponendo immagini di ideali effimeri e falsi e stravolgendo il giusto pensiero! Appunto perchè siamo in mani che non agiscono per il bene dell'umanità ma per i propri singoli egoistici interessi!!

Quoto! Quoto! Quoto!........ SVEGLIATEVI!!!!!
Frasesia is offline  
Vecchio 14-06-2006, 15.02.09   #72
AXEL
Ospite abituale
 
Data registrazione: 26-10-2005
Messaggi: 0
Sulla giustizia negata .

In risposta anche a Maxim ( per le sue esperienze ).

Circa un anno fa , in un paesino d'Abruzzo dove vivevo , accadde un omicidio da serial killer . Due coniugi , l'avv. Masi e la moglie , furono massacrati a colpi di machete ; vivevano in un villetta isolata anche loro . Dopo un anno di indagini , i primi di giugno il procuratore sembra che stia per chiudere l'indagine , per archiviarla perché non hanno trovato i colpevoli che , sembra allora fossero in 3/4 e cercassero 10000 E. che erano in casa . Tanto valgono oggi le nostre vite per dei delinquenti /assassini .La giustizia si è giustificata dicendo che erano intervenuti troppo tardi , 12 ore dopo il fatto....la scientifica dice che non c'era la possibilità di rintracciare nessuno . E se fosse stato un deputato o un senatore ? sarebbe andata lo stesso così ? Devo ricordarglielo io come facevano in America ( e nei paesi anglosassoni ) in casi simili? Tutta la regione ( e se necessario tutto lo Stato) veniva messo sotto pressione . La malavita sapeva che se non fossero venuti fuori gli assassini , le loro attività sarebbero state bloccate a tempo indeterminato Questo faceva lo Stato e/o dovrebbe fare uno Stato che si rispetti E il mondo della Mala contribuiva subito in questo modo a trovare i colpevoli . Una volta trovati gli assassini ( che sembra fossero extracomunitari ) gli si dà i LAVORI FORZATI duri e non la libertà dopo10 anni per buona condotta . Questo si aspettano i cittadini, non i benpensanti ,MA TUTTI ,credo .
E questo certo è un caso estremo , ma ..quelli che rapiscono i bambini ...che uccidono i genitori ? Siete veramente sicuri che se capitasse a voi ( e bisogna cercare di immedesimarsi molto ) non vorreste essere armati ? o quantomeno che avessero una giusta punizione ? Del resto , per chi crede nella reincarnazione come me ( ma credo anche in Cristo ; diciamo un cristiano-zen ) , gli si farebbe un grande favore a fargli scontare tutta la pena in questa vita , forse non la sconterebbero nella prossima .
Arrivederci ( mi piacerebbe qualche parere.....anche dal web-master )
AXEL is offline  
Vecchio 15-06-2006, 10.25.25   #73
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Citazione:
Messaggio originale inviato da AXEL
In risposta anche a Maxim ( per le sue esperienze ).

Circa un anno fa , in un paesino d'Abruzzo dove vivevo , accadde un omicidio da serial killer . Due coniugi , l'avv. Masi e la moglie , furono massacrati a colpi di machete ; vivevano in un villetta isolata anche loro . Dopo un anno di indagini , i primi di giugno il procuratore sembra che stia per chiudere l'indagine , per archiviarla perché non hanno trovato i colpevoli che , sembra allora fossero in 3/4 e cercassero 10000 E. che erano in casa . Tanto valgono oggi le nostre vite per dei delinquenti /assassini .La giustizia si è giustificata dicendo che erano intervenuti troppo tardi , 12 ore dopo il fatto....la scientifica dice che non c'era la possibilità di rintracciare nessuno . E se fosse stato un deputato o un senatore ? sarebbe andata lo stesso così ? Devo ricordarglielo io come facevano in America ( e nei paesi anglosassoni ) in casi simili? Tutta la regione ( e se necessario tutto lo Stato) veniva messo sotto pressione . La malavita sapeva che se non fossero venuti fuori gli assassini , le loro attività sarebbero state bloccate a tempo indeterminato Questo faceva lo Stato e/o dovrebbe fare uno Stato che si rispetti E il mondo della Mala contribuiva subito in questo modo a trovare i colpevoli . Una volta trovati gli assassini ( che sembra fossero extracomunitari ) gli si dà i LAVORI FORZATI duri e non la libertà dopo10 anni per buona condotta . Questo si aspettano i cittadini, non i benpensanti ,MA TUTTI ,credo .
E questo certo è un caso estremo , ma ..quelli che rapiscono i bambini ...che uccidono i genitori ? Siete veramente sicuri che se capitasse a voi ( e bisogna cercare di immedesimarsi molto ) non vorreste essere armati ? o quantomeno che avessero una giusta punizione ? Del resto , per chi crede nella reincarnazione come me ( ma credo anche in Cristo ; diciamo un cristiano-zen ) , gli si farebbe un grande favore a fargli scontare tutta la pena in questa vita , forse non la sconterebbero nella prossima .
Arrivederci ( mi piacerebbe qualche parere.....anche dal web-master )

Si però...aspetta Axel...

Messa giù così sembrerebbe che la corsa agli armamenti sia più un fatto di giustizia fai da te che una questione di difesa personale e tranquillità domestica.

Qualsiasi persona dotata di un minimo di buon senso, a fronte di una rapina in casa, se fosse sicura che il danno si limita al materiale, non penso gli verrebbe in mente di reagire...per quelle cose esistono le assicurazioni.

La cosa fra l'altro è soggettiva...io abito isolato ed ho sempre avuto armi in casa...mi mancano le mine antiuomo disseminate per il giardino, ma in caso di attacco non ho che l'imbarazzo della scelta sul tipo di arma da usare!
Sapere che posso difendere me e la mia famiglia mi rasserena e mi permette sonni tranquilli!

Se poi capita e non mi accorgo di nulla come la volta scorsa...tanto meglio!

maxim is offline  
Vecchio 19-06-2006, 18.48.01   #74
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Re: Sulla giustizia negata .

Citazione:
Messaggio originale inviato da AXEL
.....
E questo certo è un caso estremo , ma ..quelli che rapiscono i bambini ...che uccidono i genitori ? Siete veramente sicuri che se capitasse a voi ( e bisogna cercare di immedesimarsi molto ) non vorreste essere armati ? o quantomeno che avessero una giusta punizione ? Del resto , per chi crede nella reincarnazione come me ( ma credo anche in Cristo ; diciamo un cristiano-zen ) , gli si farebbe un grande favore a fargli scontare tutta la pena in questa vita , forse non la sconterebbero nella prossima .
Arrivederci ( mi piacerebbe qualche parere.....anche dal web-master )

condivido. Mi piace molto il termine cristiano-zen, mi sento anch'io così.

In quanto alla difesa e alla punizione in Italia, non so fuori, siamo alla frutta.

Ogni tutela e protezione per i delinquenti e peggio sono meglio è, e niente per vittime e gente onesta.

Cosa pensate che fanno agli assassini? e ai pedofi? e ai truffatori di povera gente? NIENTE.

Da un processo all'altro, se al processono arrivano, gli riducono la pena volta per volta. Poi, tra permessi e condoni e amnistie se ne fregano della giustizia giusta solo per loro.

Dico sempre che il perdono è una cosa l'espiazione della pena e l'isolamento per impedire il ripetersi del reato è altro. E' davvero altro.

Per esempio: arresto del principe aspirante al trono come re d'Italia, ho sentito di nuovo un gran parlare di abolire le intercettazioni telefoniche. Come se abolendole i reati scomparissero.
Ma sono sciocchina abolendo le intercettazioni nessuno vede panni sporchi stesi in piazza. E possono continuare a spolparsi l'Italia e gli italiani.

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 28-06-2006, 09.49.21   #75
DarkTy
Ospite abituale
 
Data registrazione: 31-10-2005
Messaggi: 149
Logistica e abbattimento

La legittima difesa puo' avvenire anche senza l'utilizzo delle armi e NON deve necessariamente abbattere l'intruso , ma solo disarmarlo,scoraggiarlo, e renderlo inattaccabile e convincerlo a desistere dal suo intento e il resto è ECCESSO.

X MARY (Quello che segue scherzo neh!)
Per quanto riguarda la logistica e le intercettazioni , stai tranquilla , oltre che ha sentirti per telefono e registrare ogni tua parola scritta ovunque , ed ogni tua mossa , evento qualsiasi , la temperatura del tuo corpo e altre fonti di calore , i tuoi contatti,i tuoi astri,le fogne, ecc.. tutto questo e di piu' ancora lo sanno e di tutti e in piu' è archiviato , chissa quante volte ci hanno già visto le mutandine da quei satelliti !!! e la nostra intimità e praivasi? ...spero che siano spione femmina!!! :-) ahahah

cmq prima pensavo che solo dio vedesse tutto , ora penso:
quasi non solo lui.
DarkTy is offline  
Vecchio 28-06-2006, 10.47.53   #76
odissea
torna catalessi...
 
L'avatar di odissea
 
Data registrazione: 30-08-2005
Messaggi: 899
che flash.....un thread aperto dalla mitica lobelia. E' stata la bannatura che mi ha messo più tristezza in assoluto (non per criticare il web master......era intelligente ma aveva un caratteraccio la signora ).
Lei tra l'altro lavora in un particolare settore del sociale e la capisco perfettamente quando dice che certe leggi, o certe posizioni, provocano la nausea in noi che le ascoltiamo.
Io sta legge non la posso condividere......umanamente non ce la faccio, per diversi motivi.
La prima è tutta personale e professionale.....quando si conosce l'altra faccia della medaglia di persone anche criminali e odiose.....non ce la fai a pensare che questa sia la soluzione migliore e la più pulita. Non è per suscitare la pietà di nessuno, è una riflessione assolutamente mia personale, capisco che non sia condivisibile.
In secondo luogo la corsa agli armamenti è sempre stata il passo precedente allo scoppio della guerra generalizzata. Non mi sento affatto più sicura con un'arma in casa, nè a pensare che anche i miei vicini di casa ne siano forniti. Del resto vorrei pure sapere se si muore più spesso di rapina, o se fanno più vittime i mariti che ammazzano le mogli, i vicini che sparano ai vicini,i genitori che fanno fuori i figli e viceversa. Più armi e più libertà di usarle significa tutto meno che maggior sicurezza sociale: esempio supremo sono gli Stati Uniti d'america, dove la causa di morte principale per i giovani, è l'omicidio. Però puoi sparare ad uno zingaro che ti entra in casa, e acquistare un'arma al supermercato.
terza ed ultima cosa, questa è una brutta manipolazione politica; ci vogliono mettere fifa. L'altro giorno passeggiavo in città e noto dei cartelloni pubblicitari di A.N. con grandi scritte: "pedofilia: pericolo attuale" il tutto per pubblicizzare un incontro a tema.....il tutto per pubblicizzare A.N. E' scandaloso fare leva sulle paure e sulle nevrosi collettive per pura propaganda politica: adesso vomito.
odissea is offline  
Vecchio 29-06-2006, 21.14.31   #77
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Re: Logistica e abbattimento

Citazione:
Messaggio originale inviato da DarkTy
La legittima difesa puo' avvenire anche senza l'utilizzo delle armi e NON deve necessariamente abbattere l'intruso , ma solo disarmarlo,scoraggiarlo, e renderlo inattaccabile e convincerlo a desistere dal suo intento e il resto è ECCESSO.

X MARY (Quello che segue scherzo neh!)
Per quanto riguarda la logistica e le intercettazioni , stai tranquilla , oltre che ha sentirti per telefono e registrare ogni tua parola scritta ovunque , ed ogni tua mossa , evento qualsiasi , la temperatura del tuo corpo e altre fonti di calore , i tuoi contatti,i tuoi astri,le fogne, ecc.. tutto questo e di piu' ancora lo sanno e di tutti e in piu' è archiviato , chissa quante volte ci hanno già visto le mutandine da quei satelliti !!! e la nostra intimità e praivasi? ...spero che siano spione femmina!!! :-) ahahah

cmq prima pensavo che solo dio vedesse tutto , ora penso:
quasi non solo lui.

Lo so, lo so che mi spiano anche quando esco nel cortile con solo la biancheria intima addosso. e nessuno si sogni di tentare di scoprire dove abito! anche perchè non sono una top model, chiaro???

Siamo super spiati e controllati, sì penso proprio di sì.
Mi vengono i brividi al solo pensiero di un dittatore al potere brrrrrrr..... non che gli spioni internazionali siano da meno!


In quanto al tuo primo pensiero in merito all'intruso trovo giusto che sia così il piccolo problema è che L'INTRUSO non sempre è una persona pacifica, non sempre è disarmato, non sempre viene solo con lo scopo di rubare beni materiali. Spesso si diverte ad uccidere e violentare. Spesso ti ammazza prima che tu possa dire: ...... scusi! posso offrirle un po' di denaro! desidera qualcosa d'altro? cosa posso fare per lei?

Credo che i tg ogni tanto li ascolti.

L'uomo è arrivato ad uno stato di degrado che è davvero difficile recuperare.

Il degrato è ad ogni livello di classe sociale, età, cultura. Non ha risparmiato nessuno, tanto per essere un poco imparziali.

Tanto per cominciare dovremmo riprendere in mano le nostre vite. Ricominciare a vivere da esseri dotati di corpo e anima.

Viviamo in una società che molti compreso il B. nazionale chiamo del benessere, ma di benessere io ne vedo pochino, pochino. Benessere vuol dire stare bene. Lavorare dalla mattina alla sera per sopravvivere o per sperperara alla follia non porta il ben essere.
Questo è l'esasperazione del malessere e quel che ascoltiamo ai vari tg è solo la punta di un iceberg.

Ciao
mary
Mary is offline  
Vecchio 29-06-2006, 22.07.03   #78
DarkTy
Ospite abituale
 
Data registrazione: 31-10-2005
Messaggi: 149
ahahah

ahahah
dove abiti?
DarkTy is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it