Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 22-05-2004, 13.06.39   #61
Dunadan
Ospite abituale
 
L'avatar di Dunadan
 
Data registrazione: 19-11-2003
Messaggi: 978
Mi pare che la discussione si sia divisa in due tronconi:
- chi è più realista e per rimanere realista dà all'universo lo stesso scopo che vede nelle specie e nella TERRA: GENERARE VITA SENZA MOTIVO APPARENTE.
- chi vorrebbe che l'universo avesse una finalità che non ci faccia sentire meno inutili.

Io penso che nessuna delle due psizioni può essere ricoosciuta come vera o come falsa.
Perchè non conosciamo abbastanza l'universo per sapere che non ha scopo o che ha scopo.

Attribuire all'universo lo stesso scopo di una cosa che conosciamo, la Terra o le specie animali, dà buone probabilità, ma non dà nessuna certezza.

E allora, l'unico modo per fare filosofia sull'universo, è cercare risposte dandole per PROBABILI.
NO?

ciao
Dunadan is offline  
Vecchio 22-05-2004, 13.07.54   #62
Dunadan
Ospite abituale
 
L'avatar di Dunadan
 
Data registrazione: 19-11-2003
Messaggi: 978
Re: lo scopo

Citazione:
Messaggio originale inviato da neman1
...lo scopo: generare, consumare, rigenerare, riconsumare...

E' la funzione apparente, ma non si può sapere se è la finalità finale.
Dunadan is offline  
Vecchio 22-05-2004, 14.27.13   #63
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Anche se fosse tutto un errore, anche se tutto fosse solo opera di un fortuito caso... io sono contento di essere vivo qui ed ora... se poi tutto andrà alla malora il senso dell'universo sarà stato generare quei piccoli istanti di felicità che ognuno di noi prova almeno una volta nella sua vita...

...questa ovviamente è la mia visione da umano che in quanto tale prova emozioni... in un ottica più universale appunto, più gelida, potrebbe essere diversamente... ma a me cosa potrebbe importarmente? Dio è morto, volendo posso uccidere anche il Caso e l'Errore...sarebbe lo stesso...

Ultima modifica di sisrahtac : 22-05-2004 alle ore 14.30.20.
sisrahtac is offline  
Vecchio 22-05-2004, 14.37.42   #64
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
concordo con Catharsis...
epicurus is offline  
Vecchio 22-05-2004, 15.05.11   #65
nicola185
al di là della Porta
 
L'avatar di nicola185
 
Data registrazione: 15-02-2004
Messaggi: 0
Io pure concordo, le sensazioni mi danno sempre maggiori conferme e anche un certo tipo di consapevolezza. La direzione è verso la vita, secondo il mio sentire e comunque anche se fossi qui per caso ho deciso di giocarmela fino in fondo. Già da un pò di tempo a questa parte. Già da un po di tempo a questa parte. Non c'è cosa peggiore che vivere la morte da vivi. Nicola
nicola185 is offline  
Vecchio 22-05-2004, 17.07.59   #66
Dunadan
Ospite abituale
 
L'avatar di Dunadan
 
Data registrazione: 19-11-2003
Messaggi: 978
Citazione:
Messaggio originale inviato da Catharsis
Anche se fosse tutto un errore, anche se tutto fosse solo opera di un fortuito caso... io sono contento di essere vivo qui ed ora... se poi tutto andrà alla malora il senso dell'universo sarà stato generare quei piccoli istanti di felicità che ognuno di noi prova almeno una volta nella sua vita...

...questa ovviamente è la mia visione da umano che in quanto tale prova emozioni... in un ottica più universale appunto, più gelida, potrebbe essere diversamente... ma a me cosa potrebbe importarmente? Dio è morto, volendo posso uccidere anche il Caso e l'Errore...sarebbe lo stesso...

MA stiamo discutendo di come vuoi intendere qualcosa per vivere bene la tua vita o ci stiamo chiedendo se l'universo ha un fine?

Se l'universo ha un fine, quale è questo fine non possiamo saperlo finchè non conosciamo maggiormente l'universo.

Possiamo intravedere che l'universo genera e distrugge energia, vita, ma non possiamo da ciò dedurre quale è lo scopo ultimo dell'intero universo.
Generare e distruggere vita potrebbe essere anche solo una delle tante funzioni che servono per un fine ultimo e maggiore.
NO?

ciao
Dunadan is offline  
Vecchio 06-06-2004, 04.51.42   #67
neman1
Ospite abituale
 
L'avatar di neman1
 
Data registrazione: 24-04-2004
Messaggi: 839
x Dunadan

Scopo dell'universo: generare, consumare, rigenerare, riconsumare....
Direi che il segreto dell'universo sta proprio nei passaggi tra generare e consumare e (sopratutto) viceversa. Ciao
neman1 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it