Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 09-12-2005, 17.12.31   #31
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
autunno, il punto è questo: probabilmente io te esistiamo e ci stiamo scrivendo messaggi, ma teoricamente potrebbe non essere così: non abbiamo la certezza assoluta che sia cosi: Per farti capire faccio un esempio: se esistesse matrix tu potresti essere una mia allucinazione o un programma per computer. Per quanto bassa sia questa possibilità essa nega la certezza assoluta, e questo è solo uno degli infiniti esempi.

Inoltre tu devi ragionare soggettivamente: solo per te (sempre che tu esista )

Epicurus, la mia domanda era rivolta ad un ulteriore riduzione del concetto, non ad un ssuo allargamento.

Ossia: Abbiamo ristretto il campo di moltissimo affermando che l'unica certezza è l'essere un essere pensante, ma è possibile restringere ulteriormente il campo?

Apparentemente no, ma io ho una idea.....
alessiob is offline  
Vecchio 09-12-2005, 17.34.28   #32
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Citazione:
Messaggio originale inviato da alessiob
Epicurus, la mia domanda era rivolta ad un ulteriore riduzione del concetto, non ad un ssuo allargamento.

Ossia: Abbiamo ristretto il campo di moltissimo affermando che l'unica certezza è l'essere un essere pensante, ma è possibile restringere ulteriormente il campo?

Apparentemente no, ma io ho una idea.....

Forse tu vuoi proporre che l'unica vera certezza è "vi sono pensieri".

Ma il fatto è che è inutile cercare sempre un più piccolo insieme di certezza, infatti già come ho detto lo stesso fatto di pensare presuppone un mondo esterno e che il mondo sia simile a come lo immaginiamo noi.
epicurus is offline  
Vecchio 09-12-2005, 17.44.33   #33
autunno1
è qui
 
Data registrazione: 23-10-2005
Messaggi: 0
Citazione:
Messaggio originale inviato da alessiob


Ossia: Abbiamo ristretto il campo di moltissimo affermando che l'unica certezza è l'essere un essere pensante, ma è possibile restringere ulteriormente il campo?

Apparentemente no, ma io ho una idea.....

proviamo a restringere il campo...a modo mio...se l'unica certezza è che l'essere è un essere pensante, però non sappiamo con la certezza assoluta che questo l'essere esista...allora, la domanda è: i pensieri dove stanno?

è chiaro o sbaglio porre il concetto?
autunno1 is offline  
Vecchio 09-12-2005, 18.32.58   #34
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Re: fede paradosso e ragione

Citazione:
Messaggio originale inviato da VanLag
Dubiti della tua esistenza?
Puoi dubitare certo della mia..... ma della tua come fai a dubitare?


Quello che cerco di dire è...

... chi mi dice che il mio pensare sia un pensare?

Meglio detto:

è possibile che io non faccia e sia nulla?
(nemmeno pensare... nemmeno aver posto la domanda)


Come si fa a dire che io sto pensando? Non perché sto pensando significa che penso...? O sì?

Oppure voi dite che quando penso, penso, e quindi esisto?


Che giochi di parole mi state facendo fare...?

Elia



P.S.: Descartes mi disse a suo tempo: "io penso..."
E io gli chiesi: "e come fai ad averne la certezza?"
E lui finì la frase: "...dunque sono".

Ultima modifica di Elijah : 09-12-2005 alle ore 18.35.30.
Elijah is offline  
Vecchio 09-12-2005, 18.48.10   #35
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Re: Re: fede paradosso e ragione

Citazione:
Messaggio originale inviato da Elijah
Che giochi di parole mi state facendo fare...?
Nessun gioco di parole ed io non confondo neppure l’”esistenza” col pensiero, cioè con la coscienza di essere, anche se un’esistenza senza pensiero e senza coscienza di essere, può risultarci difficile da comprendere o quantomeno inutile.
Quello che sottolineo, è la certezza, inderogabile, totale ed assoluta che - qui ed ora – esisto. Può sembrare poco e scontato, ma quel “puntolino”, oltre essere certo, oltre ogni ragionevole dubbio, (cioè essere una certezza assoluta), è anche il centro immobile del movimento.

Ovviamente parlo di me….. ti te non so nulla tranne le poche righe che leggo qui. Allo stato attuale delle cose, tu sei solo un’incursione nella mia coscienza, a volte piacevole, a volte un po’ urticante, ma sempre e solo una breve incursione. E la stessa cosa presumo, (ogni tanto presumo anche io, sono cioè presuMtuoso ), che sarà per te, nei miei confronti.

VanLag is offline  
Vecchio 09-12-2005, 18.56.27   #36
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Re: fede paradosso e ragione

Citazione:
Messaggio originale inviato da VanLag
Quello che sottolineo, è la certezza, inderogabile, totale ed assoluta che - qui ed ora – esisto. Può sembrare poco e scontato, ma quel “puntolino”, oltre essere certo, oltre ogni ragionevole dubbio, (cioè essere una certezza assoluta), è anche il centro immobile del movimento.

Van Van Van...
Non mi hai ancora detto COME E PERCHÈ puoi dimostrare la tua esistenza...
(hai escluso il pensiero...!)

Se non sai darmi delle spiegazioni razionali... significa che anche tu sei tra noi... nel mondo dei credenti...
Non sarai mica un dogmatico...? No, vabbé... proprio dogmatico no...

ELia




P.S.: l'esistenza necessita di qualcosa per esistere? (conoscenza, ragione, causa ed effetto, ecc.) Si o no?
Elijah is offline  
Vecchio 09-12-2005, 19.13.08   #37
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Vi state incartando........ il tutto si potrebbe risolvere in questo modo: mi date una definizione di "esistenza" o di "essere"? Altrimenti tutti possono dire il contrario di tutto.

ps. non è un compitino semplice....... è solo il problema centrale della metafisica!

nexus6 is offline  
Vecchio 09-12-2005, 19.16.40   #38
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Citazione:
Messaggio originale inviato da nexus6
Vi state incartando........ il tutto si potrebbe risolvere in questo modo: mi date una definizione di "esistenza" o di "essere"? Altrimenti tutti possono dire il contrario di tutto.

ps. non è un compitino semplice....... è solo il problema centrale della metafisica!


Il problema in realtà sta proprio nel definire le cose...
Menone ha esposto il suo paradosso proprio perché era arrivato al punto di non riuscire a definire la virtù a Socrate...
... quando ho tempo cerco di riportare un po' di infos nel tread ke ho aperto... per ora,

Ciao,

Elia

Elijah is offline  
Vecchio 09-12-2005, 20.25.02   #39
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Re: Re: fede paradosso e ragione

Citazione:
Messaggio originale inviato da Elijah
P.S.: l'esistenza necessita di qualcosa per esistere? (conoscenza, ragione, causa ed effetto, ecc.) Si o no?
Tu necessiti di quelle cose…. Non certo l’esistenza.
Devo darti una prova della mia esistenza? Non posso perché non ti appartiene. Te l’ho detto per te sono solo un’incursione nella coscienza.
Per quanto mi riguarda non ho bisogno di prove…. Esisto e basta. Se anche negassi la mia esistenza non farei che affermarla, perché “colui che nega” sarà sempre più reale della negazione e del negato.
E’ come l’ombra….. puoi correre più veloce del vento ma l’ombra sarà sempre con te…..
Non pensarci dai che dopo ti scoppia il cervello…. e diventi come me…. bleahhhhh

VanLag is offline  
Vecchio 09-12-2005, 21.09.15   #40
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
non capisco, continuo a dire che il cogito non può essere fondante e che ci sono molte altre cose certe nella vita, nessuno mi contraddice direttamente, ma tutti la pensano diametralmente in modo apposto a me. bohh
epicurus is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it