Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 22-08-2007, 11.40.14   #11
Francesco68
Ospite abituale
 
L'avatar di Francesco68
 
Data registrazione: 20-08-2007
Messaggi: 43
Riferimento: Ho Bisogno di aiuto [matrimonio in crisi]

Citazione:
Originalmente inviato da percaso
Voglio solo dirti che TI AMMIRO

Comunque vada non puoi recriminarti niente e come dice mio figlio l'importante è : essere in pace con se stessi.
grazie per l'ammirazione, io sono sempre stato in pace con me stesso, non ho nessuno scheletro nell'armadio, viaggio a testa alta..................io ci sto riprovando per il bene di mia figlia che darei il cuore per lei ............................se non dovesse andare Amen
Francesco68 is offline  
Vecchio 22-08-2007, 11.40.19   #12
algarossa
Ospite
 
Data registrazione: 20-08-2007
Messaggi: 14
Riferimento: Ho Bisogno di aiuto [matrimonio in crisi]

Caro Francesco, tieniti tua moglie, goditi tuo figlio e fatti un'amante.
Ma non farti scoprire.
Algarossa.
algarossa is offline  
Vecchio 22-08-2007, 11.55.27   #13
Francesco68
Ospite abituale
 
L'avatar di Francesco68
 
Data registrazione: 20-08-2007
Messaggi: 43
Riferimento: Ho Bisogno di aiuto [matrimonio in crisi]

Citazione:
Originalmente inviato da donella
Ciao Francesco.

Credo di aver seguito un percorso tutto diverso da quello di Visir, ma l'istinto mi porta comunque alle sue stesse conclusioni.

Non voglio soffermarmi sui tuoi meriti, e sono certa che anche lei ne abbia o in perfettissima buona fede ritenga di averne.

Spero che non ti sembri una sciocchezza... semplicemente perchè non lo è...: quali che siano i tuoi meriti, quali che siano i suoi.... visto da donna... questo è un gioco al massacro.

Ci sono milioni di riflessioni che affiorano nel "toccare" ogni maledettissima storia come la tua DI QUESTO MOMENTO. Le ometto tutte e ne salvo una sola sperando davvero tanto di non essere fraintesa: chiunque sia tu, chiunque sia lei, ...entrambi, com'è bello che sia, cercate un "incantesimo".

Forse sono semplicemente due "incatensimi" DIVERSI.

Tu hai dato Tutto. Del Tuo.
Hai messo 100 su 100.
Purtroppo non è andata... hai scoperto di aver scavato una fossa laddove credevi di aver costruito una cattedrale.

Sei disposto a mettere 110.

Mettendo il 110 ...forse (ma il forse è filo-ipocrita)... scaveresti soltanto la fossa di un altro 10%.
E BASTA.

E' rassicurante sapere che non avresti difficoltà a guardarti intorno, e farlo, FORSE, è anche l'unica strada per far scoccare quell'incantesimo che pensavi di alimentare e che invece non c'era...

Io non me la sento di aggiungere altro... l'unico mio messaggio che mi piacerebbe ti arrivasse è quello già (un po' spasticamente) accennato: mettendoci 100 hai ottenuto questo. Cosa potrai ottenere mettendoci 110???

Insomma: noi non sapremo mai se sbagliato fosse il regalo oppure la sensibilità del destinatario.
Ma se il risultato è stato questo... era di sicuro "sbagliato" almeno uno dei due.

Ha senso infierire nell'overdose dello stesso regalo presso lo stesso destinatario?
grazie delle tue parole, purtroppo questa sarebbe la seconda fossa già in passato ho avuto una storia simile, (non c'erano figli di mezzo), e sono stato ricambiato in maniera simile, quello che mi domando io se è mai possibile che io ci metto anni e anni per costruire qualcosa di importante e poi arriva pinco pallino della situazione e in quattro e quattro otto mi porta via la mia vita, è mai possibile che avvenga questo? possibile che una persona butti via tutto per uno sbandamento? Perchè avviene tutto questo con questa facilità, io pensavo che con il passare degli anni la coesione della famiglia si facesse più forte invece scopro che basta un piccolo fruscio e tutto crolla, comè possibile tutto questo? due persone fanno lo stesso percorso, la stessa strada e poi per un piccolo sasso nel percorso si va fuori strada, ma allora mi domando io vale la pena credere nell'amore?
Io vedo molti miei amici e colleghi di lavoro che fanno le peggior porcherie all'insaputa della loro moglie/ragazza e molte volte vengono scoperti e puntualmente perdonati, mentre io e te lo dico con estrema sincerità non ho mai tradito (anche se ne avevo la possibilità più volte) e sono sempre stato sincero e non ho mai nascosto niente a mia moglie............e alla fine cosa ottengo nulla, dopo anni e anni di fidanzamento/convivenza/matrimonio puff tutto svanito....................... speriamo che la ripartenza da zero porti consiglio sia da parte mia, ma soprattutto da parte sua, perchè questa nuova batosta mi taglierebbe veramente le gambe.
Francesco
Francesco68 is offline  
Vecchio 22-08-2007, 13.41.51   #14
smoothturn
Ospite
 
L'avatar di smoothturn
 
Data registrazione: 21-08-2007
Messaggi: 15
Riferimento: Ho Bisogno di aiuto [matrimonio in crisi]

Citazione:
Originalmente inviato da Francesco68
esatto è quello che ho deciso, vedi messaggio precedente, le ho dato un'ultima possibilità, dopodichè si tenga il suo amante, io il massimo che potevo fare lo fatto, oltre a dirgli che farò di tutto per potergli dare quelle cose che gli mancavano e che ho capito che per lei erano importanti, oltre non posso fare, a quel punto vuol dire che mi farò da parte......................... .......comunque andrò via a testa alta consapevole che il possibile l'ho fatto, purtroppo l'impossibile non sono capace a darlo.
grazie vi farò sapere

ti auguro di ottenere cio' che realmente VUOI.

Solo attento che quelle cose che ora prometti di darle in più, siano cio' che tu puoi e vuoi veramente dare.

PS Non che sei troppo accessibile ?
smoothturn is offline  
Vecchio 22-08-2007, 13.59.19   #15
Francesco68
Ospite abituale
 
L'avatar di Francesco68
 
Data registrazione: 20-08-2007
Messaggi: 43
Riferimento: Ho Bisogno di aiuto [matrimonio in crisi]

Citazione:
Originalmente inviato da algarossa
Caro Francesco, tieniti tua moglie, goditi tuo figlio e fatti un'amante.
Ma non farti scoprire.
Algarossa.
.....quello è il problema io non so fingere, mi sgamerebbe al primo appuntamento
Francesco68 is offline  
Vecchio 22-08-2007, 16.47.05   #16
lunadanzante
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-12-2006
Messaggi: 62
Riferimento: Ho Bisogno di aiuto [matrimonio in crisi]

Citazione:
Originalmente inviato da Francesco68
grazie delle tue parole, purtroppo questa sarebbe la seconda fossa già in passato ho avuto una storia simile, (non c'erano figli di mezzo), e sono stato ricambiato in maniera simile, quello che mi domando io se è mai possibile che io ci metto anni e anni per costruire qualcosa di importante e poi arriva pinco pallino della situazione e in quattro e quattro otto mi porta via la mia vita, è mai possibile che avvenga questo? possibile che una persona butti via tutto per uno sbandamento? Perchè avviene tutto questo con questa facilità, io pensavo che con il passare degli anni la coesione della famiglia si facesse più forte invece scopro che basta un piccolo fruscio e tutto crolla, comè possibile tutto questo? due persone fanno lo stesso percorso, la stessa strada e poi per un piccolo sasso nel percorso si va fuori strada, ma allora mi domando io vale la pena credere nell'amore?
Io vedo molti miei amici e colleghi di lavoro che fanno le peggior porcherie all'insaputa della loro moglie/ragazza e molte volte vengono scoperti e puntualmente perdonati, mentre io e te lo dico con estrema sincerità non ho mai tradito (anche se ne avevo la possibilità più volte) e sono sempre stato sincero e non ho mai nascosto niente a mia moglie............e alla fine cosa ottengo nulla, dopo anni e anni di fidanzamento/convivenza/matrimonio puff tutto svanito....................... speriamo che la ripartenza da zero porti consiglio sia da parte mia, ma soprattutto da parte sua, perchè questa nuova batosta mi taglierebbe veramente le gambe.
Francesco
Ciao Francesco, a volte la troppa disponibilità verso chi ci sta vicino ha l'effetto opposto, nel senso che la certezza che una persona è sempre lì, pronta ad ascoltarci, a sostenerci, all'occorrenza anche a perdonarci, fa perdere alla medesima persona tutto il suo appeal, e questo è tanto più vero quanto maggiore è il tempo che si sta insieme. Guardati intorno e falle capire che anche lei corre il rischio di perderti.

Buona fortuna.
lunadanzante is offline  
Vecchio 22-08-2007, 17.23.50   #17
Francesco68
Ospite abituale
 
L'avatar di Francesco68
 
Data registrazione: 20-08-2007
Messaggi: 43
Riferimento: Ho Bisogno di aiuto [matrimonio in crisi]

Citazione:
Originalmente inviato da smoothturn
ti auguro di ottenere cio' che realmente VUOI.

Solo attento che quelle cose che ora prometti di darle in più, siano cio' che tu puoi e vuoi veramente dare.

PS Non che sei troppo accessibile ?
le cose che a lei mancano sono: parlare molto assieme, stare vicino quando ha bisogno nei momenti di debolezza psicologica, e altre piccole cose.......................... .....sono sicuro di poterle dare, alla fine sono sciocchezze, l'importante è parlare parlare parlare e io ho sempre parlato poco .
troppo accessibile?
Francesco68 is offline  
Vecchio 22-08-2007, 17.27.28   #18
Francesco68
Ospite abituale
 
L'avatar di Francesco68
 
Data registrazione: 20-08-2007
Messaggi: 43
Riferimento: Ho Bisogno di aiuto [matrimonio in crisi]

Citazione:
Originalmente inviato da lunadanzante
Ciao Francesco, a volte la troppa disponibilità verso chi ci sta vicino ha l'effetto opposto, nel senso che la certezza che una persona è sempre lì, pronta ad ascoltarci, a sostenerci, all'occorrenza anche a perdonarci, fa perdere alla medesima persona tutto il suo appeal, e questo è tanto più vero quanto maggiore è il tempo che si sta insieme. Guardati intorno e falle capire che anche lei corre il rischio di perderti.

Buona fortuna.
è vero hai ragione anche tu, come la chiami? Mancanza di personalità? Mancanza di Palle? Cosa mi manca secondo te? mancanza di cattiveria?ciao grazie
Francesco68 is offline  
Vecchio 22-08-2007, 18.41.31   #19
smoothturn
Ospite
 
L'avatar di smoothturn
 
Data registrazione: 21-08-2007
Messaggi: 15
Riferimento: Ho Bisogno di aiuto [matrimonio in crisi]

Citazione:
Originalmente inviato da Francesco68
le cose che a lei mancano sono: parlare molto assieme, stare vicino quando ha bisogno nei momenti di debolezza psicologica, e altre piccole cose.......................... .....sono sicuro di poterle dare, alla fine sono sciocchezze, l'importante è parlare parlare parlare e io ho sempre parlato poco .
troppo accessibile?

in parole più compiute e come in modo diverso espresso da altri :
troppo alla sua portata . La conseguenza è che da' troppo per scontato che puo' fare affidamento su di te.

Io penso che gestire un matrimonio sia davvero un arte (anch'io sposato, anch'io con un figlio che nel mio caso è il vero collante del mio matrimonio........ almeno per quello che mi riguarda) . Nel mio caso,entrambi sappiamo che non ci perdoneremmo mai un tradimento e comunque sarebbe qualcosa di indelebile... anche con mio figlio di mezzo, mia moglie mi dovrebbe veramente convincere a rimanere con lei.
smoothturn is offline  
Vecchio 23-08-2007, 00.48.50   #20
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
Riferimento: Ho Bisogno di aiuto [matrimonio in crisi]

Citazione:
Originalmente inviato da smoothturn
in parole più compiute e come in modo diverso espresso da altri :
troppo alla sua portata . La conseguenza è che da' troppo per scontato che puo' fare affidamento su di te.

Io penso che gestire un matrimonio sia davvero un arte (anch'io sposato, anch'io con un figlio che nel mio caso è il vero collante del mio matrimonio........ almeno per quello che mi riguarda) . Nel mio caso,entrambi sappiamo che non ci perdoneremmo mai un tradimento e comunque sarebbe qualcosa di indelebile... anche con mio figlio di mezzo, mia moglie mi dovrebbe veramente convincere a rimanere con lei.

Sono d'accordo con Smoothturn.
Visto come stanno (e pare continuino) le cose, credo che l'unica sia tentare di ribaltare la situazione.
Ovvero: tua moglie ora crede di poter continuare a fare quello che le pare, e quello che servirebbe sarebbe la classica doccia gelata che riporta alla realtà.
Non servono scenate o fingere di essere quello che non si è, tra l'altro credo che in questa situazione la tua tensione sia rivolta verso di voi, e a poco varrebbe cercarsi un'altra storia, non ce la faresti e le cose si complicherebbero ulteriormente, perchè daresti a lei un'ulteriore franchigia.

Razionalmente, mettere tua moglie davanti a una scelta potrebbe sembrarti rischioso (temi che se ne vada col suo amante?) ma di fatto ti farebbe uscire da questa situazione di stallo.

Poi il rischio c'è, ovviamente, sta a te decidere.

C'è la bambina e la priorità assoluta è la sua serenità, quindi prima ovviamente devi creare una situazione di salvagente per lei.
Potrebbe essere quella di affidarla temporaneamente ai nonni o a dei parenti con i quali si trova bene; questa è una cosa vostra privata, lei non ne deve risentire.

Poi vedi tu se allontanarti da casa e lasciarle il campo completamente libero, oppure se consultare un avvocato che ovviamente dovrà mandare a tua moglie un avviso di separazione.

Sì, si tratta di palle secondo me, con tutto il rispetto.
Non è facile per nessuno ma un uomo in particolare ha il dovere di usare la propria determinazione perchè purtroppo mai come in questi casi nessuno ti regala nulla e ti devi veramente difendere da solo.

A sensazione in genere queste storie si rivelano poi come un fuoco di paglia, anche perchè gli attori in genere si nutrono di idealizzazioni composte da fattori che con l'amore hanno poco a che fare: il gusto del proibito, la voglia del batticuore e della novità, il romanticismo dell'ostacolo.

Togli questi elementi fittizi e non rimane niente. Ovviamente dipende anche dall'intelligenza degli attori comprendere, e non puoi essere tu a spiegarlo.

Una bella lezione di vita per tua moglie sarebbe comunque ottenere quello che vuole e poi trovarsi con un pugno di mosche, spesso capita.
cannella is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it