Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 23-12-2004, 11.34.21   #71
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking se non l'avesse detto ancora qualcuno...

Non so se sia già stato detto, ma...siamo in grado di sopportare sempre la verità?

Herzog
herzog is offline  
Vecchio 24-12-2004, 15.10.29   #72
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Re: se non l'avesse detto ancora qualcuno...

Citazione:
Messaggio originale inviato da herzog
Non so se sia già stato detto, ma...siamo in grado di sopportare sempre la verità?

Herzog


beh pensodi si ...
insomma penso che alla fine come detto prima ora come ora spesso non si sopprta la verita perche non siamo in grado si reggere ...
ma la causa e anche data da un modo di fare emblematico e truffaldino che ormai e diventato il nostro modo di fare...
bomber is offline  
Vecchio 24-12-2004, 17.13.01   #73
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking verità e bugie

Io, invece, caro bombsy penso che non sempre la verità sia la soluzione migliore...faccio un esempio per chiarire: un dottore viene a sapere dalle analisi relative al paziente davanti a sé che lo stesso morirà il giorno dopo; il paziente, però, ignaro dei risultati, gli ha appena riferito che, una volta uscito dallo studio medico, andrà a festeggiare con l'adorata moglie la nascita del figlio ormai imminente...il dottore, a questo punto, cosa dovrà dire al suo paziente?
L'esempio, tutt'altro che improbabile, è estremo, lo so, però ve ne sarebbero altri mille, meno drammatici, ma altrettanto significativi e ben più frequenti
Herzog
herzog is offline  
Vecchio 26-12-2004, 12.04.46   #74
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Re: verità e bugie

Citazione:
Messaggio originale inviato da herzog
Io, invece, caro bombsy penso che non sempre la verità sia la soluzione migliore...faccio un esempio per chiarire: un dottore viene a sapere dalle analisi relative al paziente davanti a sé che lo stesso morirà il giorno dopo; il paziente, però, ignaro dei risultati, gli ha appena riferito che, una volta uscito dallo studio medico, andrà a festeggiare con l'adorata moglie la nascita del figlio ormai imminente...il dottore, a questo punto, cosa dovrà dire al suo paziente?
L'esempio, tutt'altro che improbabile, è estremo, lo so, però ve ne sarebbero altri mille, meno drammatici, ma altrettanto significativi e ben più frequenti
Herzog


Una situazione del genere penso che sia qualcosa di assurdo o meglio a parte il fatto che di solito chi ha la certezza di morire il giorno dopo di sicuro non ha una saulte che gli permette di festeggire qualcosa ..e poi come si puo avere la certezza che una persono morira il giorno dopo ??
penso che una delle poce cause siano a livello cardiaco o ictuso similare per cui difficili da prevedere ...
mentre altre problematiche sono difficilmente gestibili perche altre malattie sono degenerative per cui aggiscono indebolendo pian piano il corpo ,....ma se uno deve morire il giorno dopo ...
ma lo stesso giuramento di ipocrate ti vieta di maneterene il silenzio su una cosa del genere adess non sono sicuro ma uno potrebbe rimetterci di prima persona se non informa un paziente di questo reale pericolo ...
almeno dovrebbe avertire la moglie ...
e come pensi che possaa la mgolie festeggiare sapendo che il marito morira il giorno dopo ??
quella è una scelta difficile ma bisogna per quanto informare qualcuno ...
altrimenti si rischiano guai per il medico ...
penso che dirlo solo alla moglie sia demandare la notizia ad un'altra persona ...
ma cmq penso che questo caso sia impossibile da verificarsi per i suscritte ragioni ......
bomber is offline  
Vecchio 27-12-2004, 06.20.36   #75
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Re: Bugia

Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
ma perche si dicono le bugie ??
e come mai succede che le donne hanno piu fantasia mentre gli uomini sono assai uniformi in quello che dicono di falso ???
Le bugie le dicono tutti quanti uomini e donne c'è chi le sa raccontare bene e chi no Dire le bugie è una forma di protezione e dire la verità a volte è pericoloso, perchè non tutti la sanno accettare ma non va bene così, non bisogna aver paura di dire la Verità e se ci sono persone che non l'accettano hanno loro dei problemi
uranio is offline  
Vecchio 27-12-2004, 06.26.27   #76
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Re: se non l'avesse detto ancora qualcuno...

Citazione:
Messaggio originale inviato da herzog
Non so se sia già stato detto, ma...siamo in grado di sopportare sempre la verità?

Herzog
La verità non deve essere sopportata, ma deve essere ascoltata
uranio is offline  
Vecchio 27-12-2004, 08.44.42   #77
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking uranio e bomber

Ad Uranio: se ascolti certe verità, le dovrai poi sopportare....
A bomber: l'esempio che ti ho fatto è molto meno raro di quanto tu creda (e, in esso, la moglie non è detto che venga informata) e non penso che c'entri il giuramento di Ippocrate...
In ogni caso, penso che la verità non sia sempre necessaria, né sia utile o, infine, giusta...tralasciando, per ovvi motivi, di indagare su cosa sia la verità (non finiremmo più e non è oggetto del topic), basti pensare al fatto che vi sono situazioni in cui è meglio non dire la verità, non è il momento adatto, è meglio aspettare (torno all'esempio da me fatto)...e allora? Che si fa? A domanda precisa si tace? Non sarebbe una menzogna anche questa?
Herzog
herzog is offline  
Vecchio 27-12-2004, 11.21.53   #78
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Re: uranio e bomber

Citazione:
Messaggio originale inviato da herzog
Ad Uranio: se ascolti certe verità, le dovrai poi sopportare....
A bomber: l'esempio che ti ho fatto è molto meno raro di quanto tu creda (e, in esso, la moglie non è detto che venga informata) e non penso che c'entri il giuramento di Ippocrate...
In ogni caso, penso che la verità non sia sempre necessaria, né sia utile o, infine, giusta...tralasciando, per ovvi motivi, di indagare su cosa sia la verità (non finiremmo più e non è oggetto del topic), basti pensare al fatto che vi sono situazioni in cui è meglio non dire la verità, non è il momento adatto, è meglio aspettare (torno all'esempio da me fatto)...e allora? Che si fa? A domanda precisa si tace? Non sarebbe una menzogna anche questa?
Herzog


beh a me mi sembra raro anche perche adesso come adessonon mi vengono delle patologie prevedibili che ti seccano da un momento all'altro ...
poi la solitudine che avvolge il malato e anche quella di sapere cosa sta succedendo anche se non viene avvertito ...il presentimento seconodo me ce poi la conferma a volte è una botta perche meglio vivere nell'illussione ma se una cosa deve accadere vedrai che accadra non saperlo non cambiera le cose...
bisognerebbe informarsi cosa dice l'etica dei medici ...
ma di solito una materia assai complessa ....
magari qualcuno in questo forum è molto piu aggiornato di me su queste cose....
bomber is offline  
Vecchio 27-12-2004, 11.26.47   #79
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Re: uranio e bomber

Citazione:
Messaggio originale inviato da herzog
Ad Uranio: se ascolti certe verità, le dovrai poi sopportare....

Herzog




penso che alcune situazioni siano assai difficil da giudicare ma in un certo senso uranio ha ragione, la difficoltà non sta nel sopportarla (penso che nell'inconscio tutti sappiano la verita)
ma difficilmente non si riesce ad ascoltarla.....
perche viene uno stato di rabbia che non permette di essere obbiettivi su quello che ce stato detto spesso anzi le persone pensano che si stia offendendo e non si dica per avere da questi dei migloramenti ...
solo chi sa accettare in pieno la verita sarà in grado di migliorare quei diffetti che hja ....
bomber is offline  
Vecchio 27-12-2004, 11.35.27   #80
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking difesa

E i meccanismi di difesa che (saggiamente, a volte) elaboriamo nel nostro inconscio, spesso per non "vedere" o "sentire" verità che sappiamo essere per noi nocive? Non hanno forse ragione di esistere?....
Herzog
herzog is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it