Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 28-01-2008, 14.21.49   #21
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: Fede e ragione .. ?

Citazione:
Originalmente inviato da donella
A volte dubito d'essere pericolosamente integralista di cervello (nel senso che se fossi fedele potrei esserlo solo da integralista).... ma trovo pazzesco che tanti abbiano l'ardire di estrapolarsi e ritagliarsi una "fede" a propria misura, basata fondamentalmente sul proprio "sentire", e che a me sembra, appunto,... solo "fede" in se stessi....
Sbaglio io?
Trovo invece limitante questa forma di irrigidimento sui termini..sì..
Fede in se stessi,sì..o meglio nel Sè...che è impersonale e che è ciò che Siamo nella Realtà.
Non c'è chi sbaglia o chi ha ragione,quanto l'uscire da certi "percorsi obbligati" che si crea la mente.
Già questa è disponibilità al Nuovo che sempre E'.
Noor is offline  
Vecchio 06-02-2008, 14.05.08   #22
marco cossu
Ospite abituale
 
L'avatar di marco cossu
 
Data registrazione: 30-01-2008
Messaggi: 92
Riferimento: Fede e ragione .. ?

Citazione:
Originalmente inviato da koan
Esistono le ragioni della propria Fede ? e se sì, quali sono e perché ?



fede in cosa?

nella dottrina o nell'esistenza di dio?
marco cossu is offline  
Vecchio 06-02-2008, 20.23.19   #23
koan
Utente bannato
 
L'avatar di koan
 
Data registrazione: 19-09-2007
Messaggi: 522
Riferimento: Fede e ragione .. ?

Perdonate .. cercherò di riprendere presto il tema, ma attualmente sono very busy...

Citazione:
Originalmente inviato da marco cossu
fede in cosa?

nella dottrina o nell'esistenza di dio?
Fede sta per... ( ci sono altri blog sull'argomento )
Dunque mi riferisco a qualunque Fede, che possa essere chiamata con questo termine. L'importante è comunicare le proprie ragioni motivando la propria Fede .. questo per me significa avere Fede, perché la Fede non si poggia su di un'idea o su di un pensiero, ma si poggia su fatti concreti; o non può essere chiamata Fede.
Abraham è il padre della Fede, non perché ha creduto alle favole o perché era tanto bravo, ma perché ha vissuto l'esperienza della Fede rispondendo con i fatti ( che per quanto possano sembrare assurdi possono essere compresi attraverso la sua storia ed il suo cammino di Fede rispetto alla chiamata di Dio ).
koan is offline  
Vecchio 07-02-2008, 08.46.57   #24
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: Fede e ragione .. ?

Citazione:
Originalmente inviato da koan
la Fede non si poggia su di un'idea o su di un pensiero, ma si poggia su fatti concreti; o non può essere chiamata Fede.
Un pò rigido come concetto..
Fede deriva da fides,in latino,il cui significato è fiducia,fedeltà..
E' sufficiente..
Cosa significa poggiarsi su fatti concreti?
E' un atto del cuore,punto.
Non si poggia nè su un'idea,nè su fatti concreti.
Noor is offline  
Vecchio 07-02-2008, 10.41.57   #25
koan
Utente bannato
 
L'avatar di koan
 
Data registrazione: 19-09-2007
Messaggi: 522
Riferimento: Fede e ragione .. ?

Citazione:
Originalmente inviato da Noor
Un pò rigido come concetto..
Fede deriva da fides,in latino,il cui significato è fiducia,fedeltà..
E' sufficiente..
Cosa significa poggiarsi su fatti concreti?
E' un atto del cuore,punto.
Non si poggia nè su un'idea,nè su fatti concreti.
Carissimo,
comprendo il linguaggio duro ed apparentemene materiale che ho deciso di affrontare in questa sede ( 3d ) del Forum. Ti chiedo di nuovo, però, su che cosa si fonda la Fede di Abramo - che tu sia cristiano o meno - il quale è definito dalla Bibbia come il "padre della Fede" e "amico" di Dio .. ( ? )
Se la Fede non si poggia sulle opere della Fede stessa, essa risulta essere - secondo la Parola di Dio - come "morta", senza radici, arida senz'acqua...
La Fede nasce dal Cuore, dove si trova anche il Trono di Dio, questo è vero, ma - più esattamente ancora - è altrettanto vero che la Fede non viene da noi, ma da Dio solo.

La Chiamata di Dio si sviluppa nel corso della vita di una persona, ma all'uomo/donna spetta di dare la propria Risposta ad essa. Questa Risposta si esplica o traduce in fatti concreti su cui automaticamente si attuano e sostanzializzano i termini della propria Fede .. che resterebbe altrimenti vacua, astratta, priva di conferme o di constatazioni - apparentemente solo - "esterne"; dove l'"esterno" realizza, produce, compie infatti appieno quello che è anche il 'frutto' derivante dalla nostra Fede ( senza il quale - lo ripeto ancora una volta - la Fede diviene come un albero senza radici o secco; cioè che non porta alcun 'frutto' autentico ) ..

Il "cuore" dipende in realtà da mille fattori esterni ed interni, i quali possono ingannare un animo ingenuo, ache se motivato da buone o rette intenzioni, mentre quanto produce il 'frutto' della Fede, su cui essa stessa si poggia ( essendo un tutt'uno in realtà con esso ), rimane sempre, sostanzialmente, e si radica su un fondamento di Fede, che diviene stabile e fermo; poggiandosi cioè sulla Roccia della propria Fede che è costituita a sua volta di 'pietre', una attaccata all'altra, le quali sono date da fatti concreti a sostegno e fondamento della nostra vita.

Questo lo dico perché la Fede potrebbe essere solo apparente, astratta e non realmente sostanziale, ma è anche vero che se la Fede è accolta profondamente, rispetto a quanto deriva - religiosamente - dallo Spirito di Dio, allora il Padre che legge nei Cuori sa già di che cosa è fatta la Risposta della nostra Fede, anche senza apparenti "opere" a conferma/testimonianza della stessa.
Per questo è Scritto come segue: << Abramo ebbe Fede in Dio e gli fu accreditata [ sa subito ] come Giustizia >>.

Quello che ho chiesto in questo 3d è quanto a Testimonianza della propria Fede, perché chi non ne possiede comprenda quali sono le ragioni della propria Fede ( quella che ognuno può sentire nel suo cuore, ma che è fondata anche da fatti concreti della propria vita .. perché la vita non è fatta solo di "aria" o di "parole" ( certamente utili ), ma soprattutto di "sostanza" ( assolutamente essenziale ) ..

In tutto poi è, per concludere, il "modo" ( che viene dall'interno ) a superare la "forma" ( che si evince dall'apparenza più esterna ).

Ciao
koan is offline  
Vecchio 07-02-2008, 13.07.10   #26
marco cossu
Ospite abituale
 
L'avatar di marco cossu
 
Data registrazione: 30-01-2008
Messaggi: 92
Riferimento: Fede e ragione .. ?

Citazione:
Originalmente inviato da koan
Perdonate .. cercherò di riprendere presto il tema, ma attualmente sono very busy...


Fede sta per... ( ci sono altri blog sull'argomento )
Dunque mi riferisco a qualunque Fede, che possa essere chiamata con questo termine. L'importante è comunicare le proprie ragioni motivando la propria Fede .. questo per me significa avere Fede, perché la Fede non si poggia su di un'idea o su di un pensiero, ma si poggia su fatti concreti; o non può essere chiamata Fede.
Abraham è il padre della Fede, non perché ha creduto alle favole o perché era tanto bravo, ma perché ha vissuto l'esperienza della Fede rispondendo con i fatti ( che per quanto possano sembrare assurdi possono essere compresi attraverso la sua storia ed il suo cammino di Fede rispetto alla chiamata di Dio ).
le fede è per chi non è sicuro dell'esistenza di dio.

se si è sicuri dell'esistenza di dio che motivo c'è di avere fede?
marco cossu is offline  
Vecchio 07-02-2008, 14.18.58   #27
koan
Utente bannato
 
L'avatar di koan
 
Data registrazione: 19-09-2007
Messaggi: 522
Riferimento: Fede e ragione .. ?

Citazione:
Originalmente inviato da marco cossu
le fede è per chi non è sicuro dell'esistenza di dio.

se si è sicuri dell'esistenza di dio che motivo c'è di avere fede?
Carissima, la Fede non è un vedere con chiarezza, questo è vero, ma è più esattamente, se puoi comprenderlo: <<fondamento delle cose che si sperano e prova di quelle che non si vedono.>>
Stiamo parlando cioè di certezza, la quale non può che venire da Dio, anche se può essere - incredibilmente - paragonata a quella ad esempio dettata dalla sin troppo condizionabile mente e dall'immaginazione innata umana .. Chi possiede la Fede è pronto a dare la vita ( quando è per Amore, dato che Dio è Amore infinito ); poi, dai Frutti si riconosce sempre l'Albero. Ciao
koan is offline  
Vecchio 07-02-2008, 14.45.45   #28
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: Fede e ragione .. ?

Citazione:
Originalmente inviato da koan
Questa Risposta si esplica o traduce in fatti concreti su cui automaticamente si attuano e sostanzializzano i termini della propria Fede .. che resterebbe altrimenti vacua, astratta, priva di conferme o di constatazioni - apparentemente solo - "esterne"; dove l'"esterno" realizza, produce, compie infatti appieno quello che è anche il 'frutto' derivante dalla nostra Fede ( senza il quale - lo ripeto ancora una volta - la Fede diviene come un albero senza radici o secco; cioè che non porta alcun 'frutto' autentico ) ..
Certo che le parole sono astrattezza come i pensieri,non così gli “Atti Interiori” che non vedo diversi da quelli esteriori.Insomma,la sostanzalizzazione,come la chiami tu, accade a qualsiasi livello,il Frutto si offre in ogni momento che diviene per come...ci è stato Offerto.
Quindi,per me,Fede è innanzitutto Essere,piuttosto che “fare” ,del quale può esserne solo conseguenza non necessaria.
La Fede,se vera,e non credenza... è sempre Azione e Testimonianza…
Perché “ci accade”.
Noor is offline  
Vecchio 07-02-2008, 15.40.22   #29
espert37
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2007
Messaggi: 498
Riferimento: Fede e ragione .. ?

Carissimi, io ho fede nella via che maggiormente mi porta alla felicità,ed ogni giorno ne assaporo i frutti,tanto materiali quanto morali. e credetemi,vivo felice!!! Cosa mai voglio pretendere di più?
Ciao a tutti amici e grandi amici. espert37
espert37 is offline  
Vecchio 07-02-2008, 16.20.21   #30
koan
Utente bannato
 
L'avatar di koan
 
Data registrazione: 19-09-2007
Messaggi: 522
Riferimento: Fede e ragione .. ?

Citazione:
Originalmente inviato da Noor
Certo che le parole sono astrattezza come i pensieri,non così gli “Atti Interiori” che non vedo diversi da quelli esteriori.Insomma,la sostanzalizzazione,come la chiami tu, accade a qualsiasi livello,il Frutto si offre in ogni momento che diviene per come...ci è stato Offerto.
Quindi,per me,Fede è innanzitutto Essere,piuttosto che “fare” ,del quale può esserne solo conseguenza non necessaria.

La Fede,se vera,e non credenza... è sempre Azione e Testimonianza…
Perché “ci accade”.
E' vero, ed anche una solo parola può ridare sostegno a chi si sente sfiduciato .. La Parola non è così astratta, ma può divenire un'arma molto affilata da usare per il bene o per il male.
koan is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it