Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 10-02-2004, 17.39.08   #91
Knacker
Epicurus' very son
 
L'avatar di Knacker
 
Data registrazione: 26-12-2003
Messaggi: 375
Citazione:
Messaggio originale inviato da EvaJ
a questo punto mi viene il dubbio che sia così anche nei riguardi di knacker.
No.. io la penso come te. L'unica cosa che critico è l'uso della parola "destino" e l'uso di "già scritto" che creano confusione nei pensieri dei lettori e li inducono a cadere in affrettati pregiudizi.


Knacker is offline  
Vecchio 18-02-2004, 21.46.03   #92
EvaJ
Ospite abituale
 
L'avatar di EvaJ
 
Data registrazione: 28-12-2003
Messaggi: 49
siete tutti morti o il discorso si è fatto noioso?
EvaJ is offline  
Vecchio 19-02-2004, 09.05.58   #93
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Lightbulb Libertà e Destino ?!

Citazione:
Messaggio originale inviato da EvaJ
siete tutti morti o il discorso si è fatto noioso?

Sarà il destino?
Si può soltanto credere nell'illusione di avere scelta, ma le conseguenze non sono nelle nostre mani, sono oltre la nostra sognante volontà personale.

Chi allora comanda il GIOCO? _

La grande Risposta, va ricercata, Trovata...meraviglia: Siamo Coautori !!!
Mirror is offline  
Vecchio 19-02-2004, 11.32.06   #94
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Ciao
per chiarire le domande vorrei informarvi che:
Ogni individuo è personalmente responsabile del suo proprio destino. Il destino viene creato tramite la legge della causa ed effetto. Significa che mediante le nostre azioni quotidiane inviamo energie, che nel futuro si ritorceranno su di noi sotto forma del destino.
Ma siccome siamo vissuti migliaia di vite non sappiamo/ricordiamo le azioni che sono le origine del nostro destino nella vita attuale. Attraverso l´esperienza degli effetti delle nostre azioni, la sofferenza ecc., raggiungiamo conoscenza delle legge della vita e con ciò diventiamo sempre più umani ed ammorevoli.
Con questa conoscenza diventiamo sempre di più in grado di agire in modo umano e compasionevole, e così inviamo energie positive che creano la base di un destino felice nel futuro, sia nella vita attuale che in quelle future.
Il libero arbitrio dipende del grado di consapevolezza che abbiamo sviluppato. Più umani siamo più libero l´arbitrio.
Avete capito?
Rolando is offline  
Vecchio 21-02-2004, 15.21.22   #95
maxemil
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-01-2004
Messaggi: 96
elezioni

Insomma, quando ci saranno le elezioni a Giugno, a cosa serve andare a votare se quello che accadrà sarà sempre stato dettato dal "destino"?
Ci vado o no?
Cosa mi consigliate?

Saluti. Maxemil
maxemil is offline  
Vecchio 21-02-2004, 17.53.23   #96
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
...il susseguirsi degli eventi che sperimenterai prima dello scadere della possibilità di scelta (voto/non voto) ti giuderanno nella scelta stessa... ...e così per tutto ciò che farai i futuro...il passato crea il "presente"...il "presente" diviene passato creando il futuro...

Ciao, Marco .
Marco_532 is offline  
Vecchio 21-02-2004, 17.54.24   #97
EvaJ
Ospite abituale
 
L'avatar di EvaJ
 
Data registrazione: 28-12-2003
Messaggi: 49
mirror, è un vero peccato che questo non sia un gioco, eh?
...meraviglia: sei un Inventore!!!

max, il destino non è una forza superiore che determina gli eventi in un preciso modo indipendentemente da quello che fai tu. è questo che non riesco a far capire. non ho detto che il futuro è quello che è indipendentemente dalle nostre azioni, ma ho detto che il futuro è quello che è proprio a causa delle nostre azioni (e non solo naturalmente). le nostre azioni però dipendono a loro volta da eventi o azioni passate. questo non significa che la tua partecipazione sia indifferente ai fini del risultato elettorale, bensì che tu parteciperai (o meno) non per una tua scelta, ma conseguentemente a quello che è lo stato attuale (che comprende tutto il "creato"). quindi la domanda è fuori luogo. non è mai inutile fare una certa cosa, perchè influenza comunque il futuro, ma la questione è un'altra, quello che farai lo farai e basta.

tutto (ma proprio tutto) quello che capita nel presente (stato presente) contribuisce a determinare lo stato futuro, e lo stato futuro dipende solo ed esclusivamente dallo stato presente.
è importante che capiate e teniate ben presente questo concetto in ordine a capire il resto del mio discorso. è questo il destino e questo è quello che sto cercando di dire.

faccio una semplice riflessione che non ho fatto prima, che mi è venuta in mente in questi giorni. tutti qui siamo d'accordo (almeno credo) che nulla capiti per caso. però evidentemente non tutti sanno che affermare l'esistenza del libero arbitrio, ovvero la non esistenza del destino, significa ammettere che in effetti esistono eventi che capitano in maniera arbitraria, che equivale a dire casuale. non vi sembra questa una contraddizione? a me sembra proprio di sì.

allora vi chiedo: esiste il libero arbitrio e le nostre scelte sono basate su eveti casuali e quindi irragionevoli, oppure esiste il destino e tutto quello che facciamo è scelto secondo un criterio che noi non conosciamo, ma che sappiamo essere ben preciso e mai casuale?

ciao
EvaJ is offline  
Vecchio 21-02-2004, 18.20.59   #98
EvaJ
Ospite abituale
 
L'avatar di EvaJ
 
Data registrazione: 28-12-2003
Messaggi: 49
marco, continuo a non capire da che parte stai. favorevole o contrario alla teoria del destino?
da quello che dici nell'ultimo post sembri favorevole, ma precedentemente mi avevi convinto del contrario.
je so' pazz?

ciao

Ultima modifica di EvaJ : 21-02-2004 alle ore 18.25.53.
EvaJ is offline  
Vecchio 21-02-2004, 18.51.13   #99
maxemil
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-01-2004
Messaggi: 96
puntualizzazione...

Per quel che credo di aver capito, provo a dire quel che penso.

Se la nostra galassia negli anni a venire verrà spazzata via da un evento cosmico a noi sconosciuto e che non possiamo prevedere, forse potremmo dire che "era destino", oppure è stato il caso o magari il disegno di Dio.
Ma se ogni forma di vita dovesse venire cancellata da un grosso asteroide che forse poteva essere deviato se fossimo stati capaci di indirizzare i nostri studi e le nostre energie a prevedere un tale evento (invece di tirarci bombe in testa) non credo si possa imputare al destino un tal fatto, ma alla nostra...stupidità!

C'entra qualcosa con il tema?
Io credo di si.

Saluti. Maxemil
maxemil is offline  
Vecchio 21-02-2004, 19.10.49   #100
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
In base allo stato di Coscienza, c'é libero arbitrio

Citazione:
Messaggio originale inviato da EvaJ
mirror, è un vero peccato che questo non sia un gioco, eh?
...meraviglia: sei un Inventore!!!

...allora vi chiedo: esiste il libero arbitrio e le nostre scelte sono basate su eveti casuali e quindi irragionevoli, oppure esiste il destino e tutto quello che facciamo è scelto secondo un criterio che noi non conosciamo, ma che sappiamo essere ben preciso e mai casuale?

Caro/a EvaJ

Grazie per gli auguri. Mi fanno piacere.
Per me, che accetto che non ci sia un mio arbitrio personale, c'é la bellezza di a participare ad un Gioco, di inventar(mi) la Vita, cosa che adesso "tu" non vedi, essendo ancora identificato nei concetti egoici di libertà: quindi "tu" sei senza libero arbitrio, mentre chi ti scrive, paradossalmente, SI.
Aspettando la "tua" partecipazione, tu saluto caramente.
Mirror is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it