Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 21-06-2002, 19.11.38   #1
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Question perchè il Dio cristiano è solo buono?

Buona sera a tutti,
la mia domanda è la seguente.
Premetto, non sono cristiana, lo sono stata da bambina (sotto costrizione) ma ora ho abbandonato questa religione per cercar di capire quale è la mia strada.
Sto studiando la Cabala e trovo sia il modo migliore per interpretare l'anima dell'uomo in correlazione con il cosmo.
Parlando con persone cristiane (dichiarate e praticanti) ho avuto scontri di vedute sull'interpretazione della bontà divina.
Mi spiego meglio, ciò che io non concepisco è un dio unicamente buono. secondo me, poi, magari, sbaglio (sono umana ) in ogni Dio c'è un lato oscuro.... tutto si basa sulla contrapposizione, i due opposti. Non riesco proprio a concepire la bontà come sentimento senza un opposto.
Perchè nel mondo cristiano il Dio è visto in questo modo?
ciao e..... Buona serata.
deirdre is offline  
Vecchio 21-06-2002, 19.36.18   #2
Luca
Ospite abituale
 
L'avatar di Luca
 
Data registrazione: 24-05-2002
Messaggi: 71
Prima di tutto non esiste un Dio cristiano, uno mussulmano, uno induista, ecc.. mi sembra ovvio, e penso, spero di non sbagliarmi a pensare che piu' o meno tutti siano d'accordo che Dio e' uno e Tutto. Riguardo al buono e cattivo, sono solo aggettivi che vengono dati secondo modi di pensare diversi, sono relativi. Per una persona un certo comportamento e' buono e per altri non lo e'. Dio e' e basta! Piu' una persona comprende questa Realta' Divina e piu' si avvicina alla Verita'. Non e' facile da comprendere, poiche' la nostra coscenza e' radicata nella societa' e le religioni che avrebbero dovuto portare chiarezza non hanno fatto altro che confondere ed ouscare. La scienza offre gia' un buono spunto di Verita' assoluta ma ovviamente non serve a molto mettersi a studiare senza una disciplina che porti a vivere cio' che si leggie, ed oltre.
Luca is offline  
Vecchio 21-06-2002, 19.48.05   #3
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Innanzitutto sono lieta di conoscerti.
Posso dirti che concordo con buona parte del tuo discorso.
Sono consapevole che Dio è uno e che con qualsiasi nome tu lo possa chiamare, sempre Lui è.
Ciò che, però, io ho chiesto è altro.
Ti garantisco che parlando con cristiani "veri", la risposta alla mia domanda è sempre costante - Dio è solo Buono - .
Poichè io lo vedo come una "medaglia" con due facce, mi chiedo come possano i cristiani vedere solo bontà.

ciao
deirdre is offline  
Vecchio 21-06-2002, 20.45.23   #4
Pie'oh'pah
 
Messaggi: n/a
Deirdre...fregatene del dio cristiano e prosegui il tuo cammino!

Non hai veramente bisogno di sapere perchè un cristiano sostiene che dio è solo buono (che se poi vai a vedere sulla bibbia trovi un dio isterico che si incaz.za per ogni cosa...), l'importante è quello che tu senti e quello che tu fai, il resto lascialo perdere!

Lascia che siano i cristiani e i cattolici a credere per fede...



Pie
 
Vecchio 21-06-2002, 21.20.55   #5
784
Numero
 
L'avatar di 784
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 291
Vedila così: prendi una persona qualsiasi, e dì che "per definizione TUTTO di quella persona è bene, è buono, è giusto", magari dì anche che quello che fà è per un obiettivo giusto e misterioso, non importa cosa, tanto se lo fà lui è giusto (e poi qui è il capo, quindi se non ti sta bene così...).

Con Dio sembra proprio che abbian fatto così.

Ultima modifica di 784 : 21-06-2002 alle ore 21.24.19.
784 is offline  
Vecchio 21-06-2002, 22.02.18   #6
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Talking

Citazione:
che se poi vai a vedere sulla bibbia trovi un dio isterico che si incaz.za per ogni cosa..


infatti la domanda era sorta proprio da questo...

Comunque, credo tu abbia ragione....



baci
deirdre is offline  
Vecchio 21-06-2002, 22.37.27   #7
Attilio
 
Messaggi: n/a
Un Dio buono

è il Dio rivelato dalla religione cristiana, di cui faccio parte.
Ultimamente non posso dire di essere molto cristiano, ho avuto comunque e sento un buon rapporto con la divinità.

Devo dire che pensandoci bene, non si dice che Dio è buono, ma che ogni suo progetto tende al bene dell'uomo. Pure se cristiano non posso dire Dio è buono e basta, perchè non mi sembra che le basi della religione lo abbiano detto, è stato introdotto negli anni dalla chiesa cattolica (bisogna anche dire che a lei è dato il potere divino in terra...)

Ha ragione Piè quando vede un Dio isterico e capriccioso, se andiamo un pò indietro nel tempo ne ha combinate di tutti i colori.

Non so se è giusto il mio ragionamento, ma la faccia cattiva di Dio sembra dentro di noi: infatti si dice che tutto il male viene dal cuore dell'uomo.
L'uomo è fatto a sua immagine e somiglianza e porta dentro di se i germi del male e del peccato, che sia proprio quella parte di Dio dentro noi ad essere la parte malvagia?

Se qualcuno ha maggiori spiegazioni in merito intervenga.

Ciao: Attilio.
 
Vecchio 21-06-2002, 22.45.46   #8
784
Numero
 
L'avatar di 784
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 291
Guarda, tu la pensi così e va bene, ma te la sentiresti di dire che i cristiani in generale la vedono come te?
784 is offline  
Vecchio 21-06-2002, 22.46.22   #9
Luca
Ospite abituale
 
L'avatar di Luca
 
Data registrazione: 24-05-2002
Messaggi: 71
Si ma Dio non e' neanche una figura a se stante come si vede nei cartoni animati: quell'omino anziano con la barba sulla nuvoletta che giudica, punisce, dice, promette, ecc... Mi embra un po' una visione preistorica e senza offese da ignoranti. La conoscenza porta a comprendere la realta' divina in cui viviamo.
Non e' come una medaglia con due facce, che a seconda di come la guardi e' diverso, e' e basta, capisci? E' diverso, e' un principio.Se tu lo guardi dall'esterno e quindi come una persona che non lo conosce puo' sembrare bello, brutto, buono, cattivo, ecc.. Ma se lo conosci non esiste un'aggettivo, e' e basta. La rosa puo' essere bella o brutta ma e' una rosa. Anche in essa e' insita una perfezione che permette la sua esistenza, un principio perfetto che permette l'esistenza di Tutto. Capisci?
L'uomo puo' arrivare a comprendere questo principio e solo allora si puo' conoscere la Verita', che non ha aggiettivi, e' e basta ed esso ne fa parte come tutte le cose Create.
Alla fine questo conferma quanto una religione possa bloccare il processo di crescita e la ricerca Vera e spontanea insita in ogni uomo dalla nascita. Confermi? Vedrai, prima che capiscano queste cose ne passera' del tempo purtroppo!
Luca is offline  
Vecchio 21-06-2002, 23.01.22   #10
Attilio
 
Messaggi: n/a
Per 784

Non me la sentirei di dire che anche gli altri la pensoni così.
Anzi, molte volte mi trovo in discordia con i "colleghi" cristiano, sopratutto con certi praticanti incalliti che... ma lasciamo perdere.

Ad ogni modo quando parlo tengo conto dei ragionamenti degli altri ma mi distinguo sempre e non proietto mai la mia idea come qualcosa che tutti dovrebbero avere.

Per Luca:

è vero che Dio è e basta, ma l'uomo è sempre alla ricerca di schemi in cui inserire tutto e ci prova anche con Dio, da qui tante nefaste interpretazioni ed aggettivi, tra cui quello che identifica Dio come solo buono, ripeto che non mi sembra frutto della religione cristiana alla sua base ma dei successivi arrangiamento umani.
 

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it