Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 11-04-2005, 20.57.40   #131
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
c
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mistico
? Si lavora, si condivide e le "pecore nere" vengono rese consapevoli di quel che sono... e vanno via se rifiutate da tutti o si legano solo a chi le accetta per sè. Questa è libertà!

E se mi costruisco un'arma?

Oh non per desiderio di supremazia bensì per mille ragioni che potrei elencare. Oppure neanche un'arma, solo un utensile, però pesante e duro.

Ci vogliono i carabinieri! Tuttavia colui che arresta non può anche giudicare: qualcuno vuol fare il magistrato? E vogliamo lasciare l'imputato senza avvocato difensore?

E se uno sta male, male forte? Eh eh qui ci vuole la
Tac! Meglio andare all'ospedale.
freedom is offline  
Vecchio 11-04-2005, 23.56.44   #132
Mistico
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-11-2002
Messaggi: 1,879
emulare Caino... a chi giova?!

Citazione:
Messaggio originale inviato da freedom
...E se mi costruisco un'arma?...
Se ti costruisci un'arma, Freed, la condividerai con gli altri e potrai contare su armi migliori della tua che gli altri ti doneranno volentieri.

Se avrai deciso di far parte del nuovo, piccolo Creato, tu saprai usare le tue armi solo per difendere i tuoi fratelli e sorelle e per nient'altro, neppure per difendere te stesso. Questo perché la religione del Tutto è riconoscere Dio nel Resto, ed il Resto non è altro che il Tutto meno te stesso.

Tu conterai niente per te, ed intanto sarai la cosa più preziosa da preservare per tutti gli altri. Come potresti mai aver bisogno di usare quell'arma?! Ma se dovesse accadere che tu impazzissi ed alzassi la tua mano contro il Resto, allora tu stesso ti caccerai via dal Paradiso terrestre... semplicemente, e seguiresti Caino lungo la strada che questi tracciò per tutti gli indegni.

Il Dio Tutto non conosce il bene o il male se non attraverso le sue Parti. Quando tu avessi ripagato l'amore con l'indegnità, avresti trovato mutato chiunque altro nel più spietato ed irriducibile nemico. Tu fuggiresti via certamente prima che il primo occhio del Resto ti raggiungesse... ed il Resto dipingerà la tua figura nel posto più sacro, così che la tua immagine esalti, con la tua viltà, la nobiltà di quanto non è ne' te, ne’ tuo.

Come potresti restare?!!!!

Ultima modifica di Mistico : 11-04-2005 alle ore 23.59.23.
Mistico is offline  
Vecchio 12-04-2005, 00.14.53   #133
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Freed=participio passato di to free=liberato. Non è il mio caso: non puoi immaginare quanto sofferenza mi arreca questa SPAVENTOSA GALERA DI CARNE in cui sono esiliato. E infatti tutta la mia vita (mediata appunto dalla carne) è un anelito verso la freedom=libertà.

Il tuo discorso può essere condivisibile ma parte da una pietra angolare che, in tutta franchezza, pochi penso siano in grado di fare: FIDARSI DEL TUTTO! E se poi qualcuno mi frega? Come difendermi? Era meglio se qualcuno cavava dal DNA quell'istinto di sopravvivenza lì!

Tu ti fidi? Buon per te. Ma io come faccio? Qualcosa ha girato storto amico mio.....se no che diavolo ci facciamo qui a patire? E che ne so che nella comunità non sorgano problemi? Tutto è un problema, perchè mai sparirebbero? Diamo pur la colpa all'ego ma la spietata, glaciale, devastante verità che si respira in questo Forum (e ringrazio il Cielo che ci sia perchè siete tutti quanti un grandissimo dono) è che morti e rinati o soltanto morti..........nessuno ha ancora soddisfacemente risposto alle domande da cui tutti (credo) partimmo un bel pò di tempo fa!!!!!

DA DOVE VENIAMO DOVE ANDIAMO PERCHE' SIAMO QUI.

O ti sei arreso anche tu o pensi che la tua idea possa essere risolutiva. Non vedo altre spiegazioni.
freedom is offline  
Vecchio 12-04-2005, 00.32.42   #134
Mistico
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-11-2002
Messaggi: 1,879
ma... FREED, tu non mi ascolti o non mi credi... Preferisco pensare che non mi credi, giacchè mai bisogna "credere" senza prima aver compreso.

Però è certo anche che non mi ascolti

Ho detto mille volte che per quelle domande ho da tempo trovato le risposte buone per me... tant'è vero che, ad oggi, nessuno è ancora riuscito smontarmele nonostante che io sia quì soltanto per questo: per vedere se possono essere smontate.

Fidarsi è come avere fede e tu sai che io voto per la Conoscenza...
Non mi fido. So o ignoro, senza vie di mezzo e se non so non mi schiero da nessuna parte.

Quello che dico lo credo perchè lo so non perchè abbia fede che sia così... e se qualcuno non crede a questo è padronissimo di aver fede di aver ragione lui

5000 mq di terra in puglia mi attendono se non trovo di meglio.
Se trovo un po' del Resto che la pensa come me 5000 saranno pochi e saremo costretti a creare qualcosa di più grande, ma funzionerà, per Dio! Se funzionerà!
Mistico is offline  
Vecchio 12-04-2005, 09.35.45   #135
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mistico

Ho detto mille volte che per quelle domande ho da tempo trovato le risposte buone per me... tant'è vero che, ad oggi, nessuno è ancora riuscito smontarmele nonostante che io sia quì soltanto per questo: per vedere se possono essere smontate.
Scusa la superficialità e la disattenzione. Vuoi provare a ripetermi le risposte che ti sei dato per favore?
Da dove veniamo?
Dove andiamo?
Perchè siamo qui?

Citazione:
Messaggio originale inviato da Mistico

5000 mq di terra in puglia mi attendono se non trovo di meglio.
Se trovo un po' del Resto che la pensa come me 5000 saranno pochi e saremo costretti a creare qualcosa di più grande, ma funzionerà, per Dio! Se funzionerà!
Te lo auguro con tutto il cuore, davvero! Se vuoi possiamo discutere il piano di realizzazione nel Forum. Per quanto mi riguarda mi prenderei la parte di Tutto (per adesso) che cerca i punti deboli, le possibili controindicazioni, etc.

Ma ti dò la mia parola d'onore non per distruggere ma per costruire.

Inoltre l'idea mi accarezza: lasciami crescere un attimo i bimbi, lascia che mi senta "sicuro" di averli instradati sulla via del bene e poi...........sono tutto tuo!

Oppure chissà.......perchè porre limiti alla Provvidenza? Che ne so? Magari mi tiro dietro tutta la baracca!

Insomma per cominciare si può fare un bel contraddittorio. PER COSTRUIRE!

Buona giornata amico mio
freedom is offline  
Vecchio 12-04-2005, 10.07.46   #136
Mistico
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-11-2002
Messaggi: 1,879
Citazione:
Messaggio originale inviato da freedom
...Da dove veniamo?
Dove andiamo?
Perchè siamo qui?...
Potrei dirlo adesso in poche parole riuscendo ad essere chiaro? La soluzione è semplice quando compresa, difficile dal principio e fino allo scatto della comprensione, poi tutta la strada è icomodamente in discesa...

Cercherò di spiegarmi meglio che posso in uno scritto che pubblicherò sulla mia home page. Quando l'avrò fatto te lo dirò.

Magari potessi aspettare altri 18 anni Freed!
Mistico is offline  
Vecchio 12-04-2005, 10.08.01   #137
esperantiano
Ospite abituale
 
Data registrazione: 04-11-2003
Messaggi: 218
Re: Mah....

Citazione:
Messaggio originale inviato da SonoGiorgio
Rodi, mostrerò tutta la mia cinicità ed insensibilità....ma evidentemente il sottoscritto non è partecipe di quella che tu chiami "coscienza comune", visto che non ho subìto ne percepito alcuna botta....ma questo credo sia irrilevante.
Per quanto riguarda Atisha: innanzitutto sono contento che tu abbia decisio di non sparire completamente dal forum...in secondo luogo, mi permetto di sottolineare che o sono stato male interpretato o mi sono spiegato molto male.
Ho letto tutto il tuo interessante ultimo intervento, ma non ho ben capito come rilevi in questa discussione....non intendo discuterne il contenuto (che peraltro posso anche condividere), ma rilevo che esso è affetto da una petizione di principio.
Non ho iniziato questa discussione per sapere "come fare" per evolversi, per avvicinarsi al "Padre"....non ho chiesto di sapere se gli innumerevoli sentieri "spirituali" in realtà sono "uno solo"... non è questo che mi interessa.
Tu parli di un "Padre"....ed io ti dico che questa Entità esiste nel tuo impianto "teorico" perchè prima di vivere qualsiasi tipo di "fenomeno-esperienza", la tua ricerca puramente teorica, i tuoi studi, le tue letture, i tuoi libri dai quali hai attinto delle informazioni, sono tutti partiti dal presupposto che questo "Padre" esiste, pur senza dire nulla della Sua natura.
Ora io ti chiedo nuovamente: le esperienze che hai vissuto e vivi possono essere interpretate da un altro ricercatore che sperimenta le stesse senzazioni, in modo diverso da come le interpreti tu? E' possibile che questo ricercatore, che non abbia alcun tipo di background teorico o ne abbia uno diametralmente diverso dal tuo, interpreti quelle esperienze in modo difforme?
Senti, non riesco a formulare la domanda in modo più chiaro o diverso di così.
Provo con un altro esempio...scrivo di getto, senza rileggere...mi scuso in anticipo per gli errori e per le (probabili ed apparenti) contraddizioni.
Qualche tempo fa un mio amico, durante una lunga meditazione, ha "visto" il Sole abbracciato da un essere meraviglioso.....ha comunicato questa esperienza ad un suo amico medico, il quale gli ha prescritto un esame neurologico ed un esame ormonale.
Lui si è rifiutato di farlo, sorridendo dell'ignoranza del suo amico medico; l'altro (il medico), continua a guardarlo che compassione, ritenendo che sia malato. Allora questo mio amico ne ha parlato con un altro amico, più addentro nelle cose spirituali. E questo amico gli ha detto che lui (il mio amico) ha avuto la fortuna di percepire la Gloria del Dio Cristiano, il quale si manifesta anche gli uomini di Grande Fede che riescono a trovare il Padre nella profondità del proprio cuore. A questo punto il mio amico, sorridendo ancora per questa interpretazione, si è rivolto ad uno suo conoscente il quale percorre la via esoterica sciamanica. E quest'ultimo gli ha dato un'altra spiegazione del fenomeno, che qui ometto di dire per non scandalizzare i lettori.....la ricerca del significato e dell'interpretazione di quel fenomeno è andata avanti a lungo....tutti i soggetti interpellati, hanno fornito la loro spiegazione...spiegazione inficiata dal proprio substrato teorico.
Sai cosa ha fatto il mio amico? Se ne è fottuto delle spiegazioni che gli altri gli hanno dato e ha pensato: "Non ho la più pallida idea del significato di quell'immagine, del perchè essa si sia manifestata a me, e del perchè ciò è avvenuto. Proverò ad insistere, per verificare se essa si presenterà di nuovo o in modo assolutamente diverso. Cercherò di capire come sia possibile che in una macchina "materiale" come il mio cervello, costituita da sangue e neuroni, da impulsi chimici ed elettromagnetici, si manifestino immagini che non appartengono al mio patrimonio culturale ed alla mia memorizzazione. Cercherò di capire se quella immagine proveniva da "fuori" o da "dentro"........proverò...prov erò....cercherò...cercherò.... .e giungerò alla mia spiegazione, alla mia interpretazione, mettendo da parte tutte quelle "balle" di cui non ho la prova della fondatezza e veridicità, affermate da altri....metterò da parte il Padre, il Figlio, lo Spirito Santo, le entità angeliche, demoniache, le forze della Natura....e tutte quelle altre comode spiegazioni dottrinali e teoriche che nulla spiegano e nulla mi dicono sul fenomeno che ho vissuto"....è questo quello che ha pensato il mio amico quindici anni fa.
Non ti dico cosa sia successo dopo.....non sento più quel mio amico.....ma un giorno ho ricevuto una sua lettera che mi diceva di aver trovato la spiegazione e che il Padre comunicava con lui attraverso il ricettacolo del suo cuore.
Allora io ho finalmente capito. Lui è giunto alla fine ad avere una risposta che, nella sostanza, era identica a quella fornitagli nel passato dai suoi amici, anche se formalmente ognuno diceva una cosa diversa....allora ho capito che la "teoria" è solo il dito che conduce ad individuare nel cielo la Luna. Allora ho capito che se avesse avuto un pò più di fiducia e fede in quello che gli altri gli dicevano, forse avrebbe fatto prima a giungere alla medesima soluzione....ma in quel caso, pur facendo prima, la Sua sarebbe stata solo una "mezza conquista". Allora ho capito che quando si è sulla Via, ognuno interpreta le "esperienze" in modo esclsuivamente soggettivo......ho capito che tu, io, Girasole e Mirror diciamo delle sonore "balle" nella forma, ma che forse nella sostanza intendiamo descrivere la medesima cosa.
Però c'è un punto fondamentale che è necessario sottolineare.
Se il nostro background teorico è eccessivamente "plagiante", si corre il rischio di credere che esiste un momento in cui la nostra Ricerca è terminata, senza comprendere, invece, che c'è ancora molta strada da percorrere.....se il Dio Cristiano, così come insegnatoci a catechismo dai falsi detentori della Verità, ci suggerisce che l'Uomo ha un limite nel conoscere....e che questo limite è costituito dal "Misterium fidei", allora rischio di appagarmi della strada percorsa e di non avere l'ardire di procedere oltre e comprendere oltre.......e ciò vale per le filosofie orientali, per l'esoterismo occidentale ed orientale.....e questo perchè tutti questi sistemi di ricerca, in realtà, pongono dei limiti all'Uomo, se mal intepretati o mal insegnati.
E qui concludo: Dio non va cercato, Dio va costruito.....questa è la massima Teurgia, il cui compito spetta solo all'Uomo.
Scusate la confusione.......ma mi anadava di parlare un pò oggi.
Giorgio

Sottoscrivo.

esperantiano
esperantiano is offline  
Vecchio 12-04-2005, 10.11.40   #138
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mistico

Cercherò di spiegarmi meglio che posso in uno scritto che pubblicherò sulla mia home page. Quando l'avrò fatto te lo dirò.
Grazie.

Citazione:
Messaggio originale inviato da Mistico

Magari potessi aspettare altri 18 anni Freed!
Non è detto! Non pongo limiti: come ho scritto magari mi tiro dietro tutti quanti.

No per carità......non voglio disturbare nè fare fracasso.........ci sistemiamo lontano lontano........ ma dentro i 5.000 mq.!
freedom is offline  
Vecchio 12-04-2005, 10.52.05   #139
Rocco
Ospite abituale
 
L'avatar di Rocco
 
Data registrazione: 14-05-2004
Messaggi: 301
Lightbulb ......fiducia ......

..................


..inizia a diventare sempre più complesso il post e le tematiche proposte..........


Vorrei solo invitare Freedom a scavare nella parola "fiducia" e magari , se lo ritiene , aprire un nuovo post sul tema lui o chi ne ha voglia .

Forse ce n'è bisogno.




Rocco
Rocco is offline  
Vecchio 12-04-2005, 13.46.06   #140
Mistico
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-11-2002
Messaggi: 1,879
Re: ......fiducia ......

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rocco
...Vorrei solo invitare Freedom a scavare nella parola "fiducia" ...

...Forse ce n'è bisogno.
Rocco forse ha ragione Freed.

Sei troppo facile all'entusiasmo... Ti stai fidando di me, in fondo è questo. Come fai a fidarti se io stesso non so cosa e se farò?

Una persona sola non ha difficoltà ad adattarsi, ma una famiglia è un vincolo notevole. Le donne non si adattano anche se si ripropongono e giurano di farlo, i bambini hanno diritto di vivere come i loro coetanei e non dobbiamo decidere per loro di metterli in una situazione che li discriminerà, rispetto al consueto, presso i loro coetanei... Pensaci mooolto bene, in guerra ci vanno quelli capaci di affrontare qualunque cosa e questa sarebbe un'avventura in cui non si muore, ma si potrebbe patire altre cose.

L'esperienza che si andrebbe a vivere necessita di una approfondita analisi preventiva, solo dopo può essere il caso di affrontarla. Chi più, chi meno, chiunque vi partecipi si troverebbe di fronte ad un cambio radicale di filosofia di vita e la possibilità di poter tornare indietro DEVE essere esclusa a priori, altrimenti tanto vale decidere di progettare una vacanza per la prossima estate... tipo fiction medioevale!
Mistico is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it