Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 24-03-2006, 16.48.21   #11
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
La vita è un continuo "pulsare" di apparenti dicotomie.
Essere o non essere questo è il dilemma... diceva qualcuno...
Se uno è qualsiasi categorizzazione se ne voglia fare non basterà.
Se uno non è qualsiasi categorizzazione la indosserà come un motivo di vanto.

ciao
turaz is offline  
Vecchio 24-03-2006, 17.02.38   #12
R@gno
Ospite abituale
 
L'avatar di R@gno
 
Data registrazione: 30-10-2005
Messaggi: 55
Citazione:
Messaggio originale inviato da Elijah
Per migliorarlo - il cattolicesimo...
Non è staccandotene e criticandolo che migliori il mondo... ma è cercando dall'interno di migliorarlo
Elia


Grande lavoro allora...
I miei migliori auguri Elijah/Quaglia!
R@gno is offline  
Vecchio 24-03-2006, 17.06.45   #13
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Citazione:
Messaggio originale inviato da R@gno

Grande lavoro allora...
I miei migliori auguri Elijah/Quaglia!

Giusto per precisare... Non sono cattolico...
Ma non per questo mi schiero contro il cattolicesimo.


Elia
Elijah is offline  
Vecchio 24-03-2006, 17.42.26   #14
Anie
xangel18
 
Data registrazione: 22-03-2006
Messaggi: 35
Citazione:
Messaggio originale inviato da Elijah

Nel caso del cristiano, comunque, egli si affida a Dio, perché Dio è Amore, è la vita, è la luce, ecc.
Non di certo per paura...

Nell'amore non c'è paura; anzi, l'amore perfetto caccia via la paura, perché chi ha paura teme un castigo. Quindi chi ha paura non è perfetto nell'amore.
(1Giovanni 4:18)


Elia

io sto sulla terra e rispetto le leggi della terra(ma quanto sono limitata )

a parte gli scherzi...è improbabile ,secondo voi, che noi siamo il dio di noi stessi?

perchè credere un qualcosa che potrebbe non esistere e non credere che siamo noi gli artefici dei nostri miracoli???

la ripsosta + semplice è molto spesso quella giusta
Anie is offline  
Vecchio 24-03-2006, 17.55.06   #15
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
sono vere entrambe le cose anie
(apparente dicotomia)
la differenza sta solo nella consapevolezza
turaz is offline  
Vecchio 24-03-2006, 17.56.36   #16
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Citazione:
Messaggio originale inviato da Anie
io sto sulla terra e rispetto le leggi della terra(ma quanto sono limitata )

a parte gli scherzi...è improbabile ,secondo voi, che noi siamo il dio di noi stessi?

perchè credere un qualcosa che potrebbe non esistere e non credere che siamo noi gli artefici dei nostri miracoli???

la ripsosta + semplice è molto spesso quella giusta


Il thread ci chiede "perchè essere Cattolico?"
Non chiede se propendiamo per il SuperUomo, per cui ti prego di non fare la stessa domanda (off topic) più volte se nessuno risponde.
Grazie

P.s. puoi aprire una discussione nuova o collegarti ad altre già iniziate con tale tema (fai una ricerca con il motore di ricerca interno del forum)
Uno is offline  
Vecchio 24-03-2006, 18.12.59   #17
Anie
xangel18
 
Data registrazione: 22-03-2006
Messaggi: 35
devo prendere il vocabolario per trovare dicotomia(divisione di un cocetto in due concetti contrari)


come fanno ad essere vere entrambe le cose...???

così si crea un paradosso che distreggerà il mondo (28 gg 6 h 42 min 12 s)



può sembrare strano ma ho capito(almeno credo)
ci sono due tipi di persone...quelle che credono esclusivamente nella loro forza...e quelle che hanno bisogno di aggrapparsi a qualcosa...
calcolando poi che il concetto di dio è soggettivo, mi ritrovo davvero a pensare che siamo noi il dio di noi stessi...

non so ma tutto questo mi fa pensare a petrarca e a sant'agostino...


quindi sono vere antrambe le cose....la differenza sta solo nella consapevolezza...( quante volte l'avrai ripetuto...scusami se ti faccio ripetere gli stesi concetti )
Anie is offline  
Vecchio 24-03-2006, 18.21.55   #18
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
esiste un "silenzio" da cui scaturisce il tutto.

ciao
turaz is offline  
Vecchio 24-03-2006, 18.28.57   #19
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
ci sono due tipi di persone...quelle che credono esclusivamente nella loro forza...e quelle che hanno bisogno di aggrapparsi a qualcosa...
calcolando poi che il concetto di dio è soggettivo, mi ritrovo davvero a pensare che siamo noi il dio di noi stessi...


si e no.
diciamo che più si ampia la tua consapevolezza più arrivi a comprendere la vita=evoluzione

qualcuno parlava di "livelli di consapevolezza" (CHOPRA) come modi del nostro cervello di interpretare la figura di dio.

all'ultimo "gradino" IO=DIO (io sono)
Ma occhio che l'IO di cui si parla non è l'ego...
le apparenti dicotomie vengono "trascese"
turaz is offline  
Vecchio 24-03-2006, 18.30.20   #20
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Re: perchè essere cattolico?

Citazione:
Messaggio originale inviato da Quaglia
Voi direte: "il paradiso, la vita eterna..." ma io voglio guadagnarci qualcosa qui sulla terra non quando sarò morto!

Il tuo atteggiamento è un pochino utilitaristico, tuttavia, anche io la penso come te. Ed in effetti alzi la mano chi sa praticare l'altruismo. Quello vero. Quello di Cristo.

Ti rispondo dunque che il massimo affare che si può fare su questo pianeta è rendersi prigionieri di Cristo!

Perchè la verità è che noi, da soli, non sappiamo andare da nessuna parte.

E sfido chiunque a smentirmi!

Alzi la mano e scriva qui sotto chi è felice!

Felice ho detto!



P.S. intendiamoci Quaglia nemmeno io lo sono, tuttavia..............."sento" che Cristo può fare questo per me. E' questa dunque, a mio modesto avviso, la prima pietra: la Fede in Cristo. Almeno io ho cominciato così.
freedom is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it