Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 16-12-2006, 23.41.10   #41
Flavio**61
Ospite abituale
 
L'avatar di Flavio**61
 
Data registrazione: 12-03-2005
Messaggi: 388
Riferimento: Anticristo e fine dei tempi!

Citazione:
Originalmente inviato da spirito!libero
Vedo che gli studi seri di settore non importano a nessuno.

L'apocalisse non ha nulla di profetico, è un resocono storico allegorico delle vicessitudini dell'epoca.

Ci sono tomi e tomi di professionisti, storici, esegeti ecc... che possono confermarvi quanto dico. Il testo da me citato è scritto da tre ordinari di storia del cristianesimo in tre università italiane ed è il manuale di riferimento per l'esame di storia del cristianesimo antico.

Il genere apocalittico è stra noto ai ricercatori sia in campo giudaico che giudaico-cristiano.

Tutti gli avvenmenti descritti in Rivelazione sono riconducibili ad eventi storici del primo secolo, mentre l'escatologia descritta non è altro che la speranza che la "giustizia divina" sistemi il tutto.

Bastarebbe una lettura ad un qualsiasi testo serio in merito, anche quello che ho già segnalato, per rendersi conto delle cantonate che si prendono se non si conosce il contesto storico, lo stile letterario, l'ambiente sociale dell'epoca, in cui sono nati i testi antichi che si leggono nonchè la cultura da cui sono derivate certe allegorie e le influenze culturali dei miti delle popolazionoi vicine (ellesitico-orientali nel nostro caso).

Ad esempio molti oggi ancora si interrogano sulla letteralità di Genesi, quando ormai gli studiosi da anni sanno che Genesi riprende pari pari in molte sue parti il mito, molto più antico, dell'epopea di Gilgamesh. Lo stesso dicasi per l'apocalisse di Giovanni, ogni simbologia in essa è nota al'ambiente giudaico ed ellenistico.


Saluti
Andrea


Condivido .....ed aggiugo.....
L'errore sta nella traduzione nelle nostre bibbie del verbo greco ....aoristo..tradotto al futuro mentre è un verbo al passato

L'Apocalisse di Giovanni.......non parla del futuro ma di cose già accadute ....

Si riferisce alle sacre scritture ( antico testamento )....come una grande profezia su Gesù....e Gesù la realizzata..

Ciao Flavio
Flavio**61 is offline  
Vecchio 18-12-2006, 13.15.47   #42
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: Anticristo e fine dei tempi!

Citazione:
Originalmente inviato da Flavio**61
Condivido .....ed aggiugo.....
L'errore sta nella traduzione nelle nostre bibbie del verbo greco ....aoristo..tradotto al futuro mentre è un verbo al passato

L'Apocalisse di Giovanni.......non parla del futuro ma di cose già accadute ....

Si riferisce alle sacre scritture ( antico testamento )....come una grande profezia su Gesù....e Gesù la realizzata..

Ciao Flavio

E riguardo ai Santi,anche quelle parlano di cose gia' accadute?

http://profezie3m.altervista.org/ptm_c31f.htm
E riguardo a Fatima?
massylety is offline  
Vecchio 19-12-2006, 15.19.31   #43
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: Anticristo e fine dei tempi!

Nel momento in cui voi sentivate che l'anticristo stava arrivando, sono apparsi molti anticristi....
Chiunque nega il Padre e il Figlio, costui e' l'anticristo.
Ogni spirito che non riconosce Gesu' non appartiene a Dio.
Questo e' lo spirito dell'anticristo che, come avete sentito, deve venire, ma che invece e' gia' nel mondo.

Molti ingannatori sono venuti al mondo,quelli che non riconoscono che Gesu' Cristo e' venuto nella carne; cosi' e' il falso e l'anticristo.

Il Cardinale Joseph ratzinger (Papa Benedetto XVI) commenta sulle molte manifestazioni dell'anticristo:

Per quanto concerne l'anticristo,noi abbiamo visto che nel Nuovo Testamento lui assume sempre i lineamenti della storia contemporanea.
Lui non puo' essere limitato a qualche singolo individuo.
Uno e lo stesso indossa molte maschere in ogni generazione.
massylety is offline  
Vecchio 19-12-2006, 18.16.28   #44
Nemo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-08-2005
Messaggi: 297
Riferimento: Anticristo e fine dei tempi!

Il problema delle profezie è che si avverano sempre...perchè sono così occulte da poter essere spiegate solo quando si avverano.
Le profezie nascono dagli antichi oracoli,"preti" che dicevano di poter prevedere il futuro,ed è vero...nel senso che profetizzavano parlando così in generale e al futuro che alla fine nella frase profetica erano contenuti così tanti elementi generalizzati di ciò che in una vita si sarebbe probabilmete avverato...
Mi spiego, prendiamo ad esempio nostradamus(una quartina presa a caso da internet)
Segreta congiura.conspirazione popolare.
(ITA) La scoperta in macchina muoversi.
Contra i Grandi...la aria
Poi trucidato e messo senza potere.

Ora...siamo seri, in questa quartina c'è tutto,è ovvio che le profezie si profetizzano sempre dopo e mai prima, altrimenti sarebbero chiare e non oracolistiche.
Concludendo, la fine del mondo doveva esserci +- nei seguenti anni
anno 500DC,anno 1000DC anno 1123DC,anno1200DC,1300DC,1400D C,1500DC,1600DC,1700DC,1824DC, 1861DC...,1900DC,1903DC,1970DC ,1999DC,2000DC,e in fine con la simpatica teoria dei poli magnetici invertiti il mondo dovrebbe finire nel 2013 se nn sbaglio...addirittura adesso è in voga un tipo che dice di essere venuto dal futuro che si aggirava su internet un paio di anni fà...
Ora,è più probabile che il mondo finisca oppure è più probabile che chi vende oroscopi , editori e i vari viaggiatori temporali contribuiscano a alimentare il mistero(qualunque esso sia)per fare soldi?
Nemo is offline  
Vecchio 20-12-2006, 02.34.22   #45
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: Anticristo e fine dei tempi!

L’impressione che si ha, leggendo d’un fiato tutto questo lungo testo di discussione è che, “a voler interpretare” si può trarre quasi qualsivoglia conclusione partendo da qualunque cosa.

La propaganda politica, è appunto l’arte di far questo.

Parlando invece di testi sacri ispirati, o per chi non crede semplicemente analizzando opere degne del tempo che si è disposti a perderci, l’approccio giusto dovrebbe essere differente. Dovremmo chiederci: «Cosa voleva dirci, l’Autore?... e perché ce l’ha voluto dire?».
Ingenuamente, sono propenso a credere che la Bibbia, come altri testi fondanti di tante religioni e civiltà non siano raccontini o barzellette buttate lì per emozionare i gonzi.
Non me la sentirei di snobbare alla leggera generazioni di pensatori e saggi che ci hanno profuso su energie ed anni di studio. E mi avvicino a questi testi con infinito rispetto.

Si parlava dell’Apocalisse. E’ noto che è stata scritta in giorni storici di grande emozione ed intensità. La Distruzione del Tempio di Gerusalemme la nuova durezza dell’esercito romano, i primi angoscianti dubbi di fede per quei Giudei che credevano imminente il ritorno del Cristo trionfante… storicamente lo spirito del libro è inquadrato perfettamente, come ho anche letto in un altro intervento.

Potrebbe essere un libro fantastico di quell’epoca allora?... o il parto di un poeta sognatore?...

O i deliri di un invasato?... o il testo di presagi occulti, libro magico di qualche furbo chiromante?... possibile!

Ma davvero un istituto saldo come la Chiesa di Roma l’avrebbe messo nella “Rivelazione”?... ma è pensabile che da duemila anni tutti i più grandi pensatori ci abbiano sbattuto la testa e continuino a farlo ancora?... difficilmente credibile.

Rimane la strada della profezia, dettata da qualche dio o da qualche viaggiatore del tempo tornato nel passato a raccontare gli ultimi giorni… Ma perché?...

Per mettere in guardia il mondo e far prendere agli uomini opportune contromisure?... Ed allora perché non dire chiaramente che fra “x” anni ci sarà un’epidemia, una meteora, un esplosione vulcanica, una guerra o che so io e potete fare questo o quello per scongiurare il pericolo?...

Forse si voleva dire e non-dire per impaurire ma non intralciare il funesto destino?... e ne valeva la pena?... l’uomo è di sua natura così già pieno di paure!.

No, l’indagine va condotta su binari più convincenti.

Che cos’è l’Antico Testamento?... Cosa sono i Vangeli?... Stralci da emeroteca su avvenimenti della storia di un manipolo di pastori?... Fatterelli e pettegolezzi di un giovanotto un po’ particolare vissuto tanto tempo fa nei polverosi villaggi di una provincia lontana?... Si, forse…anche.

Soprattutto sono libri di testo. Strumenti di catechesi di una mentalità che si va formando, di una coscienza che cresce e si arricchisce, di una umanità che procede… verso dove?...

Verso il suo destino. Su questo siamo d’accordo tutti.

“Quale” sia poi questo destino è materia quanto mai dibattuta. Da quelli che sanno (per “ispirazione razionale” sich!) con assoluta certezza che finiremo in un puff! di atomi e particelle indifferenziate a quelli che già hanno comprato la sottoveste bianca e l’aureola d’oro con le lucette natalizie.

In realtà credo non lo sappia davvero nessuno (o quasi, prudentemente aggiungo). Forse quel destino è scritto proprio lì, nell’Apocalisse, l’ultimo libro della Rivelazione e che noi non riusciamo ancora a comprendere, ad afferrarne il senso.

I libri sacri (quelli “nostri” lo vedo, per quelli “degli altri” non mi sbilancio) sono scritti in modo da essere comprensibili a tutti. Lo stesso identico Vangelo letto dal contadino la domenica, stupisce il Teologo di esperienza, affascinandoli entrambi. Entrambi ci trovano conforto ed ispirazione di vita… e non andiamo raccontando che è colpa del papa di Roma!..., perché è così da sempre.

Ed ogni giorno il Vangelo e la Bibbia “aggiungono” qualcosa alla nostra comprensione di quelle pagine, di quelle dottrine… e rimangono i libri più letti e studiati al mondo.

Anche per l’Apocalisse, io credo che sia così. Ed aprendolo, quando mi sembra soltanto di vedere la scena di un film di fantascienza mi rassicuro. Ci vorrà tempo, prima di essere abbastanza maturi da capirlo davvero, e prima che la sua energia da potenziale diventi attuale e quel destino finale dell’Uomo si realizzi.

Per un poco, mi spavento. Ma poi mi consolo. Sono certo che quando quel giorno verrà tutti noi, ancora presenti nei nostri figli, lo accoglieremo con esultanza!

Lucio Musto 19 dicembre 2006 parole 714 FR “Anticristo e fine dei tempi”
Lucio Musto is offline  
Vecchio 20-12-2006, 11.30.19   #46
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: Anticristo e fine dei tempi!

SANTA ILDEGARDA.
Per divino comando un vento potente si alzera' dal nord portando una nebbia densa di polvere densissima,e riempira' la loro gola ed i loro occhi cosicche' essi cesseranno le loro barbarie e saranno presi da grande paura.
Prima che venga la COMETA, molte nazioni, eccettuata la buona, saranno punite con l'indigenza e la carestia....
Con la sua terrestre pressione la cometa fara' straripare l'oceano e allaghera' molti paesi,causando molta miseria e molte calamita'.
Tutte le citta' della costa vivranno nella paura e molte di esse saranno distrutte da onde di marea, e molte creature viventi saranno uccise, anche quelli che si salveranno da orribili infermita'.
Perche' in nessuna di queste citta' ci sara' una persona che vive in accordo con le leggi di Dio.
massylety is offline  
Vecchio 20-12-2006, 15.35.21   #47
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: Anticristo e fine dei tempi!

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
SANTA ILDEGARDA.
Per divino comando un vento potente si alzera' dal nord portando una nebbia densa di polvere densissima,e riempira' la loro gola ed i loro occhi cosicche' essi cesseranno le loro barbarie e saranno presi da grande paura.
Prima che venga la COMETA, molte nazioni, eccettuata la buona, saranno punite con l'indigenza e la carestia....
Con la sua terrestre pressione la cometa fara' straripare l'oceano e allaghera' molti paesi,causando molta miseria e molte calamita'.
Tutte le citta' della costa vivranno nella paura e molte di esse saranno distrutte da onde di marea, e molte creature viventi saranno uccise, anche quelli che si salveranno da orribili infermita'.
Perche' in nessuna di queste citta' ci sara' una persona che vive in accordo con le leggi di Dio.


scusa la mia ignoranza,te un po di tempo fa hai detto "E poi avete mai fatto caso a quanto scritto sopra,cioe' che l'anticristo comincera' la sua opera nefasta ed abberante nel 1980 e che quindi avra' 33 anni nel 2013?"
dunque,cosa succederà nel 2013???
dany83 is offline  
Vecchio 20-12-2006, 20.04.48   #48
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: Anticristo e fine dei tempi!

Citazione:
Originalmente inviato da dany83
scusa la mia ignoranza,te un po di tempo fa hai detto "E poi avete mai fatto caso a quanto scritto sopra,cioe' che l'anticristo comincera' la sua opera nefasta ed abberante nel 1980 e che quindi avra' 33 anni nel 2013?"
dunque,cosa succederà nel 2013???


Ciao Dany.
Allora mi riferisco a cio' che hanno profetizzato i vari Santi in quest'ultimo secolo e la cosa, se posso essere sincero con te, non mi fa stare tanto tranquillo.
L'anticristo sappiamo che ricevera' potere da satana, ed impieghera' la tecnologia moderna nei suoi sforzi di esercitare un assoluto controllo sull'intero pianeta.
Il Professor A.E. Akimov dell'istituto Russo della Ricerca Scientifica ha confermato che nel 1980 furono scoperti i generatori di moto-rotatorio.
Questi generatori furono creati allo scopo di influenzare a livello atomico e molecolare le impercettibili strutture cerebrali del cervello umano.
Il controllo della coscienza umana e' piu' pericoloso di una bomba atomica.
A confermarlo e' lo Psicologo americano della C.I.A. Jose' Delgrado.
Infatti eminenti esperti confermano che il gigantesco potere delle armi a raggi (74) sorpassa mille volte in potere la forza della bomba atomica.
Non solo essi sono capaci di influenzare i modelli psicologici umani, a livello molecolare ma i generatori di moto-rotatorio sono capaci di trasformare in polvere "qualsiasi costruzzione o struttura militare" questa e' veramente un'arma efficace contro i terroristi, afferma il giornalista Russo A. Kondrashov.
Continua.......
massylety is offline  
Vecchio 20-12-2006, 23.37.42   #49
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: Anticristo e fine dei tempi!

Guarda Dany, ho bisogno un po' di tempo per riassumerti tutto quello che ho capito,ci tengo a sapere anche cosa ne pensi tu riguardo alle cose che dovranno accadere.
Fin da ora chiedo scusa per i miei termini un po' apocalittici di stampo millenarista, ma non parlo di fine del mondo..solo di FINE DEI TEMPI.
Tutto, secondo me porta ad una conclusione logica, troppo logica e la cosa spaventosa e' che tutto coincide in un modo che potrebbe lasciare spiazzato chiunque.
Ogni giorno rileggo decine di libri, quali il trattato di demonologia di Paolo Caliari, i Documenti della Chiesa, Fatima" il quarto mistero", Anticristo e fine dei tempi e cosi' via.
Personalmente credo, anzi ne sono quasi certo, che nel 2013 avverra' cio' che e' stato predetto prima da Cristo e poi da tutti i suoi Santi.
Noi ne siamo consapevoli che il "fumo di satana e' entrato davvero nel tempio del Signore", fino agli alti Vertici di Roma, quella Roma che secondo moltissime prefezie sara' spazzata in una notte d'estate.
Se dovessimo rileggere attentamente Fatima ci accorgeremmo di alcuni particolari davvero "piccoli", ma sappiamo per certo che Dio si rivela agli umili e ama le "piccole" cose.
La Madonna predisse che:" se l'uomo non avesse smesso di offendere Dio" ci sarebbero state molte persecuzioni e martiri di molti Cristiani e anche di molti Prelati, compresi i buoni che sarebbero periti in questa persecuzione.
Ci chiediamo noi tutti, perche' allora quel Messaggio cosi' caro alla Madre di Dio non fu rivelato se non dopo 60 anni?
Come mai alcuni Papi della Chiesa di Roma si erano rifiutati di leggere quel testo che Suor Lucia aveva davvero "URGENZA" di far Leggere a Sua Santita'?
Come mai Suor Lucia fu messa a tacere e fu proibita la divulgazione di cio' che disse la Madonna?
Come mai ora subiamo comunque il castigo che Dio aveva fatto intravedere attraverso Fatima?
Tante sono le domande, ma ci sono anche le risposte!
La Madonna predisse anche che il Dogma della Fede si sarebbe mantenuto solo in Portogallo!!!!!!! E quindi ...a Roma?
La Madonna predisse anche la Massoneria come lo predisse la Beata Anna Chatarina Emmerick, quando parla di loggia segreta, di Chiesa delle tenebre, e La Madre di Dio quando dice apertamente che la Russia avrebbe sparso per il mondo i suoi errori!
Come mai Giovanni Paolo Secondo alla domanda" In che punto ci troviamo della storia" disse: "siamo al capitolo 24 del Vangelo di Matteo, affinche' il vangelo del regno sara' annunciato in tutto il Mondo... e solo allora verra' la Fine"?
Come mai la Madonna disse anche che ci sarebbero stati Vescovi contro Vescovi e Sacerdoti contro sacerdoti?
E perche' disse Vescovi contro Vescovi? cosa sta avvenendo oggi nella Chiesa?
Come mai nel libro dell'Apocalisse o "Rivelazione", c'e' scritto che due terzi delle nazioni spariranno? Come mai si parla in molte profezie dei cosidetti TRE GIORNI DI BUIO? e di quale buio si parla? e' solo metaforico? Non credo prorpio Dany... non credo!
Si parla di cio' che predisse Cristo Nostro Signore: perché in quei giorni ci sarà una grande tribolazione, tale che dall'inizio del mondo non se n'è mai vista un'altra uguale, né si ripeterà mai più.
"Immediatamente dopo la persecuzione di quei giorni, "il sole sarà oscurato, la luna non darà la sua luce, le stelle cadranno dal cielo e le potenze dei cieli saranno sconvolte".

"Allora in cielo apparirà il segno del Figlio dell'uomo, e tutti i popoli della terra piangeranno. E le nazioni del mondo vedranno il Figlio dell'uomo arrivare sulle nuvole del cielo, con potenza e grande gloria.

E manderà avanti i suoi angeli con un potente suono di tromba, per radunare quelli che ha scelto da tutti i più lontani confini della terra e del cielo

Molti Santi e Mistiche della Chiesa come tu sai, hanno parlato di questi tre giorni di buio, le rivelazioni della Beata Anna Maria Taigi per esempio e tanti altri,come mai dice: le stelle cadranno dal cielo? Asteroidi?
E qual'e' il segno del Figlio dell'uomo che apparira' nel cielo se non la Croce Gloriosa che come molte Mistiche hanno predetto accompagnera' i tre giorni di Buio comparendo nel Cielo e tutti gli uomini della terra potranno vederla?
E perche' le profezie di San Malachia ci parlano in maniera quasi perfetta suggerendoci che siamo al penultimo Papa?
http://profezie3m.altervista.org/ptm_c31f.htm
continua....
massylety is offline  
Vecchio 21-12-2006, 00.21.07   #50
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: Anticristo e fine dei tempi!

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Ogni giorno rileggo decine di libri, quali il trattato di demonologia di Paolo Caliari, i Documenti della Chiesa, Fatima" il quarto mistero", Anticristo e fine dei tempi e cosi' via.



Perche' non estendi un po le tue letture?
Nel sito www.riflessioni.it puoi trovare un sacco di spunti interessanti. O sei qui solo per fare propaganda alle tue personali convinzioni?
Yam is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it