Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Riflessioni > Testi per Riflettere
 Testi per Riflettere - Commenti sugli articoli della omonima rubrica presente su WWW.RIFLESSIONI.IT - Indice articoli rubrica
Vecchio 20-10-2005, 11.48.10   #21
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
x Yam, certificatore incallito

Noto che la voglia di "certificare", classificare, giudicare... è più forte di te.

Fai pure, se ti piace...

Il "succo" non è lì, però.


Ultima modifica di Mirror : 20-10-2005 alle ore 11.49.26.
Mirror is offline  
Vecchio 20-10-2005, 11.57.07   #22
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Re: x Yam, certificatore incallito

Citazione:
Messaggio originale inviato da Mirror
Noto che la voglia di "certificare", classificare, giudicare... è più forte di te.

Fai pure, se ti piace...

Il "succo" non è lì, però.


Il succo non e' certo li dove tu pensi che sia....
Mi dispiace, ma l'"oggettivare" la Coscienza o Consapevolezza, non fa parte di cio' che ho compreso....ossia che nulla e' "oggettivabile".....
Per questo per me rimane una porta aperta quella dell'Altamente Significativo....il resto sono chiacchere della mente discorsiva che ha bisogno di una idea di illuminazione "oggetto".

Io mi dichiaro illumitato, io sono illuminato, io sono risvegliato.....queste barzellette non fanno neanche piu' ridere.
Yam is offline  
Vecchio 20-10-2005, 12.08.27   #23
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Citazione:
C'e' qualcosa che non funziona, che e' falso in una certa indicazione o idea di illuminazione.

sai cosa non funziona? è la mente che non ha ancora concretizzato o meglio, cristallizzato la propria buddhità..o illuminazione..perchè è ancora piena di concetti su come "dovrebbe" essere la stessa..

allora avremo una mal comprensione di tutti..o uno sì e l'altro no..o sulla metafora della mucca illuminata di ramana..su cosa rappresentavano le rolls di osho...o sui miliardi che alcuni amano fare o il farsi mantenere "umilmente" da altri ancora...

Noi non potremo mai accorgerci della realizzazione degli altri...
o si va in Fiducia (avendo anche noi Totalmente compreso..avendo trasceso totalmente l'ego..e solo allora potremo parlare del nostro
"stato naturale"...non prima)
o si continuerà a discriminare o complimentarci con ciò che più si avvicina alle nostre "esigenze" dell'ego ancora non del tutto riconosciuto per quello che è..

e qui vedo che malgrado tanti bei discorsi si traballa nella comprensione e non-comprensione...creando "giudizi" che fanno sorridere.

Un illuminato (cioè colui che ha realizzato Totalmente e non a singhiozzo)..può pure andare in giro nudo..o chiedere l'elemosina..o vivere in mezzo alle più alte donazioni o cose terrene...non è lì il punto...
Lo stesso non ne sarà più attaccato..influenzato..e saprà vivere stabilmente nel Brahman...e questo Noi, presuntuosamente non potermo vederlo.
Un Illuminato è così vario e "misterioso" che solo un altro Illuminato potrà riconoscerlo..ed anche con una certa difficoltà iniziale!

Questo è un invito alla Fiducia..
ad imparare a vedere il Sè e chi lo ha Ri-conosciuto sotto i vari aspetti..gli stessi che ci traggono in inganno..
quell'apposito inganno che, se svelato, potrà portarci come esperienza dritti alla Visione totale..

Un saluto a tutti...

Ultima modifica di atisha : 20-10-2005 alle ore 12.21.14.
atisha is offline  
Vecchio 20-10-2005, 12.13.14   #24
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Re: Re: x Yam, certificatore incallito

Citazione:
Messaggio originale inviato da Yam
Il succo non e' certo li dove tu pensi che sia....
Mi dispiace, ma l'"oggettivare" la Coscienza o Consapevolezza, non fa parte di cio' che ho compreso....ossia che nulla e' "oggettivabile".....
Per questo per me rimane una porta aperta quella dell'Altamente Significativo....il resto sono chiacchere della mente discorsiva che ha bisogno di una idea di illuminazione "oggetto".

Io mi dichiaro illumitato, io sono illuminato, io sono risvegliato.....queste barzellette non fanno neanche piu' ridere.

se nulla è "oggettivabile",
perchè allora "oggettivizzi" l'altamente significativo e "ciò che non fa nemmeno sorridere" a te lo combatti? lo ridicolizzi?

lascia che sia!...
atisha is offline  
Vecchio 20-10-2005, 12.27.59   #25
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Citazione:
Messaggio originale inviato da atisha
[b]sai cosa non funziona? è la mente che non ha ancora concretizzato o meglio, cristallizzato la propria buddhità..o illuminazione..perchè è ancora piena di concetti su come "dovrebbe" essere la stessa..

Esattamente il contrario. Nessuna idea...solo una porta aperta.
L'idea, l'oggettivazione di cio' che l'illuminazione e' me la stai propinando Tu!

Citazione:
allora avremo una mal comprensione di tutti..o uno sì e l'altro no..o sulla metafora della mucca illuminata di ramana..su cosa rappresentavano le rolls di osho...o sui miliardi che alcuni amano fare o il farsi mantenere "umilmente" da altri ancora...

Ma va....qua siamo in presenza di veri e propri miti, assoluti indiscutibili.....balle.....ma dre intelligenza (Buddhi e Viveka) si ribella a tali abominii....Shamkara aveva una visione trogloditica della donna......e su, sveglia.....

Citazione:
Noi non potremo mai accorgerci della realizzazione degli altri...
E neanche della nostra realizzazione, ma gli altri si che se ne accorgono...se non sono dei perniciosi accattoni spirituali!

Citazione:
o si va in Fiducia
In fiducia?


Citazione:
e qui vedo che malgrado tanti bei discorsi si traballa nella comprensione e non-comprensione...creando "giudizi" che fanno sorridere.

Tu fai sorridere quelli a cui vai a dire che hai avuto un risveglio totale della coscienza. Ma dai......

Citazione:
Un illuminato (cioè colui che ha realizzato Totalmente e non a singhiozzo)..può pure andare in giro nudo..o chiedere l'elemosina..o vivere in mezzo alle più alte donazioni o cose terrene...non è lì il punto...
Chiacchere, qui si ha una idea dell'illuminazione....

Citazione:
Lo stesso non ne sarà più attaccato..influenzato..e saprà vivere stabilmente nel Brahman...e questo Noi, presuntuosamente non potermo vederlo.
Un Illuminato è così vario e "misterioso" che solo un altro Illuminato potrà riconoscerlo..ed anche con una certa difficoltà iniziale!

Gia' la storia lo dimostra....ma fammi il piacere....

Citazione:
Questo è un invito alla Fiducia..
ad imparare a vedere il Sè sotto i vari aspetti..gli stessi che ci traggono in inganno..
quell'apposito inganno che, se svelato, potrà portarci come esperienza dritti alla Visione totale..

Il mio e' un invito all'Intelligenza.
Yam is offline  
Vecchio 20-10-2005, 12.28.44   #26
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Re: Re: x Yam, certificatore incallito

Citazione:
Messaggio originale inviato da Yam
Il succo non e' certo li dove tu pensi che sia....
Mi dispiace, ma l'"oggettivare" la Coscienza o Consapevolezza, non fa parte di cio' che ho compreso....ossia che nulla e' "oggettivabile".....
Per questo per me rimane una porta aperta quella dell'Altamente Significativo....il resto sono chiacchere della mente discorsiva che ha bisogno di una idea di illuminazione "oggetto".

Io mi dichiaro illumitato, io sono illuminato, io sono risvegliato.....queste barzellette non fanno neanche piu' ridere.

E' proprio perchè non ti fanno "ridere", che non hai veramente Compreso, che ti prendi tanto sul serio, che sei così identificato con la tua cultura spirituale, che di volta in volta, in base ai libri che leggi, ti spingi ad offrire come nuova "verità" l'ultima chicca che ha toccato la tua mente.
Non ultima quella attinta da U.G. Krishnamurti.
E allora credi di andare con lo "stato naturale"... ma è solo di testa.

Fai un gran pasticcio, a mio avviso.

Ribadisco: fai pure, se ti va o non ne puoi fare a meno...non c'è problema per me.
Vedi tu...ti seguo finchè mi va.
Adesso reagisci, dai...che a te non si può toccare: perchè tu Sai o sai di non sapere.

Mirror is offline  
Vecchio 20-10-2005, 12.40.42   #27
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Re: Re: Re: x Yam, certificatore incallito

Citazione:
Messaggio originale inviato da Mirror
E' proprio perchè non ti fanno "ridere", che non hai veramente Compreso, che ti prendi tanto sul serio, che sei così identificato con la tua cultura spirituale, che di volta in volta, in base ai libri che leggi, ti spingi ad offrire come nuova "verità" l'ultima chicca che ha toccato la tua mente.
Non ultima quella attinta da U.G. Krishnamurti.



La differenza tra me e te e' che io di libri ne ho letti proprio pochini....U.G. non mi piace perche' in un'altra forma non fa che riproporre sempre la solita minestra....e non sono mai riuscito a leggerlo perche' lo trovo angosciante.....
Avrei potuto incontrarlo un sacco di volte.....ma no grazie..... ne ho abbastanza!

Ultima modifica di Yam : 20-10-2005 alle ore 12.51.18.
Yam is offline  
Vecchio 20-10-2005, 12.55.05   #28
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
U.G.....

io no... lo trovo veritiero UG...come tutti gli altri..

Lo riconosco...anche se non l'ho mai incontrato..ma potrei anche incontrarlo non mi cambia niente..sarebbe come incontrare il mio "vicino" di casa..o il fruttivendolo sotto casa..ciò che mi fregherebbe è che non potrei raccontargli neanche una barzelletta..perchè non parlo altro che l'italiano...

tutti dicono e "mi" dimostrano la stessa cosa.. da interpretazioni diverse..
offerte per il diverso fenomenico che ci avvolge..ed accomuna.

e "mi" dimostra di aver avuto la stessa "realizzazione"..l'Unica.. .

per cui ...godo e mi diverto quando leggo anche UG...


Ultima modifica di atisha : 20-10-2005 alle ore 12.58.42.
atisha is offline  
Vecchio 20-10-2005, 13.39.37   #29
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Re: U.G.....

Citazione:
Messaggio originale inviato da atisha
io no... lo trovo veritiero UG...come tutti gli altri..

Lo riconosco...anche se non l'ho mai incontrato..ma potrei anche incontrarlo non mi cambia niente..sarebbe come incontrare il mio "vicino" di casa..o il fruttivendolo sotto casa..ciò che mi fregherebbe è che non potrei raccontargli neanche una barzelletta..perchè non parlo altro che l'italiano...

tutti dicono e "mi" dimostrano la stessa cosa.. da interpretazioni diverse..
offerte per il diverso fenomenico che ci avvolge..ed accomuna.

e "mi" dimostra di aver avuto la stessa "realizzazione"..l'Unica.. .

per cui ...godo e mi diverto quando leggo anche UG...


Ma e' pazzesco......tutto e' bene, tutto e' perfetto cosi come e'....e qui cascano gli asini.....

Scusa Ati, ti voglio un sacco bene, sono anche daccordo che ciascuno e' parte della totalita' e porta cio' che deve portare.
Ma U.G. di cacca sugli altri guru ne ha riversata a palate....e non credo che gli saresti molto simpatica...con quelle tue idee sulla meditazione, sul lavoro su se stessi.....

Qui si continua ad avere una ideologica visione delle cose, quando di fatto non e' cosi....come si vorrebbe che le cose fossero.
Sembra che la prima cosa che si debba perdere e' lo spirito critico......lobotomizzati.... ..
Yam is offline  
Vecchio 20-10-2005, 14.00.38   #30
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Re: Re: U.G.....

Citazione:
Messaggio originale inviato da Yam

Ma U.G. di cacca sugli altri guru ne ha riversata a palate....e non credo che gli saresti molto simpatica...con quelle tue idee sulla meditazione, sul lavoro su se stessi.....

Ma guarda che la stessa ca... si potrebbe riversarla su di lui o sulle sue idee o sul quel cavolo che crede di essere o non essere.

U.G. non è nessuno, come me e te...e non sento nessuna soggezione ad una espressione come un'altra della Natura o del Divino, scegli tu come chiamare l' Esistenza, il Ciò che E'.
E' solo il "tuo" ego che lo fa diventare un "qualcuno" un altro, guru o non guru.

Questa è la libertà dagli altarini...e a quel punto possiamo riversare ca... o rose...o quel che ci capita...ma è sempre "Amore".

Io preferisco "cose" agrodolci...ma è solo un "mio" vizio, un "mio" gusto.
Mirror is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it