Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 30-04-2008, 22.56.19   #81
fealoro
Ospite abituale
 
L'avatar di fealoro
 
Data registrazione: 19-03-2007
Messaggi: 216
Riferimento: Relativismo e libertà intellettuale

Citazione:
Quindi, mi par di capire,che se una teoria è letta,anche se è una scemenza..
ha senso.
Di contro,se è affermato qui.. non ha senso.
Forse mi sono spiegato male?
correggo la mia frase:
L'unica affermazione logica che ho letto nell' intervento è che l'essere è.

Per il resto non capisco la tua obiezione, Noor
fealoro is offline  
Vecchio 02-05-2008, 14.18.19   #82
spirito!libero
Ospite abituale
 
L'avatar di spirito!libero
 
Data registrazione: 08-11-2006
Messaggi: 1,334
Riferimento: Relativismo e libertà intellettuale

Citazione:
“Ti confesso che a leggere la tua domanda sono trasalito!”

E perché mai ? E’ esattamente quanto scritto nel brano riportato da te. Comunque stiamo disquisendo di semantica il che non ci porta da nessuna parte.

Citazione:
“La successione è possibile solo perchè nel Tutto qualcosa si perde.”

Davvero ? la fisica dice un’altra cosa.

Citazione:
“Beh che Dio "sia" dal punto di vista logico è già stato dimostrato,
caso mai è stato dimostrato, per la prima volta da Kant con la confutazione
dell'argomento ontologico di S.Anselmo, che non è possibile dimostrarne
l'esistenza. Ed è stata una confutazione giusta.”

Concordo.

Citazione:
“Dio non ha tempo e non ha esistenza.”

Per me esistere = essere, non esistere = non essere.

Citazione:
“Affermare che ogni cosa vada dimostrata è una cosa che non riesco
a comprendere.”

Non ho detto questo, ho solo detto che non puoi pretendere che ti si dimostri che “Dio non esiste” se prima non mi si dimostra la sua esistenza ! E’ ovvio che per fede si può credere a quello che ci pare.

Citazione:
“Grazie per la chiaccherata.”

Grazie a te.
spirito!libero is offline  
Vecchio 03-05-2008, 12.22.49   #83
Emanuelevero
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-04-2008
Messaggi: 169
Riferimento: Relativismo e libertà intellettuale

Citazione:
Originalmente inviato da spirito!libero
E perché mai ? E’ esattamente quanto scritto nel brano riportato da te. Comunque stiamo disquisendo di semantica il che non ci porta da nessuna parte.



Davvero ? la fisica dice un’altra cosa.



Concordo.



Per me esistere = essere, non esistere = non essere.



Non ho detto questo, ho solo detto che non puoi pretendere che ti si dimostri che “Dio non esiste” se prima non mi si dimostra la sua esistenza ! E’ ovvio che per fede si può credere a quello che ci pare.



Grazie a te.





Mi sembri molto sulla difensiva, la trovo una cosa difficile da accettare
per uno "Spirito libero"...
Negando il problema posto da Platone Essere contro Esistere
neghi almeno metà (e io direi molto di più) del pensiero occidentale.

Non hai colto vari ponti che ho lanciato, come quello su Kant
e S.Anselmo, non hai colto che non si può dimostrare l'esistenza
di Dio non se ne può certo dimostrare l'inesistenza.
Bisognerebbe prenderne atto perchè un relativismo che non comprende
la probabilità del trascendente che relativismo è?
Di una cosa concreta come l'aborto non si può parlare perchè non è in tema
(chissà mai perchè... la filosofia tratta di vita o di carta?)...
la sensazione è che il relativista sfugge continuamente
è stata pienamente confermata.

Saluti!
Emanuelevero is offline  
Vecchio 03-05-2008, 15.07.06   #84
spirito!libero
Ospite abituale
 
L'avatar di spirito!libero
 
Data registrazione: 08-11-2006
Messaggi: 1,334
Riferimento: Relativismo e libertà intellettuale

Citazione:
Originalmente inviato da Emanuelevero
Mi sembri molto sulla difensiva, la trovo una cosa difficile da accettare
per uno "Spirito libero"...

A parte il fatto che tutti siamo sulla "difensiva" (che poi che significa ?) perchè se questo significa difendere le proprie tesi, la differenza tra il relativista e l'assolutista sta nel fatto che il primo le dinfende fino a quando non gli vengono confutate, il secondo le mantiene sempre e comunque al di la delle argomentazioni e confutazioni dell'interlocutore.

Citazione:
"Negando il problema posto da Platone Essere contro Esistere
neghi almeno metà (e io direi molto di più) del pensiero occidentale."

Dove l'ho negato ?

Citazione:
"Non hai colto vari ponti che ho lanciato, come quello su Kant"

Ma leggi quello che scrivo ? ho scritto concordo.

Citazione:
"non hai colto che non si può dimostrare l'esistenza
di Dio non se ne può certo dimostrare l'inesistenza."

Ripeto, leggi ? Ho scritto ben prima di te che è impossibile dimostrare l'inesistenza di qualsiasi cosa.

Citazione:
"Bisognerebbe prenderne atto perchè un relativismo che non comprende
la probabilità del trascendente che relativismo è? "

E chi lo ha detto ?

Citazione:
"Di una cosa concreta come l'aborto non si può parlare perchè non è in tema
(chissà mai perchè... la filosofia tratta di vita o di carta?)..."

Non si può parlare quì, c'è un regolamento e va rispettato.

Citazione:
"la sensazione è che il relativista sfugge continuamente
è stata pienamente confermata."

Ritengo che tu non legga con attenzione quello che ti si scrive ecco perchè hai questa sensazione.

Saluti
Andrea
spirito!libero is offline  
Vecchio 05-05-2008, 22.45.01   #85
Emanuelevero
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-04-2008
Messaggi: 169
Riferimento: Relativismo e libertà intellettuale

la questione Essere-Esistere è di primaria importanza in campo metafisico
capisco che a un moderno interessi nulla della vecchia metafisica
però se non fai lo sforzo di venire incontro come facciamo.

Io finora ho parlato cercando di usare le tue categorie,
ad es. con Kant eppure tu hai detto, concordo. Grazie!
Mi aspettavo costruisse un ponte invece.


Se hai voglia di continuare apro un topic sulla questione dell'esistenza
di Dio...
Emanuelevero is offline  
Vecchio 06-05-2008, 10.06.22   #86
spirito!libero
Ospite abituale
 
L'avatar di spirito!libero
 
Data registrazione: 08-11-2006
Messaggi: 1,334
Riferimento: Relativismo e libertà intellettuale

Citazione:
"Se hai voglia di continuare apro un topic sulla questione dell'esistenza
di Dio..."

Ce ne sono già diversi, prova a dargli un'occhiata prima, così evitiamo di ripetere cose già dette mille volte. Se dopo averli letti ritieni di poter portare un contributo nuovo sarò lieto di partecipare alla tua discussione.

Ciao
Andrea
spirito!libero is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it