Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 03-10-2005, 20.33.38   #81
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Conoscenza...innamoramento...a more...non mi piace il sesso fine a se stesso...non l'ho mai provato e non mi interessa provarlo, ma...conosci un uomo, inizi a frequentarlo, inizia una storia ...all'inizio puo' esistere attrazione, piacere stando insieme...poi c'e'la fase dell'innamoramento...ancora piu'coinvogente ...poi l'amore, ma l'amore e' un sentimento unico, e' un sentimento che nasce giorno dopo giorno, anno dopo anno...e puo' succedere che un'attrazione speciale ti porta a precorrere i tempi...una conoscenza particolare, un luogo particolare, una notte in cui accade tutto...e da li' inizia una storia bellissima...e diventa amore...



Vani
Vaniglia is offline  
Vecchio 03-10-2005, 20.37.18   #82
celeste
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-10-2005
Messaggi: 32
Vani

qualcuno è mai riuscito a definire in modo chiaro e universale l'amore????????

fatemelo sapere



Celeste
celeste is offline  
Vecchio 03-10-2005, 20.50.48   #83
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Messaggio originale inviato da celeste
Vani

qualcuno è mai riuscito a definire in modo chiaro e universale l'amore????????

fatemelo sapere



Celeste



Celeste...vivendolo...



Vani
Vaniglia is offline  
Vecchio 03-10-2005, 21.01.12   #84
celeste
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-10-2005
Messaggi: 32
Vaniglia

non mi sono spiegata io vorrei che qualcuno mi spiegasse cos'è l'amore nel suo concetto universale che trovi tutti d'accordo....

potrei vivendolo confondere ciò che sento, credere che sia amore invece non lo è, mi spiego?

allora torno a ripetere esiste una definizione? che ci metta tutto d'accordo su cosa sia l'amore?



Celeste
celeste is offline  
Vecchio 03-10-2005, 21.41.21   #85
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
Smile ehi!

e l'enciclopedia treccani che ti dice?

e cmq qui si parla di sesso !..... vabbè mi verrà il diabete lo sò

Per me (non senza influenze) l'amore è un'arte che s'impara stada facendo ed è un composto di virtù quali l'umiltà e il coraggio nonchè il rispetto e la responsabilità, questo per tutte le forme d'amore, poi lo devi nutrire tutti i giorni, curare, crescere, e tutto ciò non ha niente a che vedere con l'innamoramento. Non parlo d'amore con una persona dopo ventiquattr'ore, non io.
Però... sai che c'è?... che c'è chi è convinto di amare o di essere amato anche quando è costantemente maltrattato. L'amore è libertà non dominio e la prima forma d'amore è nei confronti di sè stessi.

va ben insci?
tammy is offline  
Vecchio 03-10-2005, 21.45.52   #86
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Leggi il libro "donne che amano troppo"...quello non e' amore



Vani
Vaniglia is offline  
Vecchio 03-10-2005, 21.50.19   #87
lobelia
Utente bannato
 
Data registrazione: 28-07-2005
Messaggi: 448
esiste una definizione? che ci metta tutto d'accordo su cosa sia l'amore?

Stai scherzando vero? Ti rispondo lo stesso, ingenuamente. No, non c'è ed è questa la sua bellezza e il gran casino
Ognuno di noi ha il suo modo ed è sempre tanto diverso nelle fasi della vita e di fronte alle persone che ci troviamo ad amare. E dipende anche dal modo con cui l'altro ci ama. Dipende soprattutto dalle esperienze di amore che hai avuto fino a quel momento. Se non sei mai stato amato, non sai come si fa. Non sai com'è.
Non c'è un concetto di amore universale, se non quello "divino", totalmente avulso dalla realtà. Irreale. Vogliamo raccontarci le fiabe o parliamo di cose vive?
Ognuno può avere il proprio ideale di amore e convincersi profondamente di praticarlo, ma poi chissà come mai spesso l'altro ti fa ugualmente notare di non sentirsi amato. Come la mettiamo?
C'è chi dice che l'amore dev'essere avulso dai bisogni.
Ma come diavolo è possibile? E' una dichiarazione totalmente ipocrita.
Solo del bisogno di continuare a raccontarcela, possiamo liberarci.
Della maggior parte dei bisogni che desideriamo soddisfare in amore, si può solo cercare di esserne consapevoli. Ed è il miglior servizio che possiamo fare a noi stessi ed alle persone che amiamo. Più di così, è retorica.
O no?
lobelia is offline  
Vecchio 03-10-2005, 21.58.35   #88
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
caraibi!

Citazione:
Messaggio originale inviato da lobelia
esiste una definizione? che ci metta tutto d'accordo su cosa sia l'amore?

Stai scherzando vero? Ti rispondo lo stesso, ingenuamente. No, non c'è ed è questa la sua bellezza e il gran casino
Ognuno di noi ha il suo modo ed è sempre tanto diverso nelle fasi della vita e di fronte alle persone che ci troviamo ad amare. E dipende anche dal modo con cui l'altro ci ama. Dipende soprattutto dalle esperienze di amore che hai avuto fino a quel momento. Se non sei mai stato amato, non sai come si fa. Non sai com'è.
Non c'è un concetto di amore universale, se non quello "divino", totalmente avulso dalla realtà. Irreale. Vogliamo raccontarci le fiabe o parliamo di cose vive?
Ognuno può avere il proprio ideale di amore e convincersi profondamente di praticarlo, ma poi chissà come mai spesso l'altro ti fa ugualmente notare di non sentirsi amato. Come la mettiamo?
C'è chi dice che l'amore dev'essere avulso dai bisogni.
Ma come diavolo è possibile? E' una dichiarazione totalmente ipocrita.
Solo del bisogno di continuare a raccontarcela, possiamo liberarci.
Della maggior parte dei bisogni che desideriamo soddisfare in amore, si può solo cercare di esserne consapevoli. Ed è il miglior servizio che possiamo fare a noi stessi ed alle persone che amiamo. Più di così, è retorica.
O no?

non hai smesso di fumare? non sei in crisi d'astinenza? andiamo ai caraibi? perchè t'in*****?

Guarda Lobibella ammetto che non sia per niente facile nulla, ammetto che a volte uno se la racconti pure, ma credimi sulla parola se ti dico che la prima vera forma d'amore la si deve avere nei confronti di sè stessi. Se non ti vuoi bene tu e tu stessa non vuoi il tuo bene come pensi di prenderti la responsabilità degli altri?
Per l'Amore come concetto universale mi rimetto alla Bibbia che non mi ricordo, al momento, che dice e cmq... siamo O.T.
mi applaudo da sola và
tammy is offline  
Vecchio 03-10-2005, 22.02.43   #89
celeste
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-10-2005
Messaggi: 32
tammy tammy

se riportassi qui ciò che dice la treccani alla voce amore leggeresti per un bel pò...e non credo tu ne abbia voglia nè lo vorrebbero gli altri e non vorrei neanche apparire come colei che viaggia col vocabolario sottobraccio, mi interessano le opinioni comuni dettate dalla condivisone nongià dagli enunciati etimologici.
Comunque che esso sia un sentimento che accomuna due persone e assume forme di spiritualità, forme in cui il trasporto affettivo coesiste mi pare ci trovi tutti d'accordo........
ah mentre cercavo amore mi sono imbattuta nella parola ammucchiata eheheh!!!

una buonanotte a tutti




Celeste
celeste is offline  
Vecchio 03-10-2005, 22.10.56   #90
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
Scusa Tammy

la prima vera forma d'amore la si deve avere nei confronti di sè stessi.


E se per caso non ti hanno mai amata credi possibile amarsi? io credo che a tentoni si riesca ad amare gli altri...o meglio ad elemosinare per un intiera vita "amore".....

Kim is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it