Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 20-09-2004, 14.02.47   #91
ermes
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-08-2004
Messaggi: 388
io l'avevo letto all'incirca 3 anni fa,è stato quello che mi ha fatto riprendere a studiare la cabala,visto che nella copertina era raffigurato l'albero sephirotico con il pendolo che gli oscillava sopra,naturalmente in contemporanea avevo visto lo stesso simbolo in un documentario sui cropcircle,non poteva essere una semplice coincidenza.
ciao

ermes
ermes is offline  
Vecchio 20-09-2004, 15.04.54   #92
luana
Deirdre of the sorrows
 
L'avatar di luana
 
Data registrazione: 11-08-2004
Messaggi: 49
Parlami dell'albero sephirotico, della sua funzione. Purtroppo non ho mai studiato la cabala.
Luana
luana is offline  
Vecchio 20-09-2004, 19.12.07   #93
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
Citazione:
Messaggio originale inviato da luana
Ciao a tutti!
Anche io, come Paolo 77, ho letto che quel particolare bacio doveva risvegliare la kundalini.

Ho controllato le 9 pagine di questa discussione ma nessuno ha fatto riferimento a "Il pendolo di Foucault" di Umberto Eco. Proprio perché la storia del protagonista si intrecciava a quella dei templari, l'ho letto in frettissima, nonostante sia lungo.
E' uno di quei libri che ti prende e non vorresti smettere. Pieno di fascino e mistero, dal mio punto di vista.
Insomma, lo consiglio a tutti voi, così interessati all'argomento.

Luana

Ciao luana, il pendolo di foucault lo sto leggendo proprio in questi giorni, me lo ha consigliato la viandante...devo dire che è molto interessante e il particolare del bacio lo appreso da li (come penso anche tu)...
Paolo77 is offline  
Vecchio 20-09-2004, 19.35.44   #94
luana
Deirdre of the sorrows
 
L'avatar di luana
 
Data registrazione: 11-08-2004
Messaggi: 49
sì, è probabile che nach'io abbia appreso da quel libro il particolare del bacio. Francamente era ormai rientrato tra quelle cose che uno conosce e basta. Però ora che mi ci fai pensare devo per forza averlo imparato da lì.

Ad ogni modo, ti sta piacendo?

Luana
luana is offline  
Vecchio 20-09-2004, 19.53.04   #95
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
Diciamo che tranne quel particolare del bacio, sono tutte cose che mi sono famigliari, anzi, anche l'ipotesi dell'origine templare di poussin...sono a pagina 300 e ti dirò che mi piace abbastanza anche se secondo me si perde in particolare inutili che allungano il libro...
Paolo77 is offline  
Vecchio 20-09-2004, 21.23.33   #96
luana
Deirdre of the sorrows
 
L'avatar di luana
 
Data registrazione: 11-08-2004
Messaggi: 49
Non so a cosa ti riferisci con "particolari inutili" però ti posso solo avvertire di fare attenzione perché in Eco anche ciò che sembra casuale ha spesso delle interpretazioni.
Mi sembra dunque strano che abbia voluto "allungare il libro", bensì credo che tutto faccia parte del disegno generale.

Luana
luana is offline  
Vecchio 20-09-2004, 21.53.51   #97
ermes
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-08-2004
Messaggi: 388
x luana
Puoi trovare qualche insegnamento sull'albero sephirotico all'indirizzo del sito sul mio post"albero della vita"
L'albero sephirotico non sarebbe altro che la manifestazione di dio,sia nel macrocosmo(universo),sia nel microcosmo(uomo),vi erano due alberi nel giardino dell'eden terrestre,adamo ed eva mangiarono solo il frutto di uno,quello della conoscenza.Nell'albero della vita,Malkuth(la sfera inferiore,nel macrocosmo corrisponde al pianeta terra,nel microcosmo è chiamato "eva terrestre"collegata ad "eva celeste"l'emisfero destro del cervello dell'uomo,quello creativo per intenderci.dove risiede la musa ispiratrice,penso di essere stato abbastanza esaudiente. Ciao Luana

ermes
ermes is offline  
Vecchio 29-01-2005, 18.04.06   #98
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
Nel libro "Le Dimore Filosofali" Fulcanelli da questa interpretazione di Baphomet:" Quest'immagine, circa la quale non si posseggono che delle varie indicazioni, non fu mai un idolo, ma soltanto un emblema completo delle tradizioni segrete dell'ordine, usato soprattutto all'esterno come paradigma esoterico, sigillo della cavalleria e segno di riconoscimento. Era composto da un triangolo isoscele dal vertice diretto verso il basso, geroglifico dell'acqua. Un secondo triangolo, contrario rispetto al primo, ma piu piccolo, si iscriveva nel centro e sembrava occupare lo spazio riservato al naso nella faccia umana. Questo secondo triangolo simbolizzava il fuoco rinchiuso nell'acqua o la scintilla divina. Sulla base capovolta del grande triangolo era appoggiato un segno grafico simile alla lettera H dei latini e con la barra centrale tagliata da un cerchio mediano. Questo segno, nella stenografia ermetica, indica lo spirito universale. All'interno del triangolo grande, poco al di sopra del triangolo di fuoco, si poteva vedere a sinistra iscritto il cerchio lunare a spicchio, e a destra il cerchio solare col centro apparente. Questi piccoli cerchi erano disposti come degli occhi. Infine, saldata alla base del piccolo triangolo interno, la croce posata sul globo realizzava il duplice geroglifico dello zolfo, principio attivo, associato al mercurio passivo e solvente di tutti i metalli. Spesso un segmento piu o meno lungo posto sulla punta del triangolo, si divideva in linee a tendenza verticale nel quale il profano riconosceva, non l'espressione dell'irraggiamento luminoso, ma una specie di barbetta."
Paolo77 is offline  
Vecchio 30-01-2005, 19.55.10   #99
iris_1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-06-2004
Messaggi: 493
Citazione:
Messaggio originale inviato da Paolo77
Nel libro "Le Dimore Filosofali" Fulcanelli da questa interpretazione di Baphomet:" Quest'immagine, circa la quale non si posseggono che delle varie indicazioni, non fu mai un idolo, ma soltanto un emblema completo delle tradizioni segrete dell'ordine, usato soprattutto all'esterno come paradigma esoterico, sigillo della cavalleria e segno di riconoscimento. Era composto da un triangolo isoscele dal vertice diretto verso il basso, geroglifico dell'acqua. Un secondo triangolo, contrario rispetto al primo, ma piu piccolo, si iscriveva nel centro e sembrava occupare lo spazio riservato al naso nella faccia umana. Questo secondo triangolo simbolizzava il fuoco rinchiuso nell'acqua o la scintilla divina. Sulla base capovolta del grande triangolo era appoggiato un segno grafico simile alla lettera H dei latini e con la barra centrale tagliata da un cerchio mediano. Questo segno, nella stenografia ermetica, indica lo spirito universale. All'interno del triangolo grande, poco al di sopra del triangolo di fuoco, si poteva vedere a sinistra iscritto il cerchio lunare a spicchio, e a destra il cerchio solare col centro apparente. Questi piccoli cerchi erano disposti come degli occhi. Infine, saldata alla base del piccolo triangolo interno, la croce posata sul globo realizzava il duplice geroglifico dello zolfo, principio attivo, associato al mercurio passivo e solvente di tutti i metalli. Spesso un segmento piu o meno lungo posto sulla punta del triangolo, si divideva in linee a tendenza verticale nel quale il profano riconosceva, non l'espressione dell'irraggiamento luminoso, ma una specie di barbetta."

Come ti ho detto in altra sede... un fantastico insieme di simboli che stanno ad indicare il sacro legame tra maschile e femminile (già... alla fine siamo rimasti a mezzo del discorso sui fuochi di beltrame, ne riparleremo).
Cmq il collegamento che dicevamo... acqua... triangolo rovesciato... ventre... calice... rende tutto molto più chiaro
Ciao Paolo
iris_1 is offline  
Vecchio 10-05-2005, 17.50.23   #100
mokuci
Ospite abituale
 
L'avatar di mokuci
 
Data registrazione: 08-07-2004
Messaggi: 39
Ciao ragazzi!!!
Eccomi qua sono tornata..
Qualcuno si ricorda di me?? Paolo di sicuro..
Sono stata in Transilvania per un periodo.
Un abbraccio a tutti..
Avete visto il film Le Crociate??? Ve lo sconsiglio, solo cavolate...
Mokuci
mokuci is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it